palline da tennis

Attrezzature tennistiche, problemi tecnici del tuo tennis, allenamenti, superfici, esecuzione dei colpi ecc
miguel
Gran Maestro
Messaggi: 1273
Iscritto il: lun apr 24, 2006 12:24 pm
Località: torino

palline da tennis

Messaggioda miguel » mar ago 28, 2007 3:05 pm

visto che il topic é stato inghiottito da chissà quale mostro telematico voglio riaprirlo.
attualmente in rete si trovano ad un buon prezzo le wilson australian open,sarei intenzionato a comprarne una scatola da 18 tubi.
qualcuno le ha provate e puo' darmi le sue impressioni ?
per essere di aiuto agli altri forumisti sarebbe comunque utile postare come in passato delle mini recensioni sui modelli da voi utilizzati.

[bimbo]
Candidato
Messaggi: 6
Iscritto il: ven ago 17, 2007 11:41 am

Messaggioda [bimbo] » mar ago 28, 2007 3:32 pm

Ciao, non ho provato le palle che vuoi comprare, ma colgo l'occasione per dare il mio parere su un paio di "tubi" che ho utilizzato ultimamente :
1 - Dunlop Fort - Ci ho giocato una partita e poi le ho "cestinate"...durissime, rimbalzi irregolari e comunque irrealistici con palle che si smorzano o si rivitalizzano (rimbalzando in modo esagerato).
2 - Head ATP - Mi ci trovo splendidamente......palle non durissime che tengono bene la pressurizzazione anche dopo 3-4 partite. Tendono a ridare la forza impressa alla pallina (senza rimbalzi sproporzionati ecc.). Forse una piccola pecca che ho notato....se si prende la palla piatta il rimbalzo tende a "scivolare" ed allungarsi.

Ciao a tutti !
Head Radical FXP MP
(1) Rip Control 25v/24o
(2) SPPP 1.28 25v/24o

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 18199
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: palline da tennis

Messaggioda maxredo » mar ago 28, 2007 3:42 pm

miguel ha scritto:visto che il topic é stato inghiottito da chissà quale mostro telematico voglio riaprirlo.
attualmente in rete si trovano ad un buon prezzo le wilson australian open,sarei intenzionato a comprarne una scatola da 18 tubi.
qualcuno le ha provate e puo' darmi le sue impressioni ?
per essere di aiuto agli altri forumisti sarebbe comunque utile postare come in passato delle mini recensioni sui modelli da voi utilizzati.


Fanno schifo! :D

Anche io le ho prese qualche volta visto che costano di meno (io 2 tubi a 10euro al Decathlon, mi pare) ma non sono un granchè.
Al momento sono accettabili ma perdono subito il pelo soprattutto se giochi sul cemento e diventano incontrollabili dopo poche ore di gioco!
Se vuoi risparmiare va bene ma secondo me vale la pena di spendere 1/2 euri in più per delle palline che alla fine ti durano cmq di più e ripagano della "spesa".

O cmq prendi 1 tubo prima di provarne 18!

Ciao

cardillo
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 834
Iscritto il: ven nov 10, 2006 8:15 pm
Località: sapri - fisciano (salerno)

Messaggioda cardillo » mar ago 28, 2007 3:46 pm

anche secondo me non sono il max, cmq ti conviene provarne 1 per poi prendere l'intero pacchetto.

joy
Matricola
Messaggi: 19
Iscritto il: dom feb 25, 2007 3:57 pm

Messaggioda joy » mer ago 29, 2007 12:43 am

Dopo un paio di partite i pelucchi si arruffano tanto e, addirittura, sempre a causa dei pelucchi, la pallina sembra assumere forme e rimbalzi strani durante il gioco... #13#

P.S. Non ho problemi di vista!!!

miguel
Gran Maestro
Messaggi: 1273
Iscritto il: lun apr 24, 2006 12:24 pm
Località: torino

Messaggioda miguel » mer ago 29, 2007 9:51 am

joy ha scritto:Dopo un paio di partite i pelucchi si arruffano tanto e, addirittura, sempre a causa dei pelucchi, la pallina sembra assumere forme e rimbalzi strani durante il gioco... #13#

P.S. Non ho problemi di vista!!!


questo é un fatto che ho riscontrato sia nelle penn atp che in alcuni modelli di babolat, le prime 3/4 ore le palline sono compatte e molto giocabili dopo invece di consumarsi progressivamente tendono a diventare dei gatti pelosi

Avatar utente
T_Muster
Membro
Messaggi: 285
Iscritto il: lun nov 14, 2005 12:33 pm
Località: Palermo

Messaggioda T_Muster » mer ago 29, 2007 10:30 am

NON provate altre palline... comprate un cartone di BABOLAT Vs N2, risparmiate sulla quantità mentre la qualità è senza dubbio la migliore sotto tutti i punti di vista.
Immagine

[bimbo]
Candidato
Messaggi: 6
Iscritto il: ven ago 17, 2007 11:41 am

Messaggioda [bimbo] » mer ago 29, 2007 10:58 am

E' vero alle Head ATP dopo 3-4 partite gli "cresce" il pelo, ma questo non influisce sul loro comportamento almeno a mio modo di vedere.
Head Radical FXP MP

(1) Rip Control 25v/24o

(2) SPPP 1.28 25v/24o

Avatar utente
LukeNukem71
Matricola
Messaggi: 77
Iscritto il: ven ago 25, 2006 9:36 am
Località: Parma
Contatta:

Messaggioda LukeNukem71 » gio ago 30, 2007 3:40 pm

Sinceramente non mi trovo male con le wilson australian open, non perdono il pelo così velocemente, poi i pareri penso siano tutti soggettivi. Per esempio altre palline mi hanno deluso dopo 3 ore di gioco. Tecnifibre per esempio, escono dal tubo che sembrano già pelate e così rimangono. Le babolat VS DTB non mi sono dispiaciute...devo ancora "finirle".
Head ATP come Tecnifibre...durata breve.
Le Dunlop MAXTP penso rimarranno per molto tempo ancora le più durevoli.

oLi RoCHuS
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 519
Iscritto il: dom mar 18, 2007 9:03 pm
Località: Mezzolombardo "city", sperduto vicino a Trento
Contatta:

Messaggioda oLi RoCHuS » ven ago 31, 2007 1:06 am

Le HEAD volando..e prendono pochissimo giro..io non riesco a giocare..mi vola via la palla..le sento leggerissime..
Tra un pochino metterò anke la firma..ora non ho voglia..

Avatar utente
Clythus
FooLminato
Messaggi: 12840
Iscritto il: dom giu 08, 2003 1:07 pm
Località: Dove i post nun se possono rrefiutare
Contatta:

Messaggioda Clythus » ven ago 31, 2007 1:29 am

oLi RoCHuS ha scritto:Le HEAD volando..e prendono pochissimo giro..io non riesco a giocare..mi vola via la palla..le sento leggerissime..


A chi lo dici, ad un torneo persi netto in 25 minuti, non riuscivo a tenerle dentro, mi scappavano tutte via.
Io sbaglio sempre nella stessa maniera, vale a dire:

1) Palla sul nastro
2) Palla fuori 5-10 cm


Quel giorno ero fuori di 2 - 3 metri, a fine partita ero riuscito ad accorciare ad 1.

Incontrollabili, ricordo però che ce ne sono due versioni, una tour e una atp o una roba simile.... insomma, una delle due è INGIOCABILE, l' altra invece molto interessante, hanno entrambe il tubo bianco ma non ricordo quale è buona e quale no.

Concordo con T_Muster per le palline Babolt VS ma io mi sono trovato bene anche con le Team, mi piacciono già da appena aperte e poi durano tanto, infatti ne sto per acquistare una camionata per il circolo e gli amici.

Le mie preferite rimangono le Wilson US Open ma non le trovo ad un prezzo decente e poi, quando le stappo tutti mi dicono "no, quelle palline no, viaggiano troppo!"..... pallettari abituati alle dunlop sgonfie che si affrittellano sulla racchetta.
Immagine

Quando l' uomo a nitroglicerina trova l' uomo ad antimateria, l'uomo a nitro è un 7/5, 4/6, 2/6, 7/6(5), 5/7.

Avatar utente
z3nith
Membro
Messaggi: 298
Iscritto il: mer gen 03, 2007 1:00 am

Messaggioda z3nith » ven ago 31, 2007 12:00 pm

Salve

Se posso dire la mia, le mie preferite sono:

1- Head ATP
2- Wilson US Open
3- Babolat VS

Per quanto riguarda le Babolat Team mi danno l'impressione di durare 2 ore e poi cambiano drasticamente. Ho giocato però con un tubo di Team non comprato al decathlon e le sensazioni erano diverse, nonostante fossero già usate da qualche ora erano nettamente migliori di quelle che avevo usato in passato....mahhhh

PS Sto giocando con le Wilson coppa davis trovate al decathlon e non mi sembrano malaccio.

miguel
Gran Maestro
Messaggi: 1273
Iscritto il: lun apr 24, 2006 12:24 pm
Località: torino

Messaggioda miguel » ven ago 31, 2007 12:03 pm

le head belle sono le atp (le usa il mio circolo per le competizioni a squadre).
provate le tecnifibre club, giocabilissime sin da subito ma dopo due/tre ore diventano leggerissime e quindi buone solo per chi chiude lo scambio in due/tre colpi.

Avatar utente
Clythus
FooLminato
Messaggi: 12840
Iscritto il: dom giu 08, 2003 1:07 pm
Località: Dove i post nun se possono rrefiutare
Contatta:

Messaggioda Clythus » ven ago 31, 2007 1:01 pm

z3nith ha scritto:
Per quanto riguarda le Babolat Team mi danno l'impressione di durare 2 ore e poi cambiano drasticamente. Ho giocato però con un tubo di Team non comprato al decathlon e le sensazioni erano diverse, nonostante fossero già usate da qualche ora erano nettamente migliori di quelle che avevo usato in passato....mahhhh

PS Sto giocando con le Wilson coppa davis trovate al decathlon e non mi sembrano malaccio.


Per il discorso decathlon ti dico in privato, per quanto riguarda le team, secondo me sono le migliori per qualità/prezzo, sicuramente ti sono capitati dei tubi disgraziati o conservati male, per me è la pallina giusta per noi giocatori da club, costo contenuto, prestazioni molto interessanti, non veloce, non una rallentyball come la dunlop, una pallina media che dura più delle altre, ben giocabile anche col passare del tempo, più di tutte le altre provate fino ad ora.

Sicuramente al torneo mi sono capitate le Head "Tour" mentre in un ritrovo con le pippe del forum Jeroska portò dell head che mi piacquero un sacco e non c'è una possibilità su un miliardo che fossero le stesse palline, certamente erano la versione atp che infatti ricordo esser stata utilizzata nel master di Shanghai.

Pallina di alta qualità, ottima già da subito, tiene la traiettoria alla grande, bella perché è un capellino più tendente al veloce che al lento ma una tendenza molto lieve perchè quando acceleravo mi ricordo che la controllavo bene, la wilson invece devi un po' coprirla perché diventa un proiettile.
Ultima modifica di Clythus il ven ago 31, 2007 1:26 pm, modificato 1 volta in totale.
Immagine

Quando l' uomo a nitroglicerina trova l' uomo ad antimateria, l'uomo a nitro è un 7/5, 4/6, 2/6, 7/6(5), 5/7.

miguel
Gran Maestro
Messaggi: 1273
Iscritto il: lun apr 24, 2006 12:24 pm
Località: torino

Messaggioda miguel » ven ago 31, 2007 1:24 pm

ma secondo voi qual'é la durata accettabile per un tubo di palline ?io se riesco a giocarci bene 6/7 ore posso già dirmi soddisfatto

Avatar utente
Clythus
FooLminato
Messaggi: 12840
Iscritto il: dom giu 08, 2003 1:07 pm
Località: Dove i post nun se possono rrefiutare
Contatta:

Messaggioda Clythus » ven ago 31, 2007 1:29 pm

Dipende Miquel, la mia classica ora da pippa dove non c'è verso fare più di 8 scambi in un' ora mi fa durare un tubo anche 10 volte.

Quando capito su un campo più abrasivo (certi cementi) contro uno che mi tiene la palla e si va ad alto ritmo, bastano due ore e si legge la marca a malapena.
Immagine

Quando l' uomo a nitroglicerina trova l' uomo ad antimateria, l'uomo a nitro è un 7/5, 4/6, 2/6, 7/6(5), 5/7.

veterano
Membro
Messaggi: 205
Iscritto il: gio lug 19, 2007 2:08 pm

Messaggioda veterano » ven ago 31, 2007 1:47 pm

Come mi mancano le vecchie Tretorn ..........ma esistono ancora ???

miguel
Gran Maestro
Messaggi: 1273
Iscritto il: lun apr 24, 2006 12:24 pm
Località: torino

Messaggioda miguel » ven ago 31, 2007 1:48 pm

effettivamente mi son dimenticato di specificare la variabile del campo ed il livello di gioco.
nel mio caso intendevo quelle ore su un campo in terra o in gomma, ma non particolarmente abrasivo, e per un livello di 3 categoria medio

miguel
Gran Maestro
Messaggi: 1273
Iscritto il: lun apr 24, 2006 12:24 pm
Località: torino

Messaggioda miguel » ven ago 31, 2007 1:52 pm

veterano ha scritto:Come mi mancano le vecchie Tretorn ..........ma esistono ancora ???


esistono ancora e rispetto al passato le trovo migliorate a livello di giocabilità... alcuni modelli sono addirittura pressurizzati.... niente a che vedere con i sassi che fabbricavano negli anni 80/90... te le ricordi ancora quelle che vendevano nelle scatole quadrate ? le trovavi ancora anche bianche........

Avatar utente
idirk
Membro
Messaggi: 172
Iscritto il: mer mar 14, 2007 5:28 pm

Messaggioda idirk » ven ago 31, 2007 6:02 pm

8\9 anni fa quando giocavo seriamente adoravo le Roland Garros sulla terra.
Ora non le trovo più da nessuna parte, e dove gioco io si usano solo Dunlop Fort...
Ciao!

Avatar utente
z3nith
Membro
Messaggi: 298
Iscritto il: mer gen 03, 2007 1:00 am

Messaggioda z3nith » sab set 01, 2007 1:27 am

Sicuramente al torneo mi sono capitate le Head "Tour" mentre in un ritrovo con le pippe del forum Jeroska portò dell head che mi piacquero un sacco e non c'è una possibilità su un miliardo che fossero le stesse palline, certamente erano la versione atp che infatti ricordo esser stata utilizzata nel master di Shanghai.


Se non sbaglio sono state usate anche a Roma per gli uomini, mentre le donne usavano le dunlop fort.
Io le considero le migliori anche se dovrebbero essere le sorelle delle Pro Penn atp di cui non si parlava molto bene.

miguel
Gran Maestro
Messaggi: 1273
Iscritto il: lun apr 24, 2006 12:24 pm
Località: torino

Messaggioda miguel » lun set 03, 2007 11:43 am

ieri giocato con dunlop max tp, credevo manco le fabbricassero più.
molto belle, prendono bene effetti e rotazioni , danno sicurezza in quanto non tendono a scappare ed hanno il peso giusto.
non posso esprimermi sulla durata in quanto ho giocato appena più di un'ora

Avatar utente
grandefabrizio
Membro
Messaggi: 157
Iscritto il: ven ott 27, 2006 10:27 am

Messaggioda grandefabrizio » lun set 03, 2007 11:52 am

Io sono arrivato alla conclusione che devo comprare una marca di palle diversa a seconda della superficie: sul cemento uso le pro penn atp o le wilson us open che di loro rimbalzano poco, mentre sulla terra le stesse palle si piantano, per cui utilizzo le babolat team o le dunlop Fort(che però sono poco gentili col braccio), le quali sul cemento rimbalzano invece al secondo piano....
Almeno, queste sono le mie sensazioni...

veterano
Membro
Messaggi: 205
Iscritto il: gio lug 19, 2007 2:08 pm

Messaggioda veterano » lun set 03, 2007 2:16 pm

Per Miguel:
Racchetta di legno e Tretorn bianche bei tempi.........ma non sai qualche nuova palla che si avvicina ai sassi di una volta......

miguel
Gran Maestro
Messaggi: 1273
Iscritto il: lun apr 24, 2006 12:24 pm
Località: torino

Messaggioda miguel » lun set 03, 2007 2:45 pm

veterano ha scritto:Per Miguel:
Racchetta di legno e Tretorn bianche bei tempi.........ma non sai qualche nuova palla che si avvicina ai sassi di una volta......


sicuramente la tretorn fabbrica ancora dei modelli non pressurizzati, anche se non credo ai livelli di quelli del passato.
oltretutto si usavano solo in alcune regioni come il piemonte ad esempio, ricordo ancora le maledizioni ricevute dalle squadre avversarie in qualche incontro di tabellone nazionale di coppa italia dopo averli costretti a giocare con quelle pietre a loro sconosciute.......

miguel
Gran Maestro
Messaggi: 1273
Iscritto il: lun apr 24, 2006 12:24 pm
Località: torino

Messaggioda miguel » mer set 12, 2007 2:50 pm

provate le wilson australian open.
dopo 5 ore di gioco con giocatori di classifica 3.3-3.4 sia sulla terra che sul veloce devo dire che sono ancora in condizioni decenti, il pelo non tende a gonfiarsi eccessivamente, sono discretamente veloci senza pero' penalizzare il controllo e non si sono sgonfiate.
anche i miei soci hanno avute delle impressioni positive, credo quindi acquistero' il cartone da 18 cosi' per un po' di mesi sono a posto.

Grass
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 744
Iscritto il: mar dic 10, 2002 3:21 pm

Messaggioda Grass » mer set 12, 2007 5:54 pm

miguel ha scritto:
veterano ha scritto:Per Miguel:
Racchetta di legno e Tretorn bianche bei tempi.........ma non sai qualche nuova palla che si avvicina ai sassi di una volta......


sicuramente la tretorn fabbrica ancora dei modelli non pressurizzati, anche se non credo ai livelli di quelli del passato.
oltretutto si usavano solo in alcune regioni come il piemonte ad esempio, ricordo ancora le maledizioni ricevute dalle squadre avversarie in qualche incontro di tabellone nazionale di coppa italia dopo averli costretti a giocare con quelle pietre a loro sconosciute.......


Io gioco sempre con le Tretorn X in scatola di cartone. Mi ci trovo benissimo, le altre mi sembrano tutte leggerissime e incontrollabili.
Gioco a Torino.... :D

Avatar utente
rafa_94
Matricola
Messaggi: 13
Iscritto il: mer set 12, 2007 12:26 pm
Località: COSENZA

Messaggioda rafa_94 » dom set 16, 2007 9:14 am

secondo me le migliori sono:sulla terra rossa le dunlop roland garros..sull'erba sintetica e sul cemento le dunlop fort...
comunque le dunlop rimangono le migliori specialmente come durata.. :)

Avatar utente
alcol
Massimo Carbone
Messaggi: 16589
Iscritto il: ven apr 15, 2005 8:53 pm

Messaggioda alcol » dom set 16, 2007 11:49 am

Grass ha scritto:
miguel ha scritto:
veterano ha scritto:Per Miguel:
Racchetta di legno e Tretorn bianche bei tempi.........ma non sai qualche nuova palla che si avvicina ai sassi di una volta......


sicuramente la tretorn fabbrica ancora dei modelli non pressurizzati, anche se non credo ai livelli di quelli del passato.
oltretutto si usavano solo in alcune regioni come il piemonte ad esempio, ricordo ancora le maledizioni ricevute dalle squadre avversarie in qualche incontro di tabellone nazionale di coppa italia dopo averli costretti a giocare con quelle pietre a loro sconosciute.......


Io gioco sempre con le Tretorn X in scatola di cartone. Mi ci trovo benissimo, le altre mi sembrano tutte leggerissime e incontrollabili.
Gioco a Torino.... :D


torino è la roccaforte tretorn...quando mi classificai i tornei NC erano con le TXT,dei sassi...l'avvento delle microx un paio d'anni dopo parve già una manna dal cielo...poi per fortuna la tretorn cadde in disuso rimanendo esclusiva di circoli tipo il monviso che credo fece incetta di tutti i cartoni di microx presenti sul mercato :lol:
adesso dovrebbero averle finite anche loro...ma ecco che succede...escono le tretorn series...una nuova schifezza con cui si gioca qualche torneo e sono orrende. #1#
babolat team e head atp le migliori,le seconde molto più veloci delle prime
MyMag si divide in due categorie: chi parla di tennis e chi sparla di tennisti.(cit)

Partito anti-poltronati

Qui siamo uno step più avanti

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 18199
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Messaggioda maxredo » dom set 16, 2007 1:09 pm

alcol ha scritto:torino è la roccaforte tretorn...quando mi classificai i tornei NC erano con le TXT,dei sassi...l'avvento delle microx un paio d'anni dopo parve già una manna dal cielo...poi per fortuna la tretorn cadde in disuso rimanendo esclusiva di circoli tipo il monviso che credo fece incetta di tutti i cartoni di microx presenti sul mercato :lol:
adesso dovrebbero averle finite anche loro...ma ecco che succede...escono le tretorn series...una nuova schifezza con cui si gioca qualche torneo e sono orrende. #1#
babolat team e head atp le migliori,le seconde molto più veloci delle prime


Si è verissimo!!!!

Ricordo che tempo fa le usavo...dopo aver perso il pelo (in breve tempo) diventavano dei missili incontrollabili!
Divertente solo per chi serviva...un po' meno per chi rispondeva che per tenerle in campo ci voleva la mano di mcenroe!

Anche per me le migliori sono babolat team (e VS) e head ...che sono quelle più usate anche nei tornei qua nel milanese, soprattutto le prime.

miguel
Gran Maestro
Messaggi: 1273
Iscritto il: lun apr 24, 2006 12:24 pm
Località: torino

Messaggioda miguel » gio set 27, 2007 11:04 am

giudizio finale su wilson australian open : molto buono.
rendono meglio dopo averle adoperate 1/2 ore ed anche dopo 6/7 continuano ad essere giocabili, veloci il giusto senza perdere controllo (testate su un sintetico in gomma veloce) e non si sgonfiano rapidamente.
alla fine molto simili alle wilsono us open
se le trovate ad un buon prezzo compratele.

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 18199
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Messaggioda maxredo » gio set 27, 2007 12:42 pm

miguel ha scritto:giudizio finale su wilson australian open : molto buono.
rendono meglio dopo averle adoperate 1/2 ore ed anche dopo 6/7 continuano ad essere giocabili, veloci il giusto senza perdere controllo (testate su un sintetico in gomma veloce) e non si sgonfiano rapidamente.
alla fine molto simili alle wilsono us open
se le trovate ad un buon prezzo compratele.


:o
Io dopo 2/3 ore avevo voglia di buttarle!
Forse usandole sul cemento l'usura e il consumo è maggiore...

miguel
Gran Maestro
Messaggi: 1273
Iscritto il: lun apr 24, 2006 12:24 pm
Località: torino

Messaggioda miguel » gio set 27, 2007 2:13 pm

maxredo ha scritto:
miguel ha scritto:giudizio finale su wilson australian open : molto buono.
rendono meglio dopo averle adoperate 1/2 ore ed anche dopo 6/7 continuano ad essere giocabili, veloci il giusto senza perdere controllo (testate su un sintetico in gomma veloce) e non si sgonfiano rapidamente.
alla fine molto simili alle wilsono us open
se le trovate ad un buon prezzo compratele.


:o
Io dopo 2/3 ore avevo voglia di buttarle!
Forse usandole sul cemento l'usura e il consumo è maggiore...


sicuramente se é un cemento dalle caratteristiche abrasive ti consuma le palline senza lasciare al feltro il tempo di aprirsi quel minimo che ti da giocabilità.

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 7043
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Messaggioda mp4/18 » gio set 27, 2007 3:52 pm

ieri ho comprato 3 tubetti di dunlop roland garros: per un giudizio definitivo ovviamente bisogna aspettare di constatarne la durata.
però che dire: dei mattoncini, ma viaggiano in maniera paurosa. sono effettivamente palle giuste per la terra rossa.
pagati 8 euro al barattolo da 4: tuttosommato onesto vistoc he finora la qualità sembra più che discreta.
Pete - The King of Swing
"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 7043
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Messaggioda mp4/18 » gio set 27, 2007 3:58 pm

rafa_94 ha scritto:secondo me le migliori sono:sulla terra rossa le dunlop roland garros..sull'erba sintetica e sul cemento le dunlop fort...
comunque le dunlop rimangono le migliori specialmente come durata.. :)


no, guarda, le dunlop fort forse un tempo :o
quelle che fanno ora sono delle porcate che oltre a durare nulla, nemmeno si sgonfiano, ma si spaccano proprio (io ci ho giocato spesso ultimamente perchè me le regalavano). casomai le dunlop max tp trovo siano ottime.

p.s. per carità, opinioni personali :wink:

p.s. 2 le tretorn :D se non mi sbaglio sono quelle depressurizzate con la confezione nera in plastica molto bella. ne ho trovate una confezione vecchissima in casa in campagna l'altro giorno. dei mattoni. però sono ancora buone. le uso per fare qualche palleggio con mio babbo e mia sorella :P
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 18199
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Messaggioda maxredo » gio set 27, 2007 6:29 pm

mp4/18 ha scritto:pagati 8 euro al barattolo da 4: tuttosommato onesto vistoc he finora la qualità sembra più che discreta.


Onesto? non è caro 8 euro?
ne trovi anche a più di 8 euro?

miguel
Gran Maestro
Messaggi: 1273
Iscritto il: lun apr 24, 2006 12:24 pm
Località: torino

Messaggioda miguel » ven set 28, 2007 10:16 am

mp4/18 ha scritto:ieri ho comprato 3 tubetti di dunlop roland garros: per un giudizio definitivo ovviamente bisogna aspettare di constatarne la durata.
però che dire: dei mattoncini, ma viaggiano in maniera paurosa. sono effettivamente palle giuste per la terra rossa.
pagati 8 euro al barattolo da 4: tuttosommato onesto vistoc he finora la qualità sembra più che discreta.


8 € la confezione é tutto meno che un prezzo onesto.
la prox volta vai su ebay (o anche su siti di negozi che vendono per corrispondenza) e comprando un cartone da 18 (magari assieme ad altri tuoi amici) riuscirai a pagare le dunlop 5-5,5 € a tubo

Avatar utente
cristianm54
Membro
Messaggi: 329
Iscritto il: lun gen 24, 2005 10:05 pm
Contatta:

Messaggioda cristianm54 » mar ott 09, 2007 11:27 am

chi ha provato letecnifibre champion one?sembrano non il prodotto di punta ma il prezzo lo troverei ottimo.

Avatar utente
cristianm54
Membro
Messaggi: 329
Iscritto il: lun gen 24, 2005 10:05 pm
Contatta:

Messaggioda cristianm54 » mar ott 09, 2007 11:33 am

chi ha provato letecnifibre champion one?sembrano non il prodotto di punta ma il prezzo lo troverei ottimo.

Avatar utente
cristianm54
Membro
Messaggi: 329
Iscritto il: lun gen 24, 2005 10:05 pm
Contatta:

Messaggioda cristianm54 » mar ott 09, 2007 11:49 am

chi ha provato letecnifibre champion one?sembrano non il prodotto di punta ma il prezzo lo troverei ottimo.


Torna a “Area tecnica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti