Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Visita o crea il Fan Club del tuo tennista preferito e condividi le tue emozioni in diretta sul "LiveScore"
Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Nickognito » gio nov 21, 2019 3:15 pm

Johnny Rex ha scritto:Australian open
.


avevo fatto anche qui un paio di errori, generalmente concordo.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Johnny Rex » gio nov 21, 2019 4:51 pm

Sui Parigi

2009- Soderling era cotto già in semi ,Del Po leggermente più vincente
1998-Kuerten sempre in difficoltà i primi turni per migliorare dopo
1995- Beh sì, se batti quel Muster perch+ non il cinese malefico? :P
1982-Dififcile dire, quell'anno due vittorie sul rosso Per Vilas

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Johnny Rex » gio nov 21, 2019 5:02 pm

Nickognito ha scritto:Wimbledon


WIMBLEDON

1969 Newcombe-Emerson (che batte Smith, fuori tutti di sopra)
1970-Rosewall-Emerson (che batte Newcombe)
1971 Smith-Newcombe
1973 Metreveli-Amritraj (che batte Borg in semi :) ),Però boh, un indiano a casa dei colonizzatori..
1974 Smith-Gorman (o Stockton)
1977 Gerulaitis-Smith (incredibile Stan a Londra col 2 su 3 :) )
1978 Connors-Okker
1979 Connors-Tanner (ma in dubbio,l'è minga un Gran Connors)
1981 McEnroe-Connors (o l'inverso)
1982 McEnroe-Connors
1987 Cash-Edberg (o inverso,ma Pat più in forma rispetto all'Australia)
1988 Becker-Mecir
1989 Edberg-Lendl
1996 Krajicek-Martin (Stoltenberg perde però prima di battere Ivanisevic,sf con Krajicek da vedere)
2001 Agassi-Henman (niente favola Goran :-? )
2002 Hewitt-Philippoussis (che batte Nalbandian in semi)
2003 Federer-Agassi
2006 Federer-Hewitt (con chance anche per Agassi prox al ritiro :) )
2010 Murray-Berdych
2011 Impossibile dire. Federer può battere Djokovic in semi e perdere poi da Nadal ,diamo Nadal su Federer in finale
2012 Murray-Djokovic (come alle olimpiadi e l'anno dopo)
2013 Djokovic-Janowicz (suicidio di Verdasco in sf)
2014 Federer-Murray (Dimitrov perde prima di battere Andy)
2015 Federer-Cilic (6-1 con Anderson )
2016 Cilic-Murray (Upset )
2017 Federer-Nadal (Muller perde prima di battere Rafa)
2018 Djokovic-Federer Federer non impiega 7 ore a battere Isner in SF, e Djokovic Batte Del Po in sf recuperando per Domenica. Però non certo

Federer 9/11 :o
Sampras 7
McEnroe 3/4
Smith Becker 3
Djokovic 2/4
Murray 2/3
Connors Nadal 1/3
Borg (un terrajuolo che ha avuto culo :D ) Edberg Agassi 2

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Nickognito » gio nov 21, 2019 5:15 pm

Johnny Rex ha scritto:
WIMBLEDON

1971 Smith-Newcombe

Laver per me possibilissimo


2001 Agassi-Henman (niente favola Goran :-? )


vero , errore mio

2011 Impossibile dire. Federer può battere Djokovic in semi e perdere poi da Nadal ,diamo Nadal su Federer in finale

Perche' un Federer modesto dovrebbe battere Djokovic 2011?

2016 Cilic-Murray (Upset )
Errore mio, ma siamo 4-0 Murray su erba, dico Murray

Avatar utente
eddie v.
Massimo Carbone
Messaggi: 16729
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda eddie v. » gio nov 21, 2019 5:18 pm

Johnny Rex ha scritto:Federer 9/11 :o

F.F.

ma non era fahrenheit?
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Johnny Rex » gio nov 21, 2019 5:22 pm

1971-vero, Gorman fuori da Drysdale :) ,però boh, Laver con Smith molta lotta già nel 1969 ,che poi batta sia lui che Newcombe…
2011-Forse perché lo aveva appena battuto 3 settimane prima ? :P

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Nickognito » gio nov 21, 2019 5:24 pm

Johnny Rex ha scritto:1971-vero, Gorman fuori da Drysdale :) ,però boh, Laver con Smith molta lotta già nel 1969 ,che poi batta sia lui che Newcombe…
2011-Forse perché lo aveva appena battuto 3 settimane prima ? :P

F.F.


Certo, tutto e' possibile, ma vedo Nole favorito, alla fine lui ha vinto il torneo e Federer ha perso da Tsonga, per cui...

Poi certo, si potrebbe dire che due su tre Federer con Nole avrebbe molte piu' chances tutti gli anni e ovunque.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Johnny Rex » gio nov 21, 2019 5:34 pm

Nickognito ha scritto:Us Open


1968 Laver-Okker
1969 Roche-Ashe (Tony impegna moltissimo Ashe a Wimbledon 75')
1971 Ashe-Smith (l'anno dopo 3 set a 0, ma difficile dire)
1972 Ashe-Nastase
1973 Kodes-Newcombe
1975 Connors-Vilas ,ma possibile esito di due anni dopo
1976 Connors-Gottfried (sotto perdono Borg,Nastase,Orantes)
1979 McEnroe-Tanner
1980 Connors-Kriek (6-1 con Tanner gli h2h :) )
1982 Connors-McEnroe (Lendl fuori da Mayotte :o 2T)
1985 Lendl-Wilander
1989 Perdono tutti :) ,vince Connors 37enne su Mecir (povero,quante finali perse..)
1992 Courier-Edberg :P (Sampras perde da Martin al 2T)
1993 Sampras-Courier (Pioline fuori al 2T)
1994 Sampras batte Yzaga ma perde poi da Stich in sf (o sale di livello e batte Agassi ? :roll: )
1995 Sampras-Becker (Agassi perde da Corretja)
1996 Agassi-Ivanisevic (Chang fuori da Spadea )
1997 Rafter-Bjorkman
1998 Sampras-Rios (parte sotto caotica)
1999 Agassi-Pioline (6 anni dopo,la finale per Cedric)
2001 Sampras-Kafelnikov (arriva a pezzi ma con Eugenio ce la fa)
2003 Ferrero-Nalbandian
2005 Federer-Blake
2007 Federer- sotto Djokovic fuori subito, Nadal semiinfortunato, o Moya o Nalbandian ,che poi fa il suo grande autunno)
2008 Federer-Del Potro (Murray perde da Melzer, Nadal fuori forma in sf da Del Potro)
2009 Federer-Del Potro (eguagliato Tilden)
2010 Nadal-Federer
2011 Federer-Nadal (forse)
2013 Nadal-Wawrinka
2014 Cilic-Djokovic (come a Wimbledon pochi mesi prima :) )
2016 Djokovic-Nishikori
2019 la schiena di Federer ,che magari guarisce o magari no

Connors Federer 7/8
Sampras 6/7
Nadal 3/5
McEnroe 3/4
Lendl Agassi Djokovic 3
Ashe 2/3

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Nickognito » gio nov 21, 2019 6:03 pm

Johnny Rex ha scritto:
Nickognito ha scritto:Us Open


Alcuni son dubbiosi ma concordiamo

Avatar utente
LuckyLooser
Gran Maestro
Messaggi: 1080
Iscritto il: dom giu 24, 2001 2:00 am

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda LuckyLooser » gio nov 21, 2019 6:33 pm

Vedo che avete messo mano a tutti gli albi d'oro degli slam in ottica del probabile cambiamento del 2 su 3.
Bravi, portiamoci avanti :D

Alla fine della fiera quindi per i grandissimi che cambia?
Mi pare di capire Borg ridimensionato.
Sampras magari un paio di slam in più, mentre Nadal e Diokovic forse un paio in meno, Roger over 22 minimo (che sono quelli che gli han "rubato" Rafa e Nole...non fatelo sapere a Burian)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Nickognito » gio nov 21, 2019 7:01 pm

Kafelnikov diventa un grande, soprattutto :)

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Pindaro » gio nov 21, 2019 7:02 pm

LuckyLooser ha scritto:Vedo che avete messo mano a tutti gli albi d'oro degli slam in ottica del probabile cambiamento del 2 su 3.

Probabile dove e quando? :)
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Avatar utente
LuckyLooser
Gran Maestro
Messaggi: 1080
Iscritto il: dom giu 24, 2001 2:00 am

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda LuckyLooser » gio nov 21, 2019 7:40 pm

Dopo il ritiro di quei 3, quindi fino al 2040 possiamo stare tranquilli. :)

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Johnny Rex » gio nov 21, 2019 7:47 pm

LuckyLooser ha scritto:Vedo che avete messo mano a tutti gli albi d'oro degli slam in ottica del probabile cambiamento del 2 su 3.
Bravi, portiamoci avanti :D

Alla fine della fiera quindi per i grandissimi che cambia?
Mi pare di capire Borg ridimensionato.
Sampras magari un paio di slam in più, mentre Nadal e Diokovic forse un paio in meno, Roger over 22 minimo (che sono quelli che gli han "rubato" Rafa e Nole...non fatelo sapere a Burian)




Borg parecchio ridimensionato, 7 slam anziché 11
Male anche Becker ,che fuori Wimbledon vincerebbe (Forse) un Australian ,Edberg e Wilander meno anche loro
McEnroe di più ,sicuri un Parigi e un Australian sarebbe sui 9/10 , Lendl più o meno uguale (forse un australian in più,meno finali)
Connors almeno un 6/7 Us Open, a conti fatti come McEnroe (ma perde da Borg nel 1981 al Rolando e niente Career Grand Slam ,che invece fa il Mac)
Agassi un Australian in meno ma un US Open e soprattutto un Wimbledon in più

Kafelnikov non sale a dismisura :) ,ma si raddoppia, versomili 2 RG e 2 AO, qualcosa di più anche per Courier, Vilas , Murray che va a 3 Wimbleodn vinti ,Nastase diventa un terrajuolo (ma vince 3 Parigi) ,Smith finalista in serie a Wimbledon, niente Grand Slam per Laver

Sampras vincerebbe di più, 7 Us Open come Wimbledon e un altro Australian (1998), Federer anche lui di più, a Wimbledon sicuramente (perde il 2012, ma vince 14 e 15, in discussione il 18) , Ny probabilmente a 7 anche lui ,in Australia forse già vincente nel 2002.
Djokovic di meno a Wimbleodn e pari altrove, Nadal qualcosa di meno anche lui.

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
Nevenez
Saggio
Messaggi: 6058
Iscritto il: mer nov 01, 2006 6:42 pm
Località: Tofana di mezzo

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Nevenez » ven nov 22, 2019 12:04 am

Ok, il consumatore (lo sappiamo) è Nickognito.
Ma non ho capito se il perfido spacciatore sia stato Tsitsipas sparando quella cazzata, LuckyLoser rilanciando, chiedendo l'intervendo e sobillando il nostro drogato, oppure Johnny, astuto dosatore di metadone, che gli va dietro e lo gonfia.
Ma non si fa così. Davvero, siete cattivi.
Stava curandosi, ne stava uscendo, c'era quasi.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Nickognito » ven nov 22, 2019 8:01 am

Nevenez ha scritto:Ok, il consumatore (lo sappiamo) è Nickognito.
Ma non ho capito se il perfido spacciatore sia stato Tsitsipas sparando quella cazzata, LuckyLoser rilanciando, chiedendo l'intervendo e sobillando il nostro drogato, oppure Johnny, astuto dosatore di metadone, che gli va dietro e lo gonfia.
Ma non si fa così. Davvero, siete cattivi.
Stava curandosi, ne stava uscendo, c'era quasi.


E se si giocasse al meglio di un set?

Avatar utente
Nevenez
Saggio
Messaggi: 6058
Iscritto il: mer nov 01, 2006 6:42 pm
Località: Tofana di mezzo

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Nevenez » ven nov 22, 2019 9:47 am

Nickognito ha scritto:
Nevenez ha scritto:Ok, il consumatore (lo sappiamo) è Nickognito.
Ma non ho capito se il perfido spacciatore sia stato Tsitsipas sparando quella cazzata, LuckyLoser rilanciando, chiedendo l'intervendo e sobillando il nostro drogato, oppure Johnny, astuto dosatore di metadone, che gli va dietro e lo gonfia.
Ma non si fa così. Davvero, siete cattivi.
Stava curandosi, ne stava uscendo, c'era quasi.


E se si giocasse al meglio di un set?


Seppi sarebbe un quarta categoria.

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Pindaro » ven nov 22, 2019 10:23 am

Paire avrebbe vinto una decina di Slam e Master 1000.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Johnny Rex » ven nov 22, 2019 10:37 am

Nevenez ha scritto:Ok, il consumatore (lo sappiamo) è Nickognito.
Ma non ho capito se il perfido spacciatore sia stato Tsitsipas sparando quella cazzata, LuckyLoser rilanciando, chiedendo l'intervendo e sobillando il nostro drogato, oppure Johnny, astuto dosatore di metadone, che gli va dietro e lo gonfia.
Ma non si fa così. Davvero, siete cattivi.
Stava curandosi, ne stava uscendo, c'era quasi.


:)
Nev, la cosa veramente interessante del gioco gli è che negli ultimi 13-15 anni non ci sarebbe comunque nessun vincitore di Slam diverso da quelli che hanno effettivamente vinto. Forse solo Nalbandian, se mi affrontava Federer semi infortunato a Melbourne 2006 , o con Ferrero a NY 2003 forse, conoscendo la sua testa possibile perdesse. Ma proprio nessun altro di quelli rimasti a secco.

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
LuckyLooser
Gran Maestro
Messaggi: 1080
Iscritto il: dom giu 24, 2001 2:00 am

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda LuckyLooser » ven nov 22, 2019 10:47 am

Johnny Rex ha scritto:
Nevenez ha scritto:Ok, il consumatore (lo sappiamo) è Nickognito.
Ma non ho capito se il perfido spacciatore sia stato Tsitsipas sparando quella cazzata, LuckyLoser rilanciando, chiedendo l'intervendo e sobillando il nostro drogato, oppure Johnny, astuto dosatore di metadone, che gli va dietro e lo gonfia.
Ma non si fa così. Davvero, siete cattivi.
Stava curandosi, ne stava uscendo, c'era quasi.


:)
Nev, la cosa veramente interessante del gioco gli è che negli ultimi 13-15 anni non ci sarebbe comunque nessun vincitore di Slam diverso da quelli che hanno effettivamente vinto. Forse solo Nalbandian, se mi affrontava Federer semi infortunato a Melbourne 2006 , o con Ferrero a NY 2003 forse, conoscendo la sua testa possibile perdesse. Ma proprio nessun altro di quelli rimasti a secco.

F.F.


:lol: :lol: :lol:

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Pindaro » mar dic 24, 2019 8:07 pm





It all starts with a creative dream. As a child I always dreamt of traveling on my own, to countries that I found fascinating and enchanting. I later on came to the realisation that it's way more fun to be sharing trips like this with others. There was always a purpose behind my dream. I wanted to see landscapes, meet new people, experience local culture and connect with life. I wanted to be someone who "rambles distinctively", a new metaphor that comes with travel and by discovering yourself through it.

Iceland is a place which I've been secretly in love with over the past couple of years. I made a promise to myself that I am going to visit the "Viking Land" one day and, I am glad destiny made this unfinished plan a reality.

My 'Icelandic Odyssey' was an "encounter" which I will never forget. I also can't allow myself to forget, simply because there was so much to take from this trip. I came across a lot of people that made me feel good and brought something that made this journey delectable and charming.

I was there for the enrapture of mother nature. I gained so much wisdom and knowledge from all of this, in which, I would like to thank my inner-self for being the person that I want to be and the person that I am not.


Beh,sarà pure paraculo ma almeno è originale.
E a me pare autentico.
Vacanze alternative.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Pindaro » ven dic 27, 2019 12:43 pm

Aspettavo un commento di F.F.
Il buon Nnick87 ora scrive altrove.
Dove senz'altro capiranno più di noi ( o di me,sicuro).
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Johnny Rex » ven dic 27, 2019 2:48 pm

Pindaro ha scritto:Aspettavo un commento di F.F. .


Mi sono aggiogato al suo carro al Balby Game ,dipendo da lui Oramai.

Mi è giunta notizia che all'esibizione di Abu Dhabi nella finale di 3 ore non sia corsa grande simpatia fra lui e lo Sportmanship Tennis Award 2019.

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Johnny Rex » ven gen 24, 2020 11:48 am

Mandato fuori palla dal forfait di Kohlschreiber.

Grossa delusione, anche per l'andamento da encefalogramma piatto del match.

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda fabio86 » ven gen 24, 2020 11:51 am

Bravo...

Avatar utente
YesWeCan91
Saggio
Messaggi: 5115
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda YesWeCan91 » ven gen 24, 2020 11:54 am

Johnny Rex ha scritto:Grossa delusione,anche per l'andamento da encefalogramma piatto del match.

F.F.


Esatto,ho appena scritto la stessa cosa di là,concordo in pieno,forse non era al meglio dal punto di vista fisico.
"(...)Style is a difference, a way of doing, a way of being done.
Six herons standing quietly in a pool of water, or you, walking
out of the bathroom naked without seeing me."

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Johnny Rex » ven gen 24, 2020 12:59 pm

3 su 5 1 vittoria in 4 partite da Parigi 2019 in poi

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
loveboat
Pillola Rossa
Messaggi: 11227
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda loveboat » ven gen 24, 2020 1:04 pm

sopravvalutato (cit.)
Tutto verde su tennistalker

s&v
Illuminato
Messaggi: 3674
Iscritto il: mar ago 09, 2011 6:11 pm

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda s&v » ven gen 24, 2020 3:37 pm

YesWeCan91 ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:Grossa delusione,anche per l'andamento da encefalogramma piatto del match.

F.F.


Esatto,ho appena scritto la stessa cosa di là,concordo in pieno,forse non era al meglio dal punto di vista fisico.


Boh forse sottovaluto un po' Raonic, ma sconfitta proprio grave per me. Nell'intervista non menziona problemi fisici, ma dice che Raonic è just so fast a girare intorno al dritto :D

0/0 su palla break, 0 rovesci vincenti in tutta la partita nello scambio (due passanti), 7/15 a rete, contro lo zio di Raonic, e questo è il secondo migliore dei giovani. Middle Age looming #111#

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Nickognito » ven gen 24, 2020 4:25 pm

s&v ha scritto: e questo è il secondo migliore dei giovani.


Mah, dipende a chi ti riferisci come eta'. Potrebbe essere il quarto o quinto e solo considerando i top100.

s&v
Illuminato
Messaggi: 3674
Iscritto il: mar ago 09, 2011 6:11 pm

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda s&v » ven gen 24, 2020 4:46 pm

Nickognito ha scritto:
s&v ha scritto: e questo è il secondo migliore dei giovani.


Mah, dipende a chi ti riferisci come eta'. Potrebbe essere il quarto o quinto e solo considerando i top100.


Beh, hic et nunc è il secondo. Zverev non mi è mai piaciuto. Per me Sinner ha più potenziale di lui, pero' ce lo deve mostrare. Su Auger credo di essere del partito Piper ma non ho ancora deciso. Shapovalov è ancora un punto interrogativo, vediamo. Fuori dai 100 chi c'è? Molleker e Musetti, poi? Non vedo altro e anche loro due non credo saranno più forti di Tsitsipas. Cosi' come Ruusuvuori, che devo dire conosco poco pero'.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132259
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Nickognito » ven gen 24, 2020 4:52 pm

s&v ha scritto:
Nickognito ha scritto:
s&v ha scritto: e questo è il secondo migliore dei giovani.


Mah, dipende a chi ti riferisci come eta'. Potrebbe essere il quarto o quinto e solo considerando i top100.


Beh, hic et nunc è il secondo. Zverev non mi è mai piaciuto. Per me Sinner ha più potenziale di lui, pero' ce lo deve mostrare. Su Auger credo di essere del partito Piper ma non ho ancora deciso. Shapovalov è ancora un punto interrogativo, vediamo. Fuori dai 100 chi c'è?

Alcaraz.

Che poi, se Tsitsipas rimane cosi' che perde da Fabbiano, netto da Raonic e Rublev, dubito che sara' considerato il secondo dei giovani. Se inizia a vincere majors magari si.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Johnny Rex » ven gen 24, 2020 8:53 pm

Perderà un po' di punti anche (630) ,penso nemmeno lui pensasse ad un match così, certo zero palle break
conferma che la stagione autunnale vale quel che vale e se il tennis avesse un calendario un po' più sensato l'idea di far tornare a giocare il Master ad inizio anno non sarebbe così una bojata.

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Pindaro » ven gen 24, 2020 8:55 pm

Il calendario non è sempre obbligatorio.
Ci sono tornei, esibizioni, buffonate che si possono benissimo saltare.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Johnny Rex » ven gen 24, 2020 8:59 pm

Pindaro ha scritto:Il calendario non è sempre obbligatorio.
Ci sono tornei, esibizioni, buffonate che si possono benissimo saltare.


A monte, un Master ad inizio anno avrebbe tutta gente fresca, nel mio mondo ipotetico con Australian a fine Febbrajo e calendario stagionale che di fatti finisce con US Open , nei fatti l'ATP Cup al solito bloccherà tutto, oltre a Ellison che manco ci pensa minimamente a discutere la data di IW. Ma sono discorsi extra Tsitsipas

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

ThePiper
Massimo Carbone
Messaggi: 15935
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda ThePiper » sab gen 25, 2020 2:22 am

Nickognito ha scritto:Alcaraz.


Alcaraz è partito forte. Due futures b2b(vabbè) vinti in carrozza, fra l'altro su cemento.

Tutti match vinti con la pipa in bocca tranne uno, nella seconda settimana, in cui era sotto di un set e 4-1 con due break. Sembrava completamente fuori dal match e invece ha finito col vincere al tie del terzo.

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Pindaro » mar feb 11, 2020 5:33 pm

“Credo di dovermi rilassare di più e di dovermi godere il gioco. Penso anche di non poter giocare ogni punto al massimo. Ho avuto una grande annata nel 2019, e sarà ancora più dura farlo quest’anno, ma con una formula differente. Non voglio replicare quanto fatto, voglio fare meglio – voglio sempre avere di più dal mio tennis”.

“Ho avuto un brusco calo la scorsa estate. Cercavo di migliorare, e invece ho iniziato ad andare indietro – succede di lavorare e sforzarsi tanto da ottenere l’effetto opposto da quello voluto. Per cambiare ho avuto bisogno di rilassarmi e abbassare le mie aspettative. Dovevo solo divertirmi, non pensare a stravincere, perché non si può fare tutto alla perfezione. Il ‘burnout’ è un insieme di fattori, come lo stress prima e dopo le partite, o il desiderio di raggiungere gli obiettivi a tutti i costi. Di sicuro è più mentale che fisico, e nel mio caso in particolare viene dal fatto che mi prendessi troppo sul serio, che mi aspettassi troppo, che pretendessi troppo da me stesso. La chiave dovrebbe essere di trovare un buon equilibrio dentro e fuori dal campo, e di vedere il tennis come un gioco, e non come un lavoro. Ora gestisco meglio le energie, so quando spingere e quando essere più saggio”.


Spero ci creda davvero in quel che dice.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 3940
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Hakaishin » mar feb 11, 2020 6:12 pm

raggiungere il giusto equilibrio tra il lavorare duro e il divertirsi sia in campo che fuori è una cosa difficile da raggiungere.

molto spesso anche grandi campioni arrivano all'equilibrio attorno ai 28 / 30. se già a nemmeno 22 fai queste dichiarazioni sono preoccupato
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili


balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.


Cmq avete creato dei mostri osceni e inguardabili.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52571
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Johnny Rex » mar feb 11, 2020 7:48 pm

Hakaishin ha scritto:se già a nemmeno 22 fai queste dichiarazioni sono preoccupato


Gli è che i Giovani, di questo passo Sempiterni, pajono davvero spesso più stanchi e demotivati dei 30enni, ma mica solo i Mostri,ma pure di Wawrinka e tanti altri.
Parliamo di un mondo in cui il più giovane ad avere vinto uno Slam ha 32 Fottuti anni, età in cui altrove era pensionamento quasi per tutti.
Pesa davvero tanto il fardello ereditato, che va detto schiaccerebbe (quasi) chiunque.
La via di uscita è proporre un tipo di gioco e di personaggio radicalmente diverso ,lui, Kyggy e Medvedev restano a mio avviso gli unici che se la possano giocare anche come personaggi. Zverev non lo so, Thiem sta facendo ottime cose, probabmente vincerà ma probabilmente mai accenderà, lo si vede già adesso.
Magari se dall'alto la si piantasse di rendere sempre più collose le superfici e di pressurizzare le palle favorendo eternamente il giuoco di contrattacco a qualcosa si arriverebbe pure ,certo se si seguita ad andare nella direzione attuale, con finalis lam tutte di 4 ore per poi assurdamente lamentarsi delle durate , non è facile.

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Stefanos Tsitsipas, un uomo, cinque esse.

Messaggioda Pindaro » mar feb 11, 2020 9:48 pm

Johnny Rex ha scritto:,lui, Kyggy e Medvedev restano a mio avviso gli unici che se la possano giocare anche come personaggi. Zverev non lo so,

F.F.


Zverev, collaboratori finanziari a parte, mi sembra il più autentico e umano della ciurma.
Assieme a Kyrgios.
Medvedev e Tsitsipas non so, mi piacerebbe fossero autentici.
Il primo smetterà forse di esserlo per convenienza, il secondo a volte sembra esageratamente uscito dal film di Verdone, quello che racconta della nave battente bandiera liberiana.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag


Torna a “Fan Club”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 42 ospiti