Che sport praticate? 2.0

...potete trovare anche un topic sul Cricket!!!
Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 15536
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda Pitone » ven ott 02, 2015 5:10 pm

Parlo da ex ghisa anch'io.
Col crossfit al contrario ho trovato l'equilibrio che cercavo: sviluppo muscolare, forza fisica, resistenza allo sforzo, fiato.
Se ben allenato sei dinamico, fidati che farai riserva di fiato anche per il tennis, coi pesi no.
Non si annulla niente Back, davvero, bisogna chiaramente avere pazienza e superare l'inizio che è ai limiti della legalità, le palestre solo crossfit come quella che frequento credo siano strutturate seguendo progetti di Torquemada.

Gli esercizi sono moltissimi, spesso vicini come concetto a quello che si fa se si ha un lavoro duro, c'è una vera e propria competizione con te stesso prima e con i tuoi compagni dall'allenamento quando il livello è simile.
Finire il WOD (work of the day) è soddisfazione, finirlo con tempi veloci ancora di più, non finirlo o farlo fuori tempo come io ora ti spinge a migliorare.

Per dsd: la tecnica è basilare, il buon maestro pretende la tecnica corretta perché sa che devi ripetere il movimento e puoi farti male, oggi al primo round dovevo fare 12 ripetizioni di un esercizio per me nuovo, ne avrò fatte 20 perché quella tecnicamente non buona non la contava, ho imparato :D

Il mio WOD (leggero per il mio livello) oggi era questo: il primo esercizio con sbarra da 12 kg, poi squat sempre con barra fissa alla gola, burpees (piegamenti mostruosi poi vi spiego) e 20 calorie su una sorta di vogatore ultramodern.
4 round consecutivi da 12 ripetizioni, poi 9, 6, 3.
Naturalmente il WOD è l'ultimo esercizio e normalmente dura 20/25 minuti filati, prima una buona mezz'ora di riscaldamento pesante.

Il burpee è questo, farlo 12 volte è vergognoso, ma quando ti chiede come se nulla fosse WOD con in mezzo 50 di fila...vi assicuro che è distruttivo perché sono flessioni dove utilizzi tutto il corpo:

Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29129
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda dsdifr » ven ott 02, 2015 5:58 pm

Sì sì conosco i burpees e li temo :D

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 19323
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda NNick87 » ven ott 02, 2015 6:52 pm

dsdifr ha scritto:Crossfit? Che coraggio Pituan :o penso ci voglia un fiato sovrumano anche solo per iniziare. Poi quello che mi lascia perplesso dei crossfit è che puntando sulla velocità di esecuzione mi dà l'impressione che pregiudichino la tecnica: ad esempio le trazioni alla sbarra fatte dai crossfitters che si trovano su YouTube sono degli obbrobri, ma forse per l'appunto su YouTube si trovano solo quelli scarsi :) chiedo lumi a Johnny e Pitone su questo!

Anch'io come Back solo ghisa (anzi solo manubri e panca in realtà, mai comprato il bilanciere, quindi mai stato un bodybuilder serio :-? ). Senti JR per un programma! Sennò ti passo un pdf io.



Casomai ci saranno dati che dimostrano il contrario, ma per me è una delle attività a più alto rischio di infortuni.

Aggiungo che odio tutto quello che ruota attorno alle palestre. (scusa JR :D )
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 106672
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda Nickognito » ven ott 02, 2015 7:13 pm

NNick87 ha scritto:
Aggiungo che odio tutto quello che ruota attorno alle palestre, e quindi anche JR :D )
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29129
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda dsdifr » ven ott 02, 2015 7:24 pm

NNick87 ha scritto:
Casomai ci saranno dati che dimostrano il contrario, ma per me è una delle attività a più alto rischio di infortuni.


Credo anch'io che tu abbia ragione, fare pesi (ma pure corpo libero) a cazzo di cane sicuramente si. Però io sono otto anni che mi alleno a casa senza supervisione senza mai infortuni, quindi o li faccio bene oppure finora ho avuto culo :D certo, sempre con pesi modesti comunque eh. Più di 30 kg su un manubrio da negozio di sport non li puoi montare (comunque sempre più che sufficienti per farsi male eventualmente, ovvio).

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 106672
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda Nickognito » ven ott 02, 2015 8:17 pm

come mi diceva un medico che si occupa di riabilitazione post infortunio, il 95% delle persone che gli arrivano si sono fatti male o in palestra o dopo aver ricevuto un massaggio.
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 31419
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda BackhandWinner » ven ott 02, 2015 10:53 pm

Nickognito ha scritto:come mi diceva un medico che si occupa di riabilitazione post infortunio, il 95% delle persone che gli arrivano si sono fatti male o in palestra o dopo aver ricevuto un massaggio.

In palestra con pesi?

Sì disfrì, con pesi contenuti il rischio è pressocché nullo. Il beneficio però, generalmente, modesto.

Io temo molto per la mia schiena nelle varie versioni dello squat. Tra l'altro leggendo forum di gente (credo) competente ho imparato come siano dannosi per la povera schiena squat e lento dietro alla power machine...e tutti convinti a frotte a fare sta roba in palestra. Io ho sostituito il secondo, che ovviamente avevo in scheda, con il Lat Pulldown, "u see a lot of that shit...no, stretch that bitches" :D), chiamato Avanti qualcosa nella scheda.
Il primo invece sostituito, idealmente, con lo squat libero: ma mi ci avvicino con estrema cautela, comunque...e sono arrivato (la scorsa primavera) a pesi comunque ridicoli (30 + 30): equilibrio precario, insicurezza, beneficio modesto... :-?
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 106672
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda Nickognito » ven ott 02, 2015 11:05 pm

in palestra in generale, ma ovviamente mica vuol dire che sia rischioso, dipende cosa fai e chi sei, il massaggio dipende poco, soprattutto da chi vai, e diciamo a me ha rovinato la vita, quindi lascerei perdere :)
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 47645
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda balbysauro » sab ott 03, 2015 12:13 am

BackhandWinner ha scritto:
Nickognito ha scritto:come mi diceva un medico che si occupa di riabilitazione post infortunio, il 95% delle persone che gli arrivano si sono fatti male o in palestra o dopo aver ricevuto un massaggio.

In palestra con pesi?

Sì disfrì, con pesi contenuti il rischio è pressocché nullo. Il beneficio però, generalmente, modesto.

Io temo molto per la mia schiena nelle varie versioni dello squat. Tra l'altro leggendo forum di gente (credo) competente ho imparato come siano dannosi per la povera schiena squat e lento dietro alla power machine...e tutti convinti a frotte a fare sta roba in palestra. Io ho sostituito il secondo, che ovviamente avevo in scheda, con il Lat Pulldown, "u see a lot of that shit...no, stretch that bitches" :D), chiamato Avanti qualcosa nella scheda.
Il primo invece sostituito, idealmente, con lo squat libero: ma mi ci avvicino con estrema cautela, comunque...e sono arrivato (la scorsa primavera) a pesi comunque ridicoli (30 + 30): equilibrio precario, insicurezza, beneficio modesto... :-?


lo squat va fatto libero, senza macchine e soprattutto senza rialzi sotto i talloni
basta anche un bilanciere leggero, ma va fatto praticamente a ogni allenamento: se fatto bene, ti faranno quasi più male i glutei che i quadricipiti, ma entrambi diventeranno belli tosti :)

il lento dietro è superato, le trazioni si fanno avanti
altrimenti la cuffia dei rotatori va in iper-estensione ed è facile che si infiammi


pit1, i burpees sono eccezionali
l'istruttore naturalmente ce li fa fare a fine lezione :-? , quando il fiato ormai è a zero, e sono micidiali

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 47645
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda balbysauro » sab ott 03, 2015 12:15 am

ah, non sapete la libidine ogni volta che uno di quelli che fanno solo pesi vengono a fare lezione aerobica (insanity, tabata, ma anche allenamenti più "tradizionali" come gag, total body, ecc.) , dopo aver guardato a lungo con sopracciglio alzato e pensiero "vabbè, se lo fanno le ragazze è una cazzata. Ma lo faccio solo perchè una volta a settimana devo fare esercizio per bruciare grassi"
la metà scoppia e non si vede più, la metà muore #100#

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 31419
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda BackhandWinner » sab ott 03, 2015 12:22 am

balbysauro ha scritto:
BackhandWinner ha scritto:
Nickognito ha scritto:come mi diceva un medico che si occupa di riabilitazione post infortunio, il 95% delle persone che gli arrivano si sono fatti male o in palestra o dopo aver ricevuto un massaggio.

In palestra con pesi?

Sì disfrì, con pesi contenuti il rischio è pressocché nullo. Il beneficio però, generalmente, modesto.

Io temo molto per la mia schiena nelle varie versioni dello squat. Tra l'altro leggendo forum di gente (credo) competente ho imparato come siano dannosi per la povera schiena squat e lento dietro alla power machine...e tutti convinti a frotte a fare sta roba in palestra. Io ho sostituito il secondo, che ovviamente avevo in scheda, con il Lat Pulldown, "u see a lot of that shit...no, stretch that bitches" :D), chiamato Avanti qualcosa nella scheda.
Il primo invece sostituito, idealmente, con lo squat libero: ma mi ci avvicino con estrema cautela, comunque...e sono arrivato (la scorsa primavera) a pesi comunque ridicoli (30 + 30): equilibrio precario, insicurezza, beneficio modesto... :-?


lo squat va fatto libero, senza macchine e soprattutto senza rialzi sotto i talloni
basta anche un bilanciere leggero, ma va fatto praticamente a ogni allenamento: se fatto bene, ti faranno quasi più male i glutei che i quadricipiti, ma entrambi diventeranno belli tosti :)

il lento dietro è superato, le trazioni si fanno avanti
altrimenti la cuffia dei rotatori va in iper-estensione ed è facile che si infiammi


pit1, i burpees sono eccezionali
l'istruttore naturalmente ce li fa fare a fine lezione :-? , quando il fiato ormai è a zero, e sono micidiali


Sì in effetti il test 'glutei' lo passo. :) Se basta leggero, tanto meglio. A ogni allenamento delle gambe, intendi...come sostituto ho tentato l'Hack-squat alal macchina, previsto dalla scheda, ma anche lì ho timori (e fastidi, in effetti: non credo sia autosuggestione...) alla schiena. Per me comunque le gambe sono fondamentali, è allenando le gambe che traggo il massimo giovamento per il tennis (e l'anno prossimo obiettivo 4.1., pace Nnick #113# ). Poi, in ottica tennis, anche la schiena e, marginalmente, spalle e tricipiti: ma questi ultimi più per piacere di benessere personale, onestamente (gli esercizi per le spalle sono quelli che mi dà più piacere fare: ma anche qui, fatico a 'sentire' la fatica, mi si affaticano altri muscoli, quindi sto sbagliando qualcosa...).

Sì del lento dietro ho letto infatti che è dannoso per la posizione innaturale che si assume. Ma tu ne sai a pacchi, evidentemente, visto che scrivi addirittura 'cuffia dei rotatori in ipersetensione'... :oops:

Quindi anche tu crossfitter?
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 19323
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda NNick87 » sab ott 03, 2015 12:23 am

dsdifr ha scritto:
NNick87 ha scritto:
Casomai ci saranno dati che dimostrano il contrario, ma per me è una delle attività a più alto rischio di infortuni.


Credo anch'io che tu abbia ragione, fare pesi (ma pure corpo libero) a *cavolo* di cane sicuramente si. Però io sono otto anni che mi alleno a casa senza supervisione senza mai infortuni, quindi o li faccio bene oppure finora ho avuto *posteriore* :D certo, sempre con pesi modesti comunque eh. Più di 30 kg su un manubrio da negozio di sport non li puoi montare (comunque sempre più che sufficienti per farsi male eventualmente, ovvio).


Io 30 chili non l sollevo neppure con l'aiuto di qualcuno figuriamoci con un braccio :lol: :lol: :lol:

Sul rischio nullo non direi. In palestra spesso si trascura la parte più importante e cioè il riscaldamento. Che non sono 5 minuti, ma dovrebbero essere una quindicina, bici o corsetta qualche andatura per attivare un po' tutti i distretti muscolari. Conosco persone che a freddo cominciano a tirare su delle tonnellate, poi finiscono l'allenamento e vanno a fare la doccia senza fare neanche un po' di stretching con il risultato di essere tirati come degli archetti e non in senso "positivo", ma proprio legati. Un mio amico che fa palestra da un anno e mezzo che è cresciuto mescolarmene ma non è niente di enorme fa fatica a toccarsi le dita dietro la schiena (non so se avete presente), oppure altri non riescono a toccarsi le punte dei piedi. Io li trovo ridicoli. La palestra è il trionfo dell'apparenza, proprio non ce la faccio.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 47645
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda balbysauro » sab ott 03, 2015 12:35 am

BackhandWinner ha scritto:Quindi anche tu crossfitter?


io purtroppo (e dico purtroppo perchè l'allenamento coi pesi mi servirebbe anche per il controllo del peso che è purtroppo il mio cruccio) non sopporto stare in sala macchine
tutte le volte che ho frequentato palestre dove potevo fare solo sala macchine ho abbandonato dopo un mese

invece mi diverto moltissimo (e credo anche di avere qualche risultato) con allenamenti aerobici
che poi aerobici, ho un istruttore che ci lascia ogni volta con la lingua penzoloni e i polmoni sputati per terra, altro che aerobico #1#

peccato che poi a tavola non mi alleni con altrettanto rigore :)

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 31419
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda BackhandWinner » sab ott 03, 2015 12:40 am

NNick87 ha scritto:
dsdifr ha scritto:
NNick87 ha scritto:
Casomai ci saranno dati che dimostrano il contrario, ma per me è una delle attività a più alto rischio di infortuni.


Credo anch'io che tu abbia ragione, fare pesi (ma pure corpo libero) a *cavolo* di cane sicuramente si. Però io sono otto anni che mi alleno a casa senza supervisione senza mai infortuni, quindi o li faccio bene oppure finora ho avuto *posteriore* :D certo, sempre con pesi modesti comunque eh. Più di 30 kg su un manubrio da negozio di sport non li puoi montare (comunque sempre più che sufficienti per farsi male eventualmente, ovvio).


Io 30 chili non l sollevo neppure con l'aiuto di qualcuno figuriamoci con un braccio :lol: :lol: :lol:

Sul rischio nullo non direi. In palestra spesso si trascura la parte più importante e cioè il riscaldamento. Che non sono 5 minuti, ma dovrebbero essere una quindicina, bici o corsetta qualche andatura per attivare un po' tutti i distretti muscolari. Conosco persone che a freddo cominciano a tirare su delle tonnellate, poi finiscono l'allenamento e vanno a fare la doccia senza fare neanche un po' di stretching con il risultato di essere tirati come degli archetti e non in senso "positivo", ma proprio legati. Un mio amico che fa palestra da un anno e mezzo che è cresciuto mescolarmene ma non è niente di enorme fa fatica a toccarsi le dita dietro la schiena (non so se avete presente), oppure altri non riescono a toccarsi le punte dei piedi. Io li trovo ridicoli. La palestra è il trionfo dell'apparenza, proprio non ce la faccio.

Beh sì, il riscaldamento è una quindicina di minuti; io faccio quello 'da calciatori' e che mi facevano fare quando facevo un po' di preparazione atletica tennistica: corsetta semplice poi corsa a ginocchia alte, talloni al sedere, passettini brevi e veloci, corsa laterale, passo incrociato etc. Io lo faccio sempre fuori (la palestra è in una zone semi-industriale/di campagna): odio la sala aerobica, tapis roulant, cyclette, per me sono oscenità. Sono anche claustrofobico, odio la densità umana (sovrappopolazione :x :D ) e soprattutto l'aria viziata che ne segue. La sala pesi è molto spaziosa e, salvo rari momenti sfortunati, tranquilla e ben arieggiata.
Non manco mai di fare il riscaldamento quando alleno le gambre: sarebbe una follia. Discorso diverso per gli altri 'distretti muscolari': qualche volta il riscaldamento lo faccio semplicemente facendo un esercizio con pesi inizialmente leggeri e molte ripetizioni aumentando poi il carico. Mi sembra sufficiente.
Non riuscire a toccarsi le dita dei piedi è abbastanza triste in effetti, ma dipende anche da come si è fatti, direi. :)

Lo stretching post pesi penso sia un vero e proprio controsenso: addirittura dannoso o perlomeno insensato, ma magari mi sbaglio...
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 19323
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda NNick87 » sab ott 03, 2015 1:42 pm

BackhandWinner ha scritto:
Lo stretching post pesi penso sia un vero e proprio controsenso: addirittura dannoso o perlomeno insensato, ma magari mi sbaglio...



Primo link su google:

http://www.my-personaltrainer.it/postur ... tanza.html

:D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

maxredo
FooLminato
Messaggi: 13661
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda maxredo » sab ott 03, 2015 3:50 pm

Oggi ho provato a giocare a squash per la prima volta, mi ha stupito in positivo! C'è qualche esperto/praticante qui?

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 31419
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda BackhandWinner » mar ott 06, 2015 12:36 pm

NNick87 ha scritto:
BackhandWinner ha scritto:
Lo stretching post pesi penso sia un vero e proprio controsenso: addirittura dannoso o perlomeno insensato, ma magari mi sbaglio...



Primo link su google:

http://www.my-personaltrainer.it/postur ... tanza.html

:D


Ok, mi sbagliavo. :D Capita persino a me...look at the bright side of it: vivo anche io per una volta un'esperienza che per te è routine quotidiana. #113#
Evidentemente, qui, sono l'ennesima vittima di uno dei tanti 'miti della palestra'.
Ma non è del tutto mitologia, in questo caso: il principio logico sarebbe che, facendo un'attività di contrazione muscolare, l'allungamento agisce in senso contrario...comunque la motivazione, in senso contrario, data nell'articolo, è ben fondata. In effetti, anche come istinto (che, va bene, di solito è pessima guida, ma insomma), sento sempre il bisogno di distendermi dopo gli esercizi, in particolare schiena e braccia (molto meno, non so perché, per le gambe).

Sempre sul piano istintivo/sensuale: bella davvero la sensazione di benessere e di 'dinamismo' uscendo dalla palestra (anche se forse questo è maggiore con la corsa, credo soprattutto perché è un'attività all'aria aperta e, per questo, mille volte preferibile: il mio sogno è il gymnasium all'aria aperta, il mio incubo le palestre affollate e male arieggiate); il dolore muscolare del day after (o, ancora di più, del day after the day after) è una gioia. E no, io non ho nessuna particolare inclinazione masochistica (anzi)...:).
Poi, sul piano psicologico, c'è il piacere del superamento del limite personale: quel 1.25kg in più, la volta dopo, nel Frech Press (o 5kg in più nel pull down, o 20 kg in più nella pressa obliqua), che sicuramente nickognito comprende e condivide appieno...#100#
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29129
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda dsdifr » mar ott 06, 2015 4:51 pm

sull'importanza dello stretching non credo ci sia grande dibattito, più che altro c'è su QUANDO sia meglio farlo :)
fino a qualche anno fa (come nel link di NNick) tutti dicevano di farlo dopo la seduta di allenamento, ora invece c'è chi dice che andrebbe fatto a ore di distanza.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 47645
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda balbysauro » mar ott 06, 2015 8:47 pm

BackhandWinner ha scritto:il principio logico sarebbe che, facendo un'attività di contrazione muscolare, l'allungamento agisce in senso contrario...


perchè in realtà il muscolo non lo stai contraendo, lo stai (micro)fratturando con lo sforzo
in quelle microfratture il muscolo ricresce e fa aumentare la massa
da qui l'importanza, per chi vuole diventare più "grosso", dell'apporto di proteine prima e dopo l'allenamento, servono mattoncini per costruire il nuovo tessuto

e quelle micro fratture, con le infiammazioni conseguenti, sono le resonsabili dei dolori muscolari, i cosiddetti doms, che qualcuno confonde ancora con l'acido lattico che non c'entra nulla

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 106672
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda Nickognito » mar ott 06, 2015 8:59 pm

dai, perfino Nnick fatica a competere sul credere che lo stretching non serva, siamo a livelli movimento cinque stelle, dai, qua. #10#
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 40562
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda Nasty » mar ott 06, 2015 9:50 pm

balbysauro ha scritto:
BackhandWinner ha scritto:il principio logico sarebbe che, facendo un'attività di contrazione muscolare, l'allungamento agisce in senso contrario...


perchè in realtà il muscolo non lo stai contraendo, lo stai (micro)fratturando con lo sforzo
in quelle microfratture il muscolo ricresce e fa aumentare la massa
da qui l'importanza, per chi vuole diventare più "grosso", dell'apporto di proteine prima e dopo l'allenamento, servono mattoncini per costruire il nuovo tessuto

e quelle micro fratture, con le infiammazioni conseguenti, sono le resonsabili dei dolori muscolari, i cosiddetti doms, che qualcuno confonde ancora con l'acido lattico che non c'entra nulla



Basta farli andare su una bella salita di 10 km, con pendenze sopra l'8%, dopo comprendono cosa sia l'acido lattico. :D

Che il muscolo si debba rompere, e quindi far male, per crescere e diventare più potente lo scoprì un sollevatore di pesi italiano, ovviamente baffuto, nei primi anni del XX secolo. Fino ad allora si credeva che allenarsi fino al dolore muscolare fosse dannoso, ormai son passati più di 100 anni. :D

Lew Alcindor ( se non erro è teoria di Dan Peterson che sia stato lui, il buon vecchio Kareem) ha introdotto lo stretching a livello professionale, nel mondo degli sportivi veri. Mi pare che la sua carriera sia stata lunghina. :D
"Ti ha lasciato un figlio, Foster Wallace, tre maglioni
E queste cazzo di parole senza senso dentro le canzoni"

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 19323
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda NNick87 » mar ott 06, 2015 9:55 pm

BackhandWinner ha scritto:
NNick87 ha scritto:
BackhandWinner ha scritto:
Lo stretching post pesi penso sia un vero e proprio controsenso: addirittura dannoso o perlomeno insensato, ma magari mi sbaglio...



Primo link su google:

http://www.my-personaltrainer.it/postur ... tanza.html

:D


Ok, mi sbagliavo. :D Capita persino a me...look at the bright side of it: vivo anche io per una volta un'esperienza che per te è routine quotidiana. #113#


Nooooo...perché hai smesso di seguire il tennis?!?!? :o :(
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 19323
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda NNick87 » mar ott 06, 2015 9:56 pm

Nickognito ha scritto:dai, perfino Nnick fatica a competere sul credere che lo stretching non serva, siamo a livelli movimento cinque stelle, dai, qua. #10#

Non ho capito :roll: :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
tuborovescio
Saggio
Messaggi: 7885
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda tuborovescio » mar ott 06, 2015 11:03 pm

NNick87 ha scritto:
Nickognito ha scritto:dai, perfino Nnick fatica a competere sul credere che lo stretching non serva, siamo a livelli movimento cinque stelle, dai, qua. #10#

Non ho capito :roll: :D


Vuol dire che Back crede alle scie kimike e tu a dio kamke

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 19323
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda NNick87 » mar ott 06, 2015 11:21 pm

tuborovescio ha scritto:
NNick87 ha scritto:
Nickognito ha scritto:dai, perfino Nnick fatica a competere sul credere che lo stretching non serva, siamo a livelli movimento cinque stelle, dai, qua. #10#

Non ho capito :roll: :D


Vuol dire che Back crede alle scie kimike e tu a dio kamke


Sei riuscito a renderlo ancora meno chiaro :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
parca85
Saggio
Messaggi: 7633
Iscritto il: sab ago 27, 2005 4:18 pm

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda parca85 » mer ott 07, 2015 12:51 am

maxredo ha scritto:Oggi ho provato a giocare a squash per la prima volta, mi ha stupito in positivo! C'è qualche esperto/praticante qui?


Presente! Gioco da un annetto e mi piace un casino
Quando c'era Lele i treni arrivavano in orario

maxredo
FooLminato
Messaggi: 13661
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda maxredo » mer ott 07, 2015 6:53 am

parca85 ha scritto:
maxredo ha scritto:Oggi ho provato a giocare a squash per la prima volta, mi ha stupito in positivo! C'è qualche esperto/praticante qui?


Presente! Gioco da un annetto e mi piace un casino


Io oggi seconda volta, vero molto divertente! Però ci vuole un discreto fiato che non ho al momenot, gioco in apnea :D

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 31419
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda BackhandWinner » mer ott 07, 2015 10:48 am

maxredo ha scritto:
parca85 ha scritto:
maxredo ha scritto:Oggi ho provato a giocare a squash per la prima volta, mi ha stupito in positivo! C'è qualche esperto/praticante qui?


Presente! Gioco da un annetto e mi piace un casino


Io oggi seconda volta, vero molto divertente! Però ci vuole un discreto fiato che non ho al momenot, gioco in apnea :D

No ma davvero mi dite che quella cosa a tirar palle con le racchettine contro dei muri esiste anche fuori dai film newyorchesi anni '80? Incredibile.
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

maxredo
FooLminato
Messaggi: 13661
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda maxredo » mer ott 07, 2015 10:50 am

Esiste!

Anche io pensavo che fossero solo gli uomini d'affari che in pausa pranzo uscendo da wall street andavano a scaricarsi! :)

Avatar utente
parca85
Saggio
Messaggi: 7633
Iscritto il: sab ago 27, 2005 4:18 pm

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda parca85 » mer ott 07, 2015 11:23 am

maxredo ha scritto:
parca85 ha scritto:
maxredo ha scritto:Oggi ho provato a giocare a squash per la prima volta, mi ha stupito in positivo! C'è qualche esperto/praticante qui?


Presente! Gioco da un annetto e mi piace un casino


Io oggi seconda volta, vero molto divertente! Però ci vuole un discreto fiato che non ho al momenot, gioco in apnea :D


Sì, basta che il livello dei due giocatori sia anche solo discreto ed è un gioco davvero molto divertente!

Le prime volte anch'io finivo spompato ma la cosa che ricordo di più sono i dolori a cosce e schiena!!!
Quando c'era Lele i treni arrivavano in orario

Avatar utente
parca85
Saggio
Messaggi: 7633
Iscritto il: sab ago 27, 2005 4:18 pm

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda parca85 » mer ott 07, 2015 11:26 am

BackhandWinner ha scritto:
maxredo ha scritto:
parca85 ha scritto:Presente! Gioco da un annetto e mi piace un casino


Io oggi seconda volta, vero molto divertente! Però ci vuole un discreto fiato che non ho al momenot, gioco in apnea :D

No ma davvero mi dite che quella cosa a tirar palle con le racchettine contro dei muri esiste anche fuori dai film newyorchesi anni '80? Incredibile.


Il mondo è pieno di gente che passa ore in sale anguste, piene di maschioni corpulenti, con aria viziata e musica tamarra, a sollevare chili di ghisa. Io francamente non mi stupisco di nulla :D
Quando c'era Lele i treni arrivavano in orario

maxredo
FooLminato
Messaggi: 13661
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda maxredo » mer ott 07, 2015 11:30 am

Eh si, in effetti la pallina rimbalza pochissimo (e io uso quelle da principianti che saltano di più) ed è tutto un giocare in recupero e piegati!
Non so se venendo dal tennis ho grossi vantaggi ma già alla prima prova sono riuscito a mettere un po' in difficoltà il mio amico che gioca da un po' (un annetto anche lui non un professionista eh) e mi sono trovato subito bene.
Meglio il dritto già molto buono, un po' di difficoltà col rovescio che tendo a sbracciare tipo a tennis :D 0
Stasera punto a vincere almeno un set! :)

Lo consiglio vivamente anche a chi magari si rompe a fare cose tipo spinning, cyclette, palestra...qui si corre si suda ed è divertente!

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 31419
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda BackhandWinner » mer ott 07, 2015 11:53 am

parca85 ha scritto:
BackhandWinner ha scritto:No ma davvero mi dite che quella cosa a tirar palle con le racchettine contro dei muri esiste anche fuori dai film newyorchesi anni '80? Incredibile.


Il mondo è pieno di gente che passa ore in sale anguste, piene di maschioni corpulenti, con aria viziata e musica tamarra, a sollevare chili di ghisa. Io francamente non mi stupisco di nulla :D

#100#
'ore', non esageriamo: il bello è che bastano due o tre ore a settimana, in pausa pranzo nel mio caso. Non la fine del mondo, insomma (e solo da settembre ad aprile).
Sui maschioni corpulenti, in effetti sì, ma non ci sono solo quelli: s'aggirano creature femminili che quasi sembra di essere in uno degli ostelli di nick. :oops:
Ma insomma: si fa gymnasium.
Però il punto fondamentale resta: io sono fermamente convinto della superiorità assoluta degli sport outdoor. Se il tennis non fosse essenzialmente uno sport outdoor, non potrebbe probabilmente essere il mio sport preferito.
Quindi ciao ciao (Nasty) sport inferiori per adolescenti parrocchiani, palla e cestello con retina o palla e rete in mezzo. Ma decisamente più in basso, nella scala gerarchica, ci sta sicuramente quello con la racchettina a tirare palline come dei dementi contro un muro. #113#
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 40562
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda Nasty » mer ott 07, 2015 12:08 pm

BackhandWinner ha scritto:Però il punto fondamentale resta: io sono fermamente convinto della superiorità assoluta degli sport outdoor. Se il tennis non fosse essenzialmente uno sport outdoor, non potrebbe probabilmente essere il mio sport preferito.
Quindi ciao ciao (Nasty) sport inferiori per adolescenti parrocchiani, palla e cestello con retina o palla e rete in mezzo. Ma decisamente più in basso, nella scala gerarchica, ci sta sicuramente quello con la racchettina a tirare palline come dei dementi contro un muro. #113#



Mio Dio mio Dioooooooooooooooooooooo

L'eleganza dei gesti dei cestisti rispetto a quei tizi che ( parole del mio amico coach pro ):

1. Sono separati da una rete, quando mai si è visto un duello nel quale i contendenti son separati da una rete, brrrr
2. Si pratica con un'appendice, ma dai su! L'appendice! Almeno l'appendice i giocatori di basket ce l'hanno naturale! :D

IL SIGNORE TI HA GIA' AIUTATO ABBASTANZA! :lol: :lol:

[/quote]
"Ti ha lasciato un figlio, Foster Wallace, tre maglioni
E queste cazzo di parole senza senso dentro le canzoni"

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 31419
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda BackhandWinner » mer ott 07, 2015 12:46 pm

No, dai, serio, io odio il basket: odio viscerale, assoluto, fin dalla seconda infanzia, vissuta in una delle capitali del basket italiano. I merdosetti-chirichetti con il gomito largo del campetto di basket vs. noi calciatori che ci si infangava fino ai capelli e ci si faceva gli ematomi alle tibie e si bestemmiava allegramente in nuvolette di fiato nel freddo e grigio d'autunno e d'inverno (negli anni '80 ancora si scendeva sotto i 10 gradi, in inverno).

Non lo considero nemmeno lontanamente all'altezza del volley, del quale ammiro e rispetto profondamente il gesto atletico armonioso (seppur pallida imitazione dei Gesto Sportivo Supremo, ovvero quello tennistico). Ancora meno dei rudi e sani (a livello di base, non, purtroppo, nel secondo caso, di orrenda sovrastruttura che poi ne è nata, come un tumore) Rugby e calcio, sport da uomini, non da chirichetti.
Per non dire della Regina Incontrastata degli Sport, l'Altetica e dell'altro adorabile grande sport tecnico, lo sci. :oops:

Rispetto allo squash, ecco, sì, forse rispetto allo squash non sta molto più in basso. #113#

Ah, non mi sono mai capacitato, né mai capirò, il senso di un'affermazione per me assurda di D.F.W. (lo scrittore): che basket e tennis si assomigliano molto. Tesi delirante. Ma si sa, questi scrittori, son gente strana. :)
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 40562
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda Nasty » mer ott 07, 2015 12:51 pm

Non hai mai giocato a basket, altrimenti non ne parleresti così :D Quante volte hai visto sanguinare nasi in campi da tennis? :D ( il mio, per dire, credo ne conti una ventina :D )

L'altra sera un mio amico ha rivelato a mio figlio che una volta gli ruppi il naso, volontariamente, in allenamento. ( ho sempre creduto che non avesse capito che la gomitata fosse volontaria, invece lo capì da subito #1# )

Per un attimo ho esitato, ritenendo che l'aneddoto fosse non troppo educativo, ed ho glissato, ad 8 anni è presto iniziare a far sanguinare nasi, ecco. :D



Questa idea di " cestisti fighetti " risale agli anni 50-60, quando si veniva accusati ( non io personalmente, ma miei coach in passato me lo han raccontato, ripetutamente ) di essere dei privilegiati perchè si giocava al coperto, sei veraemente vintage, amico backhandwinner. :D

Il punto è che se vieni a fare a sportellate sotto canestro poi cambi idea sul basket, fidati, non è pallavolo, credimi. :D

Poi vabbè, c'è una regolamento, ci si mena un top, non più, non è rugby. Ma anche il rugby non è football australiano, ecco. :D
Ultima modifica di Nasty il mer ott 07, 2015 12:54 pm, modificato 1 volta in totale.
"Ti ha lasciato un figlio, Foster Wallace, tre maglioni
E queste cazzo di parole senza senso dentro le canzoni"

maxredo
FooLminato
Messaggi: 13661
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda maxredo » mer ott 07, 2015 12:53 pm

BackhandWinner ha scritto:'ore', non esageriamo: il bello è che bastano due o tre ore a settimana, in pausa pranzo nel mio caso. Non la fine del mondo, insomma (e solo da settembre ad aprile).


Beh non è che a squash ci si rinchiude per tutto l'inverno in 4 strette mure e non si esce mai dal campo eh :D

Li addirittura l'ora che si prenota è di solo 45'!

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 106672
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda Nickognito » mer ott 07, 2015 12:53 pm

l' opinione di BW sul basket me lo fa apprezzare ancora di piu' :D

peraltro su DFW ha ragione, col tennis davvero poco a che vedere, ma si s che DFW come scrittore di sport non e' proprio Clerici, ecco :)
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 40562
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda Nasty » mer ott 07, 2015 12:55 pm

Nickognito ha scritto:l' opinione di BW sul basket me lo fa apprezzare ancora di piu' :D

peraltro su DFW ha ragione, col tennis davvero poco a che vedere, ma si s che DFW come scrittore di sport non e' proprio Clerici, ecco :)



Vi invito tutti a venire a fari due tiri al campetto, anche in Novembre, no problem, facciamo due partite e ci marchiamo spalle a canestro dai, va bene?

Vi ci voglio vedere io, contro giocatori che vi sovrastano di 20 cm, e solo girandosi ti sgomitano, senza pietà, in faccia. Poi parliamo delle tibie, eddai, i fighetti sono i simulatori del calcio, per favore!! #104#

Vuoi mettere la soddisfazione di giocare, da ragazzo, al playground contro l'ex Olimpia Milano PINO LA GIOIA, gli fai un paio di taglia fuori violenti e lui ( ormai over 40, s'intende) :" giovane, vuoi davvero fare a spinte con me? Vuoi che inizi a giocare duro io sei sicuro?!" :oops: :oops: :oops:

che onore! :oops:
Ultima modifica di Nasty il mer ott 07, 2015 12:58 pm, modificato 1 volta in totale.
"Ti ha lasciato un figlio, Foster Wallace, tre maglioni
E queste cazzo di parole senza senso dentro le canzoni"

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 31419
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Che sport praticate? 2.0

Messaggioda BackhandWinner » mer ott 07, 2015 12:56 pm

Ciò detto, la preparazione atletica invernale in palestra mi serve, oltre a tentare di centrare l'obiettivo 4.1 l'anno prossimo, per sconfessare quel pallettaro miscredente di Nnick #113# , per affrontare degnamente i marosi - e la giusta ira di Poseidone nei confronti degli abietti mortali che, con la loro insopportabile e intollerabile hybris, pretendono di sopravvivere su di un elemento a lor estraneo e avverso - visto che a marzo, dopo anni di attese e rinvii, finalmente, inizierò il mio primo corso di Vela. :oops: :oops: :D
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)


Torna a “Altri Sport”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti