The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Discussioni sui principali eventi tennistici a livello internazionale (tornei dello Slam, ATP, WTA, Davis Cup, ecc.)
Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39653
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda Johnny Rex » mar lug 17, 2018 1:29 pm

Nickognito ha scritto:
fabio86 ha scritto:Vero, ci si dimentica che Nole abbia concesso set point nel tie-break del terzo, ma era avanti lui 5-3.


si, ma fare la conta delle palle break e non considerare set points e il fatto che per Nadal delle palle break erano sostanzialmente matchpoint non va ad onore di uno statistico come JR, su.
Poi nessuno nega che ci sia stato solo un set veramente netto e sia stato il primo e decisivo set.


Cosa non torna a mio onore?
Sei Set Point annullati da Djokovic nel Tie ho scritto chiaramente nel topic delle statistiche .
Casomai sei tu a ignorare che anche Djokovic ha avuto palle Break (assimilabili a match point, seguendo il tuo ragionamento) (e Match Point) nel quinto un pajo di volte (più essersi trovato varie volte a due punti dal match) ,quindi anche nel quinto le occasioni sono assimilabili .

Quanto alla Teoria del Primo set a posteriori come decisivo credo sarete in tre a pensarla così.
Per la maggioranza (e a ragione) a decidere è stato il quinto, per qualcuno il tie del terzo (fantasio,ad esempio) che il primo sia stato decisivo non so quanti lo pensiate.

Mi tirate fuori che in quasi tutti i precedenti chi ha vinto il primo ha poi vinto il match , non è stato così in qualche caso molto importante (finale Australiana, finale Parigi 2014 ,Miami 2011, Madrid 09) , a prescindere da questo credo proprio che chi è sttao in apnea durante il quinto set difficilmente abbia visto il primo come decisivo, su.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114442
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda Nickognito » mar lug 17, 2018 1:34 pm

Ho detto solo che il primo e' stato netto e che gli altri 4 set sono stati piu' equilibrati, e in questi 4 set nessuno dei due ha avuto piu' occasioni dell'altro. Se proprio devo scegliere, e' stato Nadal ad avere piu' occasioni di vincere i due set che ha perso, e la conta delle palle break non smentisce questo fatto.
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39653
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda Johnny Rex » mar lug 17, 2018 1:42 pm

Nickognito ha scritto:Ho detto solo che il primo e' stato netto e che gli altri 4 set sono stati piu' equilibrati, e in questi 4 set nessuno dei due ha avuto piu' occasioni dell'altro. Se proprio devo scegliere, e' stato Nadal ad avere piu' occasioni di vincere i due set che ha perso, e la conta delle palle break non smentisce questo fatto.


Amo' con questa storia delle maggiori occasioni. Nel terzo hanno avuto 2 occasioni a testa entrambi, e alla terza ha vinto Djokovic.
Nei due set persi vi sono 5 occasioni break mancate da Djokovic, si può dire che pesino sui 63 finali di entrambi i set? poi se vuoi dirmi che terzo e quinto erano sul filo ok, ma Djokovic poteva benissimo vincere in 3-4 set calcolando quelle occasioni. La storia di un match è fatta di tutti i set che lo compongono , non solo dell'inizio o della fine.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 15196
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda maxredo » mar lug 17, 2018 1:43 pm

fabio86 ha scritto:Ripeto, non condivido molto questo ragionamento.
Finchè c'è la possibilità - seppur - irrisoria - che un torneo possa essere condizionato, come accaduto pochi giorni fa, secondo me si potrebbe intervenire.
Poi a me l'oltranza piace, come detto, ma un tie-break sul 12 pari o sul 15 pari non sarebbe un cattivo compromesso.


Vero...tecnicamente in uno slam ce ne sono 255 di partite ma può bastarne anche solo una per condizionare l'intero torneo, quindi il numero piccolo della % calcolata lascia un po' il tempo che trova.
Però prima di tutto si dovrebbe iniziare a fare degli order of play più sensati e partire prima coi programmi quando c'è questo rischio.
Oltre al fatto che è ridicolo che si debba sospendere una partita alle 23

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39653
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda Johnny Rex » mar lug 17, 2018 1:46 pm

La pensa così anche John McEnroe: durante la telecronaca della partita di venerdì, ai microfoni della BBC, ha detto che “Il quinto set non dovrebbe terminare sul 6-6, ma sul 10-10. Quello che succederà avrà effetto sulla prestazione di domenica”. Anche Mats Wilander ha detto: “Si potrebbe giocare il tie-break sul 10-10 o sul 12-12: credo che sarebbe un aiuto per tutti sapere che c'è una sorta di punto d'arrivo, per il quale ci si può preparare”.

La penso coi due ex campioni, in disaccordo con Bisti stavolta

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114442
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda Nickognito » mar lug 17, 2018 1:52 pm

Johnny Rex ha scritto: La pensa così anche John McEnroe: durante la telecronaca della partita di venerdì, ai microfoni della BBC, ha detto che “Il quinto set non dovrebbe terminare sul 6-6, ma sul 10-10. Quello che succederà avrà effetto sulla prestazione di domenica”. Anche Mats Wilander ha detto: “Si potrebbe giocare il tie-break sul 10-10 o sul 12-12: credo che sarebbe un aiuto per tutti sapere che c'è una sorta di punto d'arrivo, per il quale ci si può preparare”.

La penso coi due ex campioni, in disaccordo con Bisti stavolta

F.F.


anche 10 pari sensato. pari mi sembra troppo presto.
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

Multivac
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 532
Iscritto il: mar ott 27, 2015 10:03 am

Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda Multivac » mar lug 17, 2018 2:45 pm

fabio86 ha scritto:Ripeto, non condivido molto questo ragionamento.
Finchè c'è la possibilità - seppur - irrisoria - che un torneo possa essere condizionato, come accaduto pochi giorni fa, secondo me si potrebbe intervenire.
Poi a me l'oltranza piace, come detto, ma un tie-break sul 12 pari o sul 15 pari non sarebbe un cattivo compromesso.


Opinione che non mi convince, condizionano molto di più un torneo la pioggia (presenza/assenza di tetto), o la programmazione (giocare ad esempio di giorno o di sera gli Australian).

In questo caso poi fa parte del gioco: se sei molto forte vinci velocemente e non ti stanchi, altrimenti dobbiamo anche dire che in generale i quinti set squilibrano il torneo se magari uno ne fa due o tre di fila.

Io in questo caso sono con Bisti, soprattutto nel sottlineare l'eccezionalità dell'evento.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114442
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda Nickognito » mar lug 17, 2018 2:48 pm

Multivac ha scritto:
Opinione che non mi convince, condizionano molto di più un torneo la pioggia (presenza/assenza di tetto), o la programmazione (giocare ad esempio di giorno o di sera gli Australian).

In questo caso poi fa parte del gioco:


ma questo senza dubbio alcuno.

Pero' un tiebreak sul 12 pari a chi rompe? A chi vuole un Isner Mahut?
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 36542
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda fabio86 » mar lug 17, 2018 2:52 pm

Ma infatti nessuno chiede il tetto su tutti i campi, per dire.
Mettere un tie-break a 10 o a 12 mi sembra un buon compromesso, come il tetto sui campi principali.

Multivac
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 532
Iscritto il: mar ott 27, 2015 10:03 am

Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda Multivac » mar lug 17, 2018 2:58 pm

Nickognito ha scritto:
Multivac ha scritto:
Opinione che non mi convince, condizionano molto di più un torneo la pioggia (presenza/assenza di tetto), o la programmazione (giocare ad esempio di giorno o di sera gli Australian).

In questo caso poi fa parte del gioco:


ma questo senza dubbio alcuno.

Pero' un tiebreak sul 12 pari a chi rompe? A chi vuole un Isner Mahut?


A me, i match a oltranza mi piacciono :D
Per me fanno parte del fascino di questo sport, per me Isner-Mahut, Isner-Anderson, Roddick-Al Aynaoui aggiungono qualcosa che al di fuori del tennis non si trova.
Poi si tratta di un caso ogni anno o giù di lì, mi redo conto che è marginale in ogni caso, ma perchè toglersi questa possibilità?

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32026
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: RE: Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda BackhandWinner » mar lug 17, 2018 3:11 pm

Multivac ha scritto:
fabio86 ha scritto:Ripeto, non condivido molto questo ragionamento.
Finchè c'è la possibilità - seppur - irrisoria - che un torneo possa essere condizionato, come accaduto pochi giorni fa, secondo me si potrebbe intervenire.
Poi a me l'oltranza piace, come detto, ma un tie-break sul 12 pari o sul 15 pari non sarebbe un cattivo compromesso.


Opinione che non mi convince, condizionano molto di più un torneo la pioggia (presenza/assenza di tetto), o la programmazione (giocare ad esempio di giorno o di sera gli Australian).

In questo caso poi fa parte del gioco: se sei molto forte vinci velocemente e non ti stanchi, altrimenti dobbiamo anche dire che in generale i quinti set squilibrano il torneo se magari uno ne fa due o tre di fila.

Io in questo caso sono con Bisti, soprattutto nel sottlineare l'eccezionalità dell'evento.
.
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28060
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda marat77 » mar lug 17, 2018 8:45 pm

Johnny Rex ha scritto:
Nickognito ha scritto:Ho detto solo che il primo e' stato netto e che gli altri 4 set sono stati piu' equilibrati, e in questi 4 set nessuno dei due ha avuto piu' occasioni dell'altro. Se proprio devo scegliere, e' stato Nadal ad avere piu' occasioni di vincere i due set che ha perso, e la conta delle palle break non smentisce questo fatto.


Amo' con questa storia delle maggiori occasioni. Nel terzo hanno avuto 2 occasioni a testa entrambi, e alla terza ha vinto Djokovic.
Nei due set persi vi sono 5 occasioni break mancate da Djokovic, si può dire che pesino sui 63 finali di entrambi i set? poi se vuoi dirmi che terzo e quinto erano sul filo ok, ma Djokovic poteva benissimo vincere in 3-4 set calcolando quelle occasioni. La storia di un match è fatta di tutti i set che lo compongono , non solo dell'inizio o della fine.

F.F.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39653
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda Johnny Rex » mar lug 31, 2018 8:29 am

Che Pensavate, che mi fossi dimenticato le Stats della Finale di Wimbledon? :)

Novak Djokovic (SRB, Tds 12°) b. Kevin Anderson (RSA, Tds 8°) 62 62 76(3)

Djokovic ha vinto 69 punti su 94 giocati sul suo servizio (73,5%)
Non è mai stato breakkato nelle 4 Occasioni in cui ha concesso Palle Break (nell' 8° Game Secondo Set, nell' 8°, 10° e 12° Game Terzo Set)
Ne ha annullate 1 (Rovescio fuori Anderson) nell' 8° Game Secondo Set, 1 (Rovescio fuori Anderson) nell' 8° Game Terzo Set, 2 (2 Diritti Vincenti) nel 10° Game Terzo Set, 3 ( una Risposta Fuori di diritto di Anderson, un Diritto Vincente ed un SW) nel 12° Game Terzo Set
Ha Servito 6 Aces, 28 SW e 4 DF (3 nello stesso Game, 10° del terzo set) , dei 28 SW ne ho contati 21 come vincenti e 7 come errori in risposta di Anderson, 5 di Diritto e 2 di Rovescio .
Incidenza diretta al servizio pari al 40,5% (in positivo al 36,1%)

WINNERS: 12 Diritti 6 Rovesci 2 Volèes Diritto 1 Smash
ERRORS: 10 Diritti (1 Risposta) 9 Rovesci (2 Risposte) 1 Volèe Diritto

Per Set:

1° Set 6-5 (11-5)
2° Set 4-7 (13-8)
3° Set 11-8 ( 24-11)

Anderson ha vinto 49 punti su 80 Giocati sul proprio servizio (61,25%)
E' stato breakkato in tutte e 4 le occasioni in cui ha concesso palle break, nel 1° (DF) e 5° (Rovescio vincente Djokovic) Game Primo Set, nel 1° (Rovescio vincente Djokovic) e 5° (Diritto fuori) Game Secondo Set
Ha servito 10 Aces, 15 SW e 5 DF, dei 15 SW ne ho considerati 12 come vincenti e 3 come errori in risposta di Djokovic (2 di Rovescio ed 1 di diritto)
Incidenza diretta al servizio pari al 37,5% (in positivo al 31,25%)

WINNERS: 17 Diritti (3 Risposte) 5 Rovesci (2 Risposte) 2 Smash 2 Volèes Diritto 1 Palla Corta Diritto
ERRORS: 28 Diritti (5 Risposte) 16 Rovesci (2 Risposte) 2 Volèes Rovescio 2 Volèes Diritto

Per Set:

1° Set 3-13 (9-14)
2° Set 9-17 ( 13-19)
3° Set 14-17 (26-19)

Djokovic ha vinto 100 punti su 174 giocati.

- Game Più lungo del match con 12 punti giocati quello vinto su suo servizio da Djokovic annullando 3 SP il 12° del terzo set
- 5 Games finiti ai vantaggi, 4 vinti da Djokovic (tutti sul suo servizio)
- Terzo anno di fila in cui non solo la finale di Wimbledon si chiude in 3 set ma il Vincitore non perde mai il servizio in corso della finale (ultimo break subito dal vincitore quello subito da Djokovic nel 6° Game Primo set della finale 2015 vs Federer) . Entrambe cose mai accadute nell'era Open a Wimbledon .La striscia più lunga di finali chiuse in soli 3 set è di 5 fra 1934 e 1938
- il Sudafrica continua la sua striscia negativa nelle finali del Grand Slam, se escludiamo le vittorie di Kriek nel 1981 e 1982 in Australia all'epoca in cui non vi andava praticamente nessuno. Tre finali perse a Wimbledon (Norton nel 1921 dopo avere avuto MP contro Tilden, Curren contro Becker nel 1985 ed Anderson ora) ,3 a Parigi (2 da Sturgess contro Asboth nel 1948 e Drobny nel 1951, Vermaak da Pietrangeli nel 1959) ,3 a NY ( Sturgess da Gonzales nel 1948, Drysdale da Santana nel 1965, Anderson da Nadal nel 2017) e Curren da Wilander in Australia nel 1984.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 15196
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: The Championships 2018 - Torneo maschile: Old Gen

Messaggioda maxredo » mar lug 31, 2018 8:46 am

Curioso che Djokovic abbià ricavato più punti diretti dal servizio del lungagnone :)


Torna a “Tornei ATP & WTA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti