Coronavirus la sindrome mondiale

Dibattito sulla vita sociale, sui problemi politici e sui microchip nei vaccini
Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 21792
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda alessandro » lun ott 12, 2020 2:24 pm

Fantasio ha scritto:
alessandro ha scritto:A marzo secondo me devi moltiplicare per 8 i contagiati

Ma neanche. Credo che il rapporto corretto sia di 3:1 o al più 4:1. La situazione è paragonabile a quella del 7 marzo, forse 8.

Allora facciamo 4-1
A marzo c’erano 100.000 “attualmente positivi”
Oggi 50.000 attualmente positivi

Se moltiplichi x 4 siamo a 400.000

Vuol dire 8 volte tanti e quindi anche i numeri di terapie intensive e morti diventano proporzionalmente più vicine.

Se conti che la metà dei morti di allora veniva dalle rsa che oggi sono al riparo i numeri più o meno sono quelli.

Sicuramente poi oggi siamo più attrezzati.
Però il rapporto sintomatici/asintomatici dovrebbe essere più o meno costante.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 21792
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda alessandro » lun ott 12, 2020 2:35 pm

Ieri sera parlavano di situazione fuori controllo in Liguria con il 20% di tamponi positivi e rinuncia al tracciamento.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15438
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » lun ott 12, 2020 2:41 pm

alessandro ha scritto:Ieri sera parlavano di situazione fuori controllo in Liguria con il 20% di tamponi positivi e rinuncia al tracciamento.

Ottimo. Una buona notizia.
Gios sei contento?

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 64649
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda tennisfan82 » lun ott 12, 2020 2:41 pm

alessandro ha scritto:Ieri sera parlavano di situazione fuori controllo in Liguria con il 20% di tamponi positivi e rinuncia al tracciamento.


Liguria regione con l'età media più alta d'Europa
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Paolo79
Saggio
Messaggi: 8198
Iscritto il: dom gen 09, 2005 12:25 pm
Località: Lombardia
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Paolo79 » lun ott 12, 2020 2:43 pm

tennisfan82 ha scritto:Se le previsioni sono corrette per Natale dovrebbero essere disponibili le prime dosi del vaccino.


lo inietteranno a babbo natale per consentirgli di portarci i doni.

p.s. previsioni di chi?
Il mio obiettivo non è vincere. Il mio obiettivo è far sì che quando scendo in campo il mio avversario abbia paura di me" (A.Agassi)

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31348
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Ombra84 » lun ott 12, 2020 2:43 pm

alessandro ha scritto:Ieri sera parlavano .

chi? :)
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15438
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » lun ott 12, 2020 2:44 pm

Paolo79 ha scritto:
tennisfan82 ha scritto:Se le previsioni sono corrette per Natale dovrebbero essere disponibili le prime dosi del vaccino.


lo inietteranno a babbo natale per consentirgli di portarci i doni.

p.s. previsioni di chi?

beh, di Speranza credo. E' lui che va dicendo questo.

Si, babbo Natale ha una certa età. Deve fare il vaccino. Se ci muore Santa Claus che si fa?
Vabbè che c'è la Befana, ma insomma..

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 21792
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda alessandro » lun ott 12, 2020 2:50 pm

Ombra84 ha scritto:
alessandro ha scritto:Ieri sera parlavano .

chi? :)

La7 non è l’arena. consigliere regionale/scrittore anche lui positivo, Sansa.

https://www.la7.it/nonelarena/video/cor ... 020-344069
Ultima modifica di alessandro il lun ott 12, 2020 2:54 pm, modificato 1 volta in totale.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Albornoz
Massimo Carbone
Messaggi: 18102
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Albornoz » lun ott 12, 2020 2:52 pm

Sta settimana si supera i massimi di marzo e sabato sera questo massimo il prossimo lockdown integrale.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31348
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Ombra84 » lun ott 12, 2020 2:57 pm

alessandro ha scritto:
Ombra84 ha scritto:
alessandro ha scritto:Ieri sera parlavano .

chi? :)

La7 non è l’arena. consigliere regionale/scrittore anche lui positivo, Sansa.


Il virus è arrivato anche nel profondo Nord #1#
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14653
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Gios » lun ott 12, 2020 3:00 pm

alessandro ha scritto:Sansa.


Winterfell would fuck the Covid.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14653
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Gios » lun ott 12, 2020 3:01 pm

Maledetto Ombra, ma non sei in viaggio di nozze, che vieni a rubare le battute GoT.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14653
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Gios » lun ott 12, 2020 3:02 pm

chiaky ha scritto:Gios sei contento?


Ucci ucci sento odor di lucchettucci.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31348
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Ombra84 » lun ott 12, 2020 3:02 pm

Gios ha scritto:Maledetto Ombra, ma non sei in viaggio di nozze, che vieni a rubare le battute GoT.

:lol:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 12317
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Rosewall » lun ott 12, 2020 3:03 pm

le nuove indicazioni ministeriali sono dieci giorni di isolamento più unico tampone molecolare negativo, negli asintomatici positivi (e almeno tre giorni senza sintomi se sintomatici positivi). Gli asintomatici che non si negativizzano liberi dopo 21 giorni. I contatti stretti, dieci giorni di isolamento fiduciario e tampone antigenico rapido (oppure molecolare).
Bene, mi sembra.
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 18336
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda maxredo » lun ott 12, 2020 3:51 pm

tennisfan82 ha scritto:Se le previsioni sono corrette per Natale dovrebbero essere disponibili le prime dosi del vaccino.


Quello antinfluenzale, forse :D

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52673
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Johnny Rex » lun ott 12, 2020 3:54 pm

maxredo ha scritto:
tennisfan82 ha scritto:Se le previsioni sono corrette per Natale dovrebbero essere disponibili le prime dosi del vaccino.


Quello antinfluenzale, forse :D
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
Fantasio
Illuminato
Messaggi: 4082
Iscritto il: mer mag 24, 2006 1:49 pm
Località: Roma

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Fantasio » lun ott 12, 2020 3:55 pm

alessandro ha scritto:Se moltiplichi x 4 siamo a 400.000
Vuol dire 8 volte tanti e quindi anche i numeri di terapie intensive e morti diventano proporzionalmente più vicine.

Infatti per TI e ricoveri siamo a circa 1/8 rispetto alle punte massime raggiunte a inizio Aprile: circa 4000 TI e 30mila ricoveri.

Se conti che la metà dei morti di allora veniva dalle rsa che oggi sono al riparo i numeri più o meno sono quelli.

Tutto quadra, infatti e purtroppo. Mettici anche un'età media che al momento è ancora più bassa rispetto a prima (ma sta salendo).
"And he gave so much, and he wanted so little in return"

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14653
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Gios » lun ott 12, 2020 4:08 pm

Stamane mi sono messo con l'excel ho fatto una stima che dovremo avere DPCM di lockdown totale il 10 novembre, ricorrenza di San Leone Magno, tra il vespro e compìeta (circa ora di cena, per i gentili).

Ho preso i dati dai migliori e più affidabili documenti ufficiali.

Se volete potete passare l'info alle tipe per fare i fighi, non serve che diciate ve l'ho detto io, è una proiezione creative commons.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14653
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Gios » lun ott 12, 2020 4:13 pm

Non so voi ma io mi sento a disagio a guardare le serie tv contemporanee dove non stanno attenti con le mascherine.

Ieri ho visto uno spezzone di Friends (The One with Ross's Teeth) c'erano i ragazzi al caffè mi è venuto da pensare che erano delle merde e che stavano ammazzando le persone, altro che cazzeggiare.

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 13393
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda paoolino » lun ott 12, 2020 4:26 pm

Gios ha scritto:Non so mi sento a disagio a guardare le serie tv contemporanee dove non stanno attenti con le mascherine.o voi ma i

Ieri ho visto uno spezzone di Friends (The One with Ross's Teeth) c'erano i ragazzi al caffè mi è venuto da pensare che erano delle merde e che stavano ammazzando le persone, altro che cazzeggiare.


Friends presto sarà messa al bando per altri 100/150 motivi. Ma mi riferisco ad altro topic, caro ad uglygeek. :)
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14653
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Gios » lun ott 12, 2020 4:34 pm

Ah beh quello sicuro, è anche doveroso.
Guardavo il primo episodio di Oktoberfest: birra e sangue (chiaramente una serie imprescindibile) sono arrivato alla fine basito, pensando "ma come, volete dirmi che non c'era neanche un coreano transgender nella Monaco dei primi del '900?"

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14653
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Gios » lun ott 12, 2020 4:45 pm

Io trovo che ci sia poca collaborazione per quanto riguarda la sensibilizzazione COVID, generalmente.

Capisco i tempi di produzione e tutto, ma preferirei che nel giro di poco si iniziassero a vedere serie tv con i tipi con le mascherine: conto comunque che magari per la primavera 2021 le prime comedy possano essere COVIDfriendly, e magari per l'autunno 2021 - primavera 2022 (quando mancherà forse solo qualche mese all'apice della pandemia, ed alla successiva stabilizzazione) anche le prime serie drama.

Mi farebbe piacere si ponesse un disclaimer davanti a vecchi film. Tipo se trasmettono, non so, Un giorno di ordinaria follia costa tanto mandare una sovraimpressione dove si segnala che le persone più deboli (circa il 67% della polazione, quindi) potrebbero essere messe a disagio del fatto che Michael Douglas non porti la mascherina? Magari anche scusarsi, non so "ci scusiamo per l'inqualificabile e irresponsabile atteggiamento dei personaggi di questa produzione cinematografica, che non rispettano le distanze e non hanno le mascherine".

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52673
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Johnny Rex » lun ott 12, 2020 4:47 pm

Nickognito ha scritto:
Qui, dove c'erano meno restrizioni e lockdown, ormai non tracci nulla. Non riesci nemmeno a fare il tampone ai sintomatici, essendo troppi.


La cosa agghiacciante è che la curva della mortalità nei paesi dell'Est Europa (cechia, Romania, Ucraina) sta esplodendo ai livelli visti qui a Marzo/Aprile, mi auguro non dobbiate passare quello che si è passato qui in quel periodo.

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14653
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Gios » lun ott 12, 2020 4:48 pm

Ma diciamo che mi piacerebbe un maggiore coinvolgimento COVID nella nostra quotidianità. Lo Stato sta facendo troppo poco per accompagnarci nella nostra esistenza-COVID.

Per dire, come sapete sono bigotto, ho degli agganci in curia: mi dicono che la CEI farà degli aggiustamenti (non portanti e strutturali, ma periferici, dai, ovvio) catechistici in merito a questo aspetto.

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15438
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » lun ott 12, 2020 4:59 pm

Gios ha scritto:Non so voi ma io mi sento a disagio a guardare le serie tv contemporanee dove non stanno attenti con le mascherine.

Ieri ho visto uno spezzone di Friends (The One with Ross's Teeth) c'erano i ragazzi al caffè mi è venuto da pensare che erano delle merde e che stavano ammazzando le persone, altro che cazzeggiare.

Si si anche io.
Ieri guardavo un concerto del 2018 e ho pensato subito "che cazzo, non è possibile assembrarsi così e senza protezioni" :D
Non ti dico quando guardo un film con baci appassionati.

I porno, per dire, non si possono più vedere senza fare delle reprimende mentali ai protagonisti.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132362
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » lun ott 12, 2020 5:35 pm

:lol:

Ma l'ho pensato anche io

I porno no, io li guardavo con mascherine da anni

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 7005
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Monheim » lun ott 12, 2020 5:38 pm

Gios ha scritto:Tipo se trasmettono, non so, Un giorno di ordinaria follia costa tanto mandare una sovraimpressione dove si segnala che le persone più deboli (circa il 67% della polazione, quindi) potrebbero essere messe a disagio del fatto che Michael Douglas non porti la mascherina? Magari anche scusarsi, non so "ci scusiamo per l'inqualificabile e irresponsabile atteggiamento dei personaggi di questa produzione cinematografica, che non rispettano le distanze e non hanno le mascherine".

:D

Film totale. Da vedere almeno una volta al mese.
Perdo tempo come si perde il sangue.

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15438
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » lun ott 12, 2020 5:38 pm

Nickognito ha scritto::lol:

Ma l'ho pensato anche io

I porno no, io li guardavo con mascherine da anni

In che senso?
Guardavi porno con gli attori mascherati?

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14653
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Gios » lun ott 12, 2020 5:39 pm

Nickognito ha scritto:I porno no, io li guardavo con mascherine da anni


#40#

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 7005
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Monheim » lun ott 12, 2020 5:39 pm

chiaky ha scritto:
Nickognito ha scritto::lol:

Ma l'ho pensato anche io

I porno no, io li guardavo con mascherine da anni

In che senso?
Guardavi porno con gli attori mascherati?

Gli amatoriali, chiaky, le basi.
Perdo tempo come si perde il sangue.

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15438
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » lun ott 12, 2020 5:44 pm

Monheim ha scritto:
chiaky ha scritto:
Nickognito ha scritto::lol:

Ma l'ho pensato anche io

I porno no, io li guardavo con mascherine da anni

In che senso?
Guardavi porno con gli attori mascherati?

Gli amatoriali, chiaky, le basi.

Ah ho capito, ma quelli sono quasi tutti tristissimi...

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 7005
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Monheim » lun ott 12, 2020 5:46 pm

chiaky ha scritto:Ah ho capito, ma quelli sono quasi tutti tristissimi...

La CentoXCento e l'arte del porno semiamatoriale italiano

https://www.vice.com/it/article/kw4vpe/ ... aliano-334

:lol:
Perdo tempo come si perde il sangue.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 64649
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda tennisfan82 » lun ott 12, 2020 5:56 pm

Soprassediamo sugli inutili numeri del lunedì riguardo i casi.

Invece piuttosto pesante l'aumento dei ricoveri(+334)
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15438
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » lun ott 12, 2020 5:59 pm

Monheim ha scritto:
chiaky ha scritto:Ah ho capito, ma quelli sono quasi tutti tristissimi...

La CentoXCento e l'arte del porno semiamatoriale italiano

https://www.vice.com/it/article/kw4vpe/ ... aliano-334

:lol:

A quelli li conosco, devo aver visto qualcosa in giro. Sono qui della zona.
Sono molto famosi qua.

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 13393
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda paoolino » lun ott 12, 2020 6:05 pm

Gios ha scritto:Io trovo che ci sia poca collaborazione per quanto riguarda la sensibilizzazione COVID, generalmente.

Capisco i tempi di produzione e tutto, ma preferirei che nel giro di poco si iniziassero a vedere serie tv con i tipi con le mascherine: conto comunque che magari per la primavera 2021 le prime comedy possano essere COVIDfriendly, e magari per l'autunno 2021 - primavera 2022 (quando mancherà forse solo qualche mese all'apice della pandemia, ed alla successiva stabilizzazione) anche le prime serie drama.

Mi farebbe piacere si ponesse un disclaimer davanti a vecchi film. Tipo se trasmettono, non so, Un giorno di ordinaria follia costa tanto mandare una sovraimpressione dove si segnala che le persone più deboli (circa il 67% della polazione, quindi) potrebbero essere messe a disagio del fatto che Michael Douglas non porti la mascherina? Magari anche scusarsi, non so "ci scusiamo per l'inqualificabile e irresponsabile atteggiamento dei personaggi di questa produzione cinematografica, che non rispettano le distanze e non hanno le mascherine".


Come sono state messe le mutande ai personaggi nella Capella Sistina, così, grazie alla digitalizzazione, saranno messe le mascherine a tutti i personaggi dei film prodotti tra i Fratelli Lumiere e il 2021.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15438
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » lun ott 12, 2020 6:12 pm

paoolino ha scritto:
Gios ha scritto:Io trovo che ci sia poca collaborazione per quanto riguarda la sensibilizzazione COVID, generalmente.

Capisco i tempi di produzione e tutto, ma preferirei che nel giro di poco si iniziassero a vedere serie tv con i tipi con le mascherine: conto comunque che magari per la primavera 2021 le prime comedy possano essere COVIDfriendly, e magari per l'autunno 2021 - primavera 2022 (quando mancherà forse solo qualche mese all'apice della pandemia, ed alla successiva stabilizzazione) anche le prime serie drama.

Mi farebbe piacere si ponesse un disclaimer davanti a vecchi film. Tipo se trasmettono, non so, Un giorno di ordinaria follia costa tanto mandare una sovraimpressione dove si segnala che le persone più deboli (circa il 67% della polazione, quindi) potrebbero essere messe a disagio del fatto che Michael Douglas non porti la mascherina? Magari anche scusarsi, non so "ci scusiamo per l'inqualificabile e irresponsabile atteggiamento dei personaggi di questa produzione cinematografica, che non rispettano le distanze e non hanno le mascherine".


Come sono state messe le mutande ai personaggi nella Capella Sistina, così, grazie alla digitalizzazione, saranno messe le mascherine a tutti i personaggi dei film prodotti tra i Fratelli Lumiere e il 2021.

Oppure si potrebbero mandare in onda solamente films con personaggi mascherati....chessò guardie e ladri, Batman, il fantasma del Louvre, l'assassino ti siede accanto, Scream, Halloween Killer...cose così.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132362
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » lun ott 12, 2020 6:17 pm

chiaky ha scritto:
Nickognito ha scritto::lol:

Ma l'ho pensato anche io

I porno no, io li guardavo con mascherine da anni

In che senso?
Guardavi porno con gli attori mascherati?

No, le asiatiche con le mascherine chirurgiche.

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15438
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » lun ott 12, 2020 6:19 pm

Appena bloccato un contatto Facebook.
E' la terza volta che mi accade.
Il primo perchè metteva solo foto di uomini nudi e in atteggiamenti volgari. Ok, sei Omo, cavoli tuoi, nessun problema, ma non mi puoi inondare la bacheca di uomini nudi, mi fanno schifo. Impara l'educazione.

Il secondo è una nipote di mia sorella. Inneggiava al Duce e metteva foto ogni giorno del suddetto personaggio. No way.

Quello di oggi non può scrivere "il covis non essiste, ci anno preso per il culo. Non fattevi i vaccini, non sapete quello che c'è dentro. Svegliatevi".

Io sono tollerante, ma a tutto c'è un limite.

chiaky
Massimo Carbone
Messaggi: 15438
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » lun ott 12, 2020 6:20 pm

Nickognito ha scritto:
chiaky ha scritto:
Nickognito ha scritto::lol:

Ma l'ho pensato anche io

I porno no, io li guardavo con mascherine da anni

In che senso?
Guardavi porno con gli attori mascherati?

No, le asiatiche con le mascherine chirurgiche.


I film porno asiatici hanno i piselli e le patate mascherati.
Con i pixell.


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: alessandro e 17 ospiti