Coronavirus la sindrome mondiale

Dibattito sulla vita sociale e sui problemi politici.
chiaky
FooLminato
Messaggi: 12522
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » ven mar 13, 2020 12:34 pm

Leggendo le notizie inglesi, americane e francesi (i puffi, il PSG...) mi vien da dire che abbiamo davvero sopravvalutato la stupidità degli italiani. Vien fuori che siamo meglio degli altri. Pensa te.
In pratica sto cojone ha parlato agli inglesi e gli ha detto,"ci sono 10.000 malati di sicuro, io non chiudo niente, se i vostri genitori tirano le cuoia cazzi vosti"?
Ma davero davero? :o

Avatar utente
Paolo79
Saggio
Messaggi: 6855
Iscritto il: dom gen 09, 2005 12:25 pm
Località: Lombardia
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Paolo79 » ven mar 13, 2020 12:36 pm

Lyndon79 ha scritto:
Paolo79 ha scritto:
tennisfan82 ha scritto:https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1836636413135866&id=599515800181273


il paradosso dell'italia: i cinesi, che abbiamo imparato a disprezzare e colpevolizzare in questo periodo , ci stanno offrendo una mano, pur consci di quello che gli abbiamo detto e fatto
l'europa , alla quale stiamo letteralmente donando il sangue da 10 anni, di fatto ci abbandona, tappandosi le orecchie per 20 giorni e poi intervenendo per scalciarci ancora più a fondo anzichè tirarci una fune

spero (ma temo di no) che tutto ciò serva da esempio a molti quando tutto sarà finito


Io spero invece (invano) che la crisi serva a mettere da parte questo continuo vittimismo italico (latente ma nemmeno tanto, ma pronto ad esplodere sempre). E nessuno ci capisce, nessuno ci aiuta, tutti ci vogliono fregare (ho letto, sui social, Di complotti franco-tedeschi immaginabili in questi giorni e di piani di boicottare prodotti tedeschi ...)

Ma Che Devon fare Francis, spagna, Germania, chi volete Voi? Mandare dottori specializzati Che non Hanno e Che serviranno a loro tra 6 giorni? Mandare attrezzature specializzate che non Hanno e Che serviranno a loro tra 6 giorni?

Vorrei davvero invece che gli italiani, a livello di mentalita', crescano un po'. Ma no, non servira' ad esempio


non so se hai quotato il mio post per parlare in generale, ma nello specifico io non ho scritto niente nè di vittimistico nè di complottistico , questo spero sia chiaro.
Per il resto condivido in pieno quanto hai scritto sui deliri social, è ovvio che il mio riferimento all'europa è in senso lato e non riferito ai singoli paesi
Il mio obiettivo non è vincere. Il mio obiettivo è far sì che quando scendo in campo il mio avversario abbia paura di me" (A.Agassi)

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 61783
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda tennisfan82 » ven mar 13, 2020 12:40 pm

Paolo79 ha scritto:
Lyndon79 ha scritto:
Paolo79 ha scritto:
il paradosso dell'italia: i cinesi, che abbiamo imparato a disprezzare e colpevolizzare in questo periodo , ci stanno offrendo una mano, pur consci di quello che gli abbiamo detto e fatto
l'europa , alla quale stiamo letteralmente donando il sangue da 10 anni, di fatto ci abbandona, tappandosi le orecchie per 20 giorni e poi intervenendo per scalciarci ancora più a fondo anzichè tirarci una fune

spero (ma temo di no) che tutto ciò serva da esempio a molti quando tutto sarà finito


Io spero invece (invano) che la crisi serva a mettere da parte questo continuo vittimismo italico (latente ma nemmeno tanto, ma pronto ad esplodere sempre). E nessuno ci capisce, nessuno ci aiuta, tutti ci vogliono fregare (ho letto, sui social, Di complotti franco-tedeschi immaginabili in questi giorni e di piani di boicottare prodotti tedeschi ...)

Ma Che Devon fare Francis, spagna, Germania, chi volete Voi? Mandare dottori specializzati Che non Hanno e Che serviranno a loro tra 6 giorni? Mandare attrezzature specializzate che non Hanno e Che serviranno a loro tra 6 giorni?

Vorrei davvero invece che gli italiani, a livello di mentalita', crescano un po'. Ma no, non servira' ad esempio


non so se hai quotato il mio post per parlare in generale, ma nello specifico io non ho scritto niente nè di vittimistico nè di complottistico , questo spero sia chiaro.
Per il resto condivido in pieno quanto hai scritto sui deliri social, è ovvio che il mio riferimento all'europa è in senso lato e non riferito ai singoli paesi

Che almeno non ci prendano per il culo però.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 7021
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda mp4/18 » ven mar 13, 2020 12:45 pm

Johnny Rex ha scritto:Ecco, la retorica del "Ne usciremo più forti"
dopo soli 10 giorni mi ha già rotto i maroni, per quanto comprenda sia anch'esso meccanismo umano.

Forse più consapevoli, più pazienti , più Immuni , ma più forti proprio no.

F.F.

Sono d’accordo. Siamo come al solito scaduti nella socialità retorica social, gli hashtag e i messaggi di vip che non servono a un cazzo.
Stesse puttanate che raccontano a noi i capi che ci espongono senza dpi al rischio di un contagio.
Nel frattempo vedo un vecchio davanti a me che è venuto al centro commerciale ed è seduto per sgrattuggiare il suo gratta e vinci
Di questo corona virus si può morire. Forse questo non è chiaro. E pensavo che dopo le prime sottovalutazioni si fosse capito
A quanto pare no
Pete - The King of Swing
"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49119
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Johnny Rex » ven mar 13, 2020 12:49 pm

Pindaro ha scritto:
Lyndon79 ha scritto:[

Davvero. E Londra stamani tutto come niente fosse.

Ma non diamo solo la colpa al Johnson.
Il popolo inglese si sta dimostrando davvero idiota e irresponsabile.


"
Eppure il tono usato ieri da Johnson, nel suo intervento da Downing Street, è stato grave e solenne. Ha ammesso che il Paese si trova di fronte alla più seria emergenza sanitaria in una generazione e che il numero reale dei contagiati potrebbe aver già toccato i diecimila. Ma ha insistito che prendere misure «draconiane» non farebbe grande differenza e potrebbe addirittura risultare controproducente.
Il premier era affiancato dai massimi esperti scientifici e sanitari britannici, che hanno spiegato che bloccare il virus è impossibile e che l’unica strategia è quella di spalmarne la diffusione nel tempo, in modo da consentire al sistema sanitario di gestire la situazione. Addirittura, hanno sostenuto che non è desiderabile che nessuno venga contagiato, perché è preferibile che la popolazione sviluppi da sé anticorpi al virus. Un approccio che è stato criticato da più parti, sia a livello sanitario che politico: ma che oggi il governo ha continuato a difendere.

Il Times lo plaude , partono incommentabili paragoni con Churchill.

Un Popolo rimbecillitosi-

F.F.
Nasty ha scritto:
Dino non sbagliava mai le finali, lui no. Non zoff


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127635
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 13, 2020 12:58 pm

Dietrofront, dovremo andare in ufficio, io per adesso quarantena, il mio collega di 60 anni deve andare

Peraltro stanotte non ho dormito per improvviso forte mal di gola, facciamo le quote sul primo forumista? #10#

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12522
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » ven mar 13, 2020 1:01 pm

Nickognito ha scritto:Dietrofront, dovremo andare in ufficio, io per adesso quarantena, il mio collega di 60 anni deve andare

Peraltro stanotte non ho dormito per improvviso forte mal di gola, facciamo le quote sul primo forumista? #10#

Ma porca zozza, sei un catorcio.
E prima la tosse e il mal di testa (anche perchè sbatti dappertutto), adesso il mal di gola.
E fallo sto tampone.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127635
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 13, 2020 1:06 pm

la tosse e' passata, febbre non ne ho, se mi viene lo chiedo, si.

In ogni caso se mi ammalo (anche leggermente, dico), di solito il mio ciclo parte dal mal di gola, e sono stato in Italia 7 giorni fa, cioe' il periodo di incubazione standard.... :)

Ma tanto anche se avessi il virus finche' sto cosi' sarei a casa, non cambierebbe molto

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Pindaro » ven mar 13, 2020 1:06 pm

chiaky ha scritto:[
E fallo sto tampone.

Anche tu dopo la pizza.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 43567
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Alga » ven mar 13, 2020 1:08 pm

Immagine
GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127635
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 13, 2020 1:13 pm

Alga ha scritto:Immagine


don't come togetherrrrrrrrrrrr

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12522
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » ven mar 13, 2020 1:18 pm

Pindaro ha scritto:
chiaky ha scritto:[
E fallo sto tampone.

Anche tu dopo la pizza.

:-?

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Pindaro » ven mar 13, 2020 1:19 pm

chiaky ha scritto:
Pindaro ha scritto:
chiaky ha scritto:E fallo sto tampone.

Anche tu dopo la pizza.

:-?

E ridi su.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

orson
Gran Maestro
Messaggi: 1515
Iscritto il: lun lug 03, 2006 7:18 pm

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda orson » ven mar 13, 2020 1:23 pm

Nickognito ha scritto:Dietrofront, dovremo andare in ufficio, io per adesso quarantena, il mio collega di 60 anni deve andare

Peraltro stanotte non ho dormito per improvviso forte mal di gola, facciamo le quote sul primo forumista? #10#

Autosuggestione magari? Anche a me è capitato prima che scattasse la pandemia, novembre scorso anno, di avere per qualche giorno mal di gola, capita se si bevono in inverno bevande ed acqua fresca(odio le cose tiepide). Ma forse pure i medici si sono suggestionati :ho l'ormai cronico bruciore allo stomaco, gastrite decennale, il medico giorni fa ha detto che potrebbe essere un sintomo di quella cosa lì, ho alzato gli occhi al cielo :roll: Ah alcuni si rifiutano di ricevere nel loro studio, danno istruzioni al telefono anche se ti sei lussato un braccio...
Spero che alle tue parti siano celeri nell'intervenire, in Lombardia la situazione è drammatica, ora l'epicentro è a Bergamo https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca ... 002a.shtml Ormai è tacito che la cosa migliore è restarsene a casa ed uscire per gravi motivi, pur "maledicendo la nemesi che ci ha colpiti" per non poter manco più prendersi un qualcosa al distributore sotto casa. Io le banche per esempio le chiuderei, pare abbiano inventato il bancomat, chiuderei le fabbriche,avrò una visione no capitalista, ma STI CAZZI di fronte alla vita umana? :oops:
Provo orrore per il CINISMO CAZZARO di questo qui, essere chiari è un conto, ma si possono dire con leggerezza cose del genere??Se toccasse a lui di perdere i suoi cari? Credo che tutti i CHURCHILL THATCHER e persino CHAMBERLAIN si stiano rivoltando nelle loro tombe, a vederlo a Downing street ma non potevano clonare BENNY HILL e far governare lui? Avrebbe fatto meno danni, già in passato #1#
https://it.businessinsider.com/coronavi ... oro-tempo/
Ultima modifica di orson il ven mar 13, 2020 1:26 pm, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Letture pindariche.(Cit.)

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12522
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » ven mar 13, 2020 1:23 pm

La famosa pizza al coronavirus dei francesi. :D

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Pindaro » ven mar 13, 2020 1:25 pm

chiaky ha scritto:La famosa pizza al coronavirus dei francesi. :D

Così a sensazione se la beccheranno loro.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 43567
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Alga » ven mar 13, 2020 1:29 pm

La carta da forno... #1#
GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

orson
Gran Maestro
Messaggi: 1515
Iscritto il: lun lug 03, 2006 7:18 pm

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda orson » ven mar 13, 2020 1:30 pm

orson ha scritto:
Nickognito ha scritto:Dietrofront, dovremo andare in ufficio, io per adesso quarantena, il mio collega di 60 anni deve andare

Peraltro stanotte non ho dormito per improvviso forte mal di gola, facciamo le quote sul primo forumista? #10#

Autosuggestione magari? Anche a me è capitato prima che scattasse la pandemia, novembre scorso anno, di avere per qualche giorno mal di gola, capita se si bevono in inverno bevande ed acqua fresca(odio le cose tiepide). Ma forse pure i medici si sono suggestionati :ho l'ormai cronico bruciore allo stomaco, gastrite decennale, il medico giorni fa ha detto che potrebbe essere un sintomo di quella cosa lì, ho alzato gli occhi al cielo :roll: Ah alcuni si rifiutano di ricevere nel loro studio, danno istruzioni al telefono anche se ti sei lussato un braccio...
Spero che alle tue parti siano celeri nell'intervenire, in Lombardia la situazione è drammatica, ora l'epicentro è a Bergamo https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca ... 002a.shtml Ormai è tacito che la cosa migliore è restarsene a casa ed uscire per gravi motivi, pur "maledicendo la nemesi che ci ha colpiti" per non poter manco più prendersi un qualcosa al distributore sotto casa. Io le banche per esempio le chiuderei, pare abbiano inventato il bancomat, chiuderei le fabbriche,avrò una visione no capitalista, ma STI CAZZI di fronte alla vita umana? :oops:
Provo orrore per il CINISMO CAZZARO di questo qui, essere chiari è un conto, ma si possono dire con leggerezza cose del genere??Se toccasse a lui di perdere i suoi cari? Credo che tutti i CHURCHILL THATCHER e persino CHAMBERLAIN si stiano rivoltando nelle loro tombe, a vederlo a Downing street ma non potevano clonare BENNY HILL, O Mr Bean e far governare lui? Avrebbe fatto meno danni, già in passato #1#
https://it.businessinsider.com/coronavi ... oro-tempo/

chiaky ha scritto:Leggendo le notizie inglesi, americane e francesi (i puffi, il PSG...) mi vien da dire che abbiamo davvero sopravvalutato la stupidità degli italiani. Vien fuori che siamo meglio degli altri. Pensa te.
In pratica sto cojone ha parlato agli inglesi e gli ha detto,"ci sono 10.000 malati di sicuro, io non chiudo niente, se i vostri genitori tirano le cuoia cazzi vosti"?
Ma davero davero? :o

Sì, apri il link sopra...è Lui non Crozza che lo imita..anzi pure lui in quarantena, beccatevi Marcorè :roll:
https://www.youtube.com/watch?v=xXF_M53vax0
Immagine
Letture pindariche.(Cit.)

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12522
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » ven mar 13, 2020 1:40 pm

Sono sceso a buttare la monnezza.
Mi sono divertito molto.

orson
Gran Maestro
Messaggi: 1515
Iscritto il: lun lug 03, 2006 7:18 pm

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda orson » ven mar 13, 2020 1:41 pm

chiaky ha scritto:Leggendo le notizie inglesi, americane e francesi (i puffi, il PSG...) mi vien da dire che abbiamo davvero sopravvalutato la stupidità degli italiani. Vien fuori che siamo meglio degli altri. Pensa te.
In pratica sto cojone ha parlato agli inglesi e gli ha detto,"ci sono 10.000 malati di sicuro, io non chiudo niente, se i vostri genitori tirano le cuoia cazzi vosti"?
Ma davero davero? :o

Sì, apri il link nel mio penultimo post...è Lui non Crozza che lo imita..anzi pure lui in "quarantena" per rispetto del suo pubblico https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/0 ... o/5735385/
E beccatevi Marcorè :roll:
https://www.youtube.com/watch?v=xXF_M53vax0[/quote]
Ultima modifica di orson il ven mar 13, 2020 1:45 pm, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Letture pindariche.(Cit.)

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Pindaro » ven mar 13, 2020 1:42 pm

chiaky ha scritto:Sono sceso a buttare la monnezza.
Mi sono divertito molto.

Non ti manca il tuo amico del forum in questi giorni?
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Pindaro » ven mar 13, 2020 1:43 pm

MattVince perchè non torni? C'è pure Orson.
Pissiamo farcela.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12522
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » ven mar 13, 2020 1:46 pm

Pindaro ha scritto:
chiaky ha scritto:Sono sceso a buttare la monnezza.
Mi sono divertito molto.

Non ti manca il tuo amico del forum in questi giorni?

Non so a chi ti riferisci.
:roll:
Ehm, no comment. Ma parliamo della mia monnezza. Ho fatto due bellissimi sacchetti. Uno per gli avanzi del cibo, e uno, enorme, per la plastica. Quello della plastica era talmente grosso che non entrava nel cassonetto, che poi non è un cassonetto...come si chiamano quelli nuovi? Quelli col buco. Ecco..i buchi sono decisamente troppo piccoli.
Ho dovuto fare ben 40 metri per arrivare ai cassonetti. C'erano due riders in bicicletta e una signora vecchissima, sui 100, 105 anni che attraversava la strada, con la mascherina. Brava la centenaria, a quell'età bisogna proteggersi.
E' passato anche un autobus. Sono rimasto 5 minuti fermo sul marciapiede a respirare, faceva abbastanza caldo, e a guardare la strada deserta e i cassonetti. Poi sono tornato molto soddisfatto.

orson
Gran Maestro
Messaggi: 1515
Iscritto il: lun lug 03, 2006 7:18 pm

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda orson » ven mar 13, 2020 1:50 pm

Pindaro ha scritto:MattVince perchè non torni? C'è pure Orson.
Pissiamo farcela.

Ciao Pinda, pissiamo è in lapsus freudiano, o altro? :wink: . E' il tuo Amico Nk7 la VERA PERDITA altrochè, che ci ha lasciato per strada, una perdita pari a quella di Eddard Stark dopo tre puntate del Trono :lol: ...a proposito se qualcuno ha sue notizie mi contatti celermente in pvt, la notte non dormo(giuro!) pensando di non poter leggere la sua vis polemica qui. TORNA! :oops:
Ultima modifica di orson il ven mar 13, 2020 1:55 pm, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Letture pindariche.(Cit.)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127635
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 13, 2020 1:52 pm

qui, con ancora pochi malati, se ti senti male con i sintomi devi aspettare giorni perche' ti facciano il test... Nessuno controlla , quando uno e' positivo, se lo sono anche i suoi contatti. Un medico risultato positivo ha aspettato per il tampone 8 ore in corridodio all'ospedale, 30 ore per il risultato , adesso e' lei che rintraccia i 100 pazienti visitati in settimane e dire loro di fare un tampone, non lo hanno fatto nemmeno al marito e figli.

Mandano tutti a casa, se non sei stato in Italia e non hai la febbre non ti fanno il test, se sei giovane non ti fanno nulla dicendo 'ti passa come un'influenza'. Ma anche se sei stato in Italia, non ti fanno nulla, pieno di gente con sintomi che non riesce a fare il test, se vuoi provare devi uscire e andare all'ospedale e aspettare in mezzo a gente infetta.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 29402
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Ombra84 » ven mar 13, 2020 2:14 pm

a stamattina in regione 222 contagi. Si cresce anche qua a ritmi del 20 25% giornalieri, che se resta stabile come trend sarebbe comunque una gran cosa....

Al momento sono 14 in terapia in intensiva
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127635
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 13, 2020 2:18 pm

chiaky ha scritto:
Nickognito ha scritto:Dietrofront, dovremo andare in ufficio, io per adesso quarantena, il mio collega di 60 anni deve andare

Peraltro stanotte non ho dormito per improvviso forte mal di gola, facciamo le quote sul primo forumista? #10#

Ma porca zozza, sei un catorcio.
E prima la tosse e il mal di testa (anche perchè sbatti dappertutto), adesso il mal di gola.
E fallo sto tampone.



Come scritto sopra, quasi impossibile farlo, qui se ti ammali stai a casa e speri che passi, oppure aspetti che sei gravissimo. Cosi il governo puo' far finta di nulla.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 61783
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda tennisfan82 » ven mar 13, 2020 2:26 pm

Il sindaco di Bari scende in strada a cazziare i concittadini :D

https://m.facebook.com/story.php?story_ ... 2233027116
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

orson
Gran Maestro
Messaggi: 1515
Iscritto il: lun lug 03, 2006 7:18 pm

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda orson » ven mar 13, 2020 2:33 pm

tennisfan82 ha scritto:Il sindaco di Bari scende in strada a cazziare i concittadini :D

https://m.facebook.com/story.php?story_ ... 2233027116

Ed il tg3 regionale lo trasmettono per strada, hanno requisito gli studi Rai di Bari!
De Caro è famoso a Bari per essere stato etichettato come un "Trimone" quando lo videro pulire una scritta dal muro: " De Caro Vattene". Fa pure il presidente nazionale dei Sindaci, il sindaco della Metropoli, qualcuno lo voleva pure presidente del Pd quando Renzi stava lì. Ho detto tutto :roll:
Immagine
Letture pindariche.(Cit.)

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 12797
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda paoolino » ven mar 13, 2020 2:38 pm

In Spagna mi sembra che la progressione stia andando più veloce che in Italia
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49119
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Johnny Rex » ven mar 13, 2020 2:39 pm

Nickognito ha scritto:qui, con ancora pochi malati, se ti senti male con i sintomi devi aspettare giorni perche' ti facciano il test... Nessuno controlla , quando uno e' positivo, se lo sono anche i suoi contatti. Un medico risultato positivo ha aspettato per il tampone 8 ore in corridodio all'ospedale, 30 ore per il risultato , adesso e' lei che rintraccia i 100 pazienti visitati in settimane e dire loro di fare un tampone, non lo hanno fatto nemmeno al marito e figli.

Mandano tutti a casa, se non sei stato in Italia e non hai la febbre non ti fanno il test, se sei giovane non ti fanno nulla dicendo 'ti passa come un'influenza'. Ma anche se sei stato in Italia, non ti fanno nulla, pieno di gente con sintomi che non riesce a fare il test, se vuoi provare devi uscire e andare all'ospedale e aspettare in mezzo a gente infetta.


Boh.
A volte viene proprio da pensare sia fatto apposta, un Eutanasia non detta come occasione per eliminare un po' di aggravio dal bilancio dello stato.
Johnson quantomeno questa mostruosità la enuncia pubblicamente, altre nazioni come forse proprio la Rep.Ceca No.

XXI Secolo.

F.F.
Nasty ha scritto:
Dino non sbagliava mai le finali, lui no. Non zoff


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

miggen
FooLminato
Messaggi: 10829
Iscritto il: mer set 27, 2006 4:27 pm
Località: RE

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda miggen » ven mar 13, 2020 2:54 pm

paoolino ha scritto:In Spagna mi sembra che la progressione stia andando più veloce che in Italia


Dove si possono trovare dati aggiornati degli altri Stati?

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 12797
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda paoolino » ven mar 13, 2020 3:04 pm

miggen ha scritto:
paoolino ha scritto:In Spagna mi sembra che la progressione stia andando più veloce che in Italia


Dove si possono trovare dati aggiornati degli altri Stati?


Io seguo world o meter e bno.com
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

stefano61
Saggio
Messaggi: 9275
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda stefano61 » ven mar 13, 2020 3:59 pm

Leggo che in Corea del Sud hanno avuto solo 110 nuovi casi:

https://www.repubblica.it/esteri/2020/0 ... P6-S1.8-T1

Sembrano arrivare conferme del fatto che fare tamponi a tappeto paga. La linea seguita fin qui dal nostro Ministero della Salute - al centro ormai di numerose critiche - non parrebbe proprio la più fruttuosa.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 29402
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Ombra84 » ven mar 13, 2020 4:07 pm

stefano61 ha scritto:Leggo che in Corea del Sud hanno avuto solo 110 nuovi casi:

https://www.repubblica.it/esteri/2020/0 ... P6-S1.8-T1

Sembrano arrivare conferme del fatto che fare tamponi a tappeto paga. La linea seguita fin qui dal nostro Ministero della Salute - al centro ormai di numerose critiche - non parrebbe proprio la più fruttuosa.

e pensa quella degli altri stati :D :lol:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127635
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 13, 2020 4:10 pm

confermato che devo andare al lavoro, sempre che stia bene che oggi mi sento peggio.

Sto considerarmo di licenziarmi. Ma anche di rischiare alla Boris Johnson, se prima o poi lo devo prendere meglio farlo quando non sono a contatto con persone anziane. Se poi mi va male, in questo paese difficile dire cosa succederebbe con questa sanita'.

stefano61
Saggio
Messaggi: 9275
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda stefano61 » ven mar 13, 2020 4:15 pm

Ombra84 ha scritto:
e pensa quella degli altri stati :D :lol:



Hong Kong, Singapore, Taiwan, Corea (non ho dati precisi sul Giappone, ma anche loro sembrano messi molto meglio di noi).... Abbastanza inconcepibile che in Occidente ci siamo fatti cogliere così più impreparati.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 29402
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Ombra84 » ven mar 13, 2020 4:17 pm

stefano61 ha scritto:
Ombra84 ha scritto:
e pensa quella degli altri stati :D :lol:



Hong Kong, Singapore, Taiwan, Corea (non ho dati precisi sul Giappone, ma anche loro sembrano messi molto meglio di noi).... Abbastanza inconcepibile che in Occidente ci siamo fatti cogliere così più impreparati.

Beh cmq sono stati fatti fin ora 90 mila tamponi. Pochi non sono
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 5559
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Monheim » ven mar 13, 2020 4:18 pm

Lyndon79 ha scritto:
Monheim ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:https://www.corriere.it/esteri/20_marzo_13/coronavirus-discorso-johnson-abituatevi-perdere-vostri-cari-b9b214c4-6514-11ea-ac89-181bb7c2e00e.shtml

No Words.

F.F.

Carissimo essere immondo.


Davvero. E Londra stamani tutto come niente fosse.

Lyndon, che mi dici delle visite mediche fatte al telefono? Un collega (italiano) stamattina ha fatto una visita a Manchester per presunta tonsillite al telefono e dice che i medici di base ultimamente (non so se alla luce del virus oppure no) non fanno visite a meno che tu sia morente.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127635
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 13, 2020 4:24 pm

gente collegata su skype a lavoro dalla stessa stanza riunioni, tutti appiccicati, una tossisce.


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti