Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Visita o crea il Fan Club del tuo tennista preferito e condividi le tue emozioni in diretta sul "LiveScore"
Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 30970
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda marat77 » mar giu 16, 2020 8:37 pm

Nickognito ha scritto:
Nevenez ha scritto:Federer fra il 2005 e il 2009 perde solo da Nadal a Parigi. Ammetto il tabellone morbido del 2008, gli altri li ha ammorbiditi lui, perché 3-0 a Moya, Gonzalez, Berdych, Davidenko, e quell'ora di tennis fatato con Nalbandian... Beh, sono prestazioni che secondo me non esistono nel livello di Thiem.
Poi, magari con Nadal finiva sempre così, Federer di solito vinceva uno dei primi due set e Thiem magari sempre il terzo. Ma sempre 3-1 Nadal finisce.
Però quel Federer, così mobile e resistente, secondo me con Thiem le vince tutte e spesso dominando.
Ma è un'opinione. Anzi, un'impressione. E conta poco incrociare avversari così distanti e diversi per sostenere queste teorie del tutto astratte.
Thiem a me non piace. Forse sono condizionato.


E Thiem dava 3-0 a Djokovic, Monfils e Zverev.

E poi nessuno di quelli che hai citato e' un terraiolo, Moya giusto in parte. E' quello il punto.


Il Djokovic 2017 che perse 3-0 con Thiem più o meno il peggiore a Parigi dal 2011(eccezione in quel 2017 la semi di Roma in cui appunto stravinse il confronto con Dominic).
L’anno scorso primi 3 set con la Bora.
Ma poi ha vinto al quinto tremando con 3 Mp mancati di fila servendo per il match.
Quello del 2016 in semi prese una gran stesa.

Intendiamoci io ritengo Thiem sul rosso oggi superiore a questa versione di Djokovic.
Ma il 3-0 2017 ben poco attendibile nel contesto del valore degli avversari.
Ultima modifica di marat77 il mar giu 16, 2020 8:39 pm, modificato 1 volta in totale.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Nickognito » mar giu 16, 2020 8:39 pm

E invece il 30 di Federer a Moya...

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 30970
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda marat77 » mar giu 16, 2020 8:40 pm

Nickognito ha scritto:E invece il 30 di Federer a Moya...


Ah boh non mi ricordo nemmeno di quella partita :-D
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
Nevenez
Saggio
Messaggi: 6058
Iscritto il: mer nov 01, 2006 6:42 pm
Località: Tofana di mezzo

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Nevenez » mar giu 16, 2020 11:38 pm

Nickognito ha scritto:
Nevenez ha scritto:Si, Nickognito, vero.
Ma il Nadal 2018/19 sulla terra vale il 70% del Nadal sulla terra che in semi e in finale batteva Federer a Parigi..


Cioe' il Nadal ragazzino che fuori dalla terra perdeva da cani e porci e a Parigi perdeva set con Grosjean,Mathieu e Hewitt bolso e vinceva 75 al quarto con Puerta e' il 70% del Nadal n.1 del mondo che lascia 7 giochi a Del Potro, 5 a Nishikori e 6 a Wawrinka? :D

Ma ne lasciò 6 a Federer in Finale.
Per me il Nadal del 2008 era più forte di quello di oggi.
Sul resto, tu sei troppo secondo me attento alla superficie e sottovaluti i valori generali.
Per me il miglior Federer, che in quei 3/4 sostanzialmente perse solo da Nadal (in generale, e nello specifico a Parigi), con Thiem negli Slam vince.
Il miglior Federer, capace di colpire e vincere scambi a tutto campo, vince.
Il miglior Federer lo batte Thiem. Ovunque.
Toh, mi ripeto: a Parigi magari ne perde 1 su 5.
Altrove nessuna.
Quel Federer.

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 18321
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda maxredo » mer giu 17, 2020 8:35 am

D'accordo con Nev

Il Nadal 2008, SU TERRA, è sicuramente il più forte di tutti i Nadal.
Magari meno completo tecnicamente ma più forte fisicamente, mentalmente e nel suo dritto...che sono le cose per lui più importanti sul rosso...altrove ovviamente è un altro discorso

Il miglior Federer, per me, batterebbe quasi sempre il miglior Thiem (almeno il migliore che conosciamo fino ad ora, può ancora migliorare in teoria) a Parigi. Anche solo per la classe del campione nel giocare bene le partite che contano e i punti importanti (qualche tremarella di troppo per Thiem l'abbiamo vista)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Nickognito » mer giu 17, 2020 9:16 am

Nevenez ha scritto:
Nickognito ha scritto:
Nevenez ha scritto:Si, Nickognito, vero.
Ma il Nadal 2018/19 sulla terra vale il 70% del Nadal sulla terra che in semi e in finale batteva Federer a Parigi..


Cioe' il Nadal ragazzino che fuori dalla terra perdeva da cani e porci e a Parigi perdeva set con Grosjean,Mathieu e Hewitt bolso e vinceva 75 al quarto con Puerta e' il 70% del Nadal n.1 del mondo che lascia 7 giochi a Del Potro, 5 a Nishikori e 6 a Wawrinka? :D

Ma ne lasciò 6 a Federer in Finale.
Per me il Nadal del 2008 era più forte di quello di oggi. .


a be, il 2008 certo, ma Federer ci perdeva gia' nel 2005, 2006 e 2007.


Quando scrivo che Thiem su terra non e' lontano dal miglior Federer, si puo' dire che intenda che su 5 confronti Thiem sarebbe 2-3. E' chiaro che un 2-3 possa diventare anche un 1-4, magari per motivi mentali, non e' che ci sia questa grande differenza.

Rimangono i dati oggettivi, Federer che perdeva senza mai andare al quinto anche con un Nadal iniziale un po' piu' tentennante, Federer che ha perso netto dall'unico altro terraiolo forte incontrato e quando lo svizzero era giovane al top, Federer che non ha battuto altri terraioli puri forti e in generale mai giocatori del livello di Thiem. Su queste cose poco da discutere.

Thiem ha una striscia aperta di 17 vittorie consecutive a Parigi escluso Nadal e di 22 escluso Nadal e il miglior Djokovic. Non so se raggiungera' la striscia di Federer ma di certo si tratta di prestazioni sovrapponibili.

Non solo, Thiem, escluso Nadal e il Djokovic 2016 , e' 24-1 in carriera a Parigi, ha perso un solo match normale a 22 anni (e di poco al quarto contro un buon giocatore, non contro una pippa). Ovviamente vedremo come va in futuro, ma Federer a Parigi ha perso da Wawrinka, Tsonga, Soderling, Kuerten, Gulbis, Horna, Arazi, Corretja e Rafter, non solo da Nadal e Djokovic. Nulla di male per Federer (soprattutto per quello 2005-2011), ma la carriera di Thiem a Parigi e' davvero notevole.

Tra parentesi, esclusi Nadal e Djokovic, non solo Thiem e' 22-1 in carriera, ma senza mai andare al quinto set e vincendo il primo set 20 volte su 22. Insomma, rischiando zero. Non si parla di una pippa.
Riguardo ai confronti diretti con Federer, ovviamente Federer e' vecchio, ma Thiem ci vinceva gia' a 23 anni, su terra ed erba, e nel 2019 Federer non era giovane, ma aveva un record di 43 vittorie e 2 sconfitte (una contro Nadal a Parigi), e Thiem lo ha battuto sia su terra che su cemento, un Federer che era in finale a Indian Wells e aveva vinto Dubai e avrebbe vinto Miami quasi senza perdere set.

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 18321
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda maxredo » mer giu 17, 2020 9:51 am

Nickognito ha scritto:Quando scrivo che Thiem su terra non e' lontano dal miglior Federer


Non lontano ci sta

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Nickognito » mer giu 17, 2020 10:13 am

No, non si puo' dire che il secondo miglior terraiolo del decennio 'non e' lontano' da uno che ha vinto un Parigi in vita sua che e' gia' lesa maesta'.
:D

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 30970
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda marat77 » gio giu 18, 2020 8:36 am

Da dire che Thiem a 27 anni non ha mai vinto ancora un 1000 sul Rosso.
Che per me nel giudizio sul suo valore sulla Terra dovrebbe anche pesare un pò.
Cioè sulla terra non si gioca solo a Parigi.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

s&v
Illuminato
Messaggi: 3674
Iscritto il: mar ago 09, 2011 6:11 pm

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda s&v » gio giu 18, 2020 10:18 am

marat77 ha scritto:Da dire che Thiem a 27 anni non ha mai vinto ancora un 1000 sul Rosso.
Che per me nel giudizio sul suo valore sulla Terra dovrebbe anche pesare un pò.
Cioè sulla terra non si gioca solo a Parigi.


Appunto. Il "secondo miglior terraiolo del decennio" tra Roma e Montecarlo ha una semifinale in carriera e ci perde da cani e porci, 14-11 in carriera. Moya, Ferrer, Coria, almeno altrettanto terraioli. Su terra più veloce Thiem ha due finali, ma Federer 6 vittorie. Federer stesso che da 2013 gioca su terra quasi per svago, ha raccattato 3 finali.
Ma poi il secondo miglior terraiolo del decennio è chiaramente Djokovic su.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Johnny Rex » gio giu 18, 2020 10:21 am

Penso che ci si riferisca nel caso specifico solo a Parigi.
Penso.

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

s&v
Illuminato
Messaggi: 3674
Iscritto il: mar ago 09, 2011 6:11 pm

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda s&v » gio giu 18, 2020 10:26 am

Johnny Rex ha scritto:Penso che ci si riferisca nel caso specifico solo a Parigi.
Penso.

F.F.


E ribadisco che Nole è superiore in questo decennio sulla base dei risultati a Parigi. Sulla base degli scontri diretti il discrimine è un 7-5 al quinto nella tempesta. Peraltro Thiem tecnicamente è ostico per Djokovic, similmente a Wawrinka, mentre il vero Federer ci va a nozze con quei giocatori, rubandogli il tempo di cui hanno bisogno per caricare i rimbalzi da fondo

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 18321
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda maxredo » gio giu 18, 2020 10:42 am

Sicuramente Nole è superiore ma Nick per terraioli intende gli specialisti della sola terra, Nole è specialista di tutto :)

s&v
Illuminato
Messaggi: 3674
Iscritto il: mar ago 09, 2011 6:11 pm

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda s&v » gio giu 18, 2020 10:49 am

maxredo ha scritto:Sicuramente Nole è superiore ma Nick per terraioli intende gli specialisti della sola terra, Nole è specialista di tutto :)


Ma uno che vince Indian Wells ed è a un passo dal vincere Aus Open perché è uno specialista della terra? Mi è stato detto prima che Moya e Ferrer non lo erano, ma Thiem non ha mica risultati peggiori di loro fuori dalla terra.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Nickognito » gio giu 18, 2020 11:03 am

s&v ha scritto:
marat77 ha scritto:Da dire che Thiem a 27 anni non ha mai vinto ancora un 1000 sul Rosso.
Che per me nel giudizio sul suo valore sulla Terra dovrebbe anche pesare un pò.
Cioè sulla terra non si gioca solo a Parigi.


Appunto. Il "secondo miglior terraiolo del decennio" tra Roma e Montecarlo ha una semifinale in carriera e ci perde da cani e porci, 14-11 in carriera. Moya, Ferrer, Coria, almeno altrettanto terraioli. Su terra più veloce Thiem ha due finali, ma Federer 6 vittorie. Federer stesso che da 2013 gioca su terra quasi per svago, ha raccattato 3 finali.
Ma poi il secondo miglior terraiolo del decennio è chiaramente Djokovic su.


intendo specialista della terra battuta. Poi vabbe', Federer non ha mai vinto Roma e Montecarlo, io darei piu' chances a Thiem di vincerne uno, eh.

Coria e' sara' alltrettanto terraiolo, ma in questo decennio era ritirato (a meno che non parli del fratello :))

Ferrer decisamente piu' forte sul duro ad alti livelli, Moya un po' piu' forte sul duro ad alti livelli ma siamo li', poi ha vinto Parigi e non Melbourne ma se ti tocca Corretja in finale e non Sampras capita. In ogni caso in quegli anni Moya non ha perso da Federer e basta, dopo la sua vittoria ha perso da Gumy, David Sanchez, Canas, Verkerk...

Thiem ha perso una volta da Cuevas il suo secondo anno, poi solo Nadal o Djokovic. Con Moya non c'entra nulla.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Nickognito » gio giu 18, 2020 11:06 am

s&v ha scritto:
maxredo ha scritto:Sicuramente Nole è superiore ma Nick per terraioli intende gli specialisti della sola terra, Nole è specialista di tutto :)


Ma uno che vince Indian Wells ed è a un passo dal vincere Aus Open perché è uno specialista della terra? Mi è stato detto prima che Moya e Ferrer non lo erano, ma Thiem non ha mica risultati peggiori di loro fuori dalla terra.


Be, finora lo e' stato, nell'ultimo anno molto di meno e vedremo dopo. Ma in ogni caso il Federer 2004-2009 a Parigi non ha mai battuto nessuno nemmeno lontanamente vicino al Thiem di Parigi.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Johnny Rex » gio giu 18, 2020 12:04 pm

Nickognito ha scritto: in ogni caso il Federer 2004-2009 a Parigi non ha mai battuto nessuno
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Nickognito » gio giu 18, 2020 12:41 pm

ma va va, mi sostituisci in firma con un pedofilo razzista

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Johnny Rex » gio giu 18, 2020 1:00 pm

Nickognito ha scritto:ma va va, mi sostituisci in firma con un pedofilo razzista


Adesso sei accompagnato,in firma, da un pedofilo razzista :)

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
eddie v.
Massimo Carbone
Messaggi: 16729
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda eddie v. » gio giu 18, 2020 1:14 pm

Se guardiamo solamente Parigi, direi che Federer, Djokovic e Thiem sono tre grandissimi secondi dietro ad un primo lontano anni luce che li ha sempre battuti nei match che contavano. Chi meglio fra questi tre? Siamo lì.
Djokovic ha avuto il merito di vincere il torneo e di battere Nadal, seppur in formato molto ridotto. Ed è colui che è andato più vicino a batterlo quando lo spagnolo era in ottime condizioni.
Federer ha avuto il merito di vincere il torneo, la fortuna di non incontrare Nadal, ma non ha mai avuto la fortuna di affrontare un Nadal fuori forma come quello battuto da Djokovic.
Thiem, per ora, a differenza dei primi due, non ha avuto la fortuna di trovare un Nadal sottotono né qualcuno che lo battesse per lui.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Nickognito » gio giu 18, 2020 1:20 pm

eddie v. ha scritto:Se guardiamo solamente Parigi, direi che Federer, Djokovic e Thiem sono tre grandissimi secondi dietro ad un primo lontano anni luce che li ha sempre battuti nei match che contavano. Chi meglio fra questi tre? Siamo lì.


Si, penso anche io, ma aggiungerei Wawrinka, meno continuo, ma non meno forte.

Detto questo, se un Kuerten dismesso da' 3-0 a Federer 2004 e Nadal domina come mai nessuno in passato, viene il sospetto che quei tre siano tre non cosi' grandissimi secondi.

Nadal i vecchi terraioli non li incontra mai, nel 2005 li batte gia' tutti, ma si parla di battere Coria 76 al quinto e 75 al quarto. E Coria era forte, ma si parla di uno che non ha mai vinto Parigi.

Nadal ovviamente il piu' forte di tutti, e sulla durata di quei secondi poco da dire, sulla qualita' un po' di piu', tanto che quando Nole si e' trovato il miglior Wawrinka (non Kuerten) in finale ci ha perso e anche abbastanza nettamente.

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 18321
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda maxredo » gio giu 18, 2020 2:14 pm

Ma Nadal vincendo praticamente tutto su terra negli ultimi 15 anni ha falsato un po' la nostra percezione della "terraiolità" degli altri giocatori.

Togli lui, o metti un terraiolo cmq forte ma non così continuo per tanti anni, ora molti dei giocatori citati avrebbero vinto M1000 su terra e magari Parigi e li potremmo considerare terraioli doc.

Magari un Ferrer risulterebbe meglio di un Ferrero, per dire

s&v
Illuminato
Messaggi: 3674
Iscritto il: mar ago 09, 2011 6:11 pm

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda s&v » gio giu 18, 2020 2:18 pm

Nickognito ha scritto:
Nadal ovviamente il piu' forte di tutti, e sulla durata di quei secondi poco da dire, sulla qualita' un po' di piu', tanto che quando Nole si e' trovato il miglior Wawrinka (non Kuerten) in finale ci ha perso e anche abbastanza nettamente.


Su questo sono già più d'accordo. Il fatto è che anche il gioco su terra è cambiato molto, in modo meno visibile rispetto all'erba ma comunque molto, e un terraiolo puro - il gioco di Thiem non è certo quello classico da terra, ma da terra moderna - è quasi impossibile da immaginare oggi. Quindi non so se un grande terraiolo "classico" avrebbe insidiato più da vicino Nadal di Federer, Thiem, Djokovic e Wawrinka.

Comunque i tornei di Parigi vinti da Federer e Djokovic sono del tutto rispettabili, Soderling e Murray 2016 non sono capitati li' per caso e sia lo svizzero che il serbo giocarono due ottime finali. Thiem ancora non l'ha giocata una partita cosi'.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Nickognito » gio giu 18, 2020 3:57 pm

Dai, su Thiem avrebbe potuto tranquillamente batte Soderling alla prima finale, e anche Murray (peraltro Thiem ha battuto Murray nell'unico confronto diretto su terra).

Ovviamente spesso sono mancati terraioli forti e hanno vinto seconde linee. Pero' Federer con i terraioli da giovane ha faticato eccome e Djokovic non li ha incontrati (se non Thiem, con cui e' in svantaggio). Poi si tratta di macchine che giocano alla grande decenni, Djokovic su terra vera e' 4-0 con Wawrinka, pero' poi la finale di Parigi la ha persa, con Thiem pure al meglio credo sarebbe in vantaggio ma il miglior Thiem lo metterebbe molto in difficolta' (vincere non so, la testa non e' quella di Wawrinka).

Come tennis su terra per me il livello e' quello, poi sarebbe dietro per la testa, certo, ancora.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Johnny Rex » ven giu 19, 2020 7:51 am

Oggettivamente parecchio difficile stabilire il dietro Nadal a Parigi fra Djokovic, Federer,Wawrinka e Thiem
I Primi due sicuramente per la mole dei piazzamenti , Djokovic ha dato al sensazione di impensierire Rafa più di Roger, ma a conti fatti pure lui dal vero Nadal ha sempre perso, e non è chiaro chi vinca fra lui e il miglior Federer , il Wawrinka della finale 2015 può benissimo battere qui le migliori versioni di entrambi , Thiem appare più continuo di lui ma senza raggiungere i livelli del suo gioco (o di un Federer 2011).

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda fabio86 » lun lug 27, 2020 4:35 pm



Match spesso passato in sordina ma fu probabilmente il match più duro del torneo per Federer, contro un Delpo che non giocò in maniera tanto diversa da quanto avrebbe fatto pochi mesi dopo a NY. La superficie ha aiutato Roger rispetto al cemento americano, ma per oltre tre set l'argentino fu comunque intoccabile al servizio.

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 6959
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Monheim » ven lug 31, 2020 2:20 pm

Fra otto giorni un trentanovesimo compleanno da numero 4 del mondo. Not bad, not bad.
Perdo tempo come si perde il sangue.

stefano61
Saggio
Messaggi: 9942
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda stefano61 » ven lug 31, 2020 3:47 pm


Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 7045
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda mp4/18 » ven lug 31, 2020 6:31 pm

Molto carino.
Pete - The King of Swing
"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 64567
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda tennisfan82 » sab ago 08, 2020 9:52 am

La terza età ormai incombe #1#
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 21754
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda alessandro » sab ago 08, 2020 12:58 pm

Tanti auguri al più grande!
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 21754
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda alessandro » sab ago 08, 2020 12:59 pm

stefano61 ha scritto:https://vod-eurosport.akamaized.net/nogeo/2020/07/31/VIDEO-Barilla_Federer_ROOFTOP_ENG_YT-1-_31025637-1331035-2300-1024-576.mp4

Io mi sono commosso :oops:
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda fabio86 » sab ago 08, 2020 1:22 pm

alessandro ha scritto:Tanti auguri al più divertente e completo, quindi il più grande!


:D

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Johnny Rex » sab ago 08, 2020 1:51 pm

Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 21754
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda alessandro » sab ago 08, 2020 2:46 pm

fabio86 ha scritto:
alessandro ha scritto:Tanti auguri al più divertente e completo, quindi il più grande!


:D

Esatto
Poi ci sono i 20 slam ma è quasi un dettaglio
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 21754
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda alessandro » sab ago 08, 2020 4:01 pm

https://tennismagazineitalia.it/?view=a ... r&catid=48

Articolo di Ferrero che ripercorre le evoluzioni di Federer
Adattamento darviniano all’ambiente.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda fabio86 » sab ago 08, 2020 4:06 pm

La dichiarazione di Gaudio mi sa che Federer l'ha saputa e se l'è un po' legata. :)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda fabio86 » sab ago 08, 2020 5:07 pm

In generale analisi ottima ma dissento da Ferrero sul Federer edberghiano meno efficace e più improvvisato rispetto a quello visto dopo con Ljubicic.
Il Federer della seconda metà 2014/2015 per me è il più bello e completo dagli esordi. Forse un pelo meno efficace di rovescio rispetto a quello post-2017 ma già i benefici dell'attrezzo più consono si vedevano e soprattutto era un giocatore davvero a tutto campo con punte di serve and volley abbastanza continuo su superfici rapide, sicuramente più di quello degli ultimi anni, che anche per via della maggiore efficacia col rovescio in top a rete è tornato ad andare sempre meno. Anche al servizio era già ottimo (ricordo 5 ace consecutivi a Djoko in finale a Wimbledon 2014 e un altro game perfetto a Shangai l'anno dopo, mi sembra).
Quello che fa davvero la differenza tra le due versioni, edberghiana e ljubiciana, è la forza di Djokovic. Il Federer 2014/2015 non ha vinto slam perchè sulla sua strada ha trovato un Nole più forte di quello 2017/2018/2019, non perchè meno forte lui.
Con Nadal più efficace l'ultimo Federer ma quello allenato da Edberg non ha avuto modo di confrontarsi (se non per l'unico precedente di Basilea 2015, che fa poco testo). L'aggressività mostrata da quel Federer secondo me avrebbe potuto essere altrettanto efficace, anche con un rovescio un pelo meno forte.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Johnny Rex » dom ago 09, 2020 5:47 pm

fabio86 ha scritto:In generale analisi ottima ma dissento da Ferrero sul Federer edberghiano meno efficace e più improvvisato rispetto a quello visto dopo con Ljubicic.
Il Federer della seconda metà 2014/2015 per me è il più bello e completo dagli esordi. Forse un pelo meno efficace di rovescio rispetto a quello post-2017 ma già i benefici dell'attrezzo più consono si vedevano e soprattutto era un giocatore davvero a tutto campo con punte di serve and volley abbastanza continuo su superfici rapide, sicuramente più di quello degli ultimi anni, che anche per via della maggiore efficacia col rovescio in top a rete è tornato ad andare sempre meno. Anche al servizio era già ottimo (ricordo 5 ace consecutivi a Djoko in finale a Wimbledon 2014 e un altro game perfetto a Shangai l'anno dopo, mi sembra).
Quello che fa davvero la differenza tra le due versioni, edberghiana e ljubiciana, è la forza di Djokovic. Il Federer 2014/2015 non ha vinto slam perchè sulla sua strada ha trovato un Nole più forte di quello 2017/2018/2019, non perchè meno forte lui.
Con Nadal più efficace l'ultimo Federer ma quello allenato da Edberg non ha avuto modo di confrontarsi (se non per l'unico precedente di Basilea 2015, che fa poco testo). L'aggressività mostrata da quel Federer secondo me avrebbe potuto essere altrettanto efficace, anche con un rovescio un pelo meno forte.


Penso così anche io, il Federer peggiore ovviamente quello allenato da Higueras :)

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 64567
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda tennisfan82 » gio set 17, 2020 8:34 pm

Ti piace il doppio? Preferisco il threesome


Torna a “Fan Club”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alga e 24 ospiti