5 Stelle: Come si cambia per non morire

Dibattito sulla vita sociale e sui problemi politici.
Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 58792
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

5 Stelle: Come si cambia per non morire

Messaggioda tennisfan82 » mar lug 17, 2007 7:40 pm

http://www.repubblica.it/2007/07/sezion ... conti.html

La proposta di legge che rende ineleggibili i politici già condannati
ottiene l'approvazione del procuratore generale De Rose
La Corte dei Conti dà ragione a Grillo
"Giusto non eleggere chi è corrotto"
La soddisfazione del blogger: "Ne sono felice, ci speravo proprio"

ROMA - L'operazione "Parlamento pulito" promossa da Beppe Grillo è legittima e auspicabile. La benedizione arriva nientemeno che dalla Corte dei Conti. Claudio De Rose, il procuratore generale della magistratura contabile, sostiene che la legge popolare recentemente proposta alla Cassazione dal più noto blogger italiano sia "un rimedio un po' forte e clamoroso ma - prosegue De Rose - in linea di massima sono d'accordo".

L'iniziativa di Beppe Grillo sta raccogliendo un ampio consenso popolare, e non potrebbe essere altrimenti: l'idea di togliere dalla vita pubblica quei politici già condannati in via definitiva per "cattiva amministrazione" è affascinante. Quei rappresentanti del popolo che hanno dato il cattivo esempio, quindi, secondo la proposta di legge non potranno più candidarsi alle elezioni. De Rose, però, non si limita a dire che quello proposto da Grillo sarebbe "un buon sistema" e aggiunge qualcosa di più: "Chi è condannato in via definitiva deve essere destituito dalla carica che riveste". Dal procuratore generale arriva anche un'altra proposta: l'ineleggibilità e la revoca del mandato dovrebbero riguardare in particolare i politici che si siano macchiati corruzione in tema di appalti o di frodi comunitarie, fenomeno che per De Rose "non accenna a diminuire e in altri paesi come la Gran Bretagna, già si suggerisce questo tipo di sanzioni accessorio".

E un parere positivo sulla campagna "Parlamento pulito" arriva anche da Mario Ristuccia, viceprocuratore generale aggiunto: "C'è una domanda nel paese di corretto uso delle risorse pubbliche. Se c'è un amministratore che le usa in modo distorto, una sanzione accessoria di questo tipo sarebbe la garanzia di cui la nazione avrebbe bisogno".

Ottenuti due consensi così autorevoli, Beppe Grillo si mostra più che soddisfatto: "Che bello, ne sono felice. Che si accorgesse qualche persona più competente di me dello spirito dell'iniziativa, ci speravo proprio. E ora sono contento. Veramente". Adesso, l'iter per trasformare la proposta in legge può partire.
Ultima modifica di tennisfan82 il gio feb 28, 2019 7:20 pm, modificato 8 volte in totale.

Avatar utente
alcol
Massimo Carbone
Messaggi: 16589
Iscritto il: ven apr 15, 2005 8:53 pm

Messaggioda alcol » mar lug 17, 2007 10:59 pm

l'ha detto dal suo panfilo,di essere felice? :roll:

ipocrita demagogo cavalcatore di luoghi comuni.



comunque bravo in questo caso,eh.
MyMag si divide in due categorie: chi parla di tennis e chi sparla di tennisti.(cit)

Partito anti-poltronati

Qui siamo uno step più avanti

Marco Mencaglia
Saggio
Messaggi: 6140
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Roma

Messaggioda Marco Mencaglia » mer lug 18, 2007 1:33 am

Io non sono d'accordo. Diamo semplicemente la possibilità agli italiani di votare per i singoli candidati come era prima. A quel punto, senza ombra di dubbio i candidati condannati non avrebbero alcuna speranza di essere eletti, che ne dite?

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26076
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Messaggioda klaus » mer lug 18, 2007 8:27 am

alcol ha scritto:l'ha detto dal suo panfilo,di essere felice? :roll:

ipocrita demagogo cavalcatore di luoghi comuni.



comunque bravo in questo caso,eh.


#136#

che lo fondiamo il Fanclubbe??!!! #100#
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
Marco Rodella
Saggio
Messaggi: 6950
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Dime càn ma no 'taliàn

Messaggioda Marco Rodella » mer lug 18, 2007 9:00 am

Marco Mencaglia ha scritto:Io non sono d'accordo. Diamo semplicemente la possibilità agli italiani di votare per i singoli candidati come era prima. A quel punto, senza ombra di dubbio i candidati condannati non avrebbero alcuna speranza di essere eletti, che ne dite?


Te lo dico molto francamente, caro omonimo : col càzzo !! Fino alla precedente legge elettorale, i candidati si potevano scegliere, ed in Parlamento i delinquenti ci finivano ugualmente. Succederebbe la stessa cosa. Soprattutto in certe regioni, basta che uno prometta un po' di cose ed allunghi qualche euro, ed il seggio lo becca di sicuro, anche se ha crocifisso Gesù Cristo ....

Avatar utente
alex75
Gran Maestro
Messaggi: 1855
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:42 am
Località: Marsiglia

Messaggioda alex75 » mer lug 18, 2007 11:47 am

Uomini come Beppe Grillo Marco Travaglio per non parlare di Gino Strada, sono uomini veri.
Non vi viene in mente di quanto rischia o abbia rischiato un Travaglio, aprendo gli occhi ad una nazione?
Basta pensare alla giornalista Politkovskavya uccisa...

Io ho solo una grandissima ammirazione per queste persone, se un giorno l'italia cambiera' sara' molto merito loro, piu' che mio.
Ricordo c'era una scritta "alta cosi": Assolto

Immagine

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26076
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Messaggioda klaus » mer lug 18, 2007 11:54 am

alex75 ha scritto:Uomini come Beppe Grillo .....sono uomini veri.
Basta pensare alla giornalista Politkovskavya uccisa...

Io ho solo una grandissima ammirazione per queste persone, se un giorno l'italia cambiera' sara' molto merito loro, piu' che mio.


ci vuole una bella fantasia per accostare il comico di te la do io l'america ad Anna Politkovskaja.
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
Marco Rodella
Saggio
Messaggi: 6950
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Dime càn ma no 'taliàn

Messaggioda Marco Rodella » mer lug 18, 2007 11:57 am

alex75 ha scritto:Uomini come Beppe Grillo Marco Travaglio per non parlare di Gino Strada, sono uomini veri.
Non vi viene in mente di quanto rischia o abbia rischiato un Travaglio, aprendo gli occhi ad una nazione?
Basta pensare alla giornalista Politkovskavya uccisa...

Io ho solo una grandissima ammirazione per queste persone, se un giorno l'italia cambiera' sara' molto merito loro, piu' che mio.


klaus ha scritto:
alex75 ha scritto:Uomini come Beppe Grillo .....sono uomini veri.
Basta pensare alla giornalista Politkovskavya uccisa...

Io ho solo una grandissima ammirazione per queste persone, se un giorno l'italia cambiera' sara' molto merito loro, piu' che mio.


ci vuole una bella fantasia per accostare il comico di te la do io l'america ad Anna Politkovskaja.

A dire il vero, bisogna quotare tutto, Klaus : lui ha paragonato Travaglio alla Politkovskaja

Avatar utente
alex75
Gran Maestro
Messaggi: 1855
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:42 am
Località: Marsiglia

Messaggioda alex75 » mer lug 18, 2007 12:01 pm

klaus ha scritto:
alex75 ha scritto:Uomini come Beppe Grillo .....sono uomini veri.
Basta pensare alla giornalista Politkovskavya uccisa...

Io ho solo una grandissima ammirazione per queste persone, se un giorno l'italia cambiera' sara' molto merito loro, piu' che mio.


ci vuole una bella fantasia per accostare il comico di te la do io l'america ad Anna Politkovskaja.

In realta' Klaus il confronto era con Travaglio + che con Grillo.
Ma comunque non c'e' molta differenza .
Le denuncie fatte da Grillo sono state talmente tante ed alcune violentissime, tipo scomparsa di bambine ecc.. che qualcuno qualche pensiero strano su di lui, sicuro la fatto..
La sua fortuna come per Travaglio e che ormai e diventato l'icona , non dico dell'onesta, ma quasi e colpirlo sarebbe troppo eclatante.
Almeno questo e' il mio pensiero.
Ricordo c'era una scritta "alta cosi": Assolto



Immagine

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26076
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Messaggioda klaus » mer lug 18, 2007 12:08 pm

siamo in italia.
Ognuno ha le sue icone....
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
alcol
Massimo Carbone
Messaggi: 16589
Iscritto il: ven apr 15, 2005 8:53 pm

Messaggioda alcol » mer lug 18, 2007 12:15 pm

più che altro paragonare uno che parla (Grillo) a uno che fa (Strada) è singolare.

A fare comizi (magari da un panfilo in sardegna)su quanto è brutta la guerra,quanto è ladro tronchetto provolera e le compagnie dei cellulari...SEMO BONI TUTTI!

comunque bravo lui, eh.

persino l'imitatore che lo scimmiotta ha come cavallo di battaglia "30 mila euro ti costa una mia denuncia,belin...30 mila!"

gino strada è un altro uomo,altra pasta, altri attributi(anche lui avrà i suoi difetti,per carità,ma lui FA)
MyMag si divide in due categorie: chi parla di tennis e chi sparla di tennisti.(cit)

Partito anti-poltronati

Qui siamo uno step più avanti

Avatar utente
alex75
Gran Maestro
Messaggi: 1855
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:42 am
Località: Marsiglia

Messaggioda alex75 » mer lug 18, 2007 1:21 pm

alex75 ha scritto:Uomini come Beppe Grillo Marco Travaglio per non parlare di Gino Strada, sono uomini veri.
.


Piu' che altro i piu', non leggono.

Io non ho paragonato questi tre fra di loro, li ho solo citati per indicare tre persone, che in modo diverso, fanno delle cose importante.
Chi piu' chi meno...

Per il discorso della barca ecc...
Io, se avessi una barca o un panfilo come dice qualcuno e fossi una persona sicuramente ricca, come Beppe Grillo, certi guai, vi garantisco li eviterei.
Poi se qualcuno, vuole sempre far credere, ' ah anch'io se avessi i mezzi le possibilita' ...farei" ....fate pure.
Ricordo c'era una scritta "alta cosi": Assolto



Immagine

gianlu
Saggio
Messaggi: 7555
Iscritto il: ven nov 17, 2006 5:01 pm

Messaggioda gianlu » mer lug 18, 2007 1:26 pm

alcol ha scritto:più che altro paragonare uno che parla (Grillo) a uno che fa (Strada) è singolare.

A fare comizi (magari da un panfilo in sardegna)su quanto è brutta la guerra,quanto è ladro tronchetto provolera e le compagnie dei cellulari...SEMO BONI TUTTI!

comunque bravo lui, eh.

persino l'imitatore che lo scimmiotta ha come cavallo di battaglia "30 mila euro ti costa una mia denuncia,belin...30 mila!"

gino strada è un altro uomo,altra pasta, altri attributi(anche lui avrà i suoi difetti,per carità,ma lui FA)


Quoto in pieno (pur se politicamente mi schiero altrove).
A quanto hai detto circa Grillo aggiungerei Travaglio.
In definitiva tutti e tre dovrebbero rendersi conto che il male non sempre viene dall'alto, ma a volte anche dal basso. In altri termini: non ha molto senso accusare di qualsiasi nefandezza i parlamentari (dimenticando che in parlamento ci arrivano grazie a chi li vota, cioé noi) o le multinazionali troppo potenti (dimenticando che la loro forza è conferita da chi acquista le loro azioni e i loro prodotti, cioè noi). Visioni come le loro sono semplicistiche e servono spesso a celare mancanze dei loro beniamini politico-economici.
« Ci vorrebbe un lavoro a parte per star dietro a tutte le balle che si scrivono »
(Albornoz)

el saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!

Avatar utente
alex75
Gran Maestro
Messaggi: 1855
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:42 am
Località: Marsiglia

Messaggioda alex75 » mer lug 18, 2007 1:40 pm

gianlu ha scritto:
alcol ha scritto:più che altro paragonare uno che parla (Grillo) a uno che fa (Strada) è singolare.

A fare comizi (magari da un panfilo in sardegna)su quanto è brutta la guerra,quanto è ladro tronchetto provolera e le compagnie dei cellulari...SEMO BONI TUTTI!

comunque bravo lui, eh.

persino l'imitatore che lo scimmiotta ha come cavallo di battaglia "30 mila euro ti costa una mia denuncia,belin...30 mila!"

gino strada è un altro uomo,altra pasta, altri attributi(anche lui avrà i suoi difetti,per carità,ma lui FA)


Quoto in pieno (pur se politicamente mi schiero altrove).
A quanto hai detto circa Grillo aggiungerei Travaglio.
In definitiva tutti e tre dovrebbero rendersi conto che il male non sempre viene dall'alto, ma a volte anche dal basso. In altri termini: non ha molto senso accusare di qualsiasi nefandezza i parlamentari (dimenticando che in parlamento ci arrivano grazie a chi li vota, cioé noi) o le multinazionali troppo potenti (dimenticando che la loro forza è conferita da chi acquista le loro azioni e i loro prodotti, cioè noi). Visioni come le loro sono semplicistiche e servono spesso a celare mancanze dei loro beniamini politico-economici.


Buonanotte.
Gianlu quando hai tempo fatti un giro qui:
http://dailymotion.alice.it/visited/sea ... un-mafioso

e poi qui: http://it.wikipedia.org/wiki/Piersanti_Mattarella

Io spero un giorno di stringergli la mano, per avermi spiegato tante cose ed aver cambiato la testa ad un giovane stupido come me.
Ricordo c'era una scritta "alta cosi": Assolto



Immagine

Avatar utente
alcol
Massimo Carbone
Messaggi: 16589
Iscritto il: ven apr 15, 2005 8:53 pm

Messaggioda alcol » mer lug 18, 2007 2:32 pm

alex75 ha scritto:Io, se avessi una barca o un panfilo come dice qualcuno e fossi una persona sicuramente ricca, come Beppe Grillo, certi guai, vi garantisco li eviterei.


il problema è che quelli che tu chiami guai sono le stesse cose che gli danno il panfilo.poi non so, ma non credo che gente tipo tronchetti lo minacci di morte perchè sbraita in tv contro di lui dicendo cose che il popolino o non capisce o di cui se ne fotte invidiandogli solo afef,i soldi e l'inter.
un altro esempio?la buffonata sui costi di ricarica,subito arginata dalle multinazionali con ritocchi nelle tariffe(e qui,più che minacciarlo lo avranno ringraziato perchè la gente se spende cinque euro in più subito protesta sul serio,se ne spende dieci in più a colpi di cent...borbotta ma non fa nulla perchè il telefono come le sigarette e la benzina è un bene irrinunciabile che potrebbe anche costare il doppio e avrebbe lo stesso numero di utenti)

su travaglio non mi esprimo,non lo conosco e non so più di tanto...diciamo che attribuirgli il ruolo di educatore di giovani e stupide menti forse è un pochino eccessivo.ma probabilmente siamo già un passo avanti,forse.

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 19035
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Messaggioda alessandro » mer lug 18, 2007 2:44 pm

cosa centra se uno ha il panfilo o no?
uno puo' denunciare gli affari loschi della parmalat, le ruberie di tronchetti, gli scandali politici vari, una campagna ecologita e passare il tempo libero come vuole.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26076
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Messaggioda klaus » mer lug 18, 2007 2:53 pm

alcol ha scritto:il problema è che quelli che tu chiami guai sono le stesse cose che gli danno il panfilo su travaglio non mi esprimo,non lo conosco e non so più di tanto...diciamo che attribuirgli il ruolo di educatore di giovani e stupide menti forse è un pochino eccessivo.


QUOTO.
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
alcol
Massimo Carbone
Messaggi: 16589
Iscritto il: ven apr 15, 2005 8:53 pm

Messaggioda alcol » mer lug 18, 2007 3:00 pm

alessandro ha scritto:cosa centra se uno ha il panfilo o no?
uno puo' denunciare gli affari loschi della parmalat, le ruberie di tronchetti, gli scandali politici vari, una campagna ecologita e passare il tempo libero come vuole.


"ma i soldi per campa' chi te li dà...la borsetta di mammà!
tu vo' fa l'americano mericano mericano...ma si' nato in italììì..."

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 19035
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Messaggioda alessandro » mer lug 18, 2007 3:11 pm

alcol ha scritto: non credo che gente tipo tronchetti lo minacci di morte perchè sbraita in tv contro di lui dicendo cose che il popolino o non capisce o di cui se ne fotte invidiandogli solo afef,i soldi e l'inter.



Non lo minaccia di morte, ma magari gli arrivano querele da Telecom che costeranno a Giuseppe Grillo Anni di sbattimenti tra un tribunale e l'altro e esborsi per avvocati etc...
Certa gente sara' solo invidiosa, altra, messa al corrente, potrebbe essere piu' indignata che invidiosa. Non siamo tutti uguali.


un altro esempio?la buffonata sui costi di ricarica,subito arginata dalle multinazionali con ritocchi nelle tariffe(e qui,più che minacciarlo lo avranno ringraziato perchè la gente se spende cinque euro in più subito protesta sul serio,se ne spende dieci in più a colpi di cent...borbotta ma non fa nulla perchè il telefono come le sigarette e la benzina è un bene irrinunciabile che potrebbe anche costare il doppio e avrebbe lo stesso numero di utenti)


innanzi tuttol L'itali aera l'unico paese ad evera il balzello dei costi di ricarica, che erano molto piu' gravosi su chi aveva meno soldi e magari ricaricava 5 euro alla volta arrivando a pagare le telefonate quasi il doppio di chi caricava 50 euro per volta, quindi i poveri e i ragazzini.

poi non e' vero che il telefonino e' un bene irrinunciabile, io non ce l'ho ne' l'ho mai avuto e credo non lo avro' mai. Fate il conto di quante telefonate fate e quante di queste sono veramente utili.
Un SMS costa come mezzora di telefonatain rete fissa.
Poi senza ricarica e' piu' chiaro quanto costa ogni telefonata.

su travaglio non mi esprimo,non lo conosco e non so più di tanto...diciamo che attribuirgli il ruolo di educatore di giovani e stupide menti forse è un pochino eccessivo.ma probabilmente siamo già un passo avanti,forse.


Ho letto "la scomparsa dei fatti" di Travaglio, ho capito alcune cose che al TG continuavano a citare senza mai spiegare, solo opinioni ma non i fatti.
Non sono d'accordo su tutto quello che scrive m agli sono grato per mettere in fila i Fatti, fatti che spesso msttono in difficolta' D'alema come Berlusconi, cose che la RAI in mano alla politica (lottizzata) e Mediaset in mano alla Politica ( unilaterale) magari non dice, magari nasconde, confonde, offusca.


Per le Multinazionali, magari non tutti hanno il tempo o le conoscenze per un consumo responsabile, per scegliere la banca secondo gli investimenti che questa fa per finanziare le guerre o evitare Nestle' o Coca Cola o Nike per la schiavitu' o altri fatti.
Conoscenza, tempo e voglia. Ma anche la possibilita' economica. chi ha pochi soldi e tempo, non sceglie a seconda dell'etica delle multinazionali, ma dal Prezzo e magari influenzati dalla pubblicita'.

Non ditemi che esiste qualcuno non influenzato.
quante marche avete sui vestiti, portafogli, attrezzi sportivi, cibi, detersivi, etc...
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Marco Mencaglia
Saggio
Messaggi: 6140
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Roma

Messaggioda Marco Mencaglia » mer lug 18, 2007 3:13 pm

Marco Rodella ha scritto:
Marco Mencaglia ha scritto:Io non sono d'accordo. Diamo semplicemente la possibilità agli italiani di votare per i singoli candidati come era prima. A quel punto, senza ombra di dubbio i candidati condannati non avrebbero alcuna speranza di essere eletti, che ne dite?


Te lo dico molto francamente, caro omonimo : col càzzo !! Fino alla precedente legge elettorale, i candidati si potevano scegliere, ed in Parlamento i delinquenti ci finivano ugualmente. Succederebbe la stessa cosa. Soprattutto in certe regioni, basta che uno prometta un po' di cose ed allunghi qualche euro, ed il seggio lo becca di sicuro, anche se ha crocifisso Gesù Cristo ....


Appunto :)


Per quanto riguarda Grillo Travaglio e compagnia, sarebbe certo più interessante se oltre a criticare cercassero di mettere in piedi un progetto politico per applicare realmente le idee che sostengono. Allora si potrebbe dire che siano davvero coraggiosi.

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26076
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Messaggioda klaus » mer lug 18, 2007 3:23 pm

Marco Mencaglia ha scritto:Per quanto riguarda Grillo Travaglio e compagnia, sarebbe certo più interessante se oltre a criticare cercassero di mettere in piedi un progetto politico per applicare realmente le idee che sostengono. Allora si potrebbe dire che siano davvero coraggiosi.


incredibile.
Mi tocca quotare Mencaglia :D .
Questo campare(più che bene) di demagogia politicizzata senza giocarci del proprio (non li ritengo ne in poericolo di vita ne non in grado di pagarsi "se mai devono" le spese legali) lo trovo un pò furbetto.

Il che non esclude che diverse volte dicano cose condivisibili.
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 19035
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Messaggioda alessandro » mer lug 18, 2007 3:32 pm

travagli fa il giornalista, non deve fare nessun partito politico, deve solo dare notizie vere.
quelle che da sono false?
se fosse verra' condannato, se uno ruba e lui scrive che ruba, non vedo la demagogia.

Grillo fa o faceva il comico, fa satira, e purtroppo gli tocca fare informazione.
se tutte le cose che dice le avesse gia' dette ogni giorno il telegiornale, da parmalat in avanti, nessuno andrebeb a pagare per sentir ripetere le stesse cose.

poi tutti a dire: "demagogia senza proposte".
adesso le sue 3 proposte l'ha fatte.

non credo sia necessariopretendere fondi un partito.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
alex75
Gran Maestro
Messaggi: 1855
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:42 am
Località: Marsiglia

Messaggioda alex75 » mer lug 18, 2007 3:34 pm

Certe affermazioni Sono deliranti...

E come quello che fa' l'elemosina, raccoglie 10 euri al giorno e si lamenta...

Adesso Grillo e Travaglio per essere coraggiosi dovrebbero fare un partito....

Direttamente i salvatori della patria...
:lol: :lol:
Ricordo c'era una scritta "alta cosi": Assolto



Immagine

Futureboy
Matricola
Messaggi: 13
Iscritto il: ven giu 25, 2004 1:42 am
Località: Bologna

Messaggioda Futureboy » mer lug 18, 2007 3:43 pm

Giusto per una corretta informazione:

Beppe Grillo non ha nessun panfilo (aveva una barca ma l'ha venduta qualche anno fa) e nemmeno la Ferrari (venduta anche quella).Ha 2 case una in toscana e l'altra a Genova.

Recentemente su Eva 3000 sono comparse alcune foto di Grillo mentre stava su una barca in Sardegna, notizia poi sapientemente ripresa da Libero che l'ha definito "ecofurbetto"...
La verità però è che quella barca non è nè della moglie (come si era detto) nè di Grillo, ma di un amico del comico o più precisamente del suo medico che lui era passato a salutare.

Per quanto riguarda un progetto politico Grillo non si può candidare in quanto pregiudicato, e per quanto riguarda le azioni concrete credo che ogni città d'italia abbia un meet up che prova a cambiare le cose almeno a livello locale, e adesso poi c'è il V-day.

Quella di Grillo non è solo critica ma anche informazione o meglio controinformazione. Per esempio è seguendo lui che ho appreso della presenza di pregiudicati in parlamento, che Andreotti è stato assolto per prescrizione, che una quota delle bollette enel invece di finanziare le fonti rinnovabili andava agli inceneritori, che gli inceneritori producono pm1 e pm2 che causano il cancro, che tronchetti possedeva telecom con solo lo 0,8% ecc...



Fonti:
http://www.beppegrillo.it/2005/09/la_paga_di_giud.html
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cron ... acht.shtml
"So Futureboy where are u from?" "My time machine crashed over yonder".....

Avatar utente
alex75
Gran Maestro
Messaggi: 1855
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:42 am
Località: Marsiglia

Messaggioda alex75 » mer lug 18, 2007 3:49 pm

Futureboy ha scritto:Giusto per una corretta informazione:

Beppe Grillo non ha nessun panfilo (aveva una barca ma l'ha venduta qualche anno fa) e nemmeno la Ferrari (venduta anche quella).Ha 2 case una in toscana e l'altra a Genova.

Recentemente su Eva 3000 sono comparse alcune foto di Grillo mentre stava su una barca in Sardegna, notizia poi sapientemente ripresa da Libero che l'ha definito "ecofurbetto"...
La verità però è che quella barca non è nè della moglie (come si era detto) nè di Grillo, ma di un amico del comico o più precisamente del suo medico che lui era passato a salutare.

Per quanto riguarda un progetto politico Grillo non si può candidare in quanto pregiudicato, e per quanto riguarda le azioni concrete credo che ogni città d'italia abbia un meet up che prova a cambiare le cose almeno a livello locale, e adesso poi c'è il V-day.

Quella di Grillo non è solo critica ma anche informazione o meglio controinformazione. Per esempio è seguendo lui che ho appreso della presenza di pregiudicati in parlamento, che Andreotti è stato assolto per prescrizione, che una quota delle bollette enel invece di finanziare le fonti rinnovabili andava agli inceneritori, che gli inceneritori producono pm1 e pm2 che causano il cancro, che tronchetti possedeva telecom con solo lo 0,8% ecc...



Fonti:
http://www.beppegrillo.it/2005/09/la_paga_di_giud.html
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cron ... acht.shtml


Grazie a lui infatti e non a quelli che non si accontentano mai...
Ricordo c'era una scritta "alta cosi": Assolto



Immagine

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26076
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Messaggioda klaus » mer lug 18, 2007 3:50 pm

Futureboy ha scritto:Giusto per una corretta informazione:

Beppe Grillo non ha nessun panfilo (aveva una barca ma l'ha venduta qualche anno fa) e nemmeno la Ferrari (venduta anche quella).Ha 2 case una in toscana e l'altra a Genova.


Beh le aveva.
Oltretutto la sua immobiliare ha aderito a due condoni edilizi.

Beppe Grillo e L'auto ecologica.

Sembra ormai chiaro da anni che esiste la tecnologia e la possibilità di sostituire le auto a Benzina con auto ecologiche.
Lo ha scoperto Beppe Grillo?
Ovviamente no.
Lo hanno scoperto altri.
Alcuni hanno perso tempo e denaro nel tentativo di creare prototipi.
Altri hanno perso tempo e denaro, facendo campagne e fondando associazioni per sensibilizzare l'opinione pubblica
E non li conosce nessuno.
Grillo che ha fatto.
Conosciuto il problema, lo ha fatto studiare dal suo entourage e ne ha fatto un pezzo del suo marketing dei suoi spettacoli di denuncia, della sua comunicazione.
Come le altre categorie Grillo non ha avuto successo e l'auto ecologica non c'è.
A differenza delle altre categorie Grillo ci ha fatto sopra dei bei soldi.
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Futureboy
Matricola
Messaggi: 13
Iscritto il: ven giu 25, 2004 1:42 am
Località: Bologna

Messaggioda Futureboy » mer lug 18, 2007 4:10 pm

Klaus, il fatto è che Grillo arriva anche alle masse, è l'amplificazione alle informazioni la cosa positiva che lui fa...
Certo che l'autoecologica non l'ha inventata ma almeno ne parla quando ci son solo pubblicità di auto a benzina per gli interessi dei petrolieri!!
Non credo sia negativo, poi oh i soldi se li guadagna con i suoi spettacoli e alcuni libri informando su cose per me giuste e al contempo facendo ridere... a me fa più ridere lui che uno di Zelig col suo tormentone... e poi nessuno è obbligato ad andarci...
"So Futureboy where are u from?" "My time machine crashed over yonder".....

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 19035
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Messaggioda alessandro » mer lug 18, 2007 4:11 pm

klaus ha scritto:Come le altre categorie Grillo non ha avuto successo e l'auto ecologica non c'è.
A differenza delle altre categorie Grillo ci ha fatto sopra dei bei soldi.


e allora?

ha fatto informazione.
che poi riesca a farsi pagare per le informazioni che da, vuol dire che e' bravo.

e perche' non esiste quest'auto?
io la prenderei al volo.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Marco Mencaglia
Saggio
Messaggi: 6140
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Roma

Messaggioda Marco Mencaglia » mer lug 18, 2007 4:15 pm

alessandro ha scritto:travagli fa il giornalista, non deve fare nessun partito politico, deve solo dare notizie vere.
quelle che da sono false?
se fosse verra' condannato, se uno ruba e lui scrive che ruba, non vedo la demagogia.

Grillo fa o faceva il comico, fa satira, e purtroppo gli tocca fare informazione.
se tutte le cose che dice le avesse gia' dette ogni giorno il telegiornale, da parmalat in avanti, nessuno andrebeb a pagare per sentir ripetere le stesse cose.

poi tutti a dire: "demagogia senza proposte".
adesso le sue 3 proposte l'ha fatte.

non credo sia necessariopretendere fondi un partito.



Non è che Travaglio "debba" fare un partito. Così come a Grillo non "tocca" certamente fare informazione alla sua maniera. Tutti e due si sono scelti un mestiere e cercano di farlo al meglio. A loro la mia stima, la stessa stima che ho per un pescivendolo che tutti i giorni svolge al meglio il suo lavoro.
Coraggio ed eroismo sono però altra cosa. Un conto è lamentarsi perchè i telegiornali non dicono certe notizie. Un altro paio di maniche è adoperarsi in concreto perchè sul telegiornale certe notizie ci arrivino effettivamente.

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26076
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Messaggioda klaus » mer lug 18, 2007 4:41 pm

alessandro ha scritto:
klaus ha scritto:Come le altre categorie Grillo non ha avuto successo e l'auto ecologica non c'è.
A differenza delle altre categorie Grillo ci ha fatto sopra dei bei soldi.


e allora?

ha fatto informazione.
che poi riesca a farsi pagare per le informazioni che da, vuol dire che e' .


Mi sbaglierò ma fa infermazione per farsi pagare.... :)
Comunque è tutto fuorchèun guru o un formatore di menti.
E' uno che fa soldi dicendo a volte cose giuste spesso demagogiche e quasi sempre rivendendo informazione e indagini fatte da altri.
Insomma un solido professionista dello spettaccolo con una forte connotazione politica.
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
alex75
Gran Maestro
Messaggi: 1855
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:42 am
Località: Marsiglia

Messaggioda alex75 » mer lug 18, 2007 4:53 pm

Marco Mencaglia ha scritto:
alessandro ha scritto:travagli fa il giornalista, non deve fare nessun partito politico, deve solo dare notizie vere.
quelle che da sono false?
se fosse verra' condannato, se uno ruba e lui scrive che ruba, non vedo la demagogia.

Grillo fa o faceva il comico, fa satira, e purtroppo gli tocca fare informazione.
se tutte le cose che dice le avesse gia' dette ogni giorno il telegiornale, da parmalat in avanti, nessuno andrebeb a pagare per sentir ripetere le stesse cose.

poi tutti a dire: "demagogia senza proposte".
adesso le sue 3 proposte l'ha fatte.

non credo sia necessariopretendere fondi un partito.



Non è che Travaglio "debba" fare un partito. Così come a Grillo non "tocca" certamente fare informazione alla sua maniera. Tutti e due si sono scelti un mestiere e cercano di farlo al meglio. A loro la mia stima, la stessa stima che ho per un pescivendolo che tutti i giorni svolge al meglio il suo lavoro.
Coraggio ed eroismo sono però altra cosa. Un conto è lamentarsi perchè i telegiornali non dicono certe notizie. Un altro paio di maniche è adoperarsi in concreto perchè sul telegiornale certe notizie ci arrivino effettivamente.

C'e' gente che ha ricevuto minaccie per aver detto cose simili a Travaglio, e sicuro le ha ricevute anche lui..
Comunque ognuno ha la sua opinione , questo Topic mi ha stancato.
Se c'e' uno che ci ha aperto gli occhi su Berlusconi dell'Utri e compagnia bella e Travaglio, eppure c'e' gente che ti risponde "e allora? e' il suo lavoro..."
Ma io vorrei sapere qual'e il vostro di lavoro!

Guardatevi Wide angle su Berlusconi( con Travaglio), forse capirate qualcosa di piu' concreto invece di perdere tempo a scirvere tanto per scrivere.
Ricordo c'era una scritta "alta cosi": Assolto



Immagine

Avatar utente
whiterussian
Drugo
Messaggi: 19755
Iscritto il: ven nov 14, 2003 12:50 pm
Località: Macedonia, 356 a.C.

Messaggioda whiterussian » mer lug 18, 2007 4:58 pm

Marco Mencaglia ha scritto:
alessandro ha scritto:travagli fa il giornalista, non deve fare nessun partito politico, deve solo dare notizie vere.
quelle che da sono false?
se fosse verra' condannato, se uno ruba e lui scrive che ruba, non vedo la demagogia.

Grillo fa o faceva il comico, fa satira, e purtroppo gli tocca fare informazione.
se tutte le cose che dice le avesse gia' dette ogni giorno il telegiornale, da parmalat in avanti, nessuno andrebeb a pagare per sentir ripetere le stesse cose.

poi tutti a dire: "demagogia senza proposte".
adesso le sue 3 proposte l'ha fatte.

non credo sia necessariopretendere fondi un partito.



Non è che Travaglio "debba" fare un partito. Così come a Grillo non "tocca" certamente fare informazione alla sua maniera. Tutti e due si sono scelti un mestiere e cercano di farlo al meglio. A loro la mia stima, la stessa stima che ho per un pescivendolo che tutti i giorni svolge al meglio il suo lavoro.
Coraggio ed eroismo sono però altra cosa. Un conto è lamentarsi perchè i telegiornali non dicono certe notizie. Un altro paio di maniche è adoperarsi in concreto perchè sul telegiornale certe notizie ci arrivino effettivamente.

Su alcune delle riserve che tu ed altri avete espresso su Grillo, Travaglio e compagnia mi trovate d'accordo. Per esempio penso sia sbagliato idolatrare qualcuno per il lavoro che fa, ma se uno ha ragione (o si pensa che abbia ragione) perché non riconoscerglielo?
Ultima modifica di whiterussian il mar ott 27, 2015 11:55 am, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
alcol
Massimo Carbone
Messaggi: 16589
Iscritto il: ven apr 15, 2005 8:53 pm

Messaggioda alcol » mer lug 18, 2007 5:06 pm

anche ammettendo che travaglio ci abbia aperto gli occhi, grillo che ha fatto?
il topic era su di lui.

comunque le opinioni sono personali e ognuno si tiene le sue, per me uno che sfrutta la notorietà ottenuta facendo il comico (e neanche così bene) per fare soldi facendo spettacoli di denuncia contro tutto e tutti, senza combinare nulla di concreto nella sua vita personale non è un eroe.
anche perchè molto spesso coinvolge la gente con tematiche che pure la signora maria rossi ti tira fuori al mercato.solo che lei non ha la notorietà e la visibilità di un (ex)comico famoso, e sicuramente strpagato quando stava a strillare a mamma rai.

Avatar utente
whiterussian
Drugo
Messaggi: 19755
Iscritto il: ven nov 14, 2003 12:50 pm
Località: Macedonia, 356 a.C.

Messaggioda whiterussian » mer lug 18, 2007 5:09 pm

alcol ha scritto:anche ammettendo che travaglio ci abbia aperto gli occhi, grillo che ha fatto?
il topic era su di lui.

comunque le opinioni sono personali e ognuno si tiene le sue, per me uno che sfrutta la notorietà ottenuta facendo il comico (e neanche così bene) per fare soldi facendo spettacoli di denuncia contro tutto e tutti, senza combinare nulla di concreto nella sua vita personale non è un eroe.
anche perchè molto spesso coinvolge la gente con tematiche che pure la signora maria rossi ti tira fuori al mercato.solo che lei non ha la notorietà e la visibilità di un (ex)comico famoso, e sicuramente strpagato quando stava a strillare a mamma rai.

Io non ho mai detto che Grillo sia un eroe...

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 19035
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Messaggioda alessandro » mer lug 18, 2007 5:14 pm

klaus ha scritto:Mi sbaglierò ma fa infermazione per farsi pagare.... :)
Comunque è tutto fuorchèun guru o un formatore di menti.
E' uno che fa soldi dicendo a volte cose giuste spesso demagogiche e quasi sempre rivendendo informazione e indagini fatte da altri.
Insomma un solido professionista dello spettaccolo con una forte connotazione politica.


be' tutti i giornalisti, scrittori, divulgatori etc.. fanno informazione per farsi pagare. il brutto e' farsi pagare per dare solo certe informazioni. :D

no, formator edi menti no, certo che se uno passa la vita a guardare TG4 e Studio Aperto e poi va a vedere uno spettacolo di Grillo, un po' la mente gle la forma. Magari rimane sbalordito o incredulo. Ma come?? Fede mi ha sempre detto il contrario, studio aperto apre il giornal ecol cucciolo smarrito mentre si stanno spartendo quel che rimane dell'italia??

anche dare informazioni coperte da altri, serv ecomunqu eun bel lavoro per trovarle, metterle in riga e renderle comprensibili, interessanti e magari amaramente divertenti.

come detto, il massimo sarebbe se queste cos ele dicessero i telegiornali e grillo tornasse a fare "ve la do io l'america" mentre sta facendo "ve la do io l'Italia".

Cambiare la TV ci ha provato, ma col monopolio, dove va? nella Rai dei partiti? su Berluconia-Mediaset? su la7 che era o e' ancora controllata da Telecom?

ci ha visto lungo, oggi c'e' Internet. lui dice che "la TV e' morta e i telefoni sono morti", forse h aragione.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
alcol
Massimo Carbone
Messaggi: 16589
Iscritto il: ven apr 15, 2005 8:53 pm

Messaggioda alcol » mer lug 18, 2007 5:19 pm

whiterussian ha scritto:Io non ho mai detto che Grillo sia un eroe...


il tono di alcuni post è quasi mistico :D

"aperto gli occhi"

"illuminare le giovani e stupide menti"

etc

please ma siamo seri :lol:

parliamo di uno che quando faceva audience si faceva riprendere con il bandierone no tav e ora che stanno per approvare il progetto ma nel silenzio generale se ne sta ben zitto perchè non fa più audience...
ah già, lui è in vacanza sul panfilo (NON SUO EH!!) :roll:
quando l'impegno sociale è business.

Avatar utente
alex75
Gran Maestro
Messaggi: 1855
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:42 am
Località: Marsiglia

Messaggioda alex75 » mer lug 18, 2007 5:27 pm

alcol ha scritto:
whiterussian ha scritto:Io non ho mai detto che Grillo sia un eroe...


il tono di alcuni post è quasi mistico :D

"aperto gli occhi"

"illuminare le giovani e stupide menti"

etc

please ma siamo seri :lol:

parliamo di uno che quando faceva audience si faceva riprendere con il bandierone no tav e ora che stanno per approvare il progetto ma nel silenzio generale se ne sta ben zitto perchè non fa più audience...
ah già, lui è in vacanza sul panfilo (NON SUO EH!!) :roll:
quando l'impegno sociale è business.


Aperto gli occhi, non so' come altro dirlo, se tu sei piu' colto di me , scrivi tu l'esatta definizione di questi uomini.
La mia giovane e stupida mente perche' nel 2000 o quando fu' sono riuscito a votare Berlusconi ( l'ultima volta che ho votato , poi sono scappato all'estero..) a furia di vedere per Roma " un presidente operaio" "l'italia come il milan ", poi ho comprato l'odore dei soldi e non ho dormito per 1 settimana.

Per il progetto Tav Torino-lione ...lascia perdere alcool, siamo molto lontani altro che approvato..
Fidati..
Ricordo c'era una scritta "alta cosi": Assolto



Immagine

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 19035
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Messaggioda alessandro » mer lug 18, 2007 5:29 pm

ma scusa, puo' parlare solo gandhi?

anche avesse un transatlantico cosa ti cambia?
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
alcol
Massimo Carbone
Messaggi: 16589
Iscritto il: ven apr 15, 2005 8:53 pm

Messaggioda alcol » mer lug 18, 2007 5:48 pm

alessandro ha scritto:ma scusa, puo' parlare solo gandhi?

anche avesse un transatlantico cosa ti cambia?


se permetti dato che in metà dei discorsi grillo parla dei soldi degli altri, di chi è troppo ricco, arricchito, o che si arricchirà, o che guadagna troppo,...o no?
cmq ognuno ha le sue preferenze, a me grillo sembra ipocrita e business-man dei luoghi comuni grazie all'immagine "famosa" che aveva.per alcuni è il paladino delle giuste cause.per altri è dio,per altri ancora è una guida carismatica.
ho semplicemente detto la mia.

Avatar utente
floyd10
Massimo Carbone
Messaggi: 19677
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:39 pm
Contatta:

Messaggioda floyd10 » gio lug 19, 2007 12:05 am

alcol ha scritto:
alessandro ha scritto:ma scusa, puo' parlare solo gandhi?

anche avesse un transatlantico cosa ti cambia?


se permetti dato che in metà dei discorsi grillo parla dei soldi degli altri, di chi è troppo ricco, arricchito, o che si arricchirà, o che guadagna troppo,...o no?
cmq ognuno ha le sue preferenze, a me grillo sembra ipocrita e business-man dei luoghi comuni grazie all'immagine "famosa" che aveva.per alcuni è il paladino delle giuste cause.per altri è dio,per altri ancora è una guida carismatica.
ho semplicemente detto la mia.


la gente si puo arricchire non rubando i soldi... non è un reato, e non è una cosa biasimevole. parli di mancanza di fatti: l'hai visto il discorso al parlamento europeo? l'hai visto il casino che ha buttato su contro telecom? la verità è che la gente come Grillo è oro che cola per questa nazione stagnante e crogiolantesi nel suo schifo di abusi di potere, perche in qualche modo risveglia quella poca voglia di giustizia che c'è rimasta nella gente. altra dimostrazione ne sarà il v-day. Io stimo Grillo anche solo per tutte le volte che sputtana berlusconi o dell'Utri, ma non è solo questo che fa. Che lo faccia per soldi o meno stimola la gente a pensare,a pensare che siamo in un mare di merda e che ci dobbiamo smuovere un pochino, e questo gia non è poco in un paese nel quale la politica non esiste più in nessuna forma e tutto è deciso in base a giochi di potere; e per giunta emilio fede fa il direttore di ''''''telegiornale'''''' e Berlusconi non è in galera.
alcol ha scritto:floyd l'ubriaco dall'occhio bigio?


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti