Federer: Il Migliore di Sempre!

Storia, match epici, commenti, rivalità
Stefano 72
Membro
Messaggi: 252
Iscritto il: lun nov 22, 2004 11:33 am

Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda Stefano 72 » lun nov 22, 2004 11:57 am

Ciao, questo è il mio primo messaggio... ed esordisco subito con una affermazione impegnativa...
Non posso considerarmi un grande esperto di tennis, ma un grande appassionato si. Sono più di vent’anni che seguo questo sport attraverso la televisione e la stampa (ricordo una grandissima delusione per la sconfitta di Mc Enroe al Roland Garros del 1984 contro Lendl...). E nessuno dei giocatori che ho visto, anche da filmati di archivio, ha per me mai raggiunto la qualità e la completezza di Roger.
P.S. Come la stragande maggioranza degli italiani giocavo a calcio, e non avevo quasi mai preso una racchetta in mano... ma tutto questo fino a 45 giorni fa... probabilmente la passione per Feder mi ha spinto ha iscrivermi a 32 anni... a una scuola di tennis. Mi sembra di essere tornato un bambino e quando ho del tempo libero, per migliorarmi, mi metto a tirare di diritto e rovesciocontro il muro di casa mia. Prendetemi pure in giro.
ciao.
Ultima modifica di Stefano 72 il ven ago 28, 2009 3:47 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
McEnroe 4Ever
Saggio
Messaggi: 6136
Iscritto il: lun lug 12, 2004 12:05 pm
Località: Milano

Messaggioda McEnroe 4Ever » lun nov 22, 2004 11:59 am

Benvenuto.. vedrai che in questo forum non ti sentirai affatto come un pesce fuor d'acqua...

Avatar utente
Estraordinario
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 997
Iscritto il: ven set 03, 2004 12:08 pm

Messaggioda Estraordinario » lun nov 22, 2004 12:00 pm

Bè il migliore di sempre , almeno carta alla mano , direi di no , credo che davanti parlando sempre come risultati , visto che comunque reputo , Jimbo , John , Borg di un'altro pianeta e di altri tempi , c'è un dottore che ha intitolato il campo centrale a Melborune Park Avenue

Roberto74
FooLminato
Messaggi: 10513
Iscritto il: lun ago 06, 2001 2:00 am

Messaggioda Roberto74 » lun nov 22, 2004 12:04 pm

.
Ultima modifica di Roberto74 il mar mag 18, 2010 4:12 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
sennaforever
Membro
Messaggi: 244
Iscritto il: gio gen 09, 2003 11:32 pm

Messaggioda sennaforever » lun nov 22, 2004 1:27 pm

Benvenuto,
anch'io credo che il tuo topic avrà vita breve, #73# quì gli amanti del bel tennis non sono ben visti

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25565
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Messaggioda klaus » lun nov 22, 2004 1:40 pm

polemica sterile Senna.
Il beltennis non c'entra nulla
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
ALESEVILLA
Saggio
Messaggi: 5022
Iscritto il: lun ago 25, 2003 7:47 pm
Località: Sevilla
Contatta:

Messaggioda ALESEVILLA » lun nov 22, 2004 2:11 pm

Roberto74 ha scritto:Benvenuto al nuovo iscritto, ma temo che il suo topic avrà vita breve...
diciamo non più tardi che si svegli il maltese... :D :D :D

#100#
Immagine

Avatar utente
McEnroe 4Ever
Saggio
Messaggi: 6136
Iscritto il: lun lug 12, 2004 12:05 pm
Località: Milano

Messaggioda McEnroe 4Ever » lun nov 22, 2004 2:18 pm

(Da Clythus)
Immagine

Avatar utente
sennaforever
Membro
Messaggi: 244
Iscritto il: gio gen 09, 2003 11:32 pm

Messaggioda sennaforever » lun nov 22, 2004 2:21 pm

Bene, allora parliamone.
Hai ragione Stefano, in effetti quest'anno Roger è diventato n 1 vincendo 11 titoli, ( negli ultimi 20 anni, meglio di lui hanno fatto Lendl nel 1985 e Muster nel 1995 con 12 ) di cui 3 SLAM e 3 MASTERS.
In 80 partite disputate vanta ben 74 vittorie ( meglio lo ha fatto solo Lendl nel 1986 )
Federer ha battuto consecutivamente 23 top players.
Per contro però bisogna dire che a Flushing Meadows Agassi lo aveva portato al 5° set ( unico ad esserci riuscito ) e chissà senza quel VENTO che cosa sarebbe accaduto.
E forse anche la pioggia a Wimbledon contro Roddick lo ha aiutato.
P. S. come mai nessuno ha parlato di ciò che Kofi Annan il 5 Novembre scorso ha proclamato, scegliendo un tennista per la sua sportività dentro e fuori dal campo ?

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 11906
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Messaggioda uglygeek » lun nov 22, 2004 2:28 pm

sono discorsi miopi: guardate all'ultima stagione e siccome uno ha vinto (quasi) tutto dite che e' il piu' forte di tutti i tempi. Come se fosse il primo. E Budge? e Laver? e Connors? e McEnroe? e Sampras? Persino Wilander ha vinto 3 slam in un anno solo
Poi magari tra due anni si stufa e non vince piu' niente, e ci sara' un altro che dominera' il tennis.

E' certamente il migliore di questi anni. Del resto la concorrenza non e' un granche' (solo Safin, in pratica), sono tempi abbastanza cupi.
Ed e' vero, gioca un tennis bellissimo, fantastico, e speriamo che duri!

danser
Massimo Carbone
Messaggi: 33888
Iscritto il: ven set 13, 2002 2:00 am

Messaggioda danser » lun nov 22, 2004 2:36 pm

Roberto74 ha scritto:Benvenuto al nuovo iscritto, ma temo che il suo topic avrà vita breve...
diciamo non più tardi che si svegli il maltese... :D :D :D

#100#

Avatar utente
stankovic
Membro
Messaggi: 215
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:42 pm

Messaggioda stankovic » lun nov 22, 2004 2:38 pm

per me non è ancora ai livelli di becker e di edberg...che sapevano fare molte più cose....non diciamo poi di sampras o di mcenroe...

dickinson52

Messaggioda dickinson52 » lun nov 22, 2004 2:45 pm

Se c'è un minimo di linea comune fra i moderatori credo che questo topic dovrebbe resistere anche al risveglio del maltese: penso a quando nel forum politica per la vittoria di Bush si sono aperti circa una decina di topic, Federer ne varrà almeno 2 :)

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25565
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Messaggioda klaus » lun nov 22, 2004 2:50 pm

su Federer ce ne sono almeno 3 o 4 aperti e un paio chiusi.

Poi perchè inquiniare questo forum coi veleni della politica.??...... 8)

e infine ....i moderatori sapranno scegliere bene da soli, io credo :D
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

dickinson52

Messaggioda dickinson52 » lun nov 22, 2004 3:00 pm

veleni? solo perchè ho riportato un dato? i moderatori non sono spesso d'accordo, e comunque non sono dei che non possano sentire un'osservazione diversa da quella che era suggerita sopra.

Avatar utente
Kayser Sose
Illuminato
Messaggi: 2070
Iscritto il: lun mag 05, 2003 6:30 pm
Località: S.P.Q.R. divina urbs

Messaggioda Kayser Sose » lun nov 22, 2004 3:06 pm

uglygeek ha scritto:sono discorsi miopi: guardate all'ultima stagione e siccome uno ha vinto (quasi) tutto dite che e' il piu' forte di tutti i tempi. Come se fosse il primo. E Budge? e Laver? e Connors? e McEnroe? e Sampras? Persino Wilander ha vinto 3 slam in un anno solo
Poi magari tra due anni si stufa e non vince piu' niente, e ci sara' un altro che dominera' il tennis.

E' certamente il migliore di questi anni. Del resto la concorrenza non e' un granche' (solo Safin, in pratica), sono tempi abbastanza cupi.
Ed e' vero, gioca un tennis bellissimo, fantastico, e speriamo che duri!

Ottimo post, intelligente e sintetico, sottoscrivo. :)
Riguardo al tennis bellissimo e fantastico

stankovic ha scritto:per me non è ancora ai livelli di becker e di edberg...che sapevano fare molte più cose....non diciamo poi di sampras o di mcenroe...

quoto questo. 8)

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25565
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Messaggioda klaus » lun nov 22, 2004 3:15 pm

dickinson52 ha scritto:veleni? solo perchè ho riportato un dato? i moderatori non sono spesso d'accordo, e comunque non sono dei che non possano sentire un'osservazione diversa da quella che era suggerita sopra.


magari però, dico magari, farebbero più serenamente il loro se non ci fossero indicazione preventive sul modo di operare.... 8)
ma lungi da me voler censurare qualsiasi tipo di intervento..mi limitavo a dire la mia.
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

dickinson52

Messaggioda dickinson52 » lun nov 22, 2004 3:18 pm

Non sono io che ho cominciato a leggere nel pensiero dei moderatori e ad avvertire che il topic sarebbe stato chiuso.

pierom
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 837
Iscritto il: ven ago 29, 2003 1:31 pm

Messaggioda pierom » lun nov 22, 2004 3:47 pm

stankovic ha scritto:per me non è ancora ai livelli di becker e di edberg...che sapevano fare molte più cose....non diciamo poi di sampras o di mcenroe...


L'unico che regge il confronto con Federer è Sampras, gli altri citati li ha già superati !!! ma come fai a dire che Edberg sapeva fare + cose di Federer???.....qui non si tratta di tifo, ma di essere OBIETTIVI!

Stefano 72
Membro
Messaggi: 252
Iscritto il: lun nov 22, 2004 11:33 am

Messaggioda Stefano 72 » lun nov 22, 2004 3:49 pm

Grazie a tutti per l’accoglienza.
Vorrei aggiungere alcune cose per supportare la mia affermazione.
Il tennis di oggi è uno sport veramente globale praticato da milioni di giocatori in tutto il mondo, sicuramente in maniera molto più diffusa che ai tempi di Laver e Kramer. (oggi fra 1 primi 100 del mondo si contano ben 33 nazionalità differenti!!! negli anni) Quindi diventare il n. 1 oggi è certamente più difficili così come lo è restarlo per più tempo.
Campioni del passato come Rosewall e Mc Enroe hanno detto che a loro sarebbe piaciuto giocare come Federer...
È da più di un anno che domina il tennis mondiale, ma non penso proprio che sarà una meteora (come Muster e Courier ad esempio). Il suo dominio è basato sul talento non sullo strapotere fisico. È diventato n. 1 con un ascesa costante di anno in anno delle classifiche ATP, sintomo di un miglioramente tecnico e caratteriale, se non avrà guai fisici durerà a lungo.
Ultima modifica di Stefano 72 il mar lug 10, 2012 3:51 pm, modificato 2 volte in totale.

Stefano 72
Membro
Messaggi: 252
Iscritto il: lun nov 22, 2004 11:33 am

Messaggioda Stefano 72 » lun nov 22, 2004 3:51 pm

scusate per il "miglioni"...

dickinson52

Messaggioda dickinson52 » lun nov 22, 2004 3:54 pm

puoi correggere col tasto edit. :)

Avatar utente
stankovic
Membro
Messaggi: 215
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:42 pm

Messaggioda stankovic » lun nov 22, 2004 5:25 pm

pierom ok ...tolto il fatto che sono figli di un tennis diverso ..devo farti l'elenco delle cose che aveva in più edberg di federer:
-rovescio piatto, top, back
-il chop
-la 2 di servizio
-il lob
-volèè alta, bassa, la demi voleè, lo smash
-l'intelligenza tattica
-gli attacchi in controtempo
-becker, lendl, i giovani sampras e agassi

cosa gli manca di federer
-il diritto
-la personalità e la potenza

Avatar utente
Kayser Sose
Illuminato
Messaggi: 2070
Iscritto il: lun mag 05, 2003 6:30 pm
Località: S.P.Q.R. divina urbs

Messaggioda Kayser Sose » lun nov 22, 2004 5:36 pm

stankovic ha scritto:pierom ok ...tolto il fatto che sono figli di un tennis diverso ..devo farti l'elenco delle cose che aveva in più edberg di federer:
-rovescio piatto, top, back
-il chop
-la 2 di servizio
-il lob
-volèè alta, bassa, la demi voleè, lo smash
-l'intelligenza tattica
-gli attacchi in controtempo
-becker, lendl, i giovani sampras e agassi

cosa gli manca di federer
-il diritto
-la personalità e la potenza

Dimentichi la cosa più importante, L'ELEGANZA.

E poi direi pure la fidanzata: vogliamo mettere Annette con quel barilotto della Vavrinec? 8)

Avatar utente
McEnroe 4Ever
Saggio
Messaggi: 6136
Iscritto il: lun lug 12, 2004 12:05 pm
Località: Milano

Messaggioda McEnroe 4Ever » lun nov 22, 2004 5:41 pm

Kayser Sose ha scritto:E poi direi pure la fidanzata: vogliamo mettere Annette con quel barilotto della Vavrinec? 8)

Sabato sera stavo guardando Federer-Safin con la mia ragazza che non guarda mai il tennis; vede Safin e dice "Bel ragazzo"; vede Federer e dice "Carino anche lui"; poi inquadrano la Vavrinec e le dico che è la ragazza di Federer e lei dice: "e sta con quella brutta e grassa?!?"

Stefano 72
Membro
Messaggi: 252
Iscritto il: lun nov 22, 2004 11:33 am

Messaggioda Stefano 72 » lun nov 22, 2004 5:51 pm

Sabato sera stavo guardando Federer-Safin senza la mia ragazza... e ho vista dei rovesci in top e da fondo campo di Federer spettacolari, sicuramente degni di Edberg...
E Federer non è meno elegante, è solo più potente...
Per la fidanzata... avete ragione!

Avatar utente
uZzolo
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 661
Iscritto il: lun ago 02, 2004 3:53 pm
Contatta:

Messaggioda uZzolo » lun nov 22, 2004 5:54 pm

stankovic ha scritto:pierom ok ...tolto il fatto che sono figli di un tennis diverso ..devo farti l'elenco delle cose che aveva in più edberg di federer:
-rovescio piatto, top, back
-il chop
-la 2 di servizio
-il lob
-volèè alta, bassa, la demi voleè, lo smash
-l'intelligenza tattica
-gli attacchi in controtempo
-becker, lendl, i giovani sampras e agassi

cosa gli manca di federer
-il diritto
-la personalità e la potenza


Scusa ma secondo me a te forse manca un pò di obiettività!?! :D
Perchè nel citare il rovescio di edberg hai messo tutte le varie particolarità mentre il dritto di federer l'hai fatto passare quasi come nulla fosse?
La prima di servizio che fine ha fatto? il gioco da fondo, gli anticipi, ecc dove son finiti?
Ma allora ognuno può veramente dire quello che gli pare... allora per me Camporese aveva un dritto migliore di quello di Sampras e Federer messi insieme.

In quanto all'eleganza Edberg era imbattibile a rete, ma Federer è nei colpi da fondo di un eleganza incredibile (riesce ad abbinare la potenza del tennis del 2000 ad una gestualità tecnica di un'eleganza impareggiabile).
Riguardo al rovescio voglio dire una cosa: contiamo quanti sono nel tennis tutta potenza del 2000 i superstiti del rovescio ad una mano?
Ultima modifica di uZzolo il lun nov 22, 2004 6:00 pm, modificato 1 volta in totale.

dickinson52

Messaggioda dickinson52 » lun nov 22, 2004 5:56 pm

Perchè Edberg dovrebbe invidiare la personalità di Federer?

Avatar utente
uZzolo
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 661
Iscritto il: lun ago 02, 2004 3:53 pm
Contatta:

Messaggioda uZzolo » lun nov 22, 2004 6:06 pm

dickinson52 ha scritto:Perchè Edberg dovrebbe invidiare la personalità di Federer?


infatti secondo me la personalità è una delle poche cose che Edberg non deve proprio invidiare a nessuno. Oltre ovviamente al gioco di rete.

Avatar utente
stankovic
Membro
Messaggi: 215
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:42 pm

Messaggioda stankovic » lun nov 22, 2004 6:43 pm

dico la personalità perchè secondo me edberg non ha mai avuto la piena consapevolezza, di essere il più forte di tutti, quando per 2-3 anni lo è stato...perchè ha buttato via troppe occasioni per vincere altri slam (almeno altri 3; RG 89, AUS 90, WIM 91 le più eclatanti, ce ne sarebbero altre) per sfortuna a volte, per mancanza di freddezza altre...perchè quando era in giornata così e così non sempre tirava altre risorse...se avese avuto la personalità, la fiducia nei propri mezzi, la spavalderia che so di becker...sarebbe stato un sampras ancora più elegante

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 17262
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Messaggioda alessandro » lun nov 22, 2004 7:03 pm

nel tempo ho modificato il mio giudizio su Federer con la crescita tecnica dello svizzero.
credo che il federer di quest'anno avrebbe battuto qualsiasi tennista vivo o morto.

Edberg non aveva una grande intelligenza tattica, perche' non gli serviva, sapeva fare solo attacchi a rete sulla prima e sulla seconda, non aveva molta scelta. Da fondo non reggeva lo scambio anche se ai tempi non erano in molti a tirare forte come oggi. Edberg era un mito, ma limitato.

Federer e' bravissimo a rete (magari meno di Edberg ma e' grande anche da fondo, e anche col rovescio ha mille possibilita', passanti lungolinea, stretti con le spalle alla rete, in top piatti e in beck.

E' diventato forte anche in fase di difesa. Ha battito tutti ovunque.
Hewitt oggi e' piu' forte di 2 anni fa' quando era N.1 del mondo e Federer lo ha annientato. Safin e' ai livelli di quando era N.1 e Federer lo ha battuto senza perdere un set.

altre 2 cose sullo svizzero, e' sempre sorridente e disponibile, sia con la stampa (parola dei giornalisti) sia col pubblioco, lo ho visto doto ogni partita fermarsi anche un quarto d'ora a firmare autografi a tutti, prorio tutti i bambini.

poi ricordo Amburgo, dove ha massacrato i piu' grandi e in forma specialisti della terra.

Laver ha detto di essere onorato di venir paragonato a Federer e ha detto di adorare il suo rovescio. proprio cosi'.

Adesso Federer deve solo vincere Parigi e magari una Davis da solo, anche se ha affermato che aspetta la crescita di qualche giovane svizzero promettente.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
Clythus
FooLminato
Messaggi: 12840
Iscritto il: dom giu 08, 2003 1:07 pm
Località: Dove i post nun se possono rrefiutare
Contatta:

Messaggioda Clythus » lun nov 22, 2004 7:07 pm

Sabato invece ero a vedere Federer VS Safin al drive-in coi balordi, uno di loro mi ha chiesto: "Capo, perché quando quello sbaglia si comporta come noi?"

E io gli ho detto: "Non lo so"

Lo stesso balordo poi mi ha chiesto: "Capo ma allora se lui sfascia tutto, siamo qui a tifare per lui?"

A quel punto mi sono girato e la mia risposta è stata: "BANG!!!"

Avatar utente
drazenpetrovic
Membro
Messaggi: 477
Iscritto il: dom nov 21, 2004 7:43 pm

Messaggioda drazenpetrovic » lun nov 22, 2004 7:09 pm

Kayser Sose ha scritto:
stankovic ha scritto:
E poi direi pure la fidanzata: vogliamo mettere Annette con quel barilotto della Vavrinec? 8)


Beh, non che Annette fosse 'sto tocco di figliola.....anche lei lasciava abbastanza a desiderare......

Per quanto riguarda la discussione sul più grande di sempre, per adesso sto buono.....sono pronto a dare fuoco alle polveri quando qualcuno tirerà fuori Sampras :lol:

Edberg, Becker? Naaaahhhh!!!!

Qualcuno dimentica che già nell'era moderna un tale BORG vinse 11 slam SENZA MAI GIOCARE L'OPEN D'AUSTRALIA? (e perdendo 4 finali agli US Open....)

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 17262
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Messaggioda alessandro » lun nov 22, 2004 7:23 pm

drazenpetrovic ha scritto:
Kayser Sose ha scritto:
stankovic ha scritto:
E poi direi pure la fidanzata: vogliamo mettere Annette con quel barilotto della Vavrinec? 8)



Qualcuno dimentica che già nell'era moderna un tale BORG vinse 11 slam SENZA MAI GIOCARE L'OPEN D'AUSTRALIA? (e perdendo 4 finali agli US Open....)


ripeto, non ho detto ilpiu' grande di sempre ho solo detto il piu' forte di sempre.

conosco la storia del tennis e lo so che ci e' stata gente che ha vinto gli slam, che ha fatto il grande slam perdendo solo 2 set etc..
ma non credo che fossero all'altezza si federer.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
stankovic
Membro
Messaggi: 215
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:42 pm

Messaggioda stankovic » lun nov 22, 2004 7:27 pm

uzzolo

la prima di servizio di edberg era perfetta per il suo tipo di gioco...colpo meno risolutore ma gli consentiva di prendere la rete con i tempi giusti ...quella di federer è perfetta per il suo... mi piace molto... sullo stesso piano dire...
da fondo edberg comunque teneva alla grande con il rovescio, un po' meno con il diritto...ricordo alcuni match con agassi...che riusciva a tratti a tenerlo dietro...giocava a testa alta anche da fondo

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 42439
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Messaggioda Nasty » lun nov 22, 2004 7:32 pm

Di che anno è Roger? 1981 o sbaglio?

Se continua a dominare come fa adesso (oh, VINCE PRATICAMENTE SEMPRE) non so quanto i paragoni saranno improponibili.

Da immenso tifoso di Becker, e instancabile appassionato di tennis, non vedo in realtà questa evidente inferiorità dello svizzero rispetto al tedesco e allo svedese, anzi...

Borg-McEnroe-Connors-Lendl-Sampras han vinto di più, ma aspettiamo altri 5-6 anni e poi tiriamo le somme, no?


A margine: il dritto di Edberg era quasi impresentabile, Federe non ha assolutamente punti deboli come quello!
L'lslanda scalda i cuori dei tifosi di tutto il mondo. Squadra simpatia: 1 punto!

Avatar utente
firefly
Saggio
Messaggi: 7115
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Valverde CT

Messaggioda firefly » lun nov 22, 2004 10:38 pm

Io non lo so se è il migliore di tutti i tempi e tutto sommato per il momento non lo voglio sapere.
Ma dico che fretta c'è? Ha cominciato a vincere con regolarità da poco più di un anno, almeno aspettiamo il prossimo di anno per fare affermazioni come "il più grande di tutti i tempi".
A parte il fatto che "di tutti i tempi" include pure il futuro, mi sembra azzardato asserire che non solo è il più grande ma nemmeno ne nasceranno più di meglio o di uguali.
Insomma non vi pare di esagerare?
Federer è bravissimo, sta dominando il tennis, batte tutti, ma non mi sento di dire che è il migliore che sia mai esistito.
E poi al solito, ma come si fa a confrontare tennisti di epoche differenti?
Sampras è l'ultimo grandissimo ritirato, ha giocato fino all'altro ieri, eppure io sono convinta che se Sampras fosse nato dieci anni dopo il suo gioco sarebbe stato diverso, così come se fosse nato dieci anni prima.
Lo sport è in evoluzione continua, i materiali pure e anche le tecniche di gioco, di allenamento e quant'altro.
Federer sta dimostrando di poter dominare oggi, quello che accadrà domani non lo sappiamo, quando si ritirerà penso che si potrà parlare con più cognizione di causa, ma rimango convinta che nemmeno allora si potrà ragionevolmente affermare: è stato il più grande di sempre.
Ciao
p.s. la fidanzata di Roger non sarà una miss, ma questo secondo il mio parere lo aiuta non poco :wink:

dickinson52

Messaggioda dickinson52 » lun nov 22, 2004 11:06 pm

alessandro ha scritto:altre 2 cose sullo svizzero, e' sempre sorridente e disponibile, sia con la stampa (parola dei giornalisti) sia col pubblioco, lo ho visto doto ogni partita fermarsi anche un quarto d'ora a firmare autografi a tutti, prorio tutti i bambini.

.


Una Hingis al maschile insomma #203#

Avatar utente
Clythus
FooLminato
Messaggi: 12840
Iscritto il: dom giu 08, 2003 1:07 pm
Località: Dove i post nun se possono rrefiutare
Contatta:

Messaggioda Clythus » mar nov 23, 2004 12:07 am

alessandro ha scritto:ripeto, non ho detto ilpiu' grande di sempre ho solo detto il piu' forte di sempre.

conosco la storia del tennis e lo so che ci e' stata gente che ha vinto gli slam, che ha fatto il grande slam perdendo solo 2 set etc..
ma non credo che fossero all'altezza si federer.


D' accordo con Alessandro.

Per me non esiste il più GRANDE di sempre, c'è il più grande di ogni periodo o era.
Anche Federer non potrà mai diventare il più GRANDE di sempre, come non lo è diventato Sampras.
Il Tennis ha delle verità nascoste che gli intenditori conoscono e per questo sanno che il titolo di questo topic non può essere ritenuto valido.

SULLA QUESTIONE DEL PIU' FORTE INVECE:
E' migliore l' aereo dei fratelli Wright o un Boeing 777 o il BlackBird? Più forti l' esercito di Alessandro Magno e l' impero mongolo di Gengiz-Khan o l' esercito dei Marines?
Federer riceve in eredità l' evoluzione di "500 anni di tennis" :) che sono il risultato di decine di generazioni di grandi campioni che negli anni sono stati studiati allo scopo di essere migliorati e in certi casi battuti.
E' chiaro che Jaroslav Drobny non farebbe un 15 con Federer e nemmeno Hoad o Kramer toccherebbero boccia, sono paragoni assurdi, come appunto quello fra l' aereo dei fratelli wright e uno di quelli moderni perché nel braccio di Federer c’è il tennis di Hoad, di Kramer e di tutti coloro che lo hanno preceduto e hanno fatto si che si potessero studiare gesti tecnici più efficaci e tecnicamente corretti per avere la maggior efficienza possibile e quindi redditività in termini di punti.
Federer gioca così perché un tempo c' erano Kramer, Budge, Connors e via dicendo.
IO sosterrò fino alla noia che questi giochini non funzionano ma se vi piacciono, Arrese batté Borg in una tristissima partita, siete del parere che Arrese sia un tennista più forte di Borg? Spero di no ragazzi.

Sul fatto che Federer sia brutto, bisognerebbe vedere se a casa di chi l' ha detto gli specchi sono girati dalla parte giusta o dalla parte del legno. Di uomini non me ne intendo ma non mi sembra affatto un brutto ragazzo, ha lineamenti particolari ma è certamente di bell' aspetto. Con l' ultimo taglio di capelli penso abbia acquistato molto e poi è bello ciò che piace. No?

Riguardo la ragazza, boh.... sarebbe brutta? E' rotondina ma mi sembra carina e raffinata. Se si dice per scherzo ok, è giusto scherzare e trovare un difettino ad un campione ma avendolo letto tante volte, se davvero pensate che la dovrebbe cambiare posso dirvi che non tutti rispondono a ciò che ci propina la società moderna, ovvero la SUPERFICIE, alcuni vanno oltre l’ esoscheletro che diverrà cenere e optano per Ghost in the Shell.
Tanti ancora non l' hanno capito ma Federer viene paragonato a Sampras anche per quello che ha scritto Alessandro, è un ragazzo buono, semplice, alla mano, disponibile per quanti può.
E questa sua solidità di fondo gli ha dato la tranquillità e la forza di correggere quei difetti che anche lui come umano ha e ha ammesso di avere avuto, l' irascibilità.
Io rimango affascinato da Roger perché in campo gioca come un dio ma quando raggiunge la vittoria finale piange come un bambino e crolla a terra dimostrando nuovamente la vulnerabilità umana e le debolezze di tutti gli uomini come anche altri amatissimi campioni hanno dimostrato.
Non si inginocchia per far teatro o un gesto plateale,il suo tennis viene dal cuore, è genuino, come lui e come Pete e lo si vede. Loro parlano col tennis non con i carrozzoni che vi girano attorno.
Spero tanto che continui come Pete a voler bene ad una persona, o per lo meno a rimanere nell’ ottica di amare una persona e a non portarsi dietro lo zoccolificio ambulante che gli sforna la nuova fiamma da mettere in vetrina nel batton-box. Spero che Roger continui così, a non uniformarsi alla massa, a restare semplice come lo era Pete, senza troppi crucci per il capo e che tutti questi soldi non lo cambino, al momento si può ben pensare perché sembra abiti in una normale casa vicino ai genitori e che non abbia 5 o 6 ferrari.

Anche il confronto con Stefanello rientra nell' ottica dei periodi diversi, a livello tecnico lo svedese aveva solo il gioco di volo sopra Roger, per il resto è sotto in tutto.
Dio solo sa quanto ho ammirato Edberg, era il re della tecnica di rete ma a seconda di chi aveva davanti poteva essere di una monotonia allucinante.
Il suo servizio era sempre uguale, Federer lo possiede in tutte le varianti.
Il rovescio era il più bello dell' epoca, Federer però lo tira 3 velocità sopra e anche lui ha tutte le varianti: piatta, top e back ed una facilità irrisoria nell' alternare le 3 salse con la differenza che il back di Federer è uno dei più avvelenati della storia.
Guardate dove finisce il movimento Roger, il suo back non finisce avanti alto, finisce di lato, gli dà anche un giro laterale che fa fare alla palla una leggera virata nell' aria e gli conferisce un rimbalzo storto. Lasciamo perdere il dritto che Edberg ne aveva uno osceno per il campione che era.

Avatar utente
Kayser Sose
Illuminato
Messaggi: 2070
Iscritto il: lun mag 05, 2003 6:30 pm
Località: S.P.Q.R. divina urbs

Messaggioda Kayser Sose » mar nov 23, 2004 1:49 am

Clythus ha scritto:Sul fatto che Federer sia brutto, bisognerebbe vedere se a casa di chi l' ha detto gli specchi sono girati dalla parte giusta o dalla parte del legno. Di uomini non me ne intendo ma non mi sembra affatto un brutto ragazzo, ha lineamenti particolari ma è certamente di bell' aspetto. Con l' ultimo taglio di capelli penso abbia acquistato molto e poi è bello ciò che piace. No?

:)


Torna a “Tennis Club”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti