La mediocrità del giornalismo sportivo

2021: La vittoria di Pirlo?
Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda fabio86 » dom ott 04, 2020 8:52 pm

Ah ecco, mi sembrava strano. :D

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda fabio86 » dom ott 04, 2020 9:32 pm

Ora l'ho sentito dire che il buon senso doveva far rinviare la partita, fare un'eccezione.
Non capisce che dalla prossima ogni squadra nella stessa situazione si sarebbe sentita in diritto di chiedere l'eccezione e questo comporta campionato chiuso e lui a casa.
Non molto intelligente, Nasty. :D

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 48286
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Nasty » dom ott 04, 2020 10:09 pm

fabio86 ha scritto:Ora l'ho sentito dire che il buon senso doveva far rinviare la partita, fare un'eccezione.
Non capisce che dalla prossima ogni squadra nella stessa situazione si sarebbe sentita in diritto di chiedere l'eccezione e questo comporta campionato chiuso e lui a casa.
Non molto intelligente, Nasty. :D


L'ho sentito ora, sono in differita di mezz'ora. Ha perso lucidità negli ultimi minuti, ha anche fatto confusione sulla trattativa Chiesa - Juventus.

Ha una certa età, su. Parte bene poi sul lungo si perde. :D
Siamo tutti testimoni

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 66170
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda tennisfan82 » mer ott 21, 2020 6:56 pm

Ormai la carriera milanista di Pirlo è stata totalmente rimossa, esiste solo quello che ha fatto dalla Juve in poi :D

https://twitter.com/fedepichler/status/ ... 37569?s=19
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Super-Fabio
Massimo Carbone
Messaggi: 17455
Iscritto il: gio ago 11, 2005 10:28 pm

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Super-Fabio » mer ott 21, 2020 7:23 pm

Immagine

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 48286
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Nasty » mer ott 21, 2020 8:24 pm

tennisfan82 ha scritto:Ormai la carriera milanista di Pirlo è stata totalmente rimossa, esiste solo quello che ha fatto dalla Juve in poi :D

https://twitter.com/fedepichler/status/ ... 37569?s=19


E quella bresciana? Quella interista?
Siamo tutti testimoni

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 20552
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Pitone » mer ott 21, 2020 11:10 pm

tennisfan82 ha scritto:Ormai la carriera milanista di Pirlo è stata totalmente rimossa, esiste solo quello che ha fatto dalla Juve in poi :D

https://twitter.com/fedepichler/status/ ... 37569?s=19


Ma la mediocrità sta nei giornalisti di parte che tirano fuori le polemiche dal nulla?

Io sto con Repice, ma sono di parte chiaro.
https://sport.virgilio.it/repice-si-scusa-per-gaffe-su-pirlo-ma-e-bufera-su-ziliani-658547
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 31189
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda marat77 » gio ott 22, 2020 12:20 am

Salutiamo Cambiasso da Sky dopo che parlando con Papu gli è partito un “siete una realtà che cazzo” :lol:
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
captain
FooLminato
Messaggi: 10095
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda captain » gio ott 22, 2020 9:00 am

Sì però "mi sono espresso male"... :lol:
Come ci si può esprimere male in questi casi? Uno dice che Pirlo non ha mai vinto una Champions da giocatore e non si rende conto della cavolata che sta dicendo?!? Anche perchè sono interventi preparati prima di andare in onda...
Bah...

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 20552
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Pitone » gio ott 22, 2020 9:08 am

Repice è un ottimo professionista tifoso della Roma.
Una gaffe del genere passerebbe con scuse (che ha effettuato) ed una risata perché non ha ucciso nessuno, invece i soliti giornalisti tirano fuori il solito articolo di parte unidirezionale facendone un caso, tanto che la plausibile spiegazione "parlavo del suo periodo juventino, mi sono espresso male" diventa non credibile perché è meglio aizzare.
Per me nel topic della mediocrità sta più chi ha montato la cosa che la gaffe.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
captain
FooLminato
Messaggi: 10095
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda captain » gio ott 22, 2020 9:13 am

Pitone ha scritto:Repice è un ottimo professionista tifoso della Roma.
Una gaffe del genere passerebbe con scuse (che ha effettuato) ed una risata perché non ha ucciso nessuno, invece i soliti giornalisti tirano fuori il solito articolo di parte unidirezionale facendone un caso, tanto che la plausibile spiegazione "parlavo del suo periodo juventino, mi sono espresso male" diventa non credibile perché è meglio aizzare.
Per me nel topic della mediocrità sta più chi ha montato la cosa che la gaffe.


Ah sì questo di sicuro.
Mi sembra comunque che Ziliani sia stato "aizzato" da qualcuno che gli ha segnalato la cosa sui social. Poi lui ovviamente ci ha messo il carico.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 20552
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Pitone » gio ott 22, 2020 10:16 am

Però vedi, essere aizzato non è una scusante anche quest'altro giornalista del Fatto Quotidiano sarà stato aizzato, però professionalità vuol dire informarsi, suppongo, su quello che gli viene riferito. Durante la partita l'hanno detto più volte che si trattava di un club juventino ucraino, eppure pur di cavalcare l'onda della fama da click, che da una parte ti fa subire gli insulti ma per la maggior parte diventi nuovo paladino anti se ne esce così

Immagine

Tralasciamo le pianure bielorusse non si sa perché, forse non ha chiara la geografia del luogo, ma il tag a Totti? :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Mr.Wolf
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 13308
Iscritto il: sab gen 01, 2000 1:00 am
Località: Padova
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Mr.Wolf » gio ott 22, 2020 10:21 am

Pitone ha scritto:Repice è un ottimo professionista tifoso della Roma.
Una gaffe del genere passerebbe con scuse (che ha effettuato) ed una risata perché non ha ucciso nessuno, invece i soliti giornalisti tirano fuori il solito articolo di parte unidirezionale facendone un caso, tanto che la plausibile spiegazione "parlavo del suo periodo juventino, mi sono espresso male" diventa non credibile perché è meglio aizzare.
Per me nel topic della mediocrità sta più chi ha montato la cosa che la gaffe.


Certo,
un po' di sfortuna per il buon Repice perché la gaffe si inserisce in un tema ("azzeramento del passato pre-Juve di Pirlo") che aveva avuto delle "puntate precedenti" su altri media.
Nel senso, se fosse stata la prima gaffe sull'argomento, a mio avviso avrebbe avuto meno risalto.
"La migrazione guidata da un avatar di Sampras è il segno che ogni tanto il bene vince sul male" (Nickognito, 04/08/2015)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda fabio86 » gio ott 22, 2020 10:27 am

Tema interessante, del resto io ricordo espressamente Conte essere definito dai media in questi ultimi tempi ex Ct della nazionale molte volte. :D
Della sproporzione sulle domande circa il suo passato juventino rispetto a un Sarri tre anni al Napoli, una volta arrivato a Torino, pure.

Al massimo Pirlo è in buona compagnia, dai. :)

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 48286
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Nasty » gio ott 22, 2020 10:34 am

captain ha scritto:Sì però "mi sono espresso male"... :lol:
Come ci si può esprimere male in questi casi? Uno dice che Pirlo non ha mai vinto una Champions da giocatore e non si rende conto della cavolata che sta dicendo?!? Anche perchè sono interventi preparati prima di andare in onda...
Bah...


Pirlo non risulta tra i marcatori di una finale vinta soltanto perchè un suo tiro risultò deviato di culo ( fisicamente, di culo ) da Filippo Inzaghi. :D
Siamo tutti testimoni

Avatar utente
captain
FooLminato
Messaggi: 10095
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda captain » gio ott 22, 2020 10:40 am

fabio86 ha scritto:Tema interessante, del resto io ricordo espressamente Conte essere definito dai media in questi ultimi tempi ex Ct della nazionale molte volte. :D
Della sproporzione sulle domande circa il suo passato juventino rispetto a un Sarri tre anni al Napoli, una volta arrivato a Torino, pure.

Al massimo Pirlo è in buona compagnia, dai. :)


Bè ma lì perchè Sarri si era più volte espresso, a Napoli, autodefinendosi antijuventino, alla Juve non allenerei, sono favoriti dagli arbitri etc.
Conte alla Juve mica andava in giro a dire che era anti-interista, o che all'Inter non avrebbe mai allenato.

Avatar utente
Mr.Wolf
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 13308
Iscritto il: sab gen 01, 2000 1:00 am
Località: Padova
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Mr.Wolf » gio ott 22, 2020 10:42 am

Questa logica, che usi spesso nelle tue argomentazioni, del "lo fanno anche per le altre squadre" faccio fatica a comprenderla.
Se qualcuno ha citato Conte come "ex ct della nazionale" in una discussione in cui erano direttamente o indirettamente coinvolte anche le squadre di club, ha sbagliato.
Ma questo cosa aggiunge o toglie alla discussione sulla gaffe di Repice?

Comunque, io continuo a sentire la parola Juve ogni volta che si nomina Conte, consigliami questi media dove Andonio è solo l'ex ct della nazionale, sono molto interessato :lol:
"La migrazione guidata da un avatar di Sampras è il segno che ogni tanto il bene vince sul male" (Nickognito, 04/08/2015)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda fabio86 » gio ott 22, 2020 11:50 am

Mr.Wolf ha scritto:Questa logica, che usi spesso nelle tue argomentazioni, del "lo fanno anche per le altre squadre" faccio fatica a comprenderla.
Se qualcuno ha citato Conte come "ex ct della nazionale" in una discussione in cui erano direttamente o indirettamente coinvolte anche le squadre di club, ha sbagliato.
Ma questo cosa aggiunge o toglie alla discussione sulla gaffe di Repice?

Comunque, io continuo a sentire la parola Juve ogni volta che si nomina Conte, consigliami questi media dove Andonio è solo l'ex ct della nazionale, sono molto interessato :lol:


La logica è che di riffa o di raffa si fa polemica sempre per la Juve, mai per le altre.
Ad esempio, quante domande hanno fatto a Spadafora su Ronaldo, oh ci fosse uno che abbia chiesto un parere su ADL che in attesa del tampone e con sintomi va ad una riunione di lega. :)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 134907
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Nickognito » gio ott 22, 2020 11:52 am

fabio86 ha scritto:
La logica è che di riffa o di raffa si fa polemica sempre per la Juve, mai per le altre.



sicuramente se Cristiano Ronaldo giocasse per il Napoli e Insigne nella Juve, farebbero domande solo su Insigne, non su Cristiano Ronaldo. :D
He/His/Him/Piron/Non-Geg

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda fabio86 » gio ott 22, 2020 11:52 am

captain ha scritto:Conte alla Juve mica andava in giro a dire che era anti-interista, o che all'Inter non avrebbe mai allenato.


Da allenatore magari no, da giocatore un po' diverso. :)

Che poi Sarri non si è mai definito antijuventino e nella prima conferenza a Torino ha praticamente detto apertamente che a Napoli quelle cose, anche se non le pensi, le devi dire per l'ambiente. :)

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 20552
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Pitone » gio ott 22, 2020 12:12 pm

Quello che io dico è che se si mette sempre il punto solo ed esclusivamente su un argomento e si tralascia tutto il resto si enfatizza e sembra che tutte le discussioni vadano in una direzione.
Chiaro che se posto qui solo le leccate di culo della gazza a CR7 sembra che esista solo lui. Ma non sempre leccano il culo solo a lui, anzi, distribuiscono per bene la saliva, però anche qui piace mettere il punto su un argomento solo.

Ad esempio nessuno giustamente ha parlato dell'articolo presentazione della Champions da parte delka gazza con tutti i giocatori più rappresentativi...

Immagine

:D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda fabio86 » gio ott 22, 2020 12:19 pm

Ma anche solo la fake news riportata sopra dal giornalista del Fatto Quotidiano, non da captain o fabio86 su mymag. :D
Nessuno chiede pubbliche scuse, come accaduto per Repice.
Questo perchè i Ziliani e Pistocchi di questo mondo ormai fanno gli antijuventini di professione, e ogni cosa la devono riportare, enfatizzare, ingigantire.
Che poi spesso sono i primi a riportare altre fake news contro la Juve. :D

Avatar utente
captain
FooLminato
Messaggi: 10095
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda captain » gio ott 22, 2020 12:38 pm

Ieri sera guardavo diretta gol su Sky, c'era Compagnoni che seguiva Bayern - Atletico, ad un certo punto, forse ancora addirittura verso fine primo tempo, inquadrano Suarez e lui fa: "per adesso l'esordio in Champions di Suarez e Morata non è paragonabile".
Mi spiegate cosa fregava ad uno spettatore questa considerazione? :D Cosa serviva tirare in ballo per forza Morata, la Juve, etc.? Come se i due avversari di Bayern e Juve fossero stati identici, oltretutto...
Ma è sempre questa necessità di tirare in ballo i soliti anche quando non c'entrano nulla con il contesto, pur di parlar bene sempre e comunque. Alla fine penso che sia questo che stanchi lo spettatore.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 54807
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Johnny Rex » gio ott 22, 2020 12:42 pm

captain ha scritto:Ieri sera guardavo diretta gol su Sky, c'era Compagnoni che seguiva Bayern - Atletico, ad un certo punto, forse ancora addirittura verso fine primo tempo, inquadrano Suarez e lui fa: "per adesso l'esordio in Champions di Suarez e Morata non è paragonabile".
Mi spiegate cosa fregava ad uno spettatore questa considerazione? :D Cosa serviva tirare in ballo per forza Morata, la Juve, etc.? Come se i due avversari di Bayern e Juve fossero stati identici, oltretutto...
Ma è sempre questa necessità di tirare in ballo i soliti anche quando non c'entrano nulla con il contesto, pur di parlar bene sempre e comunque. Alla fine penso che sia questo che stanchi lo spettatore.


China che oramai Sky ha preso da tanto,troppo tempo.

Aspettando Amazon.

F.F.
Gios ha scritto:
L'obiettivo unico è il lockdown totale nazionale; ed il mezzo per raggiungerlo è il lockdown totale nazionale.
È forse l'attesa del lockdown totale nazionale il lockdown totale nazionale stesso?

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 20552
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Pitone » gio ott 22, 2020 1:15 pm

Si ma nel bene e nel male, torniamo sempre li, se notate solo quello che esalta una parte chiaro che sembra ci sia una linea editoriale.
E la linea editoriale c'è, ed è quella di dare un colpo al cerchio ed uno alla botte, magari fate attenzione anche quando si da al cerchio...
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
captain
FooLminato
Messaggi: 10095
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda captain » gio ott 22, 2020 1:23 pm

Pitone ha scritto:Si ma nel bene e nel male, torniamo sempre li, se notate solo quello che esalta una parte chiaro che sembra ci sia una linea editoriale.
E la linea editoriale c'è, ed è quella di dare un colpo al cerchio ed uno alla botte, magari fate attenzione anche quando si da al cerchio...


Ho fatto un esempio recentissimo, di ieri sera, dove il telecronista di turno durante un Bayern - Atletico ha trovato il modo di tirare in ballo un giocatore della Juve e di conseguenza la Juve, per parlarne bene ovviamente. Ma non c'entrava nulla con il contesto della partita.
Ma è solo un esempio, poteva tirare in ballo il Milan ed era lo stesso, è solo per far notare come si debba per forza parlar bene di determinate squadre anche quando non c'entrano nulla in quel momento.
Voglio dire, che necessità aveva Compagnoni di paragonare Morata ed i 2 gol segnati alla Dinamo con Suarez ancora a secco a partita in corso contro il Bayern? Nessuna, è un paragone che c'entrava nulla, inutile e ridicolo, fatto solo per elogiare la squadra di turno sempre e comunque, sempre una delle solite.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 20552
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Pitone » gio ott 22, 2020 1:43 pm

Fidati che se portava un altro esempio in generale passava inosservato.
Suarez c'è stato un casino nero, è stato sulla bocca di tutti, è venuto pure in italia, è così fuori luogo un commento?
Ieri Coman ha fatto doppietta e naturalmemte a commentare se alla juve si stanno mangiando le dita, errore darlo via, non certo il solito parlar bene che tu hai notato e scrivi che stanca.

Torniamo al mio concetto, stanca perché vedete o volete vedere solo quello, faccio anche fatica a capire sinceramente.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
captain
FooLminato
Messaggi: 10095
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda captain » gio ott 22, 2020 2:51 pm

Boh io ho sentito Compagnoni dire così e l'ho riportato come esempio. In diretta tra me e me ho pensato proprio "macchissenefrega di Morata". Anche perchè oltretutto si era in pieno svolgimento della partita, Suarez avrebbe pure potuto segnare una quadripletta a partire da quel momento, non era un commento in studio a fine partita.
Se ci fosse stato un riferimento ad un giocatore del Milan l'avrei pensato ugualmente, ho sentito questo e l'ho riportato, tutto qui. Non vedo cosa dovrei sempre voler vedere o sentire. Boh...
I social sono pieni di tifosi delle varie squadre che dicono che la tv X parla sempre bene della squadra Y, che il giornale Z parla bene della squadra H e via dicendo.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 20552
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Pitone » gio ott 22, 2020 3:37 pm

Però Coman non l'hai sentito :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 48286
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Nasty » gio ott 22, 2020 3:46 pm

captain ha scritto:Ieri sera guardavo diretta gol su Sky, c'era Compagnoni che seguiva Bayern - Atletico, ad un certo punto, forse ancora addirittura verso fine primo tempo, inquadrano Suarez e lui fa: "per adesso l'esordio in Champions di Suarez e Morata non è paragonabile".
Mi spiegate cosa fregava ad uno spettatore questa considerazione? :D Cosa serviva tirare in ballo per forza Morata, la Juve, etc.? Come se i due avversari di Bayern e Juve fossero stati identici, oltretutto...
Ma è sempre questa necessità di tirare in ballo i soliti anche quando non c'entrano nulla con il contesto, pur di parlar bene sempre e comunque. Alla fine penso che sia questo che stanchi lo spettatore.



Da tifoso di Compagnoni ti dico che senza ombra di dubbio ci sono dei momenti in cui pare che gli passino delle veline da leggere in diretta. Me ne sono accorto in più di una occasione. Sono perlopiù degli spottoni per le big italiane o degli spot, sempre grossi :D , per il fantasmagorico palinsesto di sky.

Prima non era così, ora ai dirigenti di Sky si stanno stringendo le chiappe, hanno capito che tra 2-3 massimo 4 anni la pacchia sarà finita, e cercano di spremere al massimo.

Detto ciò, non so se ieri sia andata così, non ho seguito, ma so di certo che Compagnoni non è adatto a pubblicizzare eventi, dato che si sente proprio lo stacco, è del tutto decontestualizzato. :D
Siamo tutti testimoni

Avatar utente
captain
FooLminato
Messaggi: 10095
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda captain » gio ott 22, 2020 4:28 pm

Pitone ha scritto:Però Coman non l'hai sentito :D


Da chi e quando è stato tirato in ballo?
Comunque è una situazione differente da quella di Suarez.

Avatar utente
captain
FooLminato
Messaggi: 10095
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda captain » gio ott 22, 2020 4:44 pm

Nasty ha scritto:
Da tifoso di Compagnoni ti dico che senza ombra di dubbio ci sono dei momenti in cui pare che gli passino delle veline da leggere in diretta. Me ne sono accorto in più di una occasione. Sono perlopiù degli spottoni per le big italiane o degli spot, sempre grossi :D , per il fantasmagorico palinsesto di sky.

Prima non era così, ora ai dirigenti di Sky si stanno stringendo le chiappe, hanno capito che tra 2-3 massimo 4 anni la pacchia sarà finita, e cercano di spremere al massimo.

Detto ciò, non so se ieri sia andata così, non ho seguito, ma so di certo che Compagnoni non è adatto a pubblicizzare eventi, dato che si sente proprio lo stacco, è del tutto decontestualizzato. :D


Ma no, ieri non doveva pubblicizzare nulla, era a diretta gol, 30 secondi di collegamento con Bayern - Atletico che seguiva lui, inquadrano Suarez: "l'esordio in Champions di Morata e Suarez sono per ora imparagonabili" o comunque una frase simile. Ma che vuol dire? :) E soprattutto, ma chissenefrega!

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 20552
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Pitone » gio ott 22, 2020 6:23 pm

Guarda, te l'ho tirata in ballo non perché mi abbia infastidito perché non ci faccio caso, perché non faccio caso in generale a ste cose.
Comunque contestualizzando
Da una parte una situazione con tam tam mediatico enorme recente con di mezzo Suarez che è finita come sappiamo, fresca doppietta del 'sostituto' ed è uscita la battuta, non sarà da premio Pulitzer ma non è così grave dai.
Di la uno che è stato alla juve 17enne neanche un anno e dopo 4 stagioni in chiaroscuro alla quinta imbrocca bene e subito 'chissà se si mangeranno le dita', Anche qui niente di che ma è roba dello stesso livello su :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 54807
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Johnny Rex » gio ott 22, 2020 8:06 pm

Vediamo se qualcuno pubblicamente ha/avrà il coraggio di dire che sarebbe giusto Mancini si dimettesse da CT della Nazionale dopo l'Oscena uscita di oggi

F.F.
Gios ha scritto:
L'obiettivo unico è il lockdown totale nazionale; ed il mezzo per raggiungerlo è il lockdown totale nazionale.
È forse l'attesa del lockdown totale nazionale il lockdown totale nazionale stesso?

Avatar utente
Paolo79
Saggio
Messaggi: 8748
Iscritto il: dom gen 09, 2005 12:25 pm
Località: Lombardia
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Paolo79 » lun ott 26, 2020 10:49 am

Il Toro si è spiegato col gruppo dopo lo sfogo col Genoa. Oggi si parte per Kiev: Sanchez e Sensi verso il forfeit

https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/ ... 4025.shtml

non si scrive 4fè?
Il mio obiettivo non è vincere. Il mio obiettivo è far sì che quando scendo in campo il mio avversario abbia paura di me" (A.Agassi)

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 20552
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Pitone » lun ott 26, 2020 1:43 pm

Paolo79 ha scritto:Il Toro si è spiegato col gruppo dopo lo sfogo col Genoa. Oggi si parte per Kiev: Sanchez e Sensi verso il forfeit

https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/ ... 4025.shtml

non si scrive 4fè?


È una battuta?
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Paolo79
Saggio
Messaggi: 8748
Iscritto il: dom gen 09, 2005 12:25 pm
Località: Lombardia
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Paolo79 » lun ott 26, 2020 2:30 pm

Pitone ha scritto:
Paolo79 ha scritto:Il Toro si è spiegato col gruppo dopo lo sfogo col Genoa. Oggi si parte per Kiev: Sanchez e Sensi verso il forfeit

https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/ ... 4025.shtml

non si scrive 4fè?


È una battuta?


direi di no, a meno che tu non voglia scriverlo in un'altra lingua. sbaglio?
Il mio obiettivo non è vincere. Il mio obiettivo è far sì che quando scendo in campo il mio avversario abbia paura di me" (A.Agassi)

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 32353
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Ombra84 » lun ott 26, 2020 2:32 pm

in italiano è forfait comunque.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
pocaluce
PocoIlluminato-Utente dell' anno 2011
Messaggi: 12331
Iscritto il: mar dic 18, 2001 1:00 am
Località: Cinecittà, Roma

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda pocaluce » lun ott 26, 2020 2:41 pm

forfeit è corretto in inglese ed è la terminologia che si dovrebbe usare nello sport quando uno "rinuncia" e dà la partita vinta all'avversario (quindi non si applicherebbe per un giocatore di uno sport di squadra che per infortunio non gioca). per estensione al francese "forfait" (che indica un prezzo fisso o un pacchetto, per l'appunto forfettario, che comprende più servizi in un'unica soluzione) in italia solitamente si usa la grafia con la A per indicare anche la questione sportiva, pronunciandolo quindi alla francese (forfè). in francese la voce sportiva si usa ma solo nella costruzione "donner forfait", perché anche loro lo mutuano dall'inglese forfeit, ma avendo già una parola simile (dalla quale deriva peraltro quella inglese, per non farsi mancare niente) lo hanno scritto con la A.
tutto questo per dire che in fin dei conti sono entrambe formule corrette in italiano ed essendo comunque entrambe parole straniere non credo che ci sia una preferenza nell'utilizzo di una parola o l'altra. ciò premesso, poi si potrebbe usare nel senso corretto e non a sproposito per un infortunato, quello sì... :D
A lot of people say, "Yeah, I like Dennis Rodman," but they don't really mean that. I'm a big Dennis Rodman fan. I've been a Rodman fan since 1998 when he was in all his controversy, so that's never going to change.

Avatar utente
Paolo79
Saggio
Messaggi: 8748
Iscritto il: dom gen 09, 2005 12:25 pm
Località: Lombardia
Contatta:

Re: La mediocrità del giornalismo sportivo

Messaggioda Paolo79 » lun ott 26, 2020 2:52 pm

boh...a me sembra come diceva ombra, che la parola ITALIANA sia forfait

https://dizionari.repubblica.it/Italiano/F/forfait.html

poi se mi dite che va bene anche l'altra perchè inglese, ne prendo act, ok :)
Il mio obiettivo non è vincere. Il mio obiettivo è far sì che quando scendo in campo il mio avversario abbia paura di me" (A.Agassi)


Torna a “Calcio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti