MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Chi vincerà la prossima serie B ? Campionato e Champions già prenotate.
Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7648
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda loveboat » gio set 20, 2018 9:37 pm

Attacchiamoci a queste curiosità, visto che la partita non è granchè :) Romagnoli ha appena gridato: "Mortacci tua!" al guardalinee che non ha alzato la bandierina per il fuorigioco
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39880
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Johnny Rex » ven set 21, 2018 8:13 am

Partita Soporifera, unica buona notizia, abbiamo l'uomo che la mette dentro.
Il resto è il consueto Cantiere.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 51553
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda tennisfan82 » ven set 21, 2018 8:47 am

Ieri sera ho appreso che Jose Mauri e Bertolacci fanno parte della rosa del Milan :o
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » dom set 23, 2018 6:34 pm

fabio86 ha scritto:Il problema principale del Milan l'anno scorso era l'attacco, l'upgrade potrebbe essere notevole.
Ovviamente, come detto anche da Tican, sarà il campo a parlare.
Credo che una stagione ottima Higuain la possa ancora fare, ma fisicamente non l'ho visto benissimo l'ultima annata in bianconero (in forma due mesi scarsi su otto in pratica), ma anche così ha segnato una ventina di gol in totale.


Infatti mi sa che l'upgrade c'è stato.
Tre gol in tre partite. Se si è sbloccato occhio al Milan.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 51553
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda tennisfan82 » dom set 23, 2018 7:08 pm

fabio86 ha scritto:
fabio86 ha scritto:Il problema principale del Milan l'anno scorso era l'attacco, l'upgrade potrebbe essere notevole.
Ovviamente, come detto anche da Tican, sarà il campo a parlare.
Credo che una stagione ottima Higuain la possa ancora fare, ma fisicamente non l'ho visto benissimo l'ultima annata in bianconero (in forma due mesi scarsi su otto in pratica), ma anche così ha segnato una ventina di gol in totale.


Infatti mi sa che l'upgrade c'è stato.
Tre gol in tre partite. Se si è sbloccato occhio al Milan.


E non dovranno mai smettere di ringraziarvi :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Tican
Massimo Carbone
Messaggi: 16644
Iscritto il: lun gen 28, 2002 1:00 am
Località: Milano-Padania
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Tican » dom set 23, 2018 7:09 pm

fabio86 ha scritto:
Infatti mi sa che l'upgrade c'è stato.
Tre gol in tre partite. Se si è sbloccato occhio al Milan.


Ma occhio de chè.... :lol: :lol: :lol:

Quarti sarebbe grasso che cola, lo scorso anno sarebbe stato certo con Higuain, quest'anno rimane durissima... :roll:
<Parliamo di sport e non di simpatia. Forse potremo essere più obiettivi.> Ciao M.
<E non te va bene quando si gioca tutto in una schedona, e non ti va bene se ci sono i doppi turni... non invidio tua moglie :D :D> Ciao V.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » dom set 23, 2018 7:35 pm

Lo scorso anno sarebbe stato certo e quest'anno no perchè? :roll:
La Roma 5 punti in 5 partite fin qui è la bruttissima copia della passata stagione. L'Inter più forte ma non l'ha ancora dimostrato sul campo (non bastano due vittorie all'ultimo secondo). La Lazio più o meno quella dello scorso anno, se non più debole.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » ven set 28, 2018 1:42 am

Senza il Pipa squadra da EL bassa, come l'anno scorso più o meno.
La ggente invoca già Conte.

Caldara oltre i problemi alla schiena sembra abbia la pubalgia.
Stai a vedere che a Torino l'hanno sgamato...

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8300
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda captain » ven set 28, 2018 8:45 am

fabio86 ha scritto:Senza il Pipa squadra da EL bassa, come l'anno scorso più o meno.


Infatti è la stessa squadra dello scorso anno. L'unico nuovo che gioca è Higuain.
Ieri sera poi con Borini di punta, ma dai...
Vabbè, era su dazn e non ho visto nulla, meglio così

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 15366
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda maxredo » ven set 28, 2018 9:58 am

fabio86 ha scritto:Caldara oltre i problemi alla schiena sembra abbia la pubalgia.
Stai a vedere che a Torino l'hanno sgamato...


Marotta ci ha vist..ehm, lungo :)

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 40659
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Alga » ven set 28, 2018 9:59 am

fabio86 ha scritto:La Lazio più o meno quella dello scorso anno, se non più debole.


Piu' debole... vabbe'.
Immagine GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » ven set 28, 2018 10:43 am

Alga ha scritto:
fabio86 ha scritto:La Lazio più o meno quella dello scorso anno, se non più debole.


Piu' debole... vabbe'.


Statte bbono Alga. :D
Ho scritto se non.
Potreste anche essere più forti. :wink:
Intanto ottime 4 vittorie consecutive dopo le prime due partite durissime.
Io poi personalmente preferisco voi in Champions, magari! :D

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 40659
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Alga » ven set 28, 2018 11:37 am

Per carita', potemo pure arriva' decimi, ma il piu' debole non capisco in base a cosa.
La squadra e' la stessa dello scorso anno, con il solo Acerbi al posto del mercenario olandese e t'assicuro che c'abbiamo guadagnato non poco.

A centrocampo abbiamo preso due ottimi giocatori come Badelj e Berisha.

Non so dove arriveremo, ma non c'e' nessun motivo per definirla piu' debole.

Ciao!
Immagine GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 51553
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda tennisfan82 » ven set 28, 2018 11:40 am

La Lazio potrà giocarsi un posto in Champions se uscirà subito dall'Europa League :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 40659
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Alga » ven set 28, 2018 11:42 am

Vi lascio il posto Champions senza problemi! :D
Immagine GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » ven set 28, 2018 11:44 am

Alga ha scritto:Per carita', potemo pure arriva' decimi, ma il piu' debole non capisco in base a cosa.
La squadra e' la stessa dello scorso anno, con il solo Acerbi al posto del mercenario olandese e t'assicuro che c'abbiamo guadagnato non poco.

A centrocampo abbiamo preso due ottimi giocatori come Badelj e Berisha.

Non so dove arriveremo, ma non c'e' nessun motivo per definirla piu' debole.

Ciao!


Non ne facevo tanto un discorso di rosa.
L'anno scorso qualcosina in più l'hanno data quasi tutti, a partire dall'allenatore.
Non è così scontato dopo un'ottima stagione ripetersi.
Ma dopo le prime due sconfitte la squadra ha reagito bene.
Vediamo come andrà la prossima partita con un avversario forte.

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 6556
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » ven set 28, 2018 1:51 pm

Vorrei ricordare al disattento fabio che la Lazio è stata in gioco per il IV posto anche nella stagione 2016/17.
Quell'anno non valeva per la champions e abbiamo regalato nelle ultime giornate il IV posto all'Atalanta.
L'anno scorso l'abbiamo venduto all'Inter insieme al regalo di natale De Vrji a zero.

Negli utlimi 8 anni la Lazio ha quasi sempre lottato per la champions, non andandoci regolarmente...chissà perchè.
Sono capitati anche una due volte che è arrivato VIII.
Nel particolare sta sempre davanti al milan in classifica da diversi anni, spesso anche davanti all'inter.

Conclusione facile facile. :D
Visto che la squadra è sempre la stessa da 8 anni, non cresce e non decresce, fa cambi alla pari vende X e compra Y, solitamente 1-2 giocatori l'impianto rimane lo stesso anno dopo anno, quella è la sua dimensione da anni ed anche quest'anno, 68-73 punti che significa Europe league scontata e probabile lotta champions.

Poi ne può fare 60 e arrivare VII-VIII perchè no.

Cosa che vale un pò per tutti.
Il campionato italiano è di una staticità impressionante.
Il napoli sono 7-8 anni che arriva II o III, però ogni anno le persone vedono progressi e cambiamenti.
Per me è sempre la stessa da Mazzarri in poi.
Idem la Roma.
E così via..
Sempre le stesse nel senso che si stagliano sempre alla stessa maniera nella geografia del campionato.

Poi per 2-3 anni appaiono alcune squadre l'Udinese che poi è sparita, adesso l'atalanta.
C'è sempre la possibilità che uno di queste, samp, di nuovo la fiore, che sono 2-3 qnni che si è allontanata da questo livello, faccia un campionato d'avanguardia e magari lotti per la champions.

La lazio sta là eternamente Immobile come VI forza, magari V forza, quella è la sua posizione quindi normalissimo trovarsi in lotta champions.
La rosa di quest'anno confrontata con le gerarchie del campionato pone la Lazio sempre nella solita posizione, con le stesse prerogative le stesse ambizioni...lo stesso valore.


Ps: Forse da anche qualcosina in meno, non in più...

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » ven set 28, 2018 2:13 pm

Vabbe' tu nei confronti della Lazio fai apparire uglygeek ottimista in politica e società. :D

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 6556
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » ven set 28, 2018 2:18 pm

Ma se ti ho detto soltanto quello che è.

Nè ottimista, nè pessimista,
Realista.
Neanche realista, ragionierista. Ti piace il neologismo?

La Lazio sono 8 anni che sta sempre lì da settembre a maggio, IV V. ogni tanto III per qualche giornata, VI per qualche altra giornata.
Altre vanno e vengono lei è sempre lì.
Capisco che tu giustamente guardi solo primo e secondo posto.

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 6556
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » ven set 28, 2018 2:27 pm

La prossima partita contro lìavversario forte?
Non cambia niente.
Se vinciamo mica lottiamo per lo scudetto, se pareggiamo o perdiamo rimane sempre là, IV V VI e si vincono le altre partite...ogni tanto si pareggia..

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9190
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda ThePiper » ven set 28, 2018 2:52 pm

Ma dappertutto è così, tranne in Inghilterra, dove più che altro son competitive più squadre. Alla gente va bene, o se comunque non va bene non ci può fare nemmeno tanto. Alla fine continuerà a seguire il calcio e se non lo farà, pace, ma saranno la minoranza e ci sarà qualcun'altro al suo posto..

Secondo me è già positivo che Lotito non svenda dal vostro punto di vista. La squadra mantiene sempre una sua ossatura solida, se poi Tare opera bene e imbrocca qualcosa alla fine potete sperare di stabilizzarvi e crescere lentamente, tipo Napoli ma ad un livello più basso.
Poi oh ormai il calcio è questo, è come una lunga scalinata, col gradino successivo da salire sempre più alto e ripido (fino a diventare virtualmente impossibile).
Il FPF è stata la mazzata definitiva, ovviamente la grande maggioranza dei tifosi la vedeva come una cosa positiva, scandalizzata dagli sceicchi spendaccioni che dovevano spendere e spandere per rendere competitive in breve tempo realtà di livello più basso, come City e Psg. Invece trovare qualche spendaccione era l'unica cosa che sparigliava un po' le carte, che magari poteva portare squadre meno blasonate a competere o provare a inserirsi velocemente a un livello più alto.

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 6556
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » ven set 28, 2018 2:57 pm

Alla fine potete stabilizzarsi?
E' da mò che siamo stabili, anni e anni, siamo una certezza.

La crescita ulteriore non c'è mai.
Neanche la decrescita come dici tu e come ti confermo io.

Ma io questo post l'ho scritto due anni fa, lo stesso. :D
Dicendo sempre le stesse cose, VI forza che si ritrova spesso in lotta champions.
Il titolo del Topic era Ei fu siccome Immobile e l'ho scritto io quel titolo. :)

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 6556
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » ven set 28, 2018 3:01 pm

Ma vale per quasi tutti.

La roma è da 20 anni che arriva II o III.
Cioè Spalletti arrivava secondo nel 2008, e tornato dopo 10 anni e sempre là l'ha trovata seconda, terza.
Giustamente almeno ha detto cacciatemi totti, sembra un deja vu..

Avatar utente
NK7
Illuminato
Messaggi: 3769
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda NK7 » ven set 28, 2018 6:47 pm

Nick ha scritto:Ma io questo post l'ho scritto due anni fa, lo stesso. :D
Dicendo sempre le stesse cose, VI forza che si ritrova spesso in lotta champions.
Il titolo del Topic era Ei fu siccome Immobile e l'ho scritto io quel titolo. :)

Immagine
Utenti in ignore: loveboat, ciccio, buriansiberiano, chiaky, maxredo, taylorhawkins89, Nick, parca85

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29801
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda dsdifr » ven set 28, 2018 7:38 pm

Ho seguito tutto il discorso ma non capisco una cosa:
Nick ha scritto:Visto che la squadra è sempre la stessa da 8 anni, non cresce e non decresce, fa cambi alla pari vende X e compra Y

Chi è questo Decimo che è stato venduto dalla Lazio?
:D

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8300
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda captain » lun ott 01, 2018 8:59 am

Vittoria inaspettata per il numero di gol, in una partita dove si giocava senza prima punta...

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » lun ott 01, 2018 9:30 am

Credo che il Sassuolo abbia avuto le vertigini per stare troppo in alto e ne abbia risentito.
Nel primo gol concedono una ripartenza a Kessie, facendosi trovare senza due difensori nella loro metà campo...
Poi bei gol, niente da dire, soprattutto quello di Suso.

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 42409
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nasty » lun ott 01, 2018 10:23 am

fabio86 ha scritto:Credo che il Sassuolo abbia avuto le vertigini per stare troppo in alto e ne abbia risentito.
Nel primo gol concedono una ripartenza a Kessie, facendosi trovare senza due difensori nella loro metà campo...
Poi bei gol, niente da dire, soprattutto quello di Suso.



In realtà i tre gol tutti errori GRAVISSIMI dei difensori, secondo e terzo gol lasciano completamente il sinistro a due giocatori mono piede. Sul primo tiro Kessie ha corso da solo per 50 metri, ed ha tirato quasi senza contrasto. E' evidente la mancanza di filtro a centrocampo nel Sassuolo. Locatelli non è un mediano, ed è lentissimo, Sensi è giocatore molto offensivo. Aggiungi che i terzini giocano altissimi ed i centrali non sono fenomeni... :D
L'lslanda scalda i cuori dei tifosi di tutto il mondo. Squadra simpatia: 1 punto!

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » lun ott 01, 2018 12:22 pm

Ma infatti è la classica partita della piccola non abituata a una certa classifica, e per giunta con un po' di supponenza dovuta all'assenza del miglior giocatore avversario.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » gio ott 04, 2018 10:52 pm

Alga ha scritto:
fabio86 ha scritto:La Lazio più o meno quella dello scorso anno, se non più debole.


Piu' debole... vabbe'.


Alga!? :D

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39880
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Johnny Rex » ven ott 05, 2018 8:33 am

Verso la vittoria (con sofferenza) in un girone EL Scarso come pochi nella storia (forse solo quello dello scorso anno peggio) intanto.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8300
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda captain » ven ott 05, 2018 10:46 am

Johnny Rex ha scritto:Verso la vittoria (con sofferenza) in un girone EL Scarso come pochi nella storia (forse solo quello dello scorso anno peggio) intanto.

F.F.


Sinceramente non ricordo grandissimi gironi di EL, in generale. :)

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 6556
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » sab ott 06, 2018 10:46 am

fabio86 ha scritto:
Alga ha scritto:
fabio86 ha scritto:La Lazio più o meno quella dello scorso anno, se non più debole.


Piu' debole... vabbe'.


Alga!? :D


Alga non si è ancora ripreso. :)
Posso risponderti io.

Come ti ho detto qualche giorno fa per me è sempre la stessa, cioè non si è indebolita.
Però sì quest'anno potrebbe essere una stagione più incolore per una serie di motivi.
Si viene da due stagioni positive con lo stesso allenatore, potrebbe esserci un'incartamento della squadra ed un rigetto.
La rosa è sempre la stessa. non ci sono grosse novità. nel calcio di oggi va sempre fatto qualche variazione anno dopo anno che stimoli rigeneri.
L'EL tende a migliorare e lei è sempre la stessa, per quanto ne ha preso 4 dal salzburg l'anno scorso, siamo sempre là.
In Italia alla sua staticità corrisponde un pò di movimento.
A parte le prime 3. juve napoli roma, che erano già abbondantemente più avanti, c'è un deciso miglioramento, anche nella continuità, dell'Inter, vedo un ritorno della fiore, e si aspetta sempre un milan consono alle sue aspettative.

Si, potrebbe essere una stagione inferiore alle due precedenti.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » sab ott 06, 2018 11:54 am

Che era quello che intendevo io.
Quindi siamo in due disattenti. :D

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 6556
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » sab ott 06, 2018 12:04 pm

fabio86 ha scritto:Che era quello che intendevo io.
Quindi siamo in due disattenti. :D



Si e no.
Tu parlavi di indebolimento, per me no.
E sempre nel post di qualche giorno fa, di una stagione, quella dello scorso anno, in cui era andata oltre le sue possibilità.
Non ero d'accordo su questo: la Lazio ha addosso più o meno 70 punti, li ha fatti molte volte, accoppiata ad un buon risultato in CI (3 finali) o un ottavo/quarto in EL.
E' così da diversi anni.
Ero questo che intendevo per disattento.
E potenzialmente anche quest'anno.
Quindi non sono d'accordo che quest'anno si è indebolita.

E' comunque possibile che quest'anno, come è capitato altre volte, non raggiunga questi risultati e faccia peggio con conseguente allontanamento dell'allenatore, ogni 2-3 anni gli capita, con la stessa frequenza, questo elemento di discontinuità.

Diciamo che siamo d'accordo che la Lazio quest'anno potrebbe fare peggio del solito.
Ultima modifica di Nick il sab ott 06, 2018 12:08 pm, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » sab ott 06, 2018 12:05 pm

Intendevo quello.
Mi sono espresso male con quel 'più debole'.

Più che altro, le altre si sono rinforzate (quasi, qualche dubbio a breve termine sulla Roma) tutte.

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 6556
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » sab ott 06, 2018 12:12 pm

fabio86 ha scritto:Intendevo quello.
Mi sono espresso male con quel 'più debole'.

Più che altro, le altre si sono rinforzate (quasi, qualche dubbio a breve termine sulla Roma) tutte.


Si.
Ma ti confermo che la competitività potrebbe ancora esserci, sempre per i suoi livelli, che non sono quelli della roma, cioè andare verso i 70 punti e quindi forse ritrovarsi in una lotta per il IV posto.
Quest'anno si potrebbe pagare un incartamento, un rigetto allo stesso allenatore, ed una squadra che non presenta alcuna novità rigeneratrice.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 51553
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda tennisfan82 » lun ott 08, 2018 10:41 am

Nel mese di ottobre 6 partite tutte a S.Siro.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 6556
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » lun ott 08, 2018 10:51 am

Nick ha scritto:
fabio86 ha scritto:Intendevo quello.
Mi sono espresso male con quel 'più debole'.

Più che altro, le altre si sono rinforzate (quasi, qualche dubbio a breve termine sulla Roma) tutte.


Si.
Ma ti confermo che la competitività potrebbe ancora esserci, sempre per i suoi livelli, che non sono quelli della roma, cioè andare verso i 70 punti e quindi forse ritrovarsi in una lotta per il IV posto.
Quest'anno si potrebbe pagare un incartamento, un rigetto allo stesso allenatore, ed una squadra che non presenta alcuna novità rigeneratrice.



Buon fabio come vedi la lazio è perennemente là. Zona El/Champions.
Pur giocando ancora una volta maluccio almeno cosi dicono perchè non ho visto neanche questa partita.
Tracollo e peggioramento in classifica, sempre possibile, rinviato alla prossime settimane. :)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » lun ott 08, 2018 11:00 am

Lo stavo scrivendo, ma dovremmo finirla di discutere della Lazio qui, c'è il topic apposito. :)
Vittoria non banale ieri, anche se confermo che la Fiorentina meritava ampiamente il pareggio.


Torna a “Calcio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Pitone e 7 ospiti