Game of Thrones - HBO

A torto o ragione, la regina dei nostri tempi
Villo
Cecchi Nato
Messaggi: 12296
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Villo » mer mag 22, 2019 1:22 pm

Per caso qualcuno ha contato le volte che Jon dice: "She's my queen" durante questa stagione?

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23860
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda madmarat » mer mag 22, 2019 2:10 pm

Villo ha scritto:Per caso qualcuno ha contato le volte che Jon dice: "She's my queen" durante questa stagione?


"I don't know"

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6833
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda mp4/18 » mer mag 22, 2019 2:13 pm

fabio86 ha scritto:
Nickognito ha scritto:lui mica la ama


:o

Il bello che poco prima c'è un dialogo con Tyrion in cui entrambi parlano del loro amore per Daenerys (solo che a te è andata meglio... dice il nano a Jon e poi tutto il pippone su amore e dovere.. ).
Già ci sono gli sceneggiatori...non mettiamoci pure noi a cambiare dinamiche chiare ed assodate. :D

Jon sceglie appunto il dovere (verso il popolo, verso le altre persone a lui care...) invece dell'amore.


Esatto. E qui rientrano le rientrano anche le dinamiche totalmente sballate dei dialoghi e delle sequenze

Jon dice a Tyrion “io la amo ed è la mia regina” dopo che questa ha compiuto una strage senza senso alcuno e un discorso all’esercito che lascia poco fraintendere sulle sue intenzioni belligeranti verso il nord è il resto del mondo. Bene
dopo di che si reca da lei che gli conferma di avere commesso tale atto per il suo disegno supremo in risposta alle sue deboli rimostranze. E li lui la uccide. Così di punto punto in bianco a intendere che solo in quel momento capisce chi ha davanti. E LO CAPISCI SOLO ORA???!! capisco ingenuo, ma così fa solo la figura del fesso. Reso male. Debole. Stupido all’inverosimile come finale.
Pete - The King of Swing
"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26495
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Ombra84 » mer mag 22, 2019 2:27 pm

Vabbè qualcosa aveva già in mente dai, almeno da dopo il dialogo con Tyrion
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 43472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mer mag 22, 2019 2:43 pm

Ma certo.
Nel suo amore ottuso inizia a comprendere che forse forse she's my queen ma anche sticazzi. Poi il dialogo con lei è definitivamente chiarificatore (imporremo la nostra legge, la nostra verità, la nostra giustizia, e chi non è d'accordo arrosticino umano).

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20820
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda NNick87 » mer mag 22, 2019 3:18 pm

Ma Jon Snow è sempre stato un fesso, via! :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20820
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda NNick87 » mer mag 22, 2019 3:19 pm

Ombra84 ha scritto:Vabbè qualcosa aveva già in mente dai, almeno da dopo il dialogo con Tyrion


Durante il dialogo c’è un riferimento alle sorelle e a Bran. È l’ultima Carta che Tyrion si gioca.

Dopo il discorso di Dany a Jon lui capisce che sarebbero morti tutti. Evidentemente li ama più di lei.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 43472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mer mag 22, 2019 3:27 pm

E' amore verso una persona vs amore verso tutta la sua famiglia, il Nord (Daenerys ha parlato di imporre legge da Winterfell a Dorne, quindi arrosticini alla metalupo...) etc...
Alla fine prevalgono i secondi, logicamente.
Lui fa un disperato tentativo di farla ragionare, ma lei è inamovibile nel suo intento di conquista.

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6833
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Game of Thrones - HBO

Messaggioda mp4/18 » mer mag 22, 2019 5:12 pm

Disperato tentativo?

“Ma Dany, non c’era bisogno di fare così”

“Ma no Ciccio bello, vedi che c’ho ragione io”

Limonata

Zac

Morta

In 2 minuti

Poi non ci è dato sapere il perché Jon Snow e Tyrion non vengano giustiziati all’istante da Dothraki e Immaccolati che fino a 1 secondo prima trucidavano gente senza pietà in nome della loro regina ma che della stessa regina accettano l’uccisione e il tradimento aspettando un conciliabolo (per quanto? una settimana, un mese, 1 anno?) senza batter ciglio. Fino a quel momento cani sciolti senza pietà, un instante si fanno il problema di aspettare che arrivino i lord dei continenti.

Ma che ne so, ma mettete una scena dove Davis prova a intercedere disperatamente per fare ciò che si arrivi a quel conciliabolo e non all’esecuzione di condanna a morte. Qualcosa che dia un minimo senso. Invece zero, è così punto. Personaggi che si comportano fuori logica. Capisco il poco tempo, capisco il non dover cercare il pelo nell’uovo, ma le mancanze sono davvero assurde. non ci si può non incazzare.
Ultima modifica di mp4/18 il mer mag 22, 2019 5:12 pm, modificato 1 volta in totale.
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 43472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mer mag 22, 2019 5:14 pm

Ma non è quello il problema per me. :D

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23860
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda madmarat » mer mag 22, 2019 5:51 pm

mp4/18 ha scritto:Qualcosa che dia un minimo senso. Invece zero, è così punto. Personaggi che si comportano fuori logica. Capisco il poco tempo, capisco il non dover cercare il pelo nell’uovo, ma le mancanze sono davvero assurde.


Quoto, solo che non mi incazzo :)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 43472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mer mag 22, 2019 5:55 pm

madmarat ha scritto:
mp4/18 ha scritto:Qualcosa che dia un minimo senso. Invece zero, è così punto. Personaggi che si comportano fuori logica. Capisco il poco tempo, capisco il non dover cercare il pelo nell’uovo, ma le mancanze sono davvero assurde.


Quoto, solo che non mi incazzo :)


Idem. E proprio le premesse vicine allo zero mi hanno fatto apprezzare abbastanza il finale. :D

Sulla mancata uccisione di Jon (e dunque di Tyrion) seduta stante: la ricostruzione di Gios è plausibile. Ricordiamo che comunque l'esercito del Nord è presente a KL, il rischio di una battaglia è alto, anzi pressochè certo (ma perchè questa battaglia non la dovessero scatenare in partenza dothraki e Immacolati - non proprio personcine a modo - dopo l'uccisione di Daenerys? Eh... :) forse senza Drogon sono in inferiorità, può essere ).
Molto più wtf nell'episodio precedente il soldato del nord che vuole stuprare una cittadina, viene fermato da Jon (il suo re) e tenta di ucciderlo, cioè cosa? :D

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6833
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda mp4/18 » mer mag 22, 2019 6:14 pm

fabio86 ha scritto:
madmarat ha scritto:
mp4/18 ha scritto:Qualcosa che dia un minimo senso. Invece zero, è così punto. Personaggi che si comportano fuori logica. Capisco il poco tempo, capisco il non dover cercare il pelo nell’uovo, ma le mancanze sono davvero assurde.


Quoto, solo che non mi incazzo :)


Idem. E proprio le premesse vicine allo zero mi hanno fatto apprezzare abbastanza il finale. :D

Sulla mancata uccisione di Jon (e dunque di Tyrion) seduta stante: la ricostruzione di Gios è plausibile. Ricordiamo che comunque l'esercito del Nord è presente a KL, il rischio di una battaglia è alto, anzi pressochè certo (ma perchè questa battaglia non la dovessero scatenare in partenza dothraki e Immacolati - non proprio personcine a modo - dopo l'uccisione di Daenerys? Eh... :) forse senza Drogon sono in inferiorità, può essere ).
Molto più wtf nell'episodio precedente il soldato del nord che vuole stuprare una cittadina, viene fermato da Jon (il suo re) e tenta di ucciderlo, cioè cosa? :D


Ripeto per la 100a volta. Non discuto il finale. Mi può andare bene. Sono gusti. Lo trovo anche discreto nel suo insieme. Ma il modo in cui è stato girato è pessimo oltre ogni misura.

Ma Faccio un esempio banale. Theon che da braccio dx di Rob quale è, diserta e va ad attaccare winterfell. C’è un effetto scatenante. Prova ad intercedere con suo padre su richiesta di Rob, questo rigetta e inizia a caricargli le molle sul suo essere uomo di ferro e bla bla bla. Si arriva a quella conclusione. Che certo sarebbe stato un non sense se dagli accampamenti di guerra con rob l’avessimo visto già a winterfell a bruciare Bran e rikon.

Non è più un problema del fatto che dalla settima stagione viaggino col teletrasporto, brutto ma accettabile perché alla fine è importante arrivare al dunque, non sono piu tecnicismi sull’efficacia o meno di una balestra. È proprio mancanza di logica. Raffazzonamento. Di situazioni e dialoghi per nulla emozionanti.
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 43472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mer mag 22, 2019 7:16 pm

Nel mio post precedente aspettative in luogo di premesse, ovviamente.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 43472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mer mag 22, 2019 7:17 pm

mp4/18 ha scritto:
fabio86 ha scritto:
madmarat ha scritto:
Quoto, solo che non mi incazzo :)


Idem. E proprio le premesse vicine allo zero mi hanno fatto apprezzare abbastanza il finale. :D

Sulla mancata uccisione di Jon (e dunque di Tyrion) seduta stante: la ricostruzione di Gios è plausibile. Ricordiamo che comunque l'esercito del Nord è presente a KL, il rischio di una battaglia è alto, anzi pressochè certo (ma perchè questa battaglia non la dovessero scatenare in partenza dothraki e Immacolati - non proprio personcine a modo - dopo l'uccisione di Daenerys? Eh... :) forse senza Drogon sono in inferiorità, può essere ).
Molto più wtf nell'episodio precedente il soldato del nord che vuole stuprare una cittadina, viene fermato da Jon (il suo re) e tenta di ucciderlo, cioè cosa? :D


Ripeto per la 100a volta. Non discuto il finale. Mi può andare bene. Sono gusti. Lo trovo anche discreto nel suo insieme. Ma il modo in cui è stato girato è pessimo oltre ogni misura.

Ma Faccio un esempio banale. Theon che da braccio dx di Rob quale è, diserta e va ad attaccare winterfell. C’è un effetto scatenante. Prova ad intercedere con suo padre su richiesta di Rob, questo rigetta e inizia a caricargli le molle sul suo essere uomo di ferro e bla bla bla. Si arriva a quella conclusione. Che certo sarebbe stato un non sense se dagli accampamenti di guerra con rob l’avessimo visto già a winterfell a bruciare Bran e rikon.

Non è più un problema del fatto che dalla settima stagione viaggino col teletrasporto, brutto ma accettabile perché alla fine è importante arrivare al dunque, non sono piu tecnicismi sull’efficacia o meno di una balestra. È proprio mancanza di logica. Raffazzonamento. Di situazioni e dialoghi per nulla emozionanti.


Ma in generale sono dalle tue parti dalla sesta stagione, più o meno. :D
Solo il finale mi è sembrato migliore rispetto ad altri episodi.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17956
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » mer mag 22, 2019 8:53 pm

Beh, mi ripeto, magari riguardandolo tutto di fila si apprezzano alcune cose in più

Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 43472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mer mag 22, 2019 8:56 pm

Vabbè, questa si notava subito, su. :D
Ma nessuno mi convincerà mai avessero già pensato alla cenere, all'epoca. Quella della visione era chiaramente neve.
Poi è tornata buona. :)

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17956
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » mer mag 22, 2019 9:08 pm

fabio86 ha scritto:Vabbè, questa si notava subito, su. :D
Ma nessuno mi convincerà mai avessero già pensato alla cenere, all'epoca. Quella della visione era chiaramente neve.
Poi è tornata buona. :)


No non intendo quello, però non tutti ricordano, ne sono sicuro.
Quella visione è stata semplicemente ed intelligentemente ripresa. Dove posa la torcia accesa è dove poi morirà a occhio. Chiaro che l'hanno costruita oggi su quell'episodio, mica l'hanno pensato allora (credo), però è un'ottima liaison.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20820
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda NNick87 » mer mag 22, 2019 9:27 pm

Pitone ha scritto:
fabio86 ha scritto:Vabbè, questa si notava subito, su. :D
Ma nessuno mi convincerà mai avessero già pensato alla cenere, all'epoca. Quella della visione era chiaramente neve.
Poi è tornata buona. :)


No non intendo quello, però non tutti ricordano, ne sono sicuro.
Quella visione è stata semplicemente ed intelligentemente ripresa. Dove posa la torcia accesa è dove poi morirà a occhio. Chiaro che l'hanno costruita oggi su quell'episodio, mica l'hanno pensato allora (credo), però è un'ottima liaison.

Quoto ed evidenzia la qualità della serie!
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43610
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » gio mag 23, 2019 8:19 am

Pitone ha scritto:No non intendo quello, però non tutti ricordano, ne sono sicuro.
Quella visione è stata semplicemente ed intelligentemente ripresa. Dove posa la torcia accesa è dove poi morirà a occhio. Chiaro che l'hanno costruita oggi su quell'episodio, mica l'hanno pensato allora (credo), però è un'ottima liaison.


Esattamente .

Venendo a Nickognito ,beh no, che sia stata passione profonda o meno (in fin dei conti anche a Ygritte aveva anteposto il Dovere di Tyrioniana accezione ) chiaramente c'era, è ovvio che la rivelazione di Sam abbia cambiato le carte in tavola, ammazzando prima l'intimità (per dirla con Gios, la Prossimità :) ) fisica (è normale farsi la propria zia, giù al Nord?) per poi passare a quella sentimentale ,ma di certo non è stata una relazione Consciamente Strumentale ,poi chiaramente che manchino 1/2 puntate per evidenziare questo distacco sicuramente.


F.F.
Nevenez ha scritto:Se nel 2022 Nadal non è ancora sparito, spariremo noi.


Burian siberiano ha scritto:Nadal non ha alcuna forza mentale.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120815
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Nickognito » gio mag 23, 2019 8:42 am

Col 'consciamente strumentale' non fai altro che insistere sulla visione psicologica. Certo, dal suo punto di vista la amava. Ma la realta' e' un' altra, lei era solo uno strumento.

E nelle storie di 'amore' succede spesso, eh.
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17956
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » gio mag 23, 2019 8:47 am

Comunque si, ripensandoci e ripensando al percorso di Bran il finale è più che credibile e ben scelto.
10 episodi sarebbero serviti senza aggiungere fatti ma solo approfondendo quello che porta ai fatti, sarebbe stato perfetto.
Mi chiedo perché 6 episodi? È una serie di successo spaventoso credo potessero chiedere non dico qualsiasi cosa ma quasi, problemi di budget non mi sembra possibile. Non capisco.




P.s. ok il finale ottimo ma nei miei sogni rimane sempre quello deprimente che toglie speranze di cielo arcobaleno con Danerys seduta sul trono col castello diroccato pronta a raggiungere il suo sogno di pace col terrore :oops: :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120815
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Nickognito » gio mag 23, 2019 8:53 am

Pitone ha scritto:P.s. ok il finale ottimo ma nei miei sogni rimane sempre quello deprimente che toglie speranze di cielo arcobaleno con Danerys seduta sul trono col castello diroccato pronta a raggiungere il suo sogno di pace col terrore :oops: :D


e io zitto sotto i suoi piedi, e potrebbe anche muoversi. (cit.)
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43610
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » gio mag 23, 2019 9:10 am

Pitone ha scritto:Comunque si, ripensandoci e ripensando al percorso di Bran il finale è più che credibile e ben scelto.
10 episodi sarebbero serviti senza aggiungere fatti ma solo approfondendo quello che porta ai fatti, sarebbe stato perfetto.
Mi chiedo perché 6 episodi? È una serie di successo spaventoso credo potessero chiedere non dico qualsiasi cosa ma quasi, problemi di budget non mi sembra possibile. Non capisco.


Almeno 8 .

F.F.
Nevenez ha scritto:Se nel 2022 Nadal non è ancora sparito, spariremo noi.


Burian siberiano ha scritto:Nadal non ha alcuna forza mentale.

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23860
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda madmarat » gio mag 23, 2019 10:09 am

Pitone ha scritto:Comunque si, ripensandoci e ripensando al percorso di Bran il finale è più che credibile e ben scelto.


Come distruggere in partenza qualsiasi discussione :D

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17956
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » gio mag 23, 2019 10:15 am

madmarat ha scritto:
Pitone ha scritto:Comunque si, ripensandoci e ripensando al percorso di Bran il finale è più che credibile e ben scelto.


Come distruggere in partenza qualsiasi discussione :D


Ma no! È sottinteso che sia un mio pensiero.
Aggiungo, anche se mi sembra di averlo già scritto, tra tutti i finali plausibili.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43610
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » gio mag 23, 2019 10:24 am

madmarat ha scritto:
Pitone ha scritto:Comunque si, ripensandoci e ripensando al percorso di Bran il finale è più che credibile e ben scelto.


Come distruggere in partenza qualsiasi discussione :D


Per curiosità, il Tuo finale credibile e Ben scelto quale sarebbe stato?

F.F.
Nevenez ha scritto:Se nel 2022 Nadal non è ancora sparito, spariremo noi.


Burian siberiano ha scritto:Nadal non ha alcuna forza mentale.

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23860
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda madmarat » gio mag 23, 2019 10:40 am

Johnny Rex ha scritto:
madmarat ha scritto:
Pitone ha scritto:Comunque si, ripensandoci e ripensando al percorso di Bran il finale è più che credibile e ben scelto.


Come distruggere in partenza qualsiasi discussione :D


Per curiosità, il Tuo finale credibile e Ben scelto quale sarebbe stato?

F.F.


Non sono sceneggiatore 8)
Mi limito a notare che ci hanno ripetuto fino alla noia che Bran non è più umano, che non vuole diventare nemmeno Lord di Winterfell, che ormai è il corvo con 3 occhi e poi Secondo te perchè sono venuto qui... :lol:

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11141
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Rosewall » gio mag 23, 2019 11:30 am

madmarat ha scritto:Secondo te perchè sono venuto qui... :lol:
anche se lí per lí suona un pò alla Fonzie, credo che il senso sia: fosse per me in questo momento farei il corvo dentro un albero ma siccome il mio destino è quello di rendermi utile in quest'altro modo, modo da me non molto desiderato ma pre-visto, allora eccomi qui.
A livello simbolico, nella nuova Westeros, a differenza di quello che Bran riteneva in 8x4 (evidentemente non ha le sue visioni tutte in una volta), la conoscenza del passato è utile al governo. Oppure, lo è la conoscenza in genere, e dovrà focalizzarsi piú sul presente.
Inutile sottolineare come il senso (quale che sia) non sia reso in modo soddisfacente, e non manchino buchi, contraddizioni, e vicoli ciechi, ma non credo comunque a un Bran manipolatore e fin dall'inizio omniscente. Ancorché personalmente l'avrei preferito. Bran novello Keyser Söze che nell'ultima inquadratura si alza di scatto dalla sedia con ghigno mefistofelico. Tyrion lo vede e finalmente capisce, ma ormai è troppo tardi. :D
Ma nella scena precedente io avrei stretto un primo piano su Arya a bordo del suo vascello. "Arya" che si prende il volto fra le mani e...è l'Orfana. :)

Scenari "storicamente" piú verosimili, ma 'sticazzi: ogni regno va per conto proprio. Oppure, un pò come fu per la guerra delle rose, nuovo trono dei 7 regni con una coppia di sovrani che sancisca l'alleanza fra le due famiglie/regni piú potenti rimaste, chessò Sansa e il principe di Dorne, o Sansa e Tyrion.
Alla morte di Daenerys, immacolati e dothraki fanno a pezzi jon snow. Già stavano per infilzarlo solo per aver avuto da ridire a un ordine della Regina, figuriamoci dopo averla ammazzata. A quel punto è 1 a 1 e palla al centro. Considerato che immacolati e dothraki se ne vogliono comunque andar via (oddio, i secondi non si capisce molto che fine facciano), e peraltro sono quelli a cui dispiace meno di menare le mani, a quel punto alle truppe di Westeros presenti sul posto conviene tutta la vita dire "va bene cosí, liberateci Tyrion se non l'avete già fatto fuori e salpate pure, grazie di tutto, alla prossima".
Narrativamente, molto meglio Jon che va a Nord, cosí come è stato.

Cose che avevo dimenticato. Quando Daenerys e Jon Snow trombano, Tyrion da lontano li osserva incupito.
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6833
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda mp4/18 » gio mag 23, 2019 12:04 pm

Johnny Rex ha scritto:
madmarat ha scritto:
Pitone ha scritto:Comunque si, ripensandoci e ripensando al percorso di Bran il finale è più che credibile e ben scelto.


Come distruggere in partenza qualsiasi discussione :D


Per curiosità, il Tuo finale credibile e Ben scelto quale sarebbe stato?

F.F.


ti dico le mie due versione

versione fan sempliciotto

1) è danaerys ad accoltellare jon snow capendo di non poter domare la sua indole pacifista. tyrion viene giustiziato. lei si dirige subito a winterfell e inizia a fare strage di stark. arya uccide verme grigio e fa fuori danaerys con la sua faccia. il regno rimane in uno stato di anarchia totale.


versione senziente
2)il fianle che c'è stato. ma girato bene.
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6833
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda mp4/18 » gio mag 23, 2019 12:12 pm

madmarat ha scritto:Non sono sceneggiatore 8)
Mi limito a notare che ci hanno ripetuto fino alla noia che Bran non è più umano, che non vuole diventare nemmeno Lord di Winterfell, che ormai è il corvo con 3 occhi e poi Secondo te perchè sono venuto qui... :lol:


una merdata. c'è poco da fare. anche perchè nelle 2 puntate precedenti esezzialmente sansa e soprattuto bran scompaiono. non vi sono loro riflessioni sul da farsi o considerazioni su ciò che è successo a KL. no, te li ritrovi all'improvviso per quel conciliabolo di dementi con lui che dice "mò, sto qua per diventare re"
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6833
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda mp4/18 » gio mag 23, 2019 12:15 pm

Pitone ha scritto:Mi chiedo perché 6 episodi? È una serie di successo spaventoso credo potessero chiedere non dico qualsiasi cosa ma quasi, problemi di budget non mi sembra possibile. Non capisco.


perchè weiss & benioff ne avevano già le palle piene ma soprattutto perchè sono stati designati a produrre la nuova triologia di star wars e li si staranno concentrando al 100% vista la fama di un colossal di tali dimensioni
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43610
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » gio mag 23, 2019 2:41 pm

mp4/18 ha scritto:1) è danaerys ad accoltellare jon snow capendo di non poter domare la sua indole pacifista. tyrion viene giustiziato. lei si dirige subito a winterfell e inizia a fare strage di stark. arya uccide verme grigio e fa fuori danaerys con la sua faccia. il regno rimane in uno stato di anarchia totale.


versione senziente
2)il fianle che c'è stato. ma girato bene.


Non male entrambi :)

Ma Honestly,
1) La coppia felice e contenta l'avremmo (giustamente) criticata a priori
2) Il Finale sadico (di meno) egualmente

Che opzioni c'erano? Arya? (diti di governo zero, al di là dei ruoli da killer)
Sansa era l'unica alternativa cui pensavo (dopo eventuale scontro omicida Jon/danaerys , non necessariamente col primo che ammazzava la seconda, beninteso) , Bran quella cui NON avevo pensato :)

F.F.
Nevenez ha scritto:Se nel 2022 Nadal non è ancora sparito, spariremo noi.


Burian siberiano ha scritto:Nadal non ha alcuna forza mentale.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43610
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » gio mag 23, 2019 2:42 pm

A Proposito di Visioni

Nella 4x02 ,in quella di Bran si vede chiaramente l'Ombra di Drogon che volteggia sopra Approdo del Re

F.F.
Nevenez ha scritto:Se nel 2022 Nadal non è ancora sparito, spariremo noi.


Burian siberiano ha scritto:Nadal non ha alcuna forza mentale.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13700
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Gios » gio mag 23, 2019 6:32 pm

Rosewall ha scritto:Dicevo dei due finali distinti. E’ come se le vicende di Essos e quelle di Westeros non si siano mai realmente fuse insieme. Già da quando Daenerys faceva fuoco e fiamme ad oriente, la sua storia sembrava una cosa diversa. Mentre ad occidente nessuno era al sicuro, Daenerys diventava ben presto un’eroina indistruttibile (come Arya più recentemente, sia pure con modi e fini diversi), il suo mondo un’oasi di relativa tranquillità; ma pure un luogo dove vigevano regole un po' diverse, un po' più di fantasia (a parte i draghi) rispetto a quello occidentale.
E quando la Targaryen è sbarcata ad ovest, i personaggi dei due mondi non si sono mescolati, neanche per combattersi.
C’erano solo due personaggi con un piede da una parte e l’altro dall’altra: Tyrion e Jon Snow. Ma per un motivo o per l’altro, nessuno dei due ha indotto anche gli altri personaggi ad interagire significativamente con quelli dell’altra parte (quando nelle cripte Tyrion chiede a Sansa perché non ha funzionato fra loro, lei lo rimprovera per avere la testa a Daenerys; ma non si va molto al di là di questo scambio).


È così: l'Oriente pare il regno del fiabesco (Valyria, col suo acciaio misterioso, i draghi, le città schiaviste, il misticismo del Dio Rosso), e Westeros prova un certo disagio di fronte a questa intrusione (nel caso dei Targaryen, famiglia di importanza secondaria a Valyria: intrusione secolare) tantopiù che se ricordate da qualche parte nella prima stagione o giù di lì si diceva, quasi con un certo disappunto, che la magia si stava risvegliando (che i draghi fossero, causa, effetto, o concorrenza, non si sa). Insomma: ok sono cose fighe, ma lasciateci stare.

fabio86 ha scritto:
Rosewall ha scritto:Il mago che diventa re, perché? Come? Con che senso? Boh. Un pochino sceneggiatori democratici di Boris, qui, secondo me.:-)
Gli Stark che si dichiarano indipendenti, con uno Stark sul Trono, e tutti d’accordo perché sì.
Senza neanche lo sbattimento di un giro di matrimoni.


Questo è uno dei punti più deboli.
Nel Gioco del Trono, in cui ogni casata è pronta a tutto per un briciolo di potere in più, accettano senza fiatare una concessione così importante (fatta dal fratello della richiedente tra l'altro).
Esempio di: vabbè, dobbiamo chiudere, non abbiamo tempo per ulteriori beghe politiche, fatevela andare bene.


Westeros vive, dopo la morte dei Lannister, dopo la morte di Daenerys, un vuoto di potere: non tanto formale (rami cadetti ce ne saranno pure), quanto carismatico. Non solo la generazione di Tywin, Rob, Ned, Olenna (con i dovuti margini) è andata, ma anche quella successiva ha consumato i suoi interpreti più significativi. Se fate caso, nel concilio di elezione di Bran, si percepisce come l'assemblea sembra riconoscere solo tre interlocutori autoritari: e sono tutti e tre Stark. Per diversi motivi: Arya ha ammazzato il Night King, e pare, in ogni suo atteggiamento, estremamente letale; Bran sa (potenzialmente e letteralmente) tuttecose; ed è curioso tuttavia che quella che sembra una regina in pectore sia Sansa, che in fondo ha avuto solo degli anni parecchio difficili, non credo sia una semplice questione di anzianità: Sansa sembra evidentemente quella che deve avere avuto l'ultima parola: vuoi per il ruolo di Winterfell nella guerra contro gli Estranei, vuoi per un suo naturale ascendente che pare avere maturato nei confronti del prossimo. Aggiungiamoci anche Jon, che in fondo non è noto essere un Targaryen, che (e di questo sono tutti, tacitamente, sollevati) si è fatto il lavoro sporco di liberare Westeros da un grossa seccatura bionda.

Che alternativa può esserci, in questo contesto, ad una soluzione fortemente condizionata dagli Stark? L'impressione è che se Sansa avesse voluto (magari: se Tyrion si fosse ricordato che in qualche modo sono pure sposati :D , non è molto chiaro il diritto familiare in Westeros, a dire il vero, in merito) avrebbe potuto prendersi tutto, eppure avrebbe dovuto farlo con una qualche forzatura (e malcontento di tutto: e suo personale, anche). Mentre Bran sembra (ma chi lo sa, poi) una figura sufficientemente sopra le parti (pur con tutte le incognite già citate). Insomma: è chiaramente la soluzione che scontenta di meno tutti, ed è anche la soluzione che preferisce Sansa.

Sulla cessione di potere, mi sembra chiaro come una parte corposta del negoziato (gli Stark) sia in una posizione, al momento del concilio (carismatica, di prestigio riguardo agli eventi recenti, probabilmente anche militare?) di netta superiorità rispetto a tutti: che forse accettano con un qualche sordo malcontento la cosa, ma che, confidando che insomma i figli di Ned Stark hanno dimostrato di saperci fare, poteva pure andare peggio, tenendo conto delle prospettive che avevano solo un mese prima (opzione A: distrutti e trasformati in zombie; opzione B: inginocchiati ad una Targaryen).


Su coloro che hanno amato Dany: Sansa lo dice chiaro e tondo, a Tyrion: tu hai paura di LEI, e forse dovremmo ragionare pure su questo. E Tyrion mica lo nega, anzi, guarda in basso. In un certo senso anche Jon ha paura di lei, credo, ed è lecito. Non credo che Dany sia volubile nel senso che si intende (in maniera diciamocelo, piuttosto greve) solitamente legato alla femminilità: è che in lei c'è sempre stato, da quando è arrivata a Westeros, un senso di tragica tensione (dovuta a questo mancato mescolamento cui accennava bene Rosewall). Per Jon, Tyrion, Varys, per tutti quelli che aveva attorno sarà stato come andare in ufficio la mattina ed avere accanto una Elettra (quando andava benissimo) o o una Medea (quando andava male) e mai una Nora (Ibsen) o una Porzia (Il Mercante di Venezia).
Insomma, liquidamente: amata e temuta.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 43472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » gio mag 23, 2019 6:40 pm

Beh no.
Se mi fai vedere la Greyjoy che risponde per le rime agli Stark per aver ammazzato Daenerys e nella stessa scena pochi minuti dopo nulla ha da ridire su elezione a re di uno Stark più indipendenza concessa alla sorella Stark, è bad writing.
Poco da fare.

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6833
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda mp4/18 » gio mag 23, 2019 6:40 pm

Ah ecco in tutto ciò farei notare un’altra cosa abbastanza sciocca e assolutamente nonsense del conciliabolo

Accettano tutti senza battere ciglio la candidatura di Bran perché Tyrion dice loro che è giusto così. Come se tutti fossero a conoscenza o fossero stati presenti a Winterfell durante l’assalto

Ma il principe di Dorne cosa ne sa di Bran e dei suoi poteri? O della battaglia contro il re della notte? Asha nemmeno c’era. I Tully c’erano? Più qualche altro regnante sbattuto li a caso signore di non si sa cosa.
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 43472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » gio mag 23, 2019 6:47 pm

L'ultimo episodio deve condensare: morte di Daenerys, nuovo re e ordine di Westeros, destino dei protagonisti sopravvissuti.
Per ognuno di questi tre avvenimenti sarebbe stato necessario (almeno) un episodio di eguale durata a testa.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 43472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » gio mag 23, 2019 6:51 pm

Gios ha scritto:È così: l'Oriente pare il regno del fiabesco (Valyria, col suo acciaio misterioso, i draghi, le città schiaviste, il misticismo del Dio Rosso), e Westeros prova un certo disagio di fronte a questa intrusione (nel caso dei Targaryen, famiglia di importanza secondaria a Valyria: intrusione secolare) tantopiù che se ricordate da qualche parte nella prima stagione o giù di lì si diceva, quasi con un certo disappunto, che la magia si stava risvegliando (che i draghi fossero, causa, effetto, o concorrenza, non si sa). Insomma: ok sono cose fighe, ma lasciateci stare.


Nella prima stagione forse.
Non dopo aver visto draghi in carne ed ossa, ed eserciti di morti.
Infatti nessuno si mette a ridere sul re corvo a tre occhi che viaggia con la mente nel passato e nella testa delle creature viventi.

In fondo i Figli della Foresta e il NK sono nati a Westeros. Loro hanno solo dimenticato più in fretta rispetto all'oriente (in cui la vera magia è comunque poco presente, si può parlare nella maggior parte dei casi di esoterismo orientale e giochi di prestigio).
Ultima modifica di fabio86 il gio mag 23, 2019 7:05 pm, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23860
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda madmarat » gio mag 23, 2019 7:00 pm

Ma i pizzini che scriveva Varys prima di morire?


Torna a “Televisione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite