Nessun under 30 con vittorie slam!

Storia, match epici, commenti, rivalità
Avatar utente
Paolox
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 839
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Contatta:

Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda Paolox » sab set 29, 2018 8:34 am

Ciao a tutti, stavo facendo un pensiero, con il 30° compleanno di Cilic abbiamo una situazione che non so se sia mai capitata nella storia, nessun under 30 in attività con una vittoria slam di singolare, sapete dirmi se è la prima volta che capita?
Immagine

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39880
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda Johnny Rex » sab set 29, 2018 8:52 am

Ciao Paolox, se ne dialoga/discute da molto tempo nel topicone e altrove, :) dove si analizzano anche le motivazioni che hanno portato a questo comunque no, direi proprio mai accaduto.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
scooter
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 892
Iscritto il: mar mar 07, 2017 10:01 am

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda scooter » sab set 29, 2018 8:53 am

La domanda che mi preoccupa di più è: succederà ancora?

chiaky
Saggio
Messaggi: 7382
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda chiaky » sab set 29, 2018 9:17 am

A parte tutti discorsi riguardo al fatto che l'età media dell'atleta è aumentata per motivi generali (qualità della vita, allenamenti ecc) c'è certamente il fatto che abbiamo una vecchia guardia fenomenale (Federer, Nadal, Djokovic) e una nuova generazione incompleta, lassista, tennisticamente standardizzata, senza spina dorsale e quasi sollevata dal fatto di non avere eccessive responsabilità, della serie che bello che giocano ancora questi 3 così nessuno si aspetta che vinciamo noi e stiamo tranquilli.
Sul fatto che possa capitare ancora ho molti dubbi. Si tratta di una casualità abbastanza straordinaria, in futuro arriverà un campione che come tutti i campioni vincerà in età giovane (se non saranno più i 18 o 19 anni dei campioni del passato saranno i 23 ma insomma…).
Piuttosto c'è da chiedersi in che salute stia il tennis oggi.
La risposta non può che essere che il tennis boccheggia. Apparentemente c'è un baratro tra la vecchia guardia e le nuove generazioni. Bisogna aspettare.
Certo che i favolosi 3 oltre ad essere dei fenomeni hanno avuto anche una qualche fortuna a trovare delle belle autostrade in vecchiaia.

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 17207
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda alessandro » dom set 30, 2018 9:12 pm

una nuova generazione incompleta, lassista, tennisticamente standardizzata, senza spina dorsale


scrivevi i testi per l'istituto Luce? :D
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 42409
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda Nasty » lun ott 01, 2018 10:04 am

alessandro ha scritto:
una nuova generazione incompleta, lassista, tennisticamente standardizzata, senza spina dorsale


scrivevi i testi per l'istituto Luce? :D

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
L'lslanda scalda i cuori dei tifosi di tutto il mondo. Squadra simpatia: 1 punto!

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25560
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda klaus » lun ott 01, 2018 2:43 pm

chiaky ha scritto:della serie che bello che giocano ancora questi 3 così nessuno si aspetta che vinciamo noi e stiamo tranquilli.


Dio bono chissà che gioa e sollievo perdere in semi o prima.
E Raonic e Thiem (unici finalisti under 30?) avranno festeggiato fino a tarda notte :D
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 115167
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda Nickognito » lun ott 01, 2018 3:15 pm

Nasty ha scritto:
alessandro ha scritto:
una nuova generazione incompleta, lassista, tennisticamente standardizzata, senza spina dorsale


scrivevi i testi per l'istituto Luce? :D

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

chiaky
Saggio
Messaggi: 7382
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda chiaky » mar ott 02, 2018 3:42 pm

klaus ha scritto:
chiaky ha scritto:della serie che bello che giocano ancora questi 3 così nessuno si aspetta che vinciamo noi e stiamo tranquilli.


Dio bono chissà che gioa e sollievo perdere in semi o prima.
E Raonic e Thiem (unici finalisti under 30?) avranno festeggiato fino a tarda notte :D


Shapo lo ha detto chiaro e tondo. Con quei 3 non abbiamo responsabilità, che bello.
E' così.

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25560
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda klaus » mar ott 02, 2018 11:33 pm

chiaky ha scritto:
klaus ha scritto:
chiaky ha scritto:della serie che bello che giocano ancora questi 3 così nessuno si aspetta che vinciamo noi e stiamo tranquilli.


Dio bono chissà che gioa e sollievo perdere in semi o prima.
E Raonic e Thiem (unici finalisti under 30?) avranno festeggiato fino a tarda notte :D


Shapo lo ha detto chiaro e tondo. Con quei 3 non abbiamo responsabilità, che bello.
E' così.


Shapo magari lo vince anche uno slam ma per ora con un terzo turno al massimo, sconfitte con Marterer e Paire e senza avere mai incrociato i magnifici 3 direi che non è molto chiamato in causa.
Ultima modifica di klaus il mer ott 03, 2018 1:38 pm, modificato 1 volta in totale.
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda ciccio » mar ott 02, 2018 11:43 pm

alessandro ha scritto:
una nuova generazione incompleta, lassista, tennisticamente standardizzata, senza spina dorsale


scrivevi i testi per l'istituto Luce? :D

:lol: :lol: :lol:
No Chiaky, non é questo il motivo, sembra ma non é, diciamo che il tennis é talmente complesso ed é talmente difficile arrivare che purtroppo, visto i livelli estremi a cui é arrivato, non puo' che avere um fisiológico calo in chi vuol arrivare adesso
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39880
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda Johnny Rex » mer ott 03, 2018 4:57 pm

chiaky ha scritto:A parte tutti discorsi riguardo al fatto che l'età media dell'atleta è aumentata per motivi generali (qualità della vita, allenamenti ecc) c'è certamente il fatto che abbiamo una vecchia guardia fenomenale (Federer, Nadal, Djokovic) e una nuova generazione incompleta, lassista, tennisticamente standardizzata, senza spina dorsale e quasi sollevata dal fatto di non avere eccessive responsabilità, della serie che bello che giocano ancora questi 3 così nessuno si aspetta che vinciamo noi e stiamo tranquilli.
Sul fatto che possa capitare ancora ho molti dubbi. Si tratta di una casualità abbastanza straordinaria, in futuro arriverà un campione che come tutti i campioni vincerà in età giovane (se non saranno più i 18 o 19 anni dei campioni del passato saranno i 23 ma insomma…).
Piuttosto c'è da chiedersi in che salute stia il tennis oggi.
La risposta non può che essere che il tennis boccheggia. Apparentemente c'è un baratro tra la vecchia guardia e le nuove generazioni. Bisogna aspettare.
Certo che i favolosi 3 oltre ad essere dei fenomeni hanno avuto anche una qualche fortuna a trovare delle belle autostrade in vecchiaia.



http://www.tenniscircus.com/brevi/juan- ... e-confusi/

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 11832
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda uglygeek » gio ott 04, 2018 8:14 am



“Sono d’accordo con Marat Safin, i giovani di oggi non attaccano come dovrebbero, i veterani sono comodi nelle loro posizioni, si son aggiudicati i 4 titoli Slam. Gradire vedere più concorrenza, come si vedeva ai miei tempi. Secondo me non si allenano più come prima, ora con i telefoni le persone son molto distratte e viziate. Prima avevamo meno opzioni e pensavamo più al tennis.”

Definirle farneticazioni sarebbe un complimento. A parte che se c'era uno che pensava ad altro era Safin :-)
Ma poi cosa c'entrano i telefoni, dai? Finche' Totti dice che gli smartphone hanno rovinato lo spirito di gruppo nelle squadre di calcio perche' oggi i giocatori in ritiro dopo l'allenamento passano il tempo da soli a mandare messaggi o navigare, ci sta. Ma che i tennisti non si allenino bene perche' ci sono i telefonini e' una cretinata. Come se prima non avessero avuto niente da fare, ma dai... :-)
"That Paris exists and anyone could choose to live anywhere else in the world will always be a mystery to me.", Midnight in Paris, Woody Allen

Avatar utente
scooter
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 892
Iscritto il: mar mar 07, 2017 10:01 am

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda scooter » gio ott 04, 2018 8:18 am

Sì, l'uscita sui telefoni sa tanto di luogo comune. Però Safin da solo ha comunque fatto più di tutta la next gen.

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda ciccio » gio ott 04, 2018 8:22 am

Definirle farneticazioni é un complimento (Cit.)
Ma neanche il mio cane direbbe piu' scemenze a propósito :lol:
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda ciccio » gio ott 04, 2018 8:33 am

scooter ha scritto:Sì, l'uscita sui telefoni sa tanto di luogo comune. Però Safin da solo ha comunque fatto più di tutta la next gen.

In un'epoca dov'era possibile accadesse, oggi nemmeno entra in campo. I fondi russi per lo sviluppo dei giocatori non vengono piu' erogati
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39880
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda Johnny Rex » gio ott 04, 2018 9:52 am

scooter ha scritto:Sì, l'uscita sui telefoni sa tanto di luogo comune. Però Safin da solo ha comunque fatto più di tutta la next gen.


Eh.

@Ugly; Credo proprio intendesse dire che non vede il massimo della concentrazione, poi per me più che ai telefonini in sè si riferiva a social etc, in generale non vede, diciamo, gli occhi della tigre :)

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8300
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda taylorhawkins89 » gio ott 04, 2018 11:30 am

Qualcuno di voi ha a che fare con nativi digitali quotidianamente? Con gente nata intorno al 1995? Parliamone e poi vediamo se sono luoghi comuni. Semmai sono banalità, talmente sono vere.

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 17207
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda alessandro » gio ott 04, 2018 11:37 am

ciccio ha scritto:
scooter ha scritto:Sì, l'uscita sui telefoni sa tanto di luogo comune. Però Safin da solo ha comunque fatto più di tutta la next gen.

In un'epoca dov'era possibile accadesse, oggi nemmeno entra in campo. I fondi russi per lo sviluppo dei giocatori non vengono piu' erogati


Se ricordo bene Safin è stato allenato prima dalla madre e poi in Spagna.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 17207
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda alessandro » gio ott 04, 2018 11:41 am

taylorhawkins89 ha scritto:Qualcuno di voi ha a che fare con nativi digitali quotidianamente? Con gente nata intorno al 1995? Parliamone e poi vediamo se sono luoghi comuni. Semmai sono banalità, talmente sono vere.


Sono solo 5 anni più giovani di te.
Io ho l’imprespione che ogni generazione guardi a quella successiva con sufficienza così come le generazioni più giovani guardano ai più vecchi come ormai obsoleti.

Ma è una cosa che dura nei secoli.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda fabio86 » gio ott 04, 2018 11:42 am

taylorhawkins89 ha scritto:Qualcuno di voi ha a che fare con nativi digitali quotidianamente? Con gente nata intorno al 1995? Parliamone e poi vediamo se sono luoghi comuni. Semmai sono banalità, talmente sono vere.


Tendo ad essere d'accordo, avendoci a che fare. :)
Lack of focus, come dicono gli anglosassoni.
D'altronde se ne stanno lamentando in diversi, non solo nel tennis (vedi Sacchetti in nazionale).
Non la causa ma una delle concause può essere, sì.

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8300
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda taylorhawkins89 » gio ott 04, 2018 11:45 am

Sul discorso della generazione precedente completamente in linea con te. Sul "cinque anni più giovane di te" assolutamente no, perchè i social network sono sbocciati quando i miei coetanei erano già ventenni, non certo in fase di pieno sviluppo. Anche i ragazzini più diligenti sono completamente immersi e drogati, non hai idea di quanto tempo perdano, anche interstizialmente, e no, non è nulla di comparabile con le nostre vecchie distrazioni, questi hanno una mole di informazioni/distrazioni potenzialmente infinita in qualsiasi ora, in qualsiasi spazio.
Detto questo, il mio era un discorso fin troppo generalista, la mancanza di talenti del tennis odierno ha ovviamente anche e soprattutto altri motivi.

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda ciccio » gio ott 04, 2018 12:12 pm

alessandro ha scritto:
ciccio ha scritto:
scooter ha scritto:Sì, l'uscita sui telefoni sa tanto di luogo comune. Però Safin da solo ha comunque fatto più di tutta la next gen.

In un'epoca dov'era possibile accadesse, oggi nemmeno entra in campo. I fondi russi per lo sviluppo dei giocatori non vengono piu' erogati


Se ricordo bene Safin è stato allenato prima dalla madre e poi in Spagna.

coi soldi russi, tanti, tantissimi
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 115167
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda Nickognito » gio ott 04, 2018 12:54 pm

Ultima modifica di Nickognito il gio ott 04, 2018 12:58 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 53798
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda balbysauro » gio ott 04, 2018 12:57 pm

Page not found

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39880
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda Johnny Rex » gio ott 04, 2018 1:27 pm



Ottimo articolo,intanto.
A parte la perdita di concentrazione più o meno immediata, il fatto è che una volta ad avere una immagine "social" erano appena i Big , che poi magari svaccavano a 25 anni, ok , ma senza vittorie alla fama ,sponsor e gossip non ci arrivavi, adesso anche un 80-90 del mondo si trov apieno di followers, stalker, gente che lo segue sempre.Recentemente ho saputo di una tifosa della ostapenko che la segue praticamente sempre , è come avere telegiornali sportivi specializzati 24 ore su 24 sul singolo atleta.
Tenniste giovani e ancora senza alcun risultato degno di nota come Katie Boulter e Fanny Stollar, per dirne due, hanno già un sacco di seguito a prescindere che si sbattano o meno, Alize Lim è già stata un caso di questo tipo .
Insomma, ti trovi ad essere una Star (nel maschile, va detto, un po' meno influente questo aspetto) senza avere combinato nulla di realmente importante, sai di avere manipoli di imbecilli che tanto plaudiranno ad ogni cazzata che posti, mantenersi Focused (aggiungendoci la testa di uno/a di 20 anni, cosa che spesso viene dimenticata) eccone le conseguenze. Poi per fortuna quelli/e ancora concentrati ci sono, ma effettivamente che sia un po' un problema (non IL problema, beninteso) per me è vero.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 115167
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda Nickognito » gio ott 04, 2018 1:32 pm

Johnny Rex ha scritto:Tenniste giovani e ancora senza alcun risultato degno di nota come Katie Boulter e Fanny Stollar, per dirne due, hanno già un sacco di seguito a prescindere che le sbattano o meno

Maschilista!

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 11832
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda uglygeek » gio ott 04, 2018 4:05 pm

Johnny Rex ha scritto:


Ottimo articolo,intanto.
A parte la perdita di concentrazione più o meno immediata, il fatto è che una volta ad avere una immagine "social" erano appena i Big , che poi magari svaccavano a 25 anni, ok , ma senza vittorie alla fama ,sponsor e gossip non ci arrivavi, adesso anche un 80-90 del mondo si trov apieno di followers, stalker, gente che lo segue sempre.Recentemente ho saputo di una tifosa della ostapenko che la segue praticamente sempre , è come avere telegiornali sportivi specializzati 24 ore su 24 sul singolo atleta.
Tenniste giovani e ancora senza alcun risultato degno di nota come Katie Boulter e Fanny Stollar, per dirne due, hanno già un sacco di seguito a prescindere che si sbattano o meno, Alize Lim è già stata un caso di questo tipo .
Insomma, ti trovi ad essere una Star (nel maschile, va detto, un po' meno influente questo aspetto) senza avere combinato nulla di realmente importante, sai di avere manipoli di imbecilli che tanto plaudiranno ad ogni cazzata che posti, mantenersi Focused (aggiungendoci la testa di uno/a di 20 anni, cosa che spesso viene dimenticata) eccone le conseguenze. Poi per fortuna quelli/e ancora concentrati ci sono, ma effettivamente che sia un po' un problema (non IL problema, beninteso) per me è vero.

F.F.

L'articolo e' molto interessante. Ci sono molti studi sui cambiamenti che gli smartphone hanno causato nei comportamenti e anche nella psicologia delle persone. Negli States si parla di iGen o Generazione Z, che non sono i millennials, ma sono i ragazzi che sono cresciuti usando internet fin dalla culla. Una generazione totalmente digitale, che si partire dai nati almeno nel 1995: il primo iPhone usci' nel giugno 2007, prima di allora l'accesso alla rete era fuori della portata di un bambino piccolo e non era comunque mobile, si accedeva solo da casa.

Da questo punto di vista i tennisti "veramente digitali" cominciano solo ora ad avere un ruolo rilevante nel circuito, sono quelli che hanno meno di 23 anni e non fanno ancora parte del discorso che non ci sono piu' vincitori di slam non trentenni. E' tutta la generazione dei nati dal 1988 al 1995 che e' mancata all'appello.

Poi si', e' certo che gli smartphone cambiano anche la psicologia degli sportivi come di tutti noi. Anche dei tennisti anziani, peraltro. L'essere sempre connessi, la dipendenza dai social, l'interazione con i fan senza piu' bisogno dell'intermediazione dei giornalisti sono fattori importanti. Se lo scopo e' guadagnare, piu' che vincere, saper usare bene i social e' fondamentale ma diventa anche una distrazione.
Pero' le tenniste carine che sono piu' famose per l'aspetto fisico che per il gioco ci sono sempre state, fin dai tempi della Pericoli, per non citare la Kournikova. Non sono una novita' di oggi.

E' interessante quello che dici della Ostapenko, in effetti oggi ogni personaggio famoso si trova a vivere sotto il costante controllo dei social: dovunque vada ci sara' un cretino che vuole un selfie da mettere su Facebook o Instagram o fara' un video da mettere su YouTube. Dovunque vada c'e' uno smartphone a riprenderlo, ogni cazzata che scrive passa alla storia (vedi T. Sandgren)... gia' il ruolo del tennista e' sempre stato abbastanza stressante, essendo sempre solo in campo, ma adesso forse lo e' molto di piu'.

Pero' non so se tutto questo puo' spiegare l'assenza di nuovi campioni. I grandi campioni sono quasi sempre persone con un carattere particolare, grosse motivazione, grande capacita' di sacrificio. Basta pensare al carattere di Borg e McEnroe, a Lendl che voleva fuggire dal regime comunista, a Djokovic che da bambino fuggiva dai bombardamenti, alle Williams cresciute nel ghetto, a Connors e Murray guidati da madri fortissime, ad Agassi e Graf comandati da padri/padroni... Non si diventa campione facilmente. E che i giovani non avessero voglia di sacrificarsi lo sentivo dire gia' ai tempi di Pistolesi, e poi di Nargiso e Camporese.
Pero' si', che sia piu' difficile oggi per un giovane (ma per tutti, anche per noi) mantenere la concentrazione, questo e' vero.
"That Paris exists and anyone could choose to live anywhere else in the world will always be a mystery to me.", Midnight in Paris, Woody Allen

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37237
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda fabio86 » gio ott 04, 2018 6:13 pm

Intanto Zverev ha appena perso da Jaziri, così en passant.

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8300
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda taylorhawkins89 » gio ott 04, 2018 8:32 pm

Jaziri non ha il profilo instagram.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 115167
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda Nickognito » gio ott 04, 2018 8:44 pm

E' abbastanza curioso che si identifichi la mancanza delle doti necessarie per diventare un campione come qualcosa di negativo. I campioni sono in genere mezzi pazzi e fanatici per il lavoro. Non sono semplicemente gente brava e intelligente che si impegna. Ma lo stesso diversi geni premi nobel, eh.

Bene che ci siano, ma insomma, fossero un modello ci sarebbe da preoccuparsi.

Va anche detto che, in molti paesi i bambini non hanno piu' paura di perdere. E' passata, spesso, l'idea educativa che siamo tutti speciali e vincenti anche se perdiamo. E un campione, di solito, piu' che voler vincere odia perdere. Oggi si odia meno perdere.

Comunque sull'influenza di social e smartphone sugli atleti la letteratura e' vasta:

https://acculturated.com/athletes-social-media-dont-always-mix/
https://www.washingtonpost.com/sports/nba-players-know-theyre-addicted-to-their-phones-good-luck-getting-them-to-unplug/2018/03/19/6165cb96-2563-11e8-b79d-f3d931db7f68_story.html?utm_term=.34f96276bc13

e mille altri.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39880
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Nessun under 30 con vittorie slam!

Messaggioda Johnny Rex » gio ott 04, 2018 9:10 pm

uglygeek ha scritto:
Pero' non so se tutto questo puo' spiegare l'assenza di nuovi campioni. I grandi campioni sono quasi sempre persone con un carattere particolare, grosse motivazione, grande capacita' di sacrificio. Basta pensare al carattere di Borg e McEnroe, a Lendl che voleva fuggire dal regime comunista, a Djokovic che da bambino fuggiva dai bombardamenti, alle Williams cresciute nel ghetto, a Connors e Murray guidati da madri fortissime, ad Agassi e Graf comandati da padri/padroni... Non si diventa campione facilmente.


Va anche detto che vi sono storie normali anche fra i campionissimi, Sampras, per dirne uno , esempio di chi in campo dava di tutto di più senza finire alienato nella sua vita esterna, Connors stesso finito il tennis ha mantenuto (per me) un profilo molto migliore dello stancante McEnroe che vuole sempre essere presente a tutto.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "


Torna a “Tennis Club”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Monheim e 5 ospiti