Formula 1 - 2013

...potete trovare anche un topic sul Cricket!!!
Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 45906
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda tennisfan82 » lun set 09, 2013 3:37 pm

PINDARO ha scritto:Quindi , in sintesi, anche se Vettel vincesse il quarto mondiale di fila (cinque anni fa un secondo posto), rimarrebbe comunque inferiore ad Alonso.
Agli occhi dei soli ferraristi, ovviamente.


Per te anche Schumacher era inferiore, quindi dov'è il problema :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 21479
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda madman 3 » lun set 09, 2013 5:20 pm

ma mi pare di aver detto altro Pindaro, non ne ho fatto un discorso di titoli perchè altrimenti se prendi per buoni solo quelli distorci la storia, allora Senna vale meno della metà di Schumacher?
oppure Hill vale Mansell, o Piquet era meglio di Mansell , Moss un beota?
per me può vincere anche 10 titoli di fila, ma per giudicarlo mi interessa come li vince, se vince sempre con l'auto migliore, a lui non può fregare di meno, perchè il suo lavoro è vincere, non avere il mio o il tuo gradimento su mymag.

Può essere che dal prossimo anno non vinca un titolo mai più, ma che magari si dimostra competitivo su un mezzo inferiore e a quel punto non ho problemi a dire che vale come o più di Alonso o Hamilton, ma fino a che non ho la prova, personalmente non posso dire che sia ne migliore o peggiore o uguale, semplicemente non lo posso giudicare.
Sicuramente per vincere come stà vincendo è un gran pilota, ma come stà messo in eventuale ranking all time non saprei, e nessuno lo sà onestamente, fino a che non lo vedi in condizioni diverse da quelle attuali.

Senna ha vinto 3 mondiali, eppure probabilmente le 2 corse che lo hanno reso leggendario, sono Monaco con la Toleman, e la vittoria del '93 a Donington con una McLaren decisamente inferiore alla Williams di Prost,perchè li si è visto un genio che con la sua capacità annullava il gap tecnico.

Avatar utente
Burian siberiano
Saggio
Messaggi: 7772
Iscritto il: mar lug 28, 2009 11:22 am
Località: TERAMO

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda Burian siberiano » lun set 09, 2013 10:10 pm

Le vittorie non dicono nulla ma resya il fatto che vettel è più forte sia di Hamilton che di quel sopravvalutato di alonso.
Il giorno in cui Federer appenderà la racchetta al chiodo capiremo la differenza.Quelli che si commuoveranno saranno coloro che amano il tennis.Tutti gli altri no.Tutti gli altri avranno visto sempre e solo due persone che si scambiano una pallina gialla.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30830
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda fabio86 » lun set 09, 2013 10:14 pm

Difficile fare paragoni con l'era Senna, sia per la sorte del povero Ayrton (chissà quanti altri titoli avrebbe potuto vincere), sia perchè era un'altra Formula 1, in cui il pilota riusciva ancora a fare più differenza della vettura.

Avatar utente
corsair
FooLminato
Messaggi: 12977
Iscritto il: ven lug 22, 2005 2:54 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda corsair » mar set 10, 2013 11:10 am

fabio86 ha scritto:Difficile fare paragoni con l'era Senna, sia per la sorte del povero Ayrton (chissà quanti altri titoli avrebbe potuto vincere), sia perchè era un'altra Formula 1, in cui il pilota riusciva ancora a fare più differenza della vettura.

Fabio, questa però è una storia che sento da circa 35 anni, quella di un passato in cui l'uomo contava più della macchina, al punto da pensare che sia la classica storiella del passato sempre migliore del presente.
Giusto per rimanere ad un tema di questi giorni, Lauda - che ha esordito nel 1971 ed apparteneva alla F.1 in cui, a sentire molti, la differenza la faceva l'uomo - in 3 stagioni di F1 aveva conquistato pochissimi punti ed aveva al massimo una partenza in 3° fila. Non a caso, il suo ingaggio in Ferrari fece scalpore e si pensava andasse a fare il luogotenente di Regazzoni. Insomma, ha dovuto avere una macchina vincente per dimostrare di che pasta era fatto, e stiamo parlando di uno dei più grandi piloti della storia, senza dubbio il migliore della sua epoca. Di contraltare, Fittipaldi - quando scende dalla McLaren per provare l'esperienza Copersucar - di gare in F1 non ne vince più, eppure in 4 stagioni aveva vinto 2 mondiali ed era ancora giovane. La macchina, quindi, contava tantissimo anche allora.
Andando al decennio successivo, Senna si palesa da subito come grandissimo a Montecarlo '84, sotto una pioggia torrenziale, in una gara la cui interruzione anticipata e l'attribuzione della metà dei punti costano rispettivamente a lui la prima vittoria ed a Prost il titolo mondiale. Eppure, se non ci fosse stata quella pioggia che annullava il gap tra le vetture, il suo talento non si sarebbe manifestato in quel modo cosi repentino e netto. L'anno dopo, con una macchina appena buona, sempre su bagnato vince le sue prime gare ed anche lui deve attendere di sedersi su una McLaren, quella del 1988, che è una delle vetture più dominanti della storia, per vincere tanto.
Insomma, la macchina era ampiamente decisiva anche prima.
Stabilire le percentuali di influenza tra pilota e macchina è sempre complicato, tuttavia ho la sensazione che il talento di Vettel sia un po' sottovalutato anche da osservatori attenti: per dire, madman, sono d'accordo con te quando dici che un missile come la Red Bull l'aiuta ad esprimersi nella condizioni migliori, però - se giustamente osservi che a volte una singola gara in condizioni particolari può dire di più sul reale talento di un pilota - Vettel questa gara l'ha già disputata e vinta: la sua prima vittoria in F1 a Monza con la Toro Rosso, sotto un vero e proprio diluvio, almeno per me ha dissipato ogni dubbio sul fatto che potenzialmente fosse un grandissimo.
"se ero forte di testa secondo me io ero uno dei migliori difensori degli ultimi trent'anni comunque" (Floyd 10)

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 45906
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda tennisfan82 » mar set 10, 2013 11:23 am

Ma che Vettel sia fortissimo credo nessuno lo neghi eh :D

Ha vinto più di 30 gare e ha solo 20 anni(vincendo a Monza ha raggiunto proprio Alonso a quota 32). Lo aspettiamo in Ferrari, visto che prima o poi arriverà.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 21479
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda madman 3 » mar set 10, 2013 11:30 am

ma si che sia un campione non ci piove, che tipo di campione ripeto vediamo quando magari deve spingere al massimo sapendo che magari non basta per vincere.

La gara di Monza con Toro Rosso grande corsa, anche se mi pare fù una corsa particolare , dove lui fù strepitoso, ma non ebbe quasi avversari per vari motivi.

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 7507
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda captain » mar set 10, 2013 11:40 am

Vettel è fortissimo, nessuno lo mette in dubbio.

Ma dappertutto si sottolinea che lui non ha mai avuto modo di dimostrare la propria abilità di guida in situazioni difficili, alla guida di un mezzo poco competitivo, in mezzo al gruppone nel tentativo di rimontare più posizioni possibili, guidando al limite (e oltre) per molti giri.
Lo si sottolinea ovunque, in tv, sulla carta stampata, lo dicono anche i suoi colleghi, lo dicono anche piloti del passato. E' un dato di fatto, non vedo perchè se lo si scrive qui dentro sembra che si dica un'eresia o si sia accecati dal tifo per la Ferrari.

Non posso, io appassionato di automobilismo, affermare che mi piacerebbe poter vedere Vettel non alla guida di una Red Bull, in prima posizione fissa, con tempi sul giro impossibili per gli altri? No, non si può? Come posso giudicarlo come pilota se non ho mai tale opportunità? Che sia fortissimo in determinate situazioni (sul giro veloce di qualifica, sul passo gara quando ha dinanzi a sè pista libera) l'abbiamo capito tutti, da un bel pò. Mi piacerebbe vederlo in altre situazioni, per giudicarlo nella sua totalità.
Ma evidentemente non posso dirlo, perchè tifo Ferrari e quindi ho obbligatoriamente una visione distorta della realtà, esiste solo la Ferrari ed il resto è brutto e cattivo.

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 21479
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda madman 3 » mar set 10, 2013 11:47 am

appunto è quello che cerco di dire da ieri.

Semplice curiosità di vederlo e giudicarlo anche quando deve fare altro rispetto a quello che è bravissimo a fare, probabilmente il migliore a fare quello che fà, ecco tutto qui.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 45906
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda tennisfan82 » mar set 10, 2013 12:05 pm

Appunto, vediamolo col trattore di Maranello :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 45906
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda tennisfan82 » mar set 10, 2013 5:00 pm

Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Super-Fabio
FooLminato
Messaggi: 12365
Iscritto il: gio ago 11, 2005 10:28 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda Super-Fabio » mar set 10, 2013 9:05 pm

Dal 2014 non guiderò più per la Ferrari. Vorrei ringraziare la squadra per tutte le vittorie e tutti i momenti bellissimi trascorsi insieme. Ringrazio mia moglie e tutta la mia famiglia, tutti i miei tifosi e i miei Sponsor. Da ciascuno di loro ho sempre ricevuto un grandissimo sostegno! Ora voglio spingere al massimo con la Ferrari per queste ultime 7 gare. Per il 2014 voglio trovare una squadra che mi dia una macchina competitiva per vincere tante altre gare e conquistare un Campionato che continua ad essere il mio sogno più grande! Grazie a tutti! Felipe

Avatar utente
_Matt87_
Massimo Carbone
Messaggi: 18399
Iscritto il: gio nov 23, 2006 12:26 pm
Località: Edmonton

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda _Matt87_ » mar set 10, 2013 9:07 pm

tennisfan82 ha scritto:Questa settimana si dovrebbe conoscere il futuro di Massa, sembra sempre più vicino il ritorno di Raikkonen. E in Lotus potrebbe esserci la grande occasione per Valsecchi.


Massa su twitter:
Dal 2014 non guiderò più per la Ferrari. Vorrei ringraziare la squadra per tutte le vittorie e tutti i momenti bellissimi trascorsi insieme. Ringrazio mia moglie e tutta la mia famiglia, tutti i miei tifosi e i miei Sponsor. Da ciascuno di loro ho sempre ricevuto un grandissimo sostegno! Ora voglio spingere al massimo con la Ferrari per queste ultime 7 gare. Per il 2014 voglio trovare una squadra che mi dia una macchina competitiva per vincere tante altre gare e conquistare un Campionato che continua ad essere il mio sogno più grande! Grazie a tutti! Felipe

Avatar utente
_Matt87_
Massimo Carbone
Messaggi: 18399
Iscritto il: gio nov 23, 2006 12:26 pm
Località: Edmonton

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda _Matt87_ » mar set 10, 2013 9:08 pm

Super-Fabio ha scritto:Dal 2014 non guiderò più per la Ferrari. Vorrei ringraziare la squadra per tutte le vittorie e tutti i momenti bellissimi trascorsi insieme. Ringrazio mia moglie e tutta la mia famiglia, tutti i miei tifosi e i miei Sponsor. Da ciascuno di loro ho sempre ricevuto un grandissimo sostegno! Ora voglio spingere al massimo con la Ferrari per queste ultime 7 gare. Per il 2014 voglio trovare una squadra che mi dia una macchina competitiva per vincere tante altre gare e conquistare un Campionato che continua ad essere il mio sogno più grande! Grazie a tutti! Felipe

'stardo! #100# :D

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 56330
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda PINDARO » mar set 10, 2013 11:29 pm

Dal 2014 non guiderò più per la Ferrari. Vorrei ringraziare la squadra per tutte le vittorie e tutti i momenti bellissimi trascorsi insieme. Ringrazio mia moglie e tutta la mia famiglia, tutti i miei tifosi e i miei Sponsor. Da ciascuno di loro ho sempre ricevuto un grandissimo sostegno! Ora voglio spingere al massimo con la Ferrari per queste ultime 7 gare. Per il 2014 voglio trovare una squadra che mi dia una macchina competitiva per vincere tante altre gare e conquistare un Campionato che continua ad essere il mio sogno più grande! Grazie a tutti! Felipe
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 21571
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda Ombra84 » mar set 10, 2013 11:58 pm

grazie a sta ceppa!
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 21479
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda madman 3 » mer set 11, 2013 7:51 am

minimo ha rubato 4 anni di lauti stipendi...
e ha perso un mondiale che non si doveva perdere

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 45906
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda tennisfan82 » mer set 11, 2013 11:22 am

Immagine

Oggi dovrebbe esserci l'annuncio del sostituto di Massa
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 21571
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda Ombra84 » mer set 11, 2013 12:08 pm

si parla di Kimi :oops:
Magari l' anno prossimo ci si diverte anche in casa Ferrari :D :lol:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
_Matt87_
Massimo Carbone
Messaggi: 18399
Iscritto il: gio nov 23, 2006 12:26 pm
Località: Edmonton

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda _Matt87_ » mer set 11, 2013 2:55 pm

Ufficiale Raikkonen :D :D :D

Avatar utente
Burian siberiano
Saggio
Messaggi: 7772
Iscritto il: mar lug 28, 2009 11:22 am
Località: TERAMO

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda Burian siberiano » mer set 11, 2013 2:56 pm

Kimi per me hai sbagliato a tornare in quella scuderia....ti hanno cacciato dopo due anni in cui hai vinto il titolo piloti e 2 titoli costruttori per far spazio ad uno che aveva dietro le spalle un grande sponsor....di titoli neanche l'ombra ma solo di grandi chiacchiere e molte parole alla propria squadra....
Il giorno in cui Federer appenderà la racchetta al chiodo capiremo la differenza.Quelli che si commuoveranno saranno coloro che amano il tennis.Tutti gli altri no.Tutti gli altri avranno visto sempre e solo due persone che si scambiano una pallina gialla.

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 21479
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda madman 3 » mer set 11, 2013 4:53 pm

beh ha sbagliato, Vettel in RB non lo ha voluto, in Renault non lo pagavano, che per un professionista non è il massimo, che doveva fare secondo te ?

sono professionisti, nel 2009 mica lo han cacciato a calci, gli han dato 20 M per non correre, non mi pare male...
poi che allora fecero errore, e che se ne siano pentiti mi pare evidentente , cosi come lui tanto male non deve esserci stato se vi ritorna...

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 7507
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda captain » mer set 11, 2013 6:03 pm

Calendario F1 2014 (provvisorio)

16 marzo – Australia (Melbourne)
23 marzo – Malesia (Sepang)
6 aprile – Cina (Shanghai)
13 aprile – Corea (Korea International Circuit) *
27 Aprile – Bahrain (Sakhir)
11 maggio – Spagna (Barcellona)
25 Maggio – Monaco (Monaco)
8 giugno – Canada (Montreal)
22 giugno – Austria (Red Bull Ring)
6 luglio – Gran Bretagna (Silverstone)
20 Luglio – Germania (Hockenheim)
27 luglio – Ungheria (Budapest)
24 Agosto – Belgio (Spa)
7 settembre – Italia (Monza)
21 settembre – Singapore (Marina Bay)
5 ottobre – Giappone (Suzuka)
19 ottobre – Russia (Sochi) *
26 ottobre – Abu Dhabi (Yas Marina)
9 novembre – Messico (Città del Messico) *
16 novembre – USA (Circuito delle Americhe)
30 novembre – Brasile (Interlagos)

* in attesa di conferma

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 21479
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda madman 3 » mer set 11, 2013 6:16 pm

mexico mexico!
almeno quello pare non lo ha fatto Tilke!

19 ottobre in russia speriamo non servano le catene da neve :D

Avatar utente
corsair
FooLminato
Messaggi: 12977
Iscritto il: ven lug 22, 2005 2:54 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda corsair » mer set 11, 2013 6:17 pm

madman 3 ha scritto:beh ha sbagliato, Vettel in RB non lo ha voluto, in Renault non lo pagavano, che per un professionista non è il massimo, che doveva fare secondo te ?

sono professionisti, nel 2009 mica lo han cacciato a calci, gli han dato 20 M per non correre, non mi pare male...
poi che allora fecero errore, e che se ne siano pentiti mi pare evidentente , cosi come lui tanto male non deve esserci stato se vi ritorna...

Vabbe', ma ci stai pure a perderci tempo a rispondergli!
Per un verso, sono contento del suo ritorno perché l'allontanamento del 2009 mi aveva trovat in disaccordo, credo che alla fine la Ferrari gli avesse fatto pagare - più ancora che una mancanza di risultati, ancora di poco conto quando fu raggiunto l'accordo con Alonso - una certa mancanza di feeling con l'ambiente: avevo sempre avuto la sensazione che fosse stimato in Ferrari, ma non amato. Se a ciò si aggiunge che la politica della Ferrari e' stata per lungo tempo quella di una prima guida dichiarata ed una seconda destinata a fare da scudiero, non c'è dubbio che quello non fosse un ruolo che Raikkonen avrebbe accettato.
D'altro canto, mi sarebbe piaciuto si puntasse su un emergente, seppure di questo livello al momento non ne vedo e una scelta tipo Hulkemberg o Di Resta, anche se migliori del Massa attuale, sarebbe comunque stata in parte una scommessa, mentre si direbbe siano voluti andare sul sicuro.
È una inversione di tendenza abbastanza epocale, nel senso che credo che sia dalla coppia Berger-Alesi del 1995 che la Ferrari non partisse con due piloti alla pari e che sia, comunque, dai tempi di Prost-Mansell che non avesse una coppia di questo livello
"se ero forte di testa secondo me io ero uno dei migliori difensori degli ultimi trent'anni comunque" (Floyd 10)

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 56330
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda PINDARO » mer set 11, 2013 6:26 pm

captain ha scritto:13 aprile – Corea (Korea International Circuit) *

* in attesa di conferma


Perchè, il dittatore bastardo che sta di sopra potrebbe invaderla e impedire il gran premio?
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 21571
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda Ombra84 » mer set 11, 2013 7:22 pm

madman 3 ha scritto:mexico mexico!
almeno quello pare non lo ha fatto Tilke!

19 ottobre in russia speriamo non servano le catene da neve :D


Sochi è posto di mare :)
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 21479
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda madman 3 » mer set 11, 2013 7:53 pm

si ma se ci fanno le olimpiadi invernali non deve essere tipo Viareggio :D


su Raikkonen, beh secondo me è la scelta giusta considerato anche che il prossimo è l'anno dove ci sono tanti cambiamenti regolamentari e hai bisogno di gente già pronta.
poi per me Massa-Raikkonen era una coppia sbagliata, perchè Raikkonen poco propenso per lo sviluppo per altri interessi, e Massa che non è mai stato molto capace, infatti ai tempi tante prove le faceva ancora Schumi, perchè i tecnici non si fidavano troppo dei titolari.

Alonso se è furbo capisce che se avesse avuto Raikkonen accanto, forse avrebbe fatto fatica a metterlo dietro, magari perdeva pure diverse volte, ma per esempio nella lotta mondiale con Vettel almeno qualche volta Raikkonen avrebbe tolto punti, cosa che Massa non ha mai fatto.

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 21571
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda Ombra84 » mer set 11, 2013 10:44 pm

madman 3 ha scritto:si ma se ci fanno le olimpiadi invernali non deve essere tipo Viareggio :D


.


è come Viareggio sede olimpica con le piste all' Abetone :)
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30830
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda fabio86 » gio set 12, 2013 1:35 am

corsair ha scritto:
fabio86 ha scritto:Difficile fare paragoni con l'era Senna, sia per la sorte del povero Ayrton (chissà quanti altri titoli avrebbe potuto vincere), sia perchè era un'altra Formula 1, in cui il pilota riusciva ancora a fare più differenza della vettura.

Fabio, questa però è una storia che sento da circa 35 anni, quella di un passato in cui l'uomo contava più della macchina, al punto da pensare che sia la classica storiella del passato sempre migliore del presente.
Giusto per rimanere ad un tema di questi giorni, Lauda - che ha esordito nel 1971 ed apparteneva alla F.1 in cui, a sentire molti, la differenza la faceva l'uomo - in 3 stagioni di F1 aveva conquistato pochissimi punti ed aveva al massimo una partenza in 3° fila. Non a caso, il suo ingaggio in Ferrari fece scalpore e si pensava andasse a fare il luogotenente di Regazzoni. Insomma, ha dovuto avere una macchina vincente per dimostrare di che pasta era fatto, e stiamo parlando di uno dei più grandi piloti della storia, senza dubbio il migliore della sua epoca. Di contraltare, Fittipaldi - quando scende dalla McLaren per provare l'esperienza Copersucar - di gare in F1 non ne vince più, eppure in 4 stagioni aveva vinto 2 mondiali ed era ancora giovane. La macchina, quindi, contava tantissimo anche allora.
Andando al decennio successivo, Senna si palesa da subito come grandissimo a Montecarlo '84, sotto una pioggia torrenziale, in una gara la cui interruzione anticipata e l'attribuzione della metà dei punti costano rispettivamente a lui la prima vittoria ed a Prost il titolo mondiale. Eppure, se non ci fosse stata quella pioggia che annullava il gap tra le vetture, il suo talento non si sarebbe manifestato in quel modo cosi repentino e netto. L'anno dopo, con una macchina appena buona, sempre su bagnato vince le sue prime gare ed anche lui deve attendere di sedersi su una McLaren, quella del 1988, che è una delle vetture più dominanti della storia, per vincere tanto.
Insomma, la macchina era ampiamente decisiva anche prima.
Stabilire le percentuali di influenza tra pilota e macchina è sempre complicato, tuttavia ho la sensazione che il talento di Vettel sia un po' sottovalutato anche da osservatori attenti: per dire, madman, sono d'accordo con te quando dici che un missile come la Red Bull l'aiuta ad esprimersi nella condizioni migliori, però - se giustamente osservi che a volte una singola gara in condizioni particolari può dire di più sul reale talento di un pilota - Vettel questa gara l'ha già disputata e vinta: la sua prima vittoria in F1 a Monza con la Toro Rosso, sotto un vero e proprio diluvio, almeno per me ha dissipato ogni dubbio sul fatto che potenzialmente fosse un grandissimo.


Giustissimo quello che dici, ma non ho detto che in passato il pilota contava sempre più della macchina. Ovvio, che nelle competizioni di motori il mezzo sia parte fondamentale della prestazione. Poteva però sopperire più spesso a un' inferiorità meccanica con le capacità di guida, cosa che oggi, tra elettronica, kers e gomme è diventata quasi impossibile, almeno in condizioni di asciutto.

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 21479
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda madman 3 » gio set 12, 2013 8:35 am

Ombra84 ha scritto :D

è come Viareggio sede olimpica con le piste all' Abetone :)


ah beh allora si!

Avatar utente
parca85
Saggio
Messaggi: 7633
Iscritto il: sab ago 27, 2005 4:18 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda parca85 » gio set 12, 2013 12:46 pm

Sono allibito dalla scelta della Ferrari. Per me non ha veramente alcun senso ingaggiare Raikkonen.

A) Ti porti un altro gallo nel pollaio;
B) E' un gallo che inizia ad avere la sua età;
C) E' un gallo che da sempre non è uno che si ammazzi di lavoro e che quindi verrebbe qui a guidare la macchina sviluppata da Alonso (sarà felicissimo lo spagnolo);
D) nell'ultimo anno e mezzo in Ferrari (prima dell'Hungaroring 2009) prendeva letteralmente legante da Felipe Massa.

Tutto sto entusiasmo per la scelta non lo capisco. Strapagheremo uno in là con gli anni per essere preso a sberle (perchè questo succederà) da Alonso, quando si poteva invece investire su un Hulkenberg o su un Di Resta...

Mi sembra una follia, realmente.
Quando c'era Lele i treni arrivavano in orario

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30830
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda fabio86 » gio set 12, 2013 2:11 pm

parca85 ha scritto: Strapagheremo uno in là con gli anni per essere preso a sberle (perchè questo succederà) da Alonso, quando si poteva invece investire su un Hulkenberg o su un Di Resta...


Io non sarei così sicuro...

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 21479
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda madman 3 » gio set 12, 2013 4:44 pm

ma nel 2009 questo discorso sullo sviluppo, ed anche eventualmente prendere 1 giovane, o relativamente tale, che fai testare come un mulo, e pian piano (a seconda del talento diciamo) lo rendi un top driver o simil tale, era plausibile, c'erano un sacco di test .
adesso in pratica i test ci sono solo in inverno, e molto limitati, quindi si và tanto di simulatore, che non è mai stato in questi anno la forza della Ferrari.

Mi pare logico puntare su un campione già pronto, che possa servirti direttamente in gara, cosa che sia Di Resta che Hulkenberg non garantivano.

sulla questione galli, tutto può essere, ma alla fine si riduce ad accordo, correte liberi fino a metà stagione, poi se uno dei 2 è staccato diventa scudiero, mi pare meglio cosi che avere Massa fisso come scudiero che non fà scudo.
In questi anni hai visto diverse volte Webber dare fastidio ad Alonso, attaccarlo, qualche volta toccarsi pure, che non è scorretto fà parte del gioco, se capita capita, quante volte è successo con Massa vs Vettel? 0.

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 56330
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda PINDARO » dom set 22, 2013 4:07 pm

PINDARO ha scritto:La cosa migliore per Alonso resta la classifica.
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 45906
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda tennisfan82 » dom set 22, 2013 4:16 pm

Vettel sovrannaturale, Alonso ha fatto l'ennesima gara mostruosa, con una partenza fenomenale.

Incredibile il podio di Raikkonen, che partiva 13mo

Poi in RB mi devono spiegare perchè succedono tutte al povero Webber :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30830
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda fabio86 » dom set 22, 2013 8:58 pm

Domenicali: "Si è rotta purtroppo la Red Bull sbagliata, ma a parte gli scherzi, complimenti a Vettel, ha dominato in modo incredibile. Noi abbiamo ottenuto un risultato importante considerando dove eravamo il sabato e Alonso è stato bravissimo. Adesso? Siamo concentrati sul 2014, ma quello che è successo oggi a Webber potrebbe capitare anche a Vettel...".

Grande sportività. :D
Comunque in pratica la tattica della Ferrari è girare regolari e sperare che Vettel davanti si rompa. Auguri. :D

Avatar utente
Burian siberiano
Saggio
Messaggi: 7772
Iscritto il: mar lug 28, 2009 11:22 am
Località: TERAMO

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda Burian siberiano » dom set 22, 2013 9:51 pm

Ma perchè non lo sospendono il mondiale???
Il pilota più forte sulla macchina più forte.
Punto. Le altre so chiacchiere. Chi pensa che Hamilton e Alonso farebbero meglio su Red Bull si sbagliano di grosso.
Vettel è il numero 1 e spero che vinca più gare e mondiali di quell'antipatico di Schumacher
Il giorno in cui Federer appenderà la racchetta al chiodo capiremo la differenza.Quelli che si commuoveranno saranno coloro che amano il tennis.Tutti gli altri no.Tutti gli altri avranno visto sempre e solo due persone che si scambiano una pallina gialla.

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 56330
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda PINDARO » lun set 23, 2013 1:24 am

fabio86 ha scritto:Domenicali: "Si è rotta purtroppo la Red Bull sbagliata, ma a parte gli scherzi, complimenti a Vettel, ha dominato in modo incredibile. Noi abbiamo ottenuto un risultato importante considerando dove eravamo il sabato e Alonso è stato bravissimo. Adesso? Siamo concentrati sul 2014, ma quello che è successo oggi a Webber potrebbe capitare anche a Vettel...".

Grande sportività. :D
Comunque in pratica la tattica della Ferrari è girare regolari e sperare che Vettel davanti si rompa. Auguri. :D

L'ho sentito in diretta.
Patetico.
Degno di una scuderia di pattinaggio amatoriale.
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 45906
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Formula 1 - 2013

Messaggioda tennisfan82 » lun set 23, 2013 8:59 am

Domenicali :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Ti piace il doppio? Preferisco il threesome


Torna a “Altri Sport”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti