Tomas Berdych:e' Ora di Tornare a Praga

Visita o crea il Fan Club del tuo tennista preferito e condividi le tue emozioni in diretta sul "LiveScore"
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 51963
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda Johnny Rex » mar nov 22, 2011 5:31 pm

Per me stavolta prende da Murray,sia pure a mezzo servizio.
Causa sonno perso terzo set, ma quello smash al volo spedito fuori nel primo set esempflica,nel male, ciò che siè visto (nel bene) in quasi tutto il primo set. manca l'evoluzione, tranne che in tribuna..

F.F.
paoolino ha scritto: Nickognito non mi ha capito.

Avatar utente
jo-wil94
Saggio
Messaggi: 5365
Iscritto il: gio ago 06, 2009 2:05 pm
Località: Bergamo

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda jo-wil94 » mar nov 22, 2011 6:10 pm

Io penso che Tipsarevic e Ferrer il Berdych di ieri sera possa batterli :D

Avatar utente
infinitejest
Gran Maestro
Messaggi: 1359
Iscritto il: ven set 16, 2005 1:04 pm
Località: la città del "vasa-vasa"

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda infinitejest » sab nov 26, 2011 10:01 am

Johnny Rex ha scritto:Per me stavolta prende da Murray,sia pure a mezzo servizio.
Causa sonno perso terzo set, ma quello smash al volo spedito fuori nel primo set esempflica,nel male, ciò che siè visto (nel bene) in quasi tutto il primo set. manca l'evoluzione, tranne che in tribuna..

F.F.


In tribuna l'evoluzione è più evidente :)
Ma qualche segno di evoluzione nel gioco c'è.
Scende spesso a rete, ad esempio. Prima, mi pare, fosse molto meno "verticalizzante" (Golarsa docet).
Immagine

Avatar utente
infinitejest
Gran Maestro
Messaggi: 1359
Iscritto il: ven set 16, 2005 1:04 pm
Località: la città del "vasa-vasa"

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda infinitejest » sab nov 26, 2011 10:05 am

E adesso c'è Ester ....

Immagine

Immagine
Immagine

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 131492
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda Nickognito » sab nov 26, 2011 10:37 am

ho dato Berdych favorito, visto anche i due precedenti favorevoli. Berdych ha qualcosa di piu' di Tsonga. Ma forse ho sbagliato pronostico, visto che e' un match importante e quindi Tsonga e' piu' adatto a vicnerlo, e che il ceco potrebbe essere stanco.

Avatar utente
eddie v.
Massimo Carbone
Messaggi: 16680
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda eddie v. » sab nov 26, 2011 10:46 am

Nickognito ha scritto:Ma forse ho sbagliato pronostico, visto che e' un match importante e quindi Tsonga e' piu' adatto a vicnerlo, e che il ceco potrebbe essere stanco.


tsonga non mi sembra tanto più abituato a giocare grandi match rispetto a berdych, non lo vedo più vincente del ceco, vado così, a sensazione, ricordando più o meno cosa hanno vinto in carriera...la stanchezza non credo che possa incidere, berdo è in froma, determinato e ci crede...io penso che non avrà scorie fisiche dal match di ieri, anche se ha meno riposo di tsonga, questo è vero
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 131492
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda Nickognito » sab nov 26, 2011 10:51 am

beh, Tsonga nelle fasi finali dei grandi tornei mi sembra buono. Piu' o m eno ci e/ arrivato due volte, una battendo Federer e una battendo Nadal, e in entrambe impegnando Djokovic dopo. Berdych un po meno.

E' anche vero che questo non e' un grande torneo, in pratica :)

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32895
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda BackhandWinner » sab nov 26, 2011 11:54 am

Boh, vado con Tsonga anch'io, in 3, ma senza nessuna convinzione, match apertissimo.
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 31507
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda dsdifr » sab nov 26, 2011 12:41 pm

comunque un bravo se lo merita già per quanto fatto finora. Ha spillato le ultime energie residue di Djokovic e poi ha vinto in rimonta due partite vere.

Remi Boncoeur
Illuminato
Messaggi: 3161
Iscritto il: mer gen 24, 2007 7:24 pm

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda Remi Boncoeur » sab nov 26, 2011 12:47 pm

Per me match senza un pronostico chiaro, dipende molto da come servono. Tsonga non è come Ferrer, difficilmente riprende tutto, si mette sulla difensiva e cerca la profondità, difficilmente può far emergere i limiti sulla regolarità del ceco, quindi per certi versi può essere un avversario meno scomodo tecnicamente dello spagnolo, però può anche essere in grado, in misura maggiore, di farne emergere i limiti difensivi. Sinceramente Tsonga mi pare più affidabile come tenuta nel match importante, in situazione di tensione, ed allo stesso tempo Berdych, seppur con alti e bassi all'interno dello stesso match, sta giocando bene da troppo tempo per non bucare una partita, quindi a conti fatti darei favorito il francese.

Avatar utente
YesWeCan91
Saggio
Messaggi: 5065
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda YesWeCan91 » sab nov 26, 2011 5:35 pm

oggi deve vincere.Per noi,per il masters,per Ester,per il tennis.Perchè,parliamoci chiaramente,il Federer visto contro Ferru si può battere.
Ma soprattutto per Ester.

Federer-Berdych sarebbe il modo migliore-una vera e propria redenzione-per chiudere,per digerire questo 2011 contrassegnato da troppi Nadal-Djokovic.

Una cosa è certa:stasera chi la vince,la vince di testa.





Ahia. :D
"(...)Style is a difference, a way of doing, a way of being done.
Six herons standing quietly in a pool of water, or you, walking
out of the bathroom naked without seeing me."

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49410
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda fabio86 » sab nov 26, 2011 5:56 pm

YesWeCan91 ha scritto: 2011 contrassegnato da troppi Nadal-Djokovic.


L'unica parte del post che quoto. :)

Ace Man
Saggio
Messaggi: 8171
Iscritto il: lun gen 01, 2007 8:10 pm

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda Ace Man » sab nov 26, 2011 6:56 pm

BackhandWinner ha scritto:match apertissimo
"Ma perchè Federer non si ritira? Voglio dire, ha 34 anni, giusto? Perchè continua a giocare?"---(Srdjan Djokovic, padre di Novak, ad inizio 2016)---

Liberi Tutti.

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 30786
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda marat77 » dom nov 27, 2011 10:15 am

YesWeCan91 ha scritto:oggi deve vincere.Per noi,per il masters,per Ester,per il tennis.Perchè,parliamoci chiaramente,il Federer visto contro Ferru si può battere.
Ma soprattutto per Ester.

Federer-Berdych sarebbe il modo migliore-una vera e propria redenzione-per chiudere,per digerire questo 2011 contrassegnato da troppi Nadal-Djokovic.

Una cosa è certa:stasera chi la vince,la vince di testa.





Ahia. :D


ha perso.
onestamente non in giornata.stanco,troppi errori.
faticava a trovare la diagonale di rovescio di Tsonga e ha giocato troppo spesso al centro o sul dritto.
finendo per correre troppo.
ha provato a venire avanti ma e' cambiato poco,ottiene troppo poco dal servizio.
comunque buon torneo.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Remi Boncoeur
Illuminato
Messaggi: 3161
Iscritto il: mer gen 24, 2007 7:24 pm

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda Remi Boncoeur » dom nov 27, 2011 10:54 am

Comunque in effetti, paradossalmente, il servizio è il suo punto debole. Ovviamente relativamente a come gioca eh, però ha una prima devastante, ma tiene sempre percentuali attorno al 50%, a volte sotto, a volte poco sopra. E' 45esimo al mondo in stagione come percentuale di prime, e tra l'altro quest'anno ha avuto una percentuale anche leggermente più alta rispetto agli anni passati. Non che abbia un cattivo risultato, in termini di punti vinti sulla seconda, è 14esimo in tutto il circuito atp, ma come punti vinti sulla prima è quarto, e va messo in conto che in mezzo ci vanno molti match contro gente di livello molto inferiore. Secondo me nei match contro i big paga molto il fatto che, per essere un giocatore poco mobile (e quindi non eccezionale in risposta almeno alla prima di servizio, mentre sulla seconda risponde benissimo) e comunque con una fase difensiva a dir poco non eccezionale, ha un servizio troppo poco continuo.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 131492
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda Nickognito » dom nov 27, 2011 11:03 am

Remi Boncoeur ha scritto:Comunque in effetti, paradossalmente, il servizio è il suo punto debole..


di sicuro mette poche prime, ma non il 50 , ha il 58 in stagion. E' anche non buono nell' annullare palle break. Incredibilmente, Berdych quest anno e' stato migliore in risposta.

Ci hai davvero fatto notare una cosa giusta.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 31507
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda dsdifr » dom nov 27, 2011 11:34 am

sì, Remi ha ragionissima. Il confronto con Tsonga è lampante: da fondo il francese è molto meno forte del ceko, ma ha tutt'altra autorità nel condurre e portare a casa i propri turni di battuta.

Avatar utente
YesWeCan91
Saggio
Messaggi: 5065
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda YesWeCan91 » dom nov 27, 2011 11:42 am

Remi Boncoeur ha scritto:Secondo me nei match contro i big paga molto il fatto che, per essere un giocatore poco mobile (e quindi non eccezionale in risposta almeno alla prima di servizio, mentre sulla seconda risponde benissimo) e comunque con una fase difensiva a dir poco non eccezionale, ha un servizio troppo poco continuo.



sono perfettamente d'accordo.ci stavo giusto pensando durante il match di lunedì scorso contro nole.
non vorrei essere troppo superficiale,ma non è che il lancio di palla troppo alto lo mette in difficoltà nei momenti di tensione?

poi la prima è troppo piatta,lo slice è fondamentale sul veloce.e soprattutto ti consente di non rischiare eccessivamente,di giocare in sicurezza. federer da quando ha come coach annacone lo sfrutta con una continuità impressionante.e porta a casa tanti tanti punti.
"(...)Style is a difference, a way of doing, a way of being done.
Six herons standing quietly in a pool of water, or you, walking
out of the bathroom naked without seeing me."

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32895
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda BackhandWinner » dom nov 27, 2011 11:49 am

YesWeCan91 ha scritto:
Remi Boncoeur ha scritto:Secondo me nei match contro i big paga molto il fatto che, per essere un giocatore poco mobile (e quindi non eccezionale in risposta almeno alla prima di servizio, mentre sulla seconda risponde benissimo) e comunque con una fase difensiva a dir poco non eccezionale, ha un servizio troppo poco continuo.



sono perfettamente d'accordo.ci stavo giusto pensando durante il match di lunedì scorso contro nole.
non vorrei essere troppo superficiale,ma non è che il lancio di palla troppo alto lo mette in difficoltà nei momenti di tensione?



Eh, mica tanto superficiale, ci pensavo pure io, ieri.
Certo indoor problemi ambientali non ce ne sono. Però lanciando così in alto trovare sempre il timing perfetto è difficile.
Il servizio di Federer, per esempio: l'ha cambiato negli anni (soprattutto tra 2004 2005) e la modifica principale (credo) è stata nel lancio di palla, più basso, andando a colpire ancora quando la palla comincia a cadere, ma abbreviando e velocizzando sensibilmente il movimento.
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 30786
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda marat77 » dom nov 27, 2011 11:52 am

non per prendermi meriti di Remi,ma con la frase ottiene poco dal servizio intendevo proprio dire che ha una % di prime troppo bassa rispetto agli altri Big.
certo otterrebbe molto di piu' se mettesse la prima con continuita'.
ma in questo Masters le % di prime scarseggiavano il piu' delle volte.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 131492
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda Nickognito » dom nov 27, 2011 12:01 pm

quindi pensate che le poche prime dipendano da un servizio ballerino, non da una scelta di servire spesso cercando il vincente e poco spesso di tenere la prima in campo.

Lyndon79
Saggio
Messaggi: 9246
Iscritto il: lun lug 02, 2007 10:55 pm
Località: Europa, più o meno2

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda Lyndon79 » dom nov 27, 2011 1:09 pm

BackhandWinner ha scritto:
YesWeCan91 ha scritto:
Remi Boncoeur ha scritto:Secondo me nei match contro i big paga molto il fatto che, per essere un giocatore poco mobile (e quindi non eccezionale in risposta almeno alla prima di servizio, mentre sulla seconda risponde benissimo) e comunque con una fase difensiva a dir poco non eccezionale, ha un servizio troppo poco continuo.



sono perfettamente d'accordo.ci stavo giusto pensando durante il match di lunedì scorso contro nole.
non vorrei essere troppo superficiale,ma non è che il lancio di palla troppo alto lo mette in difficoltà nei momenti di tensione?



Eh, mica tanto superficiale, ci pensavo pure io, ieri.
Certo indoor problemi ambientali non ce ne sono. Però lanciando così in alto trovare sempre il timing perfetto è difficile.
Il servizio di Federer, per esempio: l'ha cambiato negli anni (soprattutto tra 2004 2005) e la modifica principale (credo) è stata nel lancio di palla, più basso, andando a colpire ancora quando la palla comincia a cadere, ma abbreviando e velocizzando sensibilmente il movimento.


BackhandWinner, pure fine (?) tecnico, :oops: :oops:

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32895
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda BackhandWinner » dom nov 27, 2011 1:20 pm

, #113#

(vado a tentoni eppoi non conta nulla, non ho il video dei match interi tra Lacoste e Cochet, né gli Highlights, né le relative statistiche. E, cosa più grave, nemmeno conosco Paire. :( ).

Sul tentare la botta piatta a sventrare pallina, rete e corde dell'avversario, sempre e comunque.
Sì, in effetti forse è così.
Sarà uno dei tanti esempi del noto acume tattico di Beoz?
A meno che sia invece proprio limite tecnico, di capacità di variazione negli effetti e nelle traiettorie al servizio, ma ne dubito. Non sono un esegeta del ceco, ma lo slice esterno e il kickone li sa fare, eccome (parliamo del numero sette al mondo, con quelle capacità tecniche e quel fisico!), quindi propenderei per la prima ipotesi.
Magari sbaglio: remi?
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Remi Boncoeur
Illuminato
Messaggi: 3161
Iscritto il: mer gen 24, 2007 7:24 pm

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda Remi Boncoeur » dom nov 27, 2011 1:23 pm

Nickognito ha scritto:
Remi Boncoeur ha scritto:Comunque in effetti, paradossalmente, il servizio è il suo punto debole..


di sicuro mette poche prime, ma non il 50 , ha il 58 in stagion. E' anche non buono nell' annullare palle break. Incredibilmente, Berdych quest anno e' stato migliore in risposta.

Ci hai davvero fatto notare una cosa giusta.


Si con intorno al 50 intendevo nel corso della carriera, infatti ho anche specificato che quest'anno ha avuto una percentuale più alta del solito. Comunque mi capita davvero raramente di vedere suoi match nei quali serve con il 65% o giù di lì (se si pensa ad uno come Soderling, nei suoi anni di grazia, quindi escluso questo, aveva una media annua da 63% o poco più) e spesso quando capita sono il risultato magari di un set di grazia da 70 o anche più ed un altro da 45. I suoi set sotto il 50% sono tantissimi, specie nei match contro i più forti e questo lo paga.

In risposta è fortissimo sulla seconda, perchè ha un timing pazzesco, sulla prima soffre la poca reattività però ha comunque un gran braccio e se intuisce la direzione può rispondere benissimo anche sulla prima.

YesWeCan91 ha scritto:la prima è troppo piatta,lo slice è fondamentale sul veloce.e soprattutto ti consente di non rischiare eccessivamente,di giocare in sicurezza. federer da quando ha come coach annacone lo sfrutta con una continuità impressionante.e porta a casa tanti tanti punti.


Per me non c'è problema quando il colpo entra, anche lo slice lo gioca molto bene (vedi a Wimbledon 2010, ha fatto disastri - agli avversari - con quel servizio). Anche la seconda non è un colpo malvagio in se, ma è ovvio che se si entra nello scambio e l'avversario può farlo muovere, diventa molto vulnerabile.

Nickognito ha scritto:quindi pensate che le poche prime dipendano da un servizio ballerino, non da una scelta di servire spesso cercando il vincente e poco spesso di tenere la prima in campo.


Rispondo a nick, ma indirettamente anche a Back: si, ovvio che cercare la prima vincente abbassi le percentuali, ma qui non si tratta di tirare la prima con il kickone e mettere l'80% di prime in campo, anche perchè un kick o lo gioca tale da non far rispondere l'avversario, oppure per lui può essere più dannoso di una prima. Anche perchè i giocatori che tendono a spingere da fondo e non a controattaccare in genere tendono a cercare quasi sempre la prima vincente: Soderling la prima la cerca vincente, eppure ha percentuali molto più alte, così si potrebbe dire per tanti altri (Federer la prima non si limita a metterla in campo, quasi sempre cerca la prima vincente, idem Tsonga, Gulbis, senza scomodare i big servers tipo Roddick, Anderson, Isner, Raonic etc, eppure hanno tutti percentuali di prime più alte e soprattutto meno soggette ad alti e bassi). Sul perchè, boh :) francamente non ho la competenza tecnica per avventurarmi in analisi e cose del genere, a me sembra un movimento ben fatto, come più o meno tutti i colpi del ceko, ma francamente la tecnica nel tennis è talmente complessa che non posso permettermi di esprimere un parere.
Certo è che se servisse con una certa costanza sopra il 60% di prime per me farebbe un salto di qualità notevole, perchè le cifre in risposta sono tutt'altro che disprezzabili, anzi, sulla seconda avversaria sono buonissime. Resta anche il tarlo delle palle break non convertite, ma lì, per quanto so che i tecnici non apprezzino giustificazioni di questo genere :) credo subentrino anche fattori di concentrazione e capacità di gestire i punti importanti, non riesco ad immaginare perchè uno che ha cifre buonissime in risposta abbia cifre assolutamente deficitarie quando si tratta di convertire le pb. Sarei peraltro curioso di vedere anche le statistiche di Berdych su set point, match point o comunque punti decisivi anche sul servizio.
Ultima modifica di Remi Boncoeur il dom nov 27, 2011 1:57 pm, modificato 1 volta in totale.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 131492
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda Nickognito » dom nov 27, 2011 1:25 pm

il discorso non vale per la Graf, immagino :)

Sul servizio di Berdych. Se e' una scelta tattica, non so se e' sbagliata. Potrebbe esser giusta. Quando e' che devi mettere molte prime? O quando la tua seconda fa schifo (non e' il caso di Berdych) o quando hai una prima talmente buona che puoi indirizzare il punto a tu favore quasi sempre anche serevndo a tre quarti di velocita' .E anche questo non e' forse il caso di Tomas

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32895
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda BackhandWinner » dom nov 27, 2011 1:31 pm

Nickognito ha scritto:Sul servizio di Berdych. Se e' una scelta tattica, non so se e' sbagliata. Potrebbe esser giusta. Quando e' che devi mettere molte prime? O quando la tua seconda fa schifo (non e' il caso di Berdych) o quando hai una prima talmente buona che puoi indirizzare il punto a tu favore quasi sempre anche serevndo a tre quarti di velocita' .E anche questo non e' forse il caso di Tomas


Mah. Però sull'uno-due fa male, di certo non è un regolarista e nemmeno tanto da forcing asfissiante da fondo (alla Djokovic); quindi potrebbe anche essere una scelta più oculata. Prima a 3/4 ben piazzata e colpo a chiudere in avanzamento.
Tra l'altro, direi, si muove meglio in avanti che non lateralmente.
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32895
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Beozych Berdych, Colui che abbattè Federer

Messaggioda BackhandWinner » dom nov 27, 2011 1:35 pm

Comunque il suo allenatore avrà valutato la questione, via (cit.). E' pagato per questo e credo ci tenga di più di quanto non ci si tenga noi (Remi escluso, forse :)).
Vero è che allenare uno come Beoz non dev'essere facile. :D Ieri il poveraccio in tribuna scuoteva la testa disperato dopo gli errori più marchiani del Suo (due doppi falli consecutivi sul 4-4 40-15, genius).
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 51963
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Beozych Berdych, Ester Satorova miglior vittoria in carriera

Messaggioda Johnny Rex » dom nov 27, 2011 2:54 pm

Peggiore gara del Master, conferma di un giocatore incapace oramai di progredire. E dire che già Agassi nella biografia notava con curiosità come nell'incontrarlo a Ny nel 2005 non avesse fatto alcun progresso tattico e comportamentale rispetto al giovane già battuto in Australia nel gennaio 2004.

F.F.
paoolino ha scritto: Nickognito non mi ha capito.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 131492
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Beozych Berdych, Ester Satorova miglior vittoria in carriera

Messaggioda Nickognito » dom nov 27, 2011 3:14 pm

ahaha il titolo

Joe Shlabotnik
Gran Maestro
Messaggi: 1054
Iscritto il: dom gen 13, 2008 12:14 pm
Località: Emilia

Re: Beozych Berdych, Ester Satorova miglior vittoria in carriera

Messaggioda Joe Shlabotnik » dom nov 27, 2011 3:38 pm

Ho cercato di colmare la mia ignoranza riguardo al soprannome (?) di Berdych del titolo.
L'unica altra attestazione della parola secondo google è nel libro "Historia natural y moral de las Indias", scritto dal missionario gesuita Josè de Acosta e pubblicato originalmente nel 1590, nella versione in una lingua che parrebbe olandese.
Ho come il sospetto di essere fuori strada.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 131492
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Beozych Berdych, Ester Satorova miglior vittoria in carriera

Messaggioda Nickognito » dom nov 27, 2011 3:50 pm

Joe Shlabotnik ha scritto:Ho cercato di colmare la mia ignoranza riguardo al soprannome (?) di Berdych del titolo.
L'unica altra attestazione della parola secondo google è nel libro "Historia natural y moral de las Indias", scritto dal missionario gesuita Josè de Acosta e pubblicato originalmente nel 1590, nella versione in una lingua che parrebbe olandese.
Ho come il sospetto di essere fuori strada.

e' il libro preferito della ragazza di Berdych

Joe Shlabotnik
Gran Maestro
Messaggi: 1054
Iscritto il: dom gen 13, 2008 12:14 pm
Località: Emilia

Re: Beozych Berdych, Ester Satorova miglior vittoria in carriera

Messaggioda Joe Shlabotnik » dom nov 27, 2011 3:54 pm

Nickognito ha scritto:
Joe Shlabotnik ha scritto:Ho cercato di colmare la mia ignoranza riguardo al soprannome (?) di Berdych del titolo.
L'unica altra attestazione della parola secondo google è nel libro "Historia natural y moral de las Indias", scritto dal missionario gesuita Josè de Acosta e pubblicato originalmente nel 1590, nella versione in una lingua che parrebbe olandese.
Ho come il sospetto di essere fuori strada.

e' il libro preferito della ragazza di Berdych

Sottovaluto sempre la raffinatezza intellettuale di Mymag. E anche delle modelle ceche.

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32895
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Beozych Berdych, Ester Satorova miglior vittoria in carriera

Messaggioda BackhandWinner » dom nov 27, 2011 8:35 pm

Nickognito ha scritto:ahaha il titolo


#40#
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
eddie v.
Massimo Carbone
Messaggi: 16680
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Beozych Berdych, Ester Satorova miglior vittoria in carriera

Messaggioda eddie v. » mar nov 29, 2011 1:56 pm

ha perso una scommessa

Immagine
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Remi Boncoeur
Illuminato
Messaggi: 3161
Iscritto il: mer gen 24, 2007 7:24 pm

Re: Beozych Berdych, Ester Satorova miglior vittoria in carriera

Messaggioda Remi Boncoeur » mar nov 29, 2011 6:44 pm

Peraltro leggere in cosa consistesse la sconfitta fatta con Krupa secondo me la dice lunga sui non progressi di Berdych: praticamente lui pensava che non sarebbe stato in grado quest'anno di vincere un titolo atp e qualificarsi al Master. Come sia possibile pensare di far fare dei miglioramenti ad uno così non riesco proprio a capirlo

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49410
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Beozych Berdych, Ester Satorova miglior vittoria in carriera

Messaggioda fabio86 » mar nov 29, 2011 7:04 pm

Ne sarà entusiasta Ester, di questo nuovo taglio.
Ah, già, tanto finchè sgancia... :roll:

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Beozych Berdych, Ester Satorova miglior vittoria in carriera

Messaggioda Pindaro » mar nov 29, 2011 8:40 pm

Immagine

pensavo chissà che cosa.
bah.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Avatar utente
babaoriley
FooLminato
Messaggi: 10376
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan
Contatta:

Re: Beozych Berdych, Ester Satorova miglior vittoria in carriera

Messaggioda babaoriley » mar nov 29, 2011 8:46 pm

se questa ha solo 19 anni beh, complimenti, li porta malissimo #200#

Avatar utente
Star_ACE
Saggio
Messaggi: 7124
Iscritto il: dom mag 20, 2007 1:58 am
Località: Matera

Re: Beozych Berdych, Ester Satorova miglior vittoria in carriera

Messaggioda Star_ACE » mar nov 29, 2011 9:49 pm

Invidia di una nata nell' 80

Avatar utente
Janie Jones
Illuminato
Messaggi: 4785
Iscritto il: sab dic 01, 2007 12:44 pm
Località: Palude pontina

Re: Beozych Berdych, Ester Satorova miglior vittoria in carriera

Messaggioda Janie Jones » mar nov 29, 2011 10:00 pm

Ultimamente Star_ACE è più misogino del solito. Mi sa che per lui questo è un periodo di vacche magre (non nel senso di donne disinibite sottopeso) (vabbè #1# ). :P

Comunque, anticipo il prossimo post di Star agli Oscar: Janie Jones -- Okefenokee.
"If you can keep your head when all around you have lost theirs, then you probably haven't understood the seriousness of the situation."

(David Brent)


Torna a “Fan Club”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti