Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Dibattito sulla vita sociale e sui problemi politici.
Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » mer mar 02, 2016 9:10 am

Febbraio 2015 3.7° 11.7° 54mm
Febbraio 2016 6.6° 14° 184.8mm
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » mer mar 09, 2016 11:01 am

inizio frizzantino di marzo coni colli toscani imbiancanti. In città minime fra i 3° e i 4° :)
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 41861
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda Alga » mar mar 15, 2016 9:30 am

Clima: nuovo record a febbraio, è stato il più caldo di sempre

Termometro globale a 1,35 gradi sopra media. Esperto, è emergenza

(ANSA) - Quello appena trascorso è stato il febbraio più caldo mai registrato sulla Terra dal 1880, cioè da quando si ha disponibilità di dati. Il febbraio 2016, stando ai dati della Nasa, ha stracciato nettamente i record precedenti di scostamento dalla temperatura media, segnando 1,35 gradi in più rispetto alla media del termometro tra il 1951 e il 1980. Il primato precedente era del gennaio scorso, con 1,14 gradi sopra la media.

Si tratta del quinto mese in assoluto in cui la temperatura della superficie terrestre ha superato di più di un grado la media. Oltre a gennaio e febbraio 2016, era accaduto in ottobre (+1.06 gradi) novembre (+1.03) e dicembre (+1,10) 2015. "Siamo in una sorta di emergenza climatica", ha dichiarato Stefan Rahmstorf del Potsdam Institute alla stampa australiana commentando i dati della Nasa. "È davvero stupefacente e assolutamente senza precedenti".

Stando a quanto comunicato nei giorni scorsi dalla Noaa, l'agenzia Usa per la meteorologia, a febbraio la concentrazione media di CO2 in atmosfera ha raggiunto le 402,54 parti per milione. "I livelli di anidride carbonica stanno crescendo più velocemente di quanto abbiano fatto in centinaia di migliaia di anni", ha detto Pieter Tans della Noaa. Per il National Snow and Ice Data Center statunitense, il mese scorso il ghiaccio marino artico si estendeva per 14,22 milioni di km quadrati, la più bassa estensione mai registrata in febbraio dai satelliti.
Immagine GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » mar apr 12, 2016 4:31 pm

Marzo 2015 6,8° 15,5° 72,4mm
Marzo 2016 7,0° 15,6° 51,8mm
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 41861
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda Alga » mar apr 19, 2016 7:02 am

Clima: record anche a marzo, è stato il più caldo di sempre
Nasa, termometro a +1,28 gradi, 2016 al 99% anno più rovente

(ANSA) - Prosegue l'impennata del termometro globale. Quello appena trascorso è stato il marzo più caldo sulla Terra dal 1880, cioè da quando si ha disponibilità di dati. Stando ai dati della Nasa la temperatura globale si è attestata a 1,28 gradi sopra la media. Si tratta del sesto mese in assoluto, e consecutivo, in cui la temperatura della superficie terrestre ha superato di più di un grado la media.

Oltre a gennaio e febbraio scorsi, rispettivamente con 1,34 e 1,13 gradi in più, era accaduto in ottobre (+1.06 gradi) novembre (+1.02) e dicembre (+1,10) 2015.

L'andamento delle temperature, attribuibile in parte agli effetti termici del fenomeno naturale El Nino ma soprattutto al cambiamento climatico, sta causando diverse conseguenze sul Pianeta, dallo sbiancamento dei coralli nella Grande barriera corallina agli scioglimenti, insoliti in questa stagione, della calotta di ghiaccio della Groenlandia, fino ai record negativi di estensione del ghiaccio marino artico.

Nonostante l'attuale affievolimento del Nino, i climatologi iniziano già a prevedere che il 2016 sarà un altro anno di temperature record del pianeta, dopo il 2014 e il 2015.

Basandosi sull'osservazione del termometro fra gennaio e marzo, ha twittato Gavin Schmidt della Nasa, il 2016 sarà con il 99% di probabilità l'anno più caldo di sempre.
Immagine GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » mer mag 04, 2016 10:34 am

Aprile 2015 8.4° 20.2°76.8mm
Aprile 2016 9.9° 21.6° 57.8mm
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » lun giu 06, 2016 2:59 pm

Maggio 2015 13.3° 24.7° 33.6mm
Maggio 2016 12.6° 23.7° 88.0mm

ed uno dei più tristi inzi giugno che io ricordi.....temporalone in corso :(
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » gio giu 09, 2016 8:32 am

piove :(
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » mar giu 14, 2016 12:11 pm

ripiove
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 43601
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda Nasty » mar giu 14, 2016 12:28 pm

Domenica ha piovuto di brutto qui ( la famosa Bomba d'acqua), la mattina del sabato avevano ripulito i tombini ( i pozzetti, tecnicamente) della mia via, veggenti? :o
Provaci ancora Steph!

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » lun lug 04, 2016 11:33 am

Giugno 2015 17.4° 30.2° 56mm
Giugno 2016 16.7° 27.9° 43.4mm
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » gio lug 14, 2016 11:01 am

nevicato sullo stelvio
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20816
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda NNick87 » gio lug 14, 2016 4:59 pm

Per ora estate ottima se si tolgono una decina di caldo torrido (da intendersi come temperature maggiori di 30 gradi) ma è estate non si può pretendere troppo.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
Mr Moonlight
Illuminato
Messaggi: 3990
Iscritto il: sab ago 23, 2008 10:29 pm
Località: Tuscany

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda Mr Moonlight » gio lug 14, 2016 6:00 pm

NNick87 ha scritto:Per ora estate ottima se si tolgono una decina di caldo torrido (da intendersi come temperature maggiori di 30 gradi) ma è estate non si può pretendere troppo.

Dai, non si sta male a Borgo. Pensa ai poveri fiorentini..... io ci lavoro e ci sono 4-5 gradi in più che da noi.
:)

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20816
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda NNick87 » gio lug 14, 2016 6:49 pm

Mr Moonlight ha scritto:
NNick87 ha scritto:Per ora estate ottima se si tolgono una decina di caldo torrido (da intendersi come temperature maggiori di 30 gradi) ma è estate non si può pretendere troppo.

Dai, non si sta male a Borgo. Pensa ai poveri fiorentini..... io ci lavoro e ci sono 4-5 gradi in più che da noi.
:)

Si si è tipo il primo anno dopo un decennio che non mi lamento del caldo.
Oggi ho giocato a tennis sotto il sole dall'una e trenta e si stava benissimo...
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » lun ago 01, 2016 12:49 pm

Luglio 2015 21.8° 35.4° 9.2mm
Luglio 2016 19.4° 33.4° 7.4mm
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » lun ago 01, 2016 12:50 pm

fin ora quasi un estate anni 80
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » sab ago 06, 2016 3:40 pm

5 agosto ore 15.40 27.1°....clima favoloso
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 18530
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda alessandro » sab ago 13, 2016 2:01 pm

http://www.wired.it/attualita/media/201 ... cittadini/

Come ingannare per decenni la gente grazie a ricercatori compiacenti e tanti soldi.

Dal tabacco al ddt al riscaldamento globale provocato dall'uomo.

Ora sono tutti d'accordo ma quanto tempo sprecato?
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 59290
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda balbysauro » sab ago 13, 2016 3:04 pm

alessandro ha scritto:http://www.wired.it/attualita/media/2016/08/12/tabacco-mentire-cittadini/

Come ingannare per decenni la gente grazie a ricercatori compiacenti e tanti soldi.

Dal tabacco al ddt al riscaldamento globale provocato dall'uomo.

Ora sono tutti d'accordo ma quanto tempo sprecato?



eh, mi pare che anche qua dentro ci siano alcuni che negano il riscaldamento globale, no?
almeno fossero prezzolati e ci guadagnassero qualcosa...

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 18530
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda alessandro » dom ago 14, 2016 12:44 pm

balbysauro ha scritto:
alessandro ha scritto:http://www.wired.it/attualita/media/2016/08/12/tabacco-mentire-cittadini/

Come ingannare per decenni la gente grazie a ricercatori compiacenti e tanti soldi.

Dal tabacco al ddt al riscaldamento globale provocato dall'uomo.

Ora sono tutti d'accordo ma quanto tempo sprecato?



eh, mi pare che anche qua dentro ci siano alcuni che negano il riscaldamento globale, no?
almeno fossero prezzolati e ci guadagnassero qualcosa...


Io parlo di comunità scientifica non prezzolata.

Poi ci sono anche i creazionisti e pure qualcuno non convinto che la terra giri attorno al sole.

Ma veramente ancora qualcuno non crede che le attività umane abbiano influenza negativa sul clima? :o
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26290
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda Ombra84 » dom ago 14, 2016 1:49 pm

alessandro ha scritto:

Ma veramente ancora qualcuno non crede che le attività umane abbiano influenza negativa sul clima? :o


Ma percè negativa? Vedi che stai partendo da un preconcetto? :)
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17851
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda Pitone » dom ago 14, 2016 11:18 pm

Ombra84 ha scritto:
alessandro ha scritto:

Ma veramente ancora qualcuno non crede che le attività umane abbiano influenza negativa sul clima? :o


Ma percè negativa? Vedi che stai partendo da un preconcetto? :)


Infatti, a dicembre rifornivo il mio stand in camicia invece che schiattare dal freddo :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32504
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda BackhandWinner » sab ago 20, 2016 10:07 pm

“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32504
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda BackhandWinner » ven ago 26, 2016 1:23 am

“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » ven set 02, 2016 3:26 pm

Agosto 2015 19.2° 32.2°143.2mm
Agosto 2016 19.4° 31.5° 22.4mm
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » mar ott 11, 2016 4:35 pm

Settembre 2015 16.1° 25.8° 20.4mm
Settembre 2016 16.5° 28.1° 56.8mm
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » mar ott 11, 2016 4:37 pm

Estate fresca , Settembre estivo ....ora fa un discreto freddino....
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 43601
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda Nasty » mer ott 12, 2016 7:59 am

klaus ha scritto:Estate fresca , Settembre estivo ....ora fa un discreto freddino....


4 gradi stamane. Non ho comprato ancora la legna da ardere, ora sarà tutta bagnata. :(

Vabbe', accendero' riscaldamento come nei paesi civili.
Provaci ancora Steph!

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32504
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda BackhandWinner » mar nov 08, 2016 1:53 pm

http://overthedoors.it/in-evidenza/paol ... a-scienza/

(mi avevano avvisato che Mieli fosse, in fondo, un pirla, e io dubitavo...avevano ragione)

[...]Quindi: critica del fanatismo e denunce di linciaggi e lapidazioni. Quelli di Mieli sembrano gli stessi artifici retorici di chi tenta di minare la credibilità di una teoria scientifica, e del consenso che la supporta, spostando il piano della discussione dalle teorie e dalle evidenze alle considerazioni ad hominem. Cioè, a quel tipo di argomentazioni che prendono di mira, spesso esasperandoli, atteggiamenti e comportamenti che impedirebbero ai sostenitori delle “tesi alternative” di esporre liberamente la propria posizione.

Quando infatti le evidenze dalla loro parte sono deboli o assenti, i sostenitori delle “tesi alternative” sono soliti accusare i propri avversari di essere dei “detentori della verità” che propongono “certezze assolute”, fautori di un “pensiero unico“. È una strategia argomentativa tipica e ricorrente in questo tipo di discussioni. Ed è la stessa adottata da chi nega la validità della teoria dell’evoluzione o l’efficacia e la sicurezza dei vaccini e, perfino, dai sostenitori del “metodo Stamina“.


I furbetti del relativismo, insomma (à la maxredo, per intenderci: eristi demmmerda, per gli amici)
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » mer nov 09, 2016 9:02 am

Ottobre 2015 12.7° 20.0° 165.6 mm
Ottobre 2016 11.6° 20.3 134.8 mm
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » mer nov 09, 2016 9:03 am

oggi in città 3.8° da queste parti 2.5°.....freddino
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 9313
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda loveboat » mer nov 09, 2016 10:47 am

Oggi fa un po' meno freddo di ieri
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 41861
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda Alga » mar nov 15, 2016 6:32 am

Agenzia meteo Onu, 2016 verso record storico caldo
Gia' nel 2015 era stato stabilito il primato

(ANSA) - L'agenzia meteorologica delle Nazioni Unite, la WMO, ha reso noto stamani che il 2016 è sulla strada per diventare l'anno più caldo della storia del pianeta. Gia' il 2015 era stato l'anno piu' caldo di sempre. Secondo la WMO, la temperatura globale nel 2016 è di 1,2 gradi superiore ai livelli pre-industriali. Il fenomeno del Nino ha contribuito a questo risultato, ma la causa principale secondo l'agenzia rimangono i gas serra prodotti dall'attività umana.

La previsione per il 2016 è contenuta in un rapporto preliminare che la WMO ha diffuso oggi per la Conferenza Onu sul clima di Marrakech (Cop22). Il rapporto definitivo sarà pubblicato all'inizio del 2017. "Un altro anno. Un altro record - ha commentato il segretario generale dell'Organizzazione Meteorologica Mondiale, Petteri Taalas -. Le alte temperature che abbiamo visto nel 2015 si avviano ad essere superate nel 2016. Il calore supplementare del potente Nino è sparito. Il caldo dal riscaldamento globale continuerà".

"In parti della Russia Artica, le temperature sono dai 6 ai 7 gradi sopra la media di lungo periodo - ha aggiunto Talaas -. Molte altre regioni artiche e sub-artiche in Russia, Alaska e nel nordovest del Candada erano almeno 3 gradi sopra la media. Eravamo abituati a misurare le temperature da record in frazioni di gradi, ma questa è un'altra cosa". Per Talaas "a causa del cambiamento climatico, la frequenza e l'impatto degli eventi estremi sono aumentati. Le ondate di calore e le inondazioni che una volta avvenivano una volta a generazione, stanno diventando più regolari. L'aumento del livello dei mari ha aumentato l'esposizione alle tempeste associate ai cicloni tropicali".

Immagine
Immagine GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 18530
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda alessandro » sab nov 19, 2016 2:00 pm

http://www.lastampa.it/2016/11/18/socie ... agina.html

È fino a qualche anno fa c'era ancora qualche fesso che negava la responsabilità dell'uomo sull'impennata della temperatura globale.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 65060
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda Pindaro » sab nov 19, 2016 2:01 pm

alessandro ha scritto:http://www.lastampa.it/2016/11/18/societa/il-cambiamento-climatico-esiste-davvero-Tm576wvdtKDkpv5R6UrN4L/pagina.html

È fino a qualche anno fa c'era ancora qualche fesso che negava la responsabilità dell'uomo sull'impennata della temperatura globale.


Ci sono ancora questi fessi, ci sono.
Uno lo ha appena messo Trump nella sua squadra di governo.
Ma perché fuorviante???!?

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 18530
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda alessandro » sab nov 19, 2016 3:02 pm

Trump stesso non ci crede, ma sono gli stessi che pensano che le forme viventi non si evolvano e siano state creare così come sono e la terra ha 10000 anni.

Non possono dire che la terra è immobile al centro dell'universo ma sé potessero...
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » mer nov 23, 2016 8:18 am

alessandro ha scritto:http://www.lastampa.it/2016/11/18/societa/il-cambiamento-climatico-esiste-davvero-Tm576wvdtKDkpv5R6UrN4L/pagina.html

È fino a qualche anno fa c'era ancora qualche fesso che negava la responsabilità dell'uomo sull'impennata della temperatura globale.


e pensare che lo dice Nicola Lozito information designer.

Il professor Les Woodcock, che ha avuto una lunga e brillante carriera accademica, ha anche detto “non ci sono prove riproducibili” che i livelli di biossido di carbonio siano aumentati nel corso del secolo passato, ed ha accusato il movimento dei verdi di infliggere un danno economico serio per tutta la gente comune.
Il professor Woodcock è professore emerito di termodinamica chimica presso l’Università di Manchester ed è autore di oltre 70 pubblicazioni accademiche per una vasta gamma di riviste scientifiche. Ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Università di Londra, è socio della Royal Society of Chemistry, destinatario del Max Planck Society e fondatore ed editore della rivista di simulazioni molecolari.

Il professor Woodcock ha detto allo Yorkshire evening post :
“Il termine ‘cambiamento climatico” è privo di senso. Il clima della Terra sta cambiando da tempo immemorabile e cioè da quando la Terra si è formata 1.000 milioni di anni fa. La teoria del ‘cambiamento climatico di origine antropica’ è un’ipotesi infondata secondo cui il nostro clima è stato influenzato negativamente dall’utilizzo dei combustibili fossili. Utilizzo che negli ultimi 100 anni ha leggermente aumento la temperatura media sulla superficie terrestre, ma con conseguenze ambientali disastrose.

“Questa teoria afferma che la CO2 prodotta dalla combustione di idrocarburi e carboni fossili è la causa del ‘riscaldamento globale’ e il principale ‘gas serra’; ma l’acqua, sotto forma di vapore, è un gas serra molto più potente, ed è presente nella nostra atmosfera in misura 20 volte maggiore (circa 1% dell’atmosfera) rispetto alla CO2 (presente per lo 0,04%).

“Non vi è alcuna prova scientifica riproducibile che la CO2 sia aumentata in maniera considerevole negli ultimi 100 anni.”

Egli ha anche detto:

“Anche il termine ‘riscaldamento globale’ non significa nulla, se non si dà una scala temporale. La temperatura della Terra sta andando su e giù da milioni di anni; se ci sono dei valori estremi, ciò non ha niente a che fare con l’anidride carbonica in atmosfera, che non è permanente e non è causata da noi. Il riscaldamento globale è una sciocchezza.”

Il professor Woodcock ha respinto le prove del riscaldamento globale, come le inondazioni che hanno colpito gran parte della Gran Bretagna questo inverno, come “aneddotiche” e quindi prive di significato nella scienza.

“Nella fisica di un sistema caotico, come lo è la meteo, gli eventi possono accadere con le frequenze su tutte le scale temporali . Qualsiasi punto su una pianura può essere inondato fino ad un certo livello su tutte le scale di tempo, da cinque giorni, ad un mese, a milioni di anni, ed è del tutto imprevedibile”

Inoltre, l’unica ragione per cui ci sentiamo dire che abbiamo avuto il clima più estremo “da quando sono cominciate…….”… è che sono cominciate solamente 100 anni fa circa.

“I record stagionali sembra che vengano superati frequentemente semplicemente perché abbiamo iniziato a tenerli sotto controllo da circa 100 anni. Ci sarà sempre qualcosa che non và, da qualche parte, quando avremo un’altra fluttuazione naturale nel clima”.

“E’assolutamente stupido incolpare il cambiamento climatico per le inondazioni, come invece ha sostenuto il primo ministro di recente. Non biasimo i politici in questo caso, però addosso la colpa ai loro cosiddetti consulenti scientifici”.

Alla domanda su che cosa si possa dire, riguardo al fatto che la maggior parte degli scienziati di tutto il mondo, i leader politici e le persone in generale sono sostenitori della teoria sul riscaldamento globale, il prof Woodcock ha risposto senza mezzi termini:

“Questo non è il modo con cui la scienza deve funzionare. Se mi dite che avete una teoria, che c’è una teiera in orbita tra la terra e la luna, non sta a me dimostrare che non esiste, tocca a voi fornire la prove scientifiche riproducibili per la vostra teoria.

“Tale prova, per la teoria del cambiamento climatico di origine antropica, non è ancora arrivata”
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25904
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda klaus » mer nov 23, 2016 8:24 am

...comunque un caldo così a Novembre non è normale :roll:
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
tuborovescio
Saggio
Messaggi: 8688
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: Riscaldamento globale, il cambio delle mutande, altro.

Messaggioda tuborovescio » mer nov 23, 2016 8:33 am

klaus ha scritto:...comunque un caldo così a Novembre non è normale :roll:


Come disse il contadino
dell'estate di San Martino
:D


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: uglygeek e 5 ospiti