E il lavoro dov'è?

Dibattito sulla vita sociale, sui problemi politici e sui microchip nei vaccini
Avatar utente
Paolo79
Saggio
Messaggi: 8197
Iscritto il: dom gen 09, 2005 12:25 pm
Località: Lombardia
Contatta:

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Paolo79 » lun ott 26, 2020 10:36 am

Nickognito ha scritto:Ma una domanda sorge spontanea. Tutti in crisi per il lavoro, ma come vanno le domande di lavoro? Qualcuno di voi, vostri cari e amici che sta provando a trovare lavoro? La mia ragazza dovrebbe star per provare, vediamo.


io ho un caso molto vicino di persona che ha perso il lavoro e che sta facendo fatica a ritrovarlo, non tanto per mancanza di offerta quanto perchè le sembra che il livello di chi è pagato per trovarti lavoro (agenzie del personale) sia crollato negli ultimi anni.

più in generale penso che il blocco dei licenziamenti stiano creando una sorta di stagnazione tale per cui l'azienda che avrebbe bisogno di assumere, spesso non lo fa perchè non andrebbe a sostituire ma ad aumentare il numero dei dipendenti.
credo che da gennaio quando verrà tolto il divieto di licenziare, ci sarà un effetto "stappo" tale per cui l'offerta sarà molto più alta, ma ancora più alta potrebbe essere la domanda

P.s. in bocca al lupo balby :wink:
Il mio obiettivo non è vincere. Il mio obiettivo è far sì che quando scendo in campo il mio avversario abbia paura di me" (A.Agassi)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132325
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Nickognito » lun ott 26, 2020 11:20 am

avevo dimenticato il blocco dei licenziamenti :D

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 65303
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda balbysauro » lun ott 26, 2020 8:22 pm

Johnny Rex ha scritto:Auguri PuliscySauro :D


Nickognito ha scritto:Ottimo!


uglygeek ha scritto:Congratulazioni per il nuovo lavoro!


Alga ha scritto:In bocca al lupo, Balby! #82#


Paolo79 ha scritto:P.s. in bocca al lupo balby :wink:


grazie a tutti

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 7001
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Monheim » lun ott 26, 2020 8:56 pm

L(i)eto aggiornamento.

In culo al dinosauro, dunque. :wink:
Perdo tempo come si perde il sangue.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda fabio86 » lun ott 26, 2020 10:32 pm

Johnny Rex ha scritto:Auguri PuliscySauro :D


Nickognito ha scritto:Ottimo!


uglygeek ha scritto:Congratulazioni per il nuovo lavoro!


Alga ha scritto:In bocca al lupo, Balby! #82#


Paolo79 ha scritto:P.s. in bocca al lupo balby :wink:


Monheim ha scritto:In culo al dinosauro, dunque. :wink:

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31332
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Ombra84 » mar ott 27, 2020 6:49 am

Auguri Riciclosauro è stato detto?
:D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 18333
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda maxredo » mar ott 27, 2020 6:56 am

Alga ha scritto:In bocca al lupo, Balby! #82#

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52651
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Johnny Rex » mar ott 27, 2020 10:12 am

Immagine

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 21785
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda alessandro » mar ott 27, 2020 11:04 am

Johnny Rex ha scritto:Immagine

F.F.



ieri sera, clienti in hotel che ahnno avuto l'unica modalita' per cenare: portarsi in albergo il sacco del McDrive o consegna a domicilio.

ma satando al grafico de El Pais un ristorante al chiuso e' tipo una bomba chimica
cosi' i cinema i teatri i pub i negozi (che pero' al negozio ci stai al massimo 50 minuti non 3 ore)
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

ThePiper
Massimo Carbone
Messaggi: 15970
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda ThePiper » mar ott 27, 2020 11:29 am

Fatto tutto, direi ni :) .

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15400
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda chiaky » mar ott 27, 2020 11:30 am

alessandro ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:Immagine

F.F.



ieri sera, clienti in hotel che ahnno avuto l'unica modalita' per cenare: portarsi in albergo il sacco del McDrive o consegna a domicilio.

ma satando al grafico de El Pais un ristorante al chiuso e' tipo una bomba chimica
cosi' i cinema i teatri i pub i negozi (che pero' al negozio ci stai al massimo 50 minuti non 3 ore)

Quindi l' unico contagiato tra cinema e teatri è un caso fortunato? No. È che seguendo i protocolli e facendo entrare 200 persone il contagio è quasi impossibile.

nico 1986
Illuminato
Messaggi: 4544
Iscritto il: gio feb 10, 2005 6:05 pm
Contatta:

Re: RE: Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda nico 1986 » mar ott 27, 2020 11:40 am

balbysauro ha scritto:
Nickognito ha scritto:
balbysauro ha scritto:ho trovato lavoro 3 settimane fa
ma la mia situazione era ed è talmente anomala che non faccio testo


dovresti dirci qualche dettaglio :oops:
Sono contento (se lo sei,intendiamoci).



il mio precedente lavoro era agli sgoccioli da tempo, purtroppo la catena di negozi per cui lavoravo era ed è vicina al fallimento
non ero stato licenziato, ma avevo accettato un cospicuo ridimensionamento su orari, stipendio, ecc.
la situazione era già di crisi prima del lockdown, dopo è diventata malata terminale #1#

mi guardavo in giro da tempo, ma a 49 anni e con - alla fine - poche competenze spendibili sul mercato del lavoro, sembrava una missione impossibile

invece una telefonata a un amico che conosco da una vita ma con cui avevo perso un po' i rapporti, su suggerimento del mio titolare di cui era il miglior amico da ragazzi, ha aperto una porta insperata
sono stato assunto da una ditta che si occupa di gestione e, in parte, riciclo di rifiuti differenziati, speciali ecc.

ovviamente sto ancora imparando tutto, da zero
mi occupo per ora del primo livello, il controllo di carico e scarico dei rifiuti a livello documentale (è un settore molto più complicato di quello che si possa pensare da fuori, con mille sfumature: basta un piccolo errore per rischiare anche denunce penali)

ho colleghi che hanno la metà dei miei anni e superiori che tecnicamente potrebbero essere miei figli :roll:
e sto scoprendo che alla mia età l'elasticità mentale e la capacità di apprendere non è quella dei tempi dell'università

ma va bene così, il settore è in crescita e l'azienda pure
le possibilità di miglioramento personale ci sono e potrebbero anche essere cospicue
chi vivrà vedrà
Auguri per il tuo nuovo lavoro

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 12314
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Rosewall » mar ott 27, 2020 11:44 am

avevo letto "(...) ho colleghe che hanno la metà dei miei anni (...) e sto scopando (...)" ma va bene anche cosí, in bocca al lupo Balby!
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
ameba
Massimo Carbone
Messaggi: 15119
Iscritto il: ven feb 08, 2002 1:00 am

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda ameba » mar ott 27, 2020 12:09 pm

Leggo solo ora, in bocca al lupo a balbinuccio per la nuova avventura lavorativa !!!! :wink:
Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto.
Dà angoscia il vivere di un consumato amore. L'anima non cresce piu'.
(P.P.P.)

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 21785
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda alessandro » mar ott 27, 2020 12:16 pm

Quindi l' unico contagiato tra cinema e teatri è un caso fortunato? No. È che seguendo i protocolli e facendo entrare 200 persone il contagio è quasi impossibile.


di fatti c'e' qualcosa che non coincide con le notizie de El PAis e il fatto di un unico contagiato ( che essendo unico potrebbe anche essersi cotagiato altrove).

El Pais aprla proprio di un concerto con il coro e un solo infetto che ne ha contagiati tantissimi anche a 16 metri di distanza e che si trovavano alle sue spalle.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14651
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Gios » mar ott 27, 2020 12:25 pm

Dai cazzo, fosse vero di prassi l'infografica dell'orrore de El Pais saremmo tutti contagiati da otto mesi.

Si fa così:
1. Prendi una casistica.
2. Valuta tutti gli studi effettuati su quella casistica.
3. Prendi quello che presenta le conseguenze più allarmante.
4. Scegli il peggior caso pratico possibile.
5. Rendilo ancora più grave.
6. Metti una grafica figa.
7. "È scienza".

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132325
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Nickognito » mar ott 27, 2020 12:40 pm

Rosewall ha scritto:avevo letto "(...) ho colleghe che hanno la metà dei miei anni (...) e sto scopando (...)" ma va bene anche cosí, in bocca al lupo Balby!



La regola aurea nel caso pero' e' la meta' + 10.

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15400
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda chiaky » mar ott 27, 2020 12:53 pm

alessandro ha scritto:
Quindi l' unico contagiato tra cinema e teatri è un caso fortunato? No. È che seguendo i protocolli e facendo entrare 200 persone il contagio è quasi impossibile.


di fatti c'e' qualcosa che non coincide con le notizie de El PAis e il fatto di un unico contagiato ( che essendo unico potrebbe anche essersi cotagiato altrove).

El Pais aprla proprio di un concerto con il coro e un solo infetto che ne ha contagiati tantissimi anche a 16 metri di distanza e che si trovavano alle sue spalle.

Parlavo dell' Italia.
E poi è possibile che El Pais parli di coristi contagiati, non del pubblico. Coristi contagiati ce ne sono anche qua, i lavoratori si possono contagiare, come quelli di qualunque azienda. Io parlavo del pubblico, che è in assoluta sicurezza.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132325
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Nickognito » mar ott 27, 2020 12:57 pm

alessandro ha scritto:
Quindi l' unico contagiato tra cinema e teatri è un caso fortunato? No. È che seguendo i protocolli e facendo entrare 200 persone il contagio è quasi impossibile.


di fatti c'e' qualcosa che non coincide con le notizie de El PAis e il fatto di un unico contagiato ( che essendo unico potrebbe anche essersi cotagiato altrove).


Non so a cosa si riferisca chiaky con 'unico contagiato', suppongo in Italia e immaginando il tracciamento sia stato fatto bene.
Diciamo che anche nel caso ci sono stati abbastanza spettacoli e non ci sara' mai stato un vero focolaio. Ovviamente tra gli spettacoli operistici e i ristoranti o i bar c'e' una disparita' di numero inconfrontabile, nel paese.

In europa ci sono almeno 9 casi di cori che sono stati fonti di focolai e un caso di focolaio in un concerto in Olanda, ma l'ambiente era piu' ristretto e in alcuni casi (non tutti) si sono contagiati solo i coristi.

Gli epidemiologici concordano in gran parte nel dire che un cinema o teatro senza precauzioni sono una grave possibile fonte di contagio. Ma ovviamente dipende dalla precauzioni, da quanto vengano effettivamente applicate (incluso il tener su la mascherina al buio), da quante sono le persone e le dimensioni del teatro e anche le precauzioni all'entrata, nei bagni e cosi via. Diciamo che un grande teatro si presta meglio a certi controlli.
Dipende molto anche dalla durata dello spettacolo, e di certo uno spettacolo di mimi e' meno pericoloso di altri, o anche un concerto per pianoforte.

Il rischio zero ovviamente non c'e' mai, ma di sicuro esistono rischi ben maggiori (tipo andare in bus o al bar prima delle sei). Ovviamente dipende molto da quanto virus e' in giro e i dati vanno considerati se calcolati in situazioni simili di numero di persone contagiate.

Io non ci andrei, ma non sarebbero certo tra le prime cose che chiuderei, ma metterei regole tali che la maggioranza dei teatrini in giro per il paese chiuderebbe comunque.

Poi per il resto io metterei obbligo di distanziamento e mascherine per tutti i lavoratori (se poi parlano o cantano o stanno al pc, comunque, per sicurezza, ma di certo tanto piu' se cantano e parlano).

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132325
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Nickognito » mar ott 27, 2020 1:02 pm


chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15400
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda chiaky » mar ott 27, 2020 1:18 pm


Questo non è mai entrato in un teatro se pensa che il teatro si possa fare con le tecnologie e stando sul divano. Articolo pessimo. Ha ragione solo sul fatto che ci vogliono nuovi fondi per salvare l"'arte.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132325
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Nickognito » mar ott 27, 2020 1:32 pm

chiaky ha scritto:

Questo non è mai entrato in un teatro.


Be, tre anni presidente del Teatro di Roma e direttore di Rai Radio 3, secondo me ci e' entrato.

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15400
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda chiaky » mar ott 27, 2020 1:37 pm

Nickognito ha scritto:
chiaky ha scritto:

Questo non è mai entrato in un teatro.


Be, tre anni presidente del Teatro di Roma e direttore di Rai Radio 3, secondo me ci e' entrato.

Allora ci ha capito poco. Io comunque non so chi sia.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52651
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Johnny Rex » mar ott 27, 2020 5:21 pm

Gios ha scritto:Dai cazzo, fosse vero di prassi l'infografica dell'orrore de El Pais saremmo tutti contagiati da otto mesi.

Si fa così:
1. Prendi una casistica.
2. Valuta tutti gli studi effettuati su quella casistica.
3. Prendi quello che presenta le conseguenze più allarmante.
4. Scegli il peggior caso pratico possibile.
5. Rendilo ancora più grave.
6. Metti una grafica figa.
7. "È scienza".


MITICO

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 65303
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda balbysauro » mar ott 27, 2020 9:45 pm

altro giro di ringraziamenti
un po' mi avete commosso :oops:

Monheim ha scritto:In culo al dinosauro, dunque. :wink:


Ombra84 ha scritto:Auguri Riciclosauro è stato detto?
:D


maxredo ha scritto:In bocca al lupo, Balby! #82#


nico 1986 ha scritto:Auguri per il tuo nuovo lavoro


Rosewall ha scritto:in bocca al lupo Balby!


ameba ha scritto:Leggo solo ora, in bocca al lupo a balbinuccio per la nuova avventura lavorativa !!!! :wink:

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 65303
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda balbysauro » mar ott 27, 2020 9:46 pm

Nickognito ha scritto:
Rosewall ha scritto:avevo letto "(...) ho colleghe che hanno la metà dei miei anni (...) e sto scopando (...)" ma va bene anche cosí, in bocca al lupo Balby!



La regola aurea nel caso pero' e' la meta' + 10.



e in effetti mi hai sognato con una 35enne, quasi perfetto

Avatar utente
babaoriley
FooLminato
Messaggi: 10415
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan
Contatta:

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda babaoriley » mer ott 28, 2020 4:59 pm

Qualche giorno fa è comparso sul sito della Protezione civile un bando per la ricerca di 500 amministrativi da destinare all'attività di contact tracing un po' per tutte le regioni. Bando che si è chiuso nel giro di neanche 48h visto le migliaia di domande inoltrate.
Ora, va bene che fra i requisiti era richiesta la patente europea del computer (forse per effettuare già una prima scrematura ed evitare che presentasse domanda gente che un pc non lo ha mai visto) ma mi spiegate il senso del limite di età 18-30? Quante probabilità ci sono che a fare domanda voglia essere un 18/20enne anziché un 35/40enne?

Queste discriminazioni per età non le capisco.

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 12314
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Rosewall » mer ott 28, 2020 5:04 pm

li cercano giovani perchè ora che entreranno in servizio saranno vecchi
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14651
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Gios » mer ott 28, 2020 9:32 pm

Nickognito ha scritto:
Rosewall ha scritto:avevo letto "(...) ho colleghe che hanno la metà dei miei anni (...) e sto scopando (...)" ma va bene anche cosí, in bocca al lupo Balby!



La regola aurea nel caso pero' e' la meta' + 10.


Sapevo +8, io.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132325
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Nickognito » mer ott 28, 2020 9:33 pm

Gios ha scritto:
Sapevo +8, io.


No, a 16 anni vuoi la 18enne piu' esperta!

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15400
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda chiaky » mer ott 28, 2020 9:37 pm

A me piacevano le quarantenni già a 15 anni.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132325
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Nickognito » mer ott 28, 2020 9:52 pm

chiaky ha scritto:A me piacevano le quarantenni già a 15 anni.



Ma la regola del 'doppio + 10'a 50 anni verrebbe 110, un po' troppo

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15400
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda chiaky » mer ott 28, 2020 9:59 pm

Nickognito ha scritto:
chiaky ha scritto:A me piacevano le quarantenni già a 15 anni.



Ma la regola del 'doppio + 10'a 50 anni verrebbe 110, un po' troppo

No, la Granny già è un pò troppo. In effetti raramente ho attrazioni per over 53-54.
La fascia di erezione è 30-50

gianlu
Saggio
Messaggi: 7835
Iscritto il: ven nov 17, 2006 5:01 pm

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda gianlu » gio ott 29, 2020 8:53 am

Qualcuno di voi è a conoscenza della proposta di Amazon ai dipendenti di mettersi in proprio per aprire microaziende di logistica?
« Ci vorrebbe un lavoro a parte per star dietro a tutte le balle che si scrivono »
(Albornoz)

el saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52651
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Johnny Rex » ven nov 06, 2020 8:04 pm

balbysauro ha scritto:
ovviamente sto ancora imparando tutto, da zero
mi occupo per ora del primo livello, il controllo di carico e scarico dei rifiuti a livello documentale (è un settore molto più complicato di quello che si possa pensare da fuori, con mille sfumature: basta un piccolo errore per rischiare anche denunce penali)

ho colleghi che hanno la metà dei miei anni e superiori che tecnicamente potrebbero essere miei figli :roll:
e sto scoprendo che alla mia età l'elasticità mentale e la capacità di apprendere non è quella dei tempi dell'università

ma va bene così, il settore è in crescita e l'azienda pure
le possibilità di miglioramento personale ci sono e potrebbero anche essere cospicue
chi vivrà vedrà


Non è facile Rimettersi in gioco, specie come dici te perchè passati gli anta l'apprendimento non è più so easy , non è cosa da poco.
Bravo quindi Balby a farlo, mentre sempre più gente aspetterà il reddito di cittadinanza e la vita al Bar (post-covid,eh, se mai ci sarà un post :) )

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52651
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Johnny Rex » dom nov 08, 2020 9:11 am

Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 21785
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda alessandro » dom nov 08, 2020 5:05 pm

Johnny Rex ha scritto:https://www.corriere.it/economia/lavoro/20_novembre_08/assegno-senza-lavorare-1200-euro-mese-fa-felicita-l-esperimento-sociale-germania-f460ef2a-2083-11eb-a173-71e667bc7224.shtml

F.F.

Vuoi dire che grazie a questa ricerca si potrebbe scoprire che ricevere uno stipendio fisso senza dover lavorare riduce lo stress e hai più tempo libero? Ma dai :D
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 7001
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda Monheim » dom nov 08, 2020 5:44 pm

alessandro ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:https://www.corriere.it/economia/lavoro/20_novembre_08/assegno-senza-lavorare-1200-euro-mese-fa-felicita-l-esperimento-sociale-germania-f460ef2a-2083-11eb-a173-71e667bc7224.shtml

F.F.

Vuoi dire che grazie a questa ricerca si potrebbe scoprire che ricevere uno stipendio fisso senza dover lavorare riduce lo stress e hai più tempo libero? Ma dai :D

Beh, non è così scontato in verità.
Ho avanzato l'argomento e lo abbiamo sviscerato quanto basta tempo fa soprattutto in questo topic.

Per dire un uglygeek non mi pare(va) così d'accordo con tale tesi.

Ricordo che tu stesso avevi mosso degli appunti in merito dicendo per esempio che spesso e volentieri una persona si riconosce nella professione che svolge.
Perdo tempo come si perde il sangue.


Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 21785
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: E il lavoro dov'è?

Messaggioda alessandro » dom nov 08, 2020 7:08 pm

Monheim ha scritto:
alessandro ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:https://www.corriere.it/economia/lavoro/20_novembre_08/assegno-senza-lavorare-1200-euro-mese-fa-felicita-l-esperimento-sociale-germania-f460ef2a-2083-11eb-a173-71e667bc7224.shtml

F.F.

Vuoi dire che grazie a questa ricerca si potrebbe scoprire che ricevere uno stipendio fisso senza dover lavorare riduce lo stress e hai più tempo libero? Ma dai :D

Beh, non è così scontato in verità.
Ho avanzato l'argomento e lo abbiamo sviscerato quanto basta tempo fa soprattutto in questo topic.

Per dire un uglygeek non mi pare(va) così d'accordo con tale tesi.

Ricordo che tu stesso avevi mosso degli appunti in merito dicendo per esempio che spesso e volentieri una persona si riconosce nella professione che svolge.


Diciamo che chi si arrabatta o è disoccupato sta meglio, chi fa l’imprenditore o una professione che gli da soddisfazione non benissimo se i 1200 euro costringono a licenziarsi.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti