US Open 2019 - Torneo maschile - ma Medvedev non giocava vent’anni fa?

Discussioni sui principali eventi tennistici a livello internazionale (tornei dello Slam, ATP, WTA, Davis Cup, ecc.)
Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 19929
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Liguria

US Open 2019 - Torneo maschile - ma Medvedev non giocava vent’anni fa?

Messaggioda uglygeek » gio ago 22, 2019 7:26 pm

Ultima modifica di uglygeek il dom set 08, 2019 1:35 am, modificato 4 volte in totale.
Pochi sanno che il Tacet è in partitura.

Burian siberiano
Saggio
Messaggi: 9165
Iscritto il: mar lug 28, 2009 11:22 am
Località: TERAMO

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Burian siberiano » gio ago 22, 2019 7:30 pm

Djokovic – Carreno Buena
Querrey – Londero
Kudla – Tipsarevic
Darcis – (27) Lajovic
(23) Wawrinka – Q
Hurkacz – Chardy
Djere – Kecmanovic
(WC) Swajda – (16) Anderson

(11) Fognini – Opelka
Q – Munar
Berdych – Q
Fucsovics – (17) Basilashvili
(26) Fritz – F.Lopez
Nishioka – Giron
Q – Dellien
Gunneswaran – (5) Medvedev

(3) Federer – Q
Q – Dzumhur
Mannarino – Evans
Kohlschreiber – (25) Pouille
(19) Pella – Carreno Busta
Berankis – Q
Q – Norrie
Moutet – (15) Goffin

(12) Coric – Q
Seppi – Dimitrov
Sock – Cuevas
Jarry – (21) Raonic
(31) Garin – (WC) Eubanks
Herbert – De Minaur
Monteiro – Klahn
Q – (21) Nishikori
PARTE BASSA

(8) Tsitsipas – Rublev
(WC) Fratangelo – Simon
(WC) Hoang – Mayer
Johnson – (28) Kyrgios
(24) Berrettini – Gasquet
Sousa – Thompson
Popiryn – Delbonis
Kukushkin – (10) Bautista

(13) Monfils – Ramos
Humbert – Copil
Laaksonen – Cecchinato
Shapovalov – (18) Auger Aliassime
(30) Edmund – Andujar
Sonego – Granollers
Bublik – Q
Fabbiano – (4) Thiem

(6) Zverev – Albot
Karlovic – Tiafoe
Kovalik – Bedene
Schnur – (29) Paire
(20) Schwartzman – Haase
Harris – Q
Tsonga – Sandgren
Pospisil – (9) Khachanov

(14) Isner – Q
Struff – Ruud
Krajinovic – Stebe
Klizan – (22) Cilic
(32) Verdasco – Q
Q – Escobedo
Kokkinakis – Q
Millman – (2) Nadal)
Il giorno in cui Federer appenderà la racchetta al chiodo capiremo la differenza.Quelli che si commuoveranno saranno coloro che amano il tennis.Tutti gli altri no.Tutti gli altri avranno visto sempre e solo due persone che si scambiano una pallina gialla.

Avatar utente
eddie v.
Utente dell' anno 2019
Messaggi: 18511
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda eddie v. » gio ago 22, 2019 7:36 pm

i nostri tennisti non hanno pescato bedene...
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 138756
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Nickognito » gio ago 22, 2019 7:59 pm

I soliti due pagliacci
He/His/Him/Piron/Non-Geg

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 57481
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Johnny Rex » gio ago 22, 2019 8:07 pm

Bravo Burian che posta il Tabllone, andiamo di analisi

PRIMO QUARTO

Esordire con un Carreno Busta in recupero non è il massimo per Nole, che a volte tende a perdere set nei primi incontri, sarebbe affascinante l'ottavo con wawrinka, ma Stan mica è detto che ci arrivi , Medvedev unico quartista difficile e lo ha pescato lui. Tabellone non durissimo ma un po' difficile sì. Pessimo esordio per un Fognini che a NY per altro pare sempre arrivare scarico. Potenziali 2 T interessanti Chardy-Wawrinka e berdych-Basilashvili

SECONDO QUARTO

Francamente per Federer, anche in versione coma post Wimbledon, impossibile meglio di così. Pella in canna o Goffin 4T unico possibile problema , abbastanza incredibile come Nishikori becchi sempre tabelloni agevoli. Rammentiamo anche che qui ha comunque 3 SF , è lo slam dove va meglio.

TERZO QUARTO

Male per Berrettini, e male soprattutto per uno Tsitsipas in crisi e che becca sunito un Rublev in recupero. Stessa zona con Bautista e Kyggi che parte con match anche lui non facile con Johnson. Sorteggio che pare invece favorevole a Thie,

QUARTO QUARTO

Nadal a mezza via fra Djokovic e Federer , un esordio con Millman, un possibile quarto con Khachanov le principali asperità, Cilic attuale con un Nadal in forma non sarebbe un problema.

F.F.

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 32131
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda marat77 » gio ago 22, 2019 8:19 pm

Johnny Rex ha scritto:Bravo Burian che posta il Tabllone, andiamo di analisi

PRIMO QUARTO

Esordire con un Carreno Busta in recupero non è il massimo per Nole, che a volte tende a perdere set nei primi incontri, sarebbe affascinante l'ottavo con wawrinka, ma Stan mica è detto che ci arrivi , Medvedev unico quartista difficile e lo ha pescato lui. Tabellone non durissimo ma un po' difficile sì. Pessimo esordio per un Fognini che a NY per altro pare sempre arrivare scarico. Potenziali 2 T interessanti Chardy-Wawrinka e berdych-Basilashvili

SECONDO QUARTO

Francamente per Federer, anche in versione coma post Wimbledon, impossibile meglio di così. Pella in canna o Goffin 4T unico possibile problema , abbastanza incredibile come Nishikori becchi sempre tabelloni agevoli. Rammentiamo anche che qui ha comunque 3 SF , è lo slam dove va meglio.

TERZO QUARTO

Male per Berrettini, e male soprattutto per uno Tsitsipas in crisi e che becca sunito un Rublev in recupero. Stessa zona con Bautista e Kyggi che parte con match anche lui non facile con Johnson. Sorteggio che pare invece favorevole a Thie,

QUARTO QUARTO

Nadal a mezza via fra Djokovic e Federer , un esordio con Millman, un possibile quarto con Khachanov le principali asperità, Cilic attuale con un Nadal in forma non sarebbe un problema.

F.F.


Ma Nole primo turno contro Carballes Baena non Carreno Busta :-D
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 57481
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Johnny Rex » gio ago 22, 2019 8:22 pm

marat77 ha scritto:[q
Ma Nole primo turno contro Carballes Baena non Carreno Busta :-D


Ho letto Carreno Buena ,e pensato ad un refuso :)

F.F.

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 32131
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda marat77 » gio ago 22, 2019 8:34 pm

Ammazza che sorteggio Roggger. Da brividi.

Medvedev nel quarto di Nole.
A parte Katchanov sezione di Rafa da “la notte dei morti viventi” :-D.

Shapovalov Aliassime primo turno.
Bello il terzo quarto.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
LuckyLooser
Gran Maestro
Messaggi: 1743
Iscritto il: dom giu 24, 2001 2:00 am

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda LuckyLooser » gio ago 22, 2019 9:05 pm

Ormai è quasi impossibile credere che i tabelloni non siano pilotati.
E che a Wimbledon Nadal sia stato punito dall'organizzazione per le dichiarazioni sulle t.d.s.
Infatti non stupisce nemmeno più il c.lo di Nishikori (leggi interessi/sponsor per il mercato asiatico affinchè vada più avanti possibile)

Ridicoli.

ThePiper
Massimo Carbone
Messaggi: 19269
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda ThePiper » gio ago 22, 2019 9:54 pm

Shapovalov-Aliassime così raccontano la storia della rivincita dopo la tachicardia dell'anno scorso... ehm ma i complotti, le scie kimike.... :lol: :lol:

Avatar utente
YesWeCan91
Saggio
Messaggi: 5544
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda YesWeCan91 » gio ago 22, 2019 10:34 pm

La roba che mi ha colpito di più del tabellone è il montepremi per chi esce al primo turno:58mila dollari :o
Sta per succedere una cosa

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 68812
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda tennisfan82 » gio ago 22, 2019 10:49 pm

YesWeCan91 ha scritto:La roba che mi ha colpito di più del tabellone è il montepremi per chi esce al primo turno:58mila dollari :o


Capite perché non si ritira più nessuno? :lol:
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 19199
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda maxredo » gio ago 22, 2019 11:28 pm

Altro tabellone ridicolo per Roger!... Eh ma i tabelloni di Rafa...

Ace Man
Saggio
Messaggi: 9596
Iscritto il: lun gen 01, 2007 8:10 pm

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Ace Man » gio ago 22, 2019 11:34 pm

Ma cos'è questa moda dei tabelloni? :)
In 15 anni avranno parlato in tre dei tabelloni truccati, ed in genere li si guardava con un sorrisino ed un sopracciglio alzato :)
Adesso improvvisamente è tutto pre-programmato.
Prossimo passo: l'esito del torneo sarà deciso a tavolino :)
La vita è troppo breve per farsela rovinare dai figli di puttana.
Ignorarli è il miglior favore che potrai fare a te stesso e il peggior affronto che potrai far loro.

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 19929
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Liguria

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda uglygeek » gio ago 22, 2019 11:39 pm

Ace Man ha scritto:Ma cos'è questa moda dei tabelloni? :)
In 15 anni avranno parlato in tre dei tabelloni truccati, ed in genere li si guardava con un sorrisino ed un sopracciglio alzato :)
Adesso improvvisamente è tutto pre-programmato.
Prossimo passo: l'esito del torneo sarà deciso a tavolino :)

Ai tempi di Panatta il tabellone di Roma era truccato tutti gli anni (mettevano i bussolotti in frigorifero per farli riconoscere al bambino bendato), questo lo ha raccontato proprio Panatta.
Che adesso trucchino i tabelloni nei tornei dello Slam e' improbabile, ma ci possono essere eccezioni per ragioni di spettacolo: il rischio che nei primi turni si muoia di noia, specie nei campi principali, c'e'. Che "Williams-Sharapova" al primo turno quest'anno sia casuale non lo credero' mai.
Pochi sanno che il Tacet è in partitura.

ThePiper
Massimo Carbone
Messaggi: 19269
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda ThePiper » ven ago 23, 2019 12:21 am

Va detto che in questo momento le posizioni dalla 5 alla 8 sono occupate, con l'eccezione di Medvedev, da giocatori che sembrano poco in forma. Diamo il beneficio del dubbio a Tsitsipas, ma abbiamo Nishikori che pare rotto(e comunque è ormai tarato) e Zverev in crisi perenne e che negli slam faceva schifo pure quando era in forma.

Nadal non ha veramente nessuno.


Federer, boh, il tabellone è facile, ma se è quello di Cincinnati (dove non ha praticamente mai fatto schifo in carriera come la settimana scorsa) c'è caso che rischi pure con il raccattamonnezza francese al terzo turno.

Djokovic ha almeno Medvedev ai quarti(se ci arriva, e non è scontato proprio perchè è atteso) che perlomeno ha un tabellone facile. Poi chiaro, non è che ha 15 slam e striscie infinite di quarti e semifinali slam, magari si sveglia male e perde da un Fritz o un Basilashvili. Ma è un bel tabellone, poi ai quarti qualcuno si incontra per forza. Prima forse un secondo turno con Querrey, forse un Wawrinka agli ottavi, ma non ci credo molto anche se lo svizzero dovrebbe arrivarci. Dei tre mi sembra quello che abbia pescato peggio.

Ci sono almeno una quindicina di tds non in grande spolvero (eufemismo) fatica aspettarsi molto dal tabellone.

Avatar utente
Nevenez
Saggio
Messaggi: 6080
Iscritto il: mer nov 01, 2006 6:42 pm
Località: Tofana di mezzo

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Nevenez » ven ago 23, 2019 12:35 am

Fognini ha un brutto primo turno, ma se non è a posto fisicamente, ha poche chance comunque ed Opelka è quello più gestibile anche con meno pienezza atletica.
Poi i due turni successivi sarebbero invoglianti.
Fra i nostri, pesca bene solo Cecchinato, ma il suo avversario pesca anche meglio.
Fra i big... Mah... Mai visto un torneo con così tanti fra i primi 20 che ci arrivano così male, per motivi vari. Questo rende difficile anche capire realmente il tabellone.
Mi dispiace il primo turno fra i due canadesi, li volevo vedere entrambi fare strada.
Vediamo dove finisce Sinner, lui potrebbe sbilanciare il tabellone.

Avatar utente
eddie v.
Utente dell' anno 2019
Messaggi: 18511
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda eddie v. » ven ago 23, 2019 12:57 am

Finale Djokovic Nadal.
I tabelloni non c'entrano nulla.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 33129
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda BackhandWinner » ven ago 23, 2019 1:42 am

Ace Man ha scritto:Ma cos'è questa moda dei tabelloni? :)
In 15 anni avranno parlato in tre dei tabelloni truccati, ed in genere li si guardava con un sorrisino ed un sopracciglio alzato :)
Adesso improvvisamente è tutto pre-programmato.
Prossimo passo: l'esito del torneo sarà deciso a tavolino :)

Il virus del delirium complottaro è evidentemente contagioso. :)

Ma nulla a che vedere con l'idiozia trollica di chi scrive "eh i famosi tabelloni facili di nada...elllorafederer eh eh!?!1!"
Non mi aspetto nulla dal Maestro, sfinito dagli anni che si accumulano impietosi e da una stagione più lunga del solito, mentalmente devastato dalla sconfitta più tremenda mai subita: non credo nemmeno che possa arrivare in semifinale, tantomeno vincerla se ci fosse djokovic, e nemmeno se ci fosse invece Medvedev (il quale tra l'altro potrebbe cadere svenuto in campo al terzo turno per la fatica accumulata nell'estate americana): però un ottavo con Goffin, degnissimo finalista a Cincy, e un quarto con il Jappo, di certo non sono ostacoli da nulla.
E in ogni caso nessun tabellone della storia degli slam sarà mai ridicolo come quello del Ratòn de Manacor a NY 2017. Nessuno. Mai. Impossibile.
Anche quest'anno strada per la finale spianata, quindi, per questa iattura del nostro amato sport: non vedo nessun pericolo, a meno di una rinascita assai improbabile di Cilic (Theim e Kyrgios sono troppo lontani). Kachanov fa ridere, dai. Poi speriamo che, in finale, ci pensi chiunque vi sia dall'altra parte a farlo fuori...
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 33129
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda BackhandWinner » ven ago 23, 2019 1:46 am

ThePiper ha scritto:Va detto che in questo momento le posizioni dalla 5 alla 8 sono occupate, con l'eccezione di Medvedev, da giocatori che sembrano poco in forma. Diamo il beneficio del dubbio a Tsitsipas, ma abbiamo Nishikori che pare rotto(e comunque è ormai tarato) e Zverev in crisi perenne e che negli slam faceva schifo pure quando era in forma.

Nadal non ha veramente nessuno.


Federer, boh, il tabellone è facile, ma se è quello di Cincinnati (dove non ha praticamente mai fatto schifo in carriera come la settimana scorsa) c'è caso che rischi pure con il raccattamonnezza francese al terzo turno.

Djokovic ha almeno Medvedev ai quarti(se ci arriva, e non è scontato proprio perchè è atteso) che perlomeno ha un tabellone facile. Poi chiaro, non è che ha 15 slam e striscie infinite di quarti e semifinali slam, magari si sveglia male e perde da un Fritz o un Basilashvili. Ma è un bel tabellone, poi ai quarti qualcuno si incontra per forza. Prima forse un secondo turno con Querrey, forse un Wawrinka agli ottavi, ma non ci credo molto anche se lo svizzero dovrebbe arrivarci. Dei tre mi sembra quello che abbia pescato peggio.

Ci sono almeno una quindicina di tds non in grande spolvero (eufemismo) fatica aspettarsi molto dal tabellone.

.
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 57481
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Johnny Rex » ven ago 23, 2019 8:29 am

ThePiper ha scritto:Va detto che in questo momento le posizioni dalla 5 alla 8 sono occupate, con l'eccezione di Medvedev, da giocatori che sembrano poco in forma.


Mica solo in questo momento, è così da chissà quanto :)
Nadal non ha veramente nessuno.


Mah, stavolta non così d'accordo. Millman è stato quartista scorso anno, non è un primo turno proprio così agevole, Khachanov arrivassse ai quarti è un giocatore con un tennis che a Nadal dà comunque sempre fastidio . Resta un tabellone decisamente agevole, ma non ai livelli quasi inarrivabili di quello di Federer

Federer, boh, il tabellone è facile, ma se è quello di Cincinnati (dove non ha praticamente mai fatto schifo in carriera come la settimana scorsa) c'è caso che rischi pure con il raccattamonnezza francese al terzo turno.


Sì, va detto che un Federer decente può rischiare qualcosa solo eventualmente al 4T, dove storicamente ha spesso avuto problemi a NY, sennò in semi ci arriva, con la ovvia annotazione che abbisogna che qualcuno gli butti fuori Nole per avere possibilità
Djokovic ha almeno Medvedev ai quarti(se ci arriva, e non è scontato proprio perchè è atteso) che perlomeno ha un tabellone facile. Poi chiaro, non è che ha 15 slam e striscie infinite di quarti e semifinali slam, magari si sveglia male e perde da un Fritz o un Basilashvili. Ma è un bel tabellone, poi ai quarti qualcuno si incontra per forza. Prima forse un secondo turno con Querrey, forse un Wawrinka agli ottavi, ma non ci credo molto anche se lo svizzero dovrebbe arrivarci. Dei tre mi sembra quello che abbia pescato peggio.

Su Medvedev c'è il bene e il male; il bene sono turni non impossibili fino ai quarti ,il male che dopo dovrebbe comunque batterne 2/3 di fila , in tal senso era meglio per lui finire nella zona di Thiem . Che poi un Fritz o un Basilashvili in forma non proprio così facili,eh.
Ci sono almeno una quindicina di tds non in grande spolvero (eufemismo) fatica aspettarsi molto dal tabellone.


Di certo han pescato male gli Italiani. E di certo la zona peggiore è casualmente quella in cui non vi sono i 3 (pure Thiem va detto stavolta niente di particolarmente difficile fino agli ottavi, e nemmeno Djokovic eventuale in sf) ma quella di Tsitsipas e Bautista .

F.F.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 138756
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Nickognito » ven ago 23, 2019 8:36 am

ThePiper ha scritto:Va detto che in questo momento le posizioni dalla 5 alla 8 sono occupate, con l'eccezione di Medvedev, da giocatori che sembrano poco in forma. Diamo il beneficio del dubbio a Tsitsipas, ma abbiamo Nishikori che pare rotto(e comunque è ormai tarato) e Zverev in crisi perenne e che negli slam faceva schifo pure quando era in forma.

Nadal non ha veramente nessuno.


Federer, boh, il tabellone è facile, ma se è quello di Cincinnati (dove non ha praticamente mai fatto schifo in carriera come la settimana scorsa) c'è caso che rischi pure con il raccattamonnezza francese al terzo turno.

Djokovic ha almeno Medvedev ai quarti(se ci arriva, e non è scontato proprio perchè è atteso) che perlomeno ha un tabellone facile. Poi chiaro, non è che ha 15 slam e striscie infinite di quarti e semifinali slam, magari si sveglia male e perde da un Fritz o un Basilashvili. Ma è un bel tabellone, poi ai quarti qualcuno si incontra per forza. Prima forse un secondo turno con Querrey, forse un Wawrinka agli ottavi, ma non ci credo molto anche se lo svizzero dovrebbe arrivarci. Dei tre mi sembra quello che abbia pescato peggio.

Ci sono almeno una quindicina di tds non in grande spolvero (eufemismo) fatica aspettarsi molto dal tabellone.


Beh abbiamo Querrey-Lajovic-Wawrinka-Medvedev e Dzuhmur--Pouille-Goffin-De Minaur (che mi sembra il piu' forte da quel lato :D )

Ma insomma, che ci aspettavamo? Molto facile per Federer, facile per Nadal, normale per Djokovic, difficile per qualche outsider, primi turni ad effetto e un trattamento di favore per i pochi americani decenti (o, in alternativa, un bel big match da centrale).

Diciamo che abbiamo avuto il pacchetto completo, diciamo che sugli americani e' andata benino, ma nulla di scandaloso.
Ultima modifica di Nickognito il ven ago 23, 2019 8:43 am, modificato 1 volta in totale.
He/His/Him/Piron/Non-Geg

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 19199
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda maxredo » ven ago 23, 2019 8:40 am

BackhandWinner ha scritto:Ma nulla a che vedere con l'idiozia trollica di chi scrive "eh i famosi tabelloni facili di nada...elllorafederer eh eh!?!1!"
Non mi aspetto nulla dal Maestro, sfinito dagli anni che si accumulano impietosi e da una stagione più lunga del solito, mentalmente devastato dalla sconfitta più tremenda mai subita: non credo nemmeno che possa arrivare in semifinale, tantomeno vincerla se ci fosse djokovic, e nemmeno se ci fosse invece Medvedev (il quale tra l'altro potrebbe cadere svenuto in campo al terzo turno per la fatica accumulata nell'estate americana): però un ottavo con Goffin, degnissimo finalista a Cincy, e un quarto con il Jappo, di certo non sono ostacoli da nulla.
E in ogni caso nessun tabellone della storia degli slam sarà mai ridicolo come quello del Ratòn de Manacor a NY 2017. Nessuno. Mai. Impossibile.
Anche quest'anno strada per la finale spianata, quindi, per questa iattura del nostro amato sport: non vedo nessun pericolo, a meno di una rinascita assai improbabile di Cilic (Theim e Kyrgios sono troppo lontani). Kachanov fa ridere, dai. Poi speriamo che, in finale, ci pensi chiunque vi sia dall'altra parte a farlo fuori...


Johnny Rex ha scritto: Resta un tabellone decisamente agevole, ma non ai livelli quasi inarrivabili di quello di Federer


Avrà ragione JR o BacknonazzeccounpronosticopersbaglioHandWinner? :roll:

Un'idea ce l'avrei, non so voi :D

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 19199
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda maxredo » ven ago 23, 2019 8:53 am

Così per dire gli ultimi 3 salm di Roger

1T Sonego, Harris, Q
2T Otte, Clarke, Dzumhur
3T Ruud, Pouille, Pouille
4T Mayer, Berrettini (in versione me la faccio sotto sul centrale), Goffin
QF Wawrinka dopo maratona di 5h, Nishikori, Coric

E può anche peggiorare, per NY ho messo i "migliori" che possono anche non arrivarci.

Questo per dire che "il culo di Nadal" è una minchiata, come si può pensare che in 15 anni di carriera e qualche centinaia di tornei/sorteggi la fortuna vada sempre nella stessa direzione?
Ma a questa storia di Federer/Paperino e Nadal/Paperoga una persona con un minimo di sale in zucca ovviamente non ha mai creduto...

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 23828
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda laplaz » ven ago 23, 2019 9:30 am

Basta togliere le 32 teste di serie e si risolve subito il problema dei tabelloni sbilanciati.
Ne metti solo 16 e via.

Avatar utente
eddie v.
Utente dell' anno 2019
Messaggi: 18511
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda eddie v. » ven ago 23, 2019 9:56 am

laplaz ha scritto:Basta togliere le 32 teste di serie e si risolve subito il problema dei tabelloni sbilanciati.
Ne metti solo 16 e via.

io direi il contrario.
così com'è, ci sono 32 giocatori più forti (stando ai numeri), che vengono distribuiti in m odo equo ed omogeneo su tutto il tabellone.
se a questi ne togli 16 e li metti a random come i restanti 96, potrebbero finire teoricamente tutti o quasi da una parte, sbilanciando una parte di tabellone rispetto ad un'altra.
se uno valuta il tabellone in base al grado di culo di federer, nadal e djokovic, o se uno al primo becca un Q, un LL o il numero 75, o se il sorteggio è pilotato, beh...è libero di farlo, certamente, ma non vedo cosa c'entra il numero di teste di serie in tutto questo.
tanto alla fine si parla sempre di questo: di chi ha più o meno fortuna fra tre tennisti che sono più forti degli altri.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 138756
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Nickognito » ven ago 23, 2019 10:07 am

le teste di serie aiutano i piu' forti, ovvio, ma se piloti il tabellone cambiarle cambia poco.

Tra l' altro questo accade con il vecchio Federer e basta eh. Prima, quando non ne aveva bisogno, non succedeva.

Guardiamo primi e secondi turni del 2018-2019


Qualificato, Dzumhur, Clarke, Harris, Otte, Sonego, Istomin, Evans, Nishioka, Paire, Lajovic, Lacko, Bedene, Struff

Precisiamo: Sonego, Nishioka, Paire, Lajovic, Struff tutti prima che facessero cose buone.

Prendiamo gli anni d'oro 2005-2008:

Santoro primo turno australiano, Almagro secondo a Parigi, Mathieu primo a Wimbledon, l' altro Wimbledon con Gasquet e Henman ai primi due turni, Henman secondo turno UsOpen, Bjorkam secondo turno australiano, Delpo secondo turno Wimbledon, Querrey primo turno Parigi, Hrbaty e Soderling primi due a Wimbledon....
He/His/Him/Piron/Non-Geg

Avatar utente
dorulo
Gran Maestro
Messaggi: 1745
Iscritto il: gio nov 09, 2006 2:48 am

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda dorulo » ven ago 23, 2019 10:16 am

LuckyLooser ha scritto:Ormai è quasi impossibile credere che i tabelloni non siano pilotati.
E che a Wimbledon Nadal sia stato punito dall'organizzazione per le dichiarazioni sulle t.d.s.
Infatti non stupisce nemmeno più il c.lo di Nishikori (leggi interessi/sponsor per il mercato asiatico affinchè vada più avanti possibile)

Ridicoli.


ok, ma come fai a dimostrarlo? è impossibile
ergo, non sono pilotati

Avatar utente
dorulo
Gran Maestro
Messaggi: 1745
Iscritto il: gio nov 09, 2006 2:48 am

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda dorulo » ven ago 23, 2019 10:22 am

eddie v. ha scritto:
laplaz ha scritto:Basta togliere le 32 teste di serie e si risolve subito il problema dei tabelloni sbilanciati.
Ne metti solo 16 e via.

io direi il contrario.
così com'è, ci sono 32 giocatori più forti (stando ai numeri), che vengono distribuiti in m odo equo ed omogeneo su tutto il tabellone.
se a questi ne togli 16 e li metti a random come i restanti 96, potrebbero finire teoricamente tutti o quasi da una parte, sbilanciando una parte di tabellone rispetto ad un'altra.
se uno valuta il tabellone in base al grado di culo di federer, nadal e djokovic, o se uno al primo becca un Q, un LL o il numero 75, o se il sorteggio è pilotato, beh...è libero di farlo, certamente, ma non vedo cosa c'entra il numero di teste di serie in tutto questo.
tanto alla fine si parla sempre di questo: di chi ha più o meno fortuna fra tre tennisti che sono più forti degli altri.


è ovvio che occorre mettere 16 tds e non 32, e abbinabili in maniera esattamente corrispondente e non sfalsata, a partire dagli ottavi. La 1 e la 2 solo con la 15 o la 16 a sorteggio (e non con la 9 o la 10, per dire), ai quarti solo con la 7 o la 8 (e non con la 5 o la 6).
in questo modo, almeno, hai potenziali primi e secondi turni delle tds con giocatori molto forti.
Ovviamente proprio i giocatori più forti saranno molto contrari, ancora più contrari ora vista l'aumentata importanza anche economica degli slam. Voglio vedere un nadal sorteggiabile con wawrinka, kyrgios o raonic al primo turno cosa dice.
Mi risulta incredibile che alcuni utenti neghino l'utilità e anzi la necessità di procedere in questo senso. Boh.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 138756
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Nickognito » ven ago 23, 2019 10:23 am

dorulo ha scritto:ok, ma come fai a dimostrarlo? è impossibile
ergo, non sono pilotati


Come fai a dimostrare che politici e imprenditori pensano al loro interesse? Impossibile.

Ergo, tutti i politici pensano al bene pubblico e tutti gli imprenditori a creare lavoro e opportunita' per i dipendenti. Tranne quelli condannati a un processo regolare, magari.
He/His/Him/Piron/Non-Geg

Avatar utente
eddie v.
Utente dell' anno 2019
Messaggi: 18511
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda eddie v. » ven ago 23, 2019 10:24 am

Nickognito ha scritto:le teste di serie aiutano i piu' forti, ovvio, ma se piloti il tabellone cambiarle cambia poco.

infatti.
e questo indipendentemente da quello che uno pensa sui tabelloni. Per me non sono pilotati, per altri lo sono, ma non cambia nulla.
-------
leggendo i commenti, mi viene spesso da pensare che il tabellone, per essere interessante, dovrebbe essere fatto secondo questa logica: allora vediamo un po', mettiamo in crisi nadal e federer fin da subito che ci hanno rotto le palle, son troppo vecchi e forti. Chi gli mettiamo? e qualcuno sceglie gli avversari ad hoc votati da questo forum.
ecco, questo sarebbe davvero pilotare i tabelloni, per me.
magari verrebbe fuori una roba divertente, tra gufate e smentite...
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 57481
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Johnny Rex » ven ago 23, 2019 11:15 am

laplaz ha scritto:Basta togliere le 32 teste di serie e si risolve subito il problema dei tabelloni sbilanciati.
Ne metti solo 16 e via.


Invece il grande problema erano i Long Set negli slam (2%) degli incontri totali.
Cambierà nulla finchè ci saranno i 3 .

F.F.

Avatar utente
balbysauro
Utente del Decennio 10-20
Messaggi: 67275
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda balbysauro » ven ago 23, 2019 12:02 pm

dai, però non diciamo cose a caso (scusa laplaz)
è il contrario: più sono le teste di serie e più i tabelloni sono bilanciati

se ci fossero solo 2 teste di serie Djokovic potrebbe avere al primo turno Federer :)
se ce ne fossero 4 potrebbe avere Medvedev
se ce ne fossero 8 potrebbe avere Khachanov

viceversa fossero 64 Djokovic avrebbe al massimo il n.65 del mondo (e se è il 65 o il 90 o il 103 cosa vuoi che cambi?)



a me non paiono tabelloni assurdi e i numeri sono talmente bassi che ora arriva paoolino e giustamente vi picchia dicendo che non si può fare una statistica da cui trarre conclusioni guardando 4 o 5 tabelloni di slam
peraltro, come accade coi soliti 3, è praticamente indifferente chi abbiano sulla loro strada: se escono è perchè stanno male loro, si contano sulle dita della mano gli episodi in cui hanno perso perchè gli avversari sfavoriti hanno fatto prestazioni monstre (Soderling, Cilic, Wawrinka e poco altro)

l'unica cosa che può contare oggi è da quale parte sia il n.3, se da quella del n.1 o del n.2, ma sono convinto che sia casuale, all'organizzatore cambia poco se c'è Djokovic-Federer o Nadal-Federer


poi che ogni tanto ci sia una manina "guidata" mi pare scontato
Isner-Mahut al primo turno l'anno dopo il 70-68? ma che caso!
Serena-Sharapova quest'anno? ma che caso!

ma da qui a sorteggiare un intero tabellone mettendo una mezza calzetta piuttosto che un'altra convinti che cambi qualcosa ce ne passa
Il nostro cervello produce molti falsi positivi: vediamo schemi che non ci sono, vediamo intenzioni dove non ce ne sono.

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 32131
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda marat77 » ven ago 23, 2019 12:24 pm

balbysauro ha scritto:dai, però non diciamo cose a caso (scusa laplaz)
è il contrario: più sono le teste di serie e più i tabelloni sono bilanciati

se ci fossero solo 2 teste di serie Djokovic potrebbe avere al primo turno Federer :)
se ce ne fossero 4 potrebbe avere Medvedev
se ce ne fossero 8 potrebbe avere Khachanov

viceversa fossero 64 Djokovic avrebbe al massimo il n.65 del mondo (e se è il 65 o il 90 o il 103 cosa vuoi che cambi?)



a me non paiono tabelloni assurdi e i numeri sono talmente bassi che ora arriva paoolino e giustamente vi picchia dicendo che non si può fare una statistica da cui trarre conclusioni guardando 4 o 5 tabelloni di slam
peraltro, come accade coi soliti 3, è praticamente indifferente chi abbiano sulla loro strada: se escono è perchè stanno male loro, si contano sulle dita della mano gli episodi in cui hanno perso perchè gli avversari sfavoriti hanno fatto prestazioni monstre (Soderling, Cilic, Wawrinka e poco altro)

l'unica cosa che può contare oggi è da quale parte sia il n.3, se da quella del n.1 o del n.2, ma sono convinto che sia casuale, all'organizzatore cambia poco se c'è Djokovic-Federer o Nadal-Federer


poi che ogni tanto ci sia una manina "guidata" mi pare scontato
Isner-Mahut al primo turno l'anno dopo il 70-68? ma che caso!
Serena-Sharapova quest'anno? ma che caso!

ma da qui a sorteggiare un intero tabellone mettendo una mezza calzetta piuttosto che un'altra convinti che cambi qualcosa ce ne passa


Io son d’accordo con te.
Però se, giustamente, fai notare che non è un caso Isner-Mahut o Serena-Maria.
Quindi in generale può esserci una manina dietro qualsiasi accoppiamento.
Ovviamente non è così ma non si può escludere a priori.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
balbysauro
Utente del Decennio 10-20
Messaggi: 67275
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda balbysauro » ven ago 23, 2019 12:31 pm

non si può escludere, ma per fare un qualcosa ci deve essere un motivo

però agli organizzatori interessa solo una cosa: $$$

quindi trovo senza fondamento idee del tipo "Nadal ha parlato male di Wimbledon quindi cerco di buttarlo fuori subito" oppure "favorisco Federer a Nadal perchè mi piace più come gioca"

posso trovare fondato invece "cerco di farli arrivare tutti e 3 in semifinale così incasso di più"
ma, come detto, quei 3 ci arrivano comunque in fondo
fatto salvo imprevisti che, per definizione, non possono essere previsti dall'organizzatore
Il nostro cervello produce molti falsi positivi: vediamo schemi che non ci sono, vediamo intenzioni dove non ce ne sono.

Avatar utente
eddie v.
Utente dell' anno 2019
Messaggi: 18511
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda eddie v. » ven ago 23, 2019 12:41 pm

il truschino o l'accomodamento ci può essere, anche se non dimostrabile. Certo, fin qui ci siamo.
ma questo può accadere sempre e comunque, con due tds, 4, 8, 16, 32 e tutte le potenze di 2.
aspetto che djokovic, nadal e federer si ritirino, così fra pochi anni potremo finalmente passare a discutere su chi avrà più culo nei tabelloni slam tra sinner, berrettini e cecchinato.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
balbysauro
Utente del Decennio 10-20
Messaggi: 67275
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda balbysauro » ven ago 23, 2019 12:43 pm

eddie v. ha scritto:il truschino o l'accomodamento ci può essere, anche se non dimostrabile. Certo, fin qui ci siamo.
ma questo può accadere sempre e comunque, con due tds, 4, 8, 16, 32 e tutte le potenze di 2.
aspetto che djokovic, nadal e federer si ritirino, così fra pochi anni potremo finalmente passare a discutere su chi avrà più culo nei tabelloni slam tra sinner, berrettini e cecchinato.


l'unica è fare le teste di serie con le potenze del 3 oppure coi logaritmi
Il nostro cervello produce molti falsi positivi: vediamo schemi che non ci sono, vediamo intenzioni dove non ce ne sono.

Avatar utente
Tican
Massimo Carbone
Messaggi: 18808
Iscritto il: lun gen 28, 2002 1:00 am
Località: Milano-Padania
Contatta:

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Tican » ven ago 23, 2019 12:46 pm

balbysauro ha scritto:non si può escludere, ma per fare un qualcosa ci deve essere un motivo

però agli organizzatori interessa solo una cosa: $$$

quindi trovo senza fondamento idee del tipo "Nadal ha parlato male di Wimbledon quindi cerco di buttarlo fuori subito" oppure "favorisco Federer a Nadal perchè mi piace più come gioca"

posso trovare fondato invece "cerco di farli arrivare tutti e 3 in semifinale così incasso di più"
ma, come detto, quei 3 ci arrivano comunque in fondo
fatto salvo imprevisti che, per definizione, non possono essere previsti dall'organizzatore


Esatto, d'accordo su tutto
<Parliamo di sport e non di simpatia. Forse potremo essere più obiettivi.> Ciao M.
<E non te va bene quando si gioca tutto in una schedona, e non ti va bene se ci sono i doppi turni... non invidio tua moglie :D :D> Ciao V.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 138756
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Nickognito » ven ago 23, 2019 12:51 pm

Facciamo il solito gioco, sorteggiamo a caso tre tabelloni:

Primo:


Djokovic-Lajovic
Monfils-Pella
Coric-Schwartzman
Nishikori-Kyrgios

Medvedev-Fritz
Bautista-Cilic
Isner-Auger
Thiem-Garin

Federer-Paire
Anderson-Basilashvili
Fognini-Wawrinka
Zverev-Pouille

Tsitsipas-Edmund
Khachanov-Raonic
Goffin-Berrettini
Nadal-Verdasco

Federer: primo turno con Thompson, poi Londero-Cecchinato
Nadal: primo turno con Jarry, poi un qualificato

Quarti piu' difficili, ma ottimo per entrambi


Secondo:

Djokovic-Garin
Isner--Pella
Fognini-Berrettini
Nishikori-Kyrgios

Medvedev-Paire
Coric-Auger
Monfils-Cilic
Federer- Fritz

Thiem-Verdasco
Goffin-Basilashvili
Khachanov-Schwartzman
Tsitsipas-Edmund

Zverev-Lajovic
Bautista-Raonic
Anderson-Wawrinka
Nadal-Pouille

Federer: primo turno con Fucsovics, poi Karlovic/qualificato
Nadal: primo turno con Struff, poi Krajinovic

Molto peggio per entrambi


Terzo

Djokovic-Paire
Monfils-Wawrinka
Bautista-Schwartzman
Zverev-Kyrgios

Medvedev-Lajovic
Khachanov-Pella
Isner-Cilic
Thiem-Garin

Federer-Edmund
Anderson-Basilashvili
Coric-Berrettini
Nishikori-Fritz

Tsitsipas-Pouille
Fognini-Auger
Goffin-Raonic
Nadal-Verdasco

Federer: primo turno con Nishioka, poi Granoller.
Nadal: primo turno con Evans, poi un qualificato

Peggio per entrambi ma sempre buono.


Risorteggio altri sette primi turni per entrambi:

F Jarry-Chardy N q-Mayer
F Kecmanovic-Rublev N Delbonis-Shapovalov
F Munar-Seppi/Mayer N q-Chardy
F Monteiro-Carreno N Norrie-Berdych
F Kukushkin-Simon N Dimitrov-Ramos/Bublik
F Dzuhmur-Klizan N Gunneswaran-Shapovalov
F Fratangelo-Johnson/Chardy N Berankis-Struff
F Cuevas-Copil N q-Albot/Opelka
F q-Krajinovic N Shapovalov-Munar
F Munar-Ramos N Evans-q
He/His/Him/Piron/Non-Geg

Ace Man
Saggio
Messaggi: 9596
Iscritto il: lun gen 01, 2007 8:10 pm

Re: US Open 2019 - Torneo maschile

Messaggioda Ace Man » ven ago 23, 2019 2:44 pm

Johnny Rex ha scritto:Sì, va detto che un Federer decente può rischiare qualcosa solo eventualmente al 4T, dove storicamente ha spesso avuto problemi a NY, sennò in semi ci arriva, con la ovvia annotazione che abbisogna che qualcuno gli butti fuori Nole per avere possibilità

Mah.
Federer a Wimbledon ha avuto due matchpoint, contro Nole, ragazzi.
Perchè mai dovrebbe affidarsi ad un terzo giocatore che gli butti fuori Nole?
Io non capisco.
Ma veramente credete che sia traumatizzato per aver perso non sfruttando due MP?
Se la sua condizione fisica è accettabile se la può tranquillamente giocare con tutti, anche con Djokovica, e, a maggior ragione, con Nadal.
Per un giocatore della sua età l'unica vera domanda da farsi sempre prima di un torneo è: sarà in forma? Non sarà in forma?
A Wimbledon è stato penoso fino a Nishikori, poi i suoi ingranaggi hanno cominciato ad oliarsi.
La vita è troppo breve per farsela rovinare dai figli di puttana.
Ignorarli è il miglior favore che potrai fare a te stesso e il peggior affronto che potrai far loro.


Torna a “Tornei ATP & WTA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti