Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Road to Euro 2020
Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 54104
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda balbysauro » dom lug 15, 2018 6:20 pm

balbysauro il 21 giugno ha scritto:io un euro sulla Francia l'ho messo, a inizio mondiale
così la secco #10#


niente da fare

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 51887
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda tennisfan82 » dom lug 15, 2018 6:21 pm

Un mondiale senza Italia vinto dalla Francia.

Cosa può esserci di peggio? :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 115409
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda Nickognito » dom lug 15, 2018 6:22 pm

Finale obiettivamente modesta, poco epica, anche divertente, ma fin qui deludente.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 115409
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda Nickognito » dom lug 15, 2018 6:29 pm

difese ridicole, sembra di stare all'oratorio, partita poverissima.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 51887
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda tennisfan82 » dom lug 15, 2018 6:30 pm

I croati almeno hanno l'alibi di essere stanchi.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9264
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda ThePiper » dom lug 15, 2018 6:56 pm

Francia che negli ultimi 10 mondiali ha due semifinali, 1 finali e 2 mondiali e si son concessi pure un periodo nero fra 90-94, dopo che nelle prime 11 aveva ottenuto solo una semifinale.
Direi che è il mondiale che consacra definitivamente i puzzosi fra le superpotenze all time e li fa entrare definitivamente nel gotha delle nazionali storiche(assieme a Brasile, Germania, Italia, Argentina).

Cosa che per dire deve dimostrare ancora la Spagna che parentesi del guardiolismo a parte continua a cannare mondiali.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 51887
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda tennisfan82 » dom lug 15, 2018 7:01 pm

ThePiper ha scritto:Francia che negli ultimi 10 mondiali ha due semifinali, 1 finali e 2 mondiali e si son concessi pure un periodo nero fra 90-94, dopo che nelle prime 11 aveva ottenuto solo una semifinale.
Direi che è il mondiale che consacra definitivamente i puzzosi fra le superpotenze all time e li fa entrare definitivamente nel gotha delle nazionali storiche(assieme a Brasile, Germania, Italia, Argentina).

Cosa che per dire deve dimostrare ancora la Spagna che parentesi del guardiolismo a parte continua a cannare mondiali.


Non avessero perso la finale in casa agli Europei avrebbero ripetuto la doppietta 98-2000
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9264
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda ThePiper » dom lug 15, 2018 7:04 pm

Eh. E poi negli ultimi 36 anni hanno pure vinto due europei, oltre a perdere abbastanza clamorosamente la finale da te citata.
Francia che è diventata forte dal momento che ha iniziato a buttare gli amici di Salvini in squadra, scuri e meno scuri. Tresor fu il primo giocatore di colore (negro) a giocare nella nazioanle e giocò il primo mondiale nel 78.

Avatar utente
NK7
Illuminato
Messaggi: 3894
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda NK7 » dom lug 15, 2018 9:17 pm

Molto contento, primo perchè ha vinto la squadra che complessivamente ha mostrato i talenti migliori e sprazzi di gioco apprezzabili, secondo perchè un secondo titolo i francesi se lo meritavano tutto dopo le sfighe 82-86 e quella finale 2006 dominata in modo piuttosto netto, terzo per Didier a cui ogni juventino dovrebbe esser riconoscente per aver accettato di guidare la squadra in B.

In ultima istanza e in modo nemmeno residuale godo parecchio anche sapendo che è stato dato un dispiacere al tracagnotto stempiato.
Utenti in ignore: loveboat, ciccio, buriansiberiano, chiaky, maxredo, taylorhawkins89, Nick, parca85

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37642
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda fabio86 » dom lug 15, 2018 9:32 pm

E Marione? :(

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 40001
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda Johnny Rex » dom lug 15, 2018 9:34 pm

ThePiper ha scritto:Francia che negli ultimi 10 mondiali ha due semifinali, 1 finali e 2 mondiali e si son concessi pure un periodo nero fra 90-94, dopo che nelle prime 11 aveva ottenuto solo una semifinale.
Direi che è il mondiale che consacra definitivamente i puzzosi fra le superpotenze all time e li fa entrare definitivamente nel gotha delle nazionali storiche(assieme a Brasile, Germania, Italia, Argentina).

Cosa che per dire deve dimostrare ancora la Spagna che parentesi del guardiolismo a parte continua a cannare mondiali.


Pienamente d'accordo, 2 Mondiali ed 1 finale negli ultimi 20 anni, qui vittoria senza mai bisogno dei supplementari, per me la formazione di 20 anni fa un po' migliore di questa ,ma vittoria pienamente meritata, sia pure in una finale segnata da diversi errori marchiani (ed anche dalla stanchezza crOata nella ripresa) .

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
pocaluce
PocoIlluminato
Messaggi: 11788
Iscritto il: mar dic 18, 2001 1:00 am
Località: Cinecittà, Roma

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda pocaluce » dom lug 15, 2018 10:03 pm

ThePiper ha scritto:Eh. E poi negli ultimi 36 anni hanno pure vinto due europei, oltre a perdere abbastanza clamorosamente la finale da te citata.
Francia che è diventata forte dal momento che ha iniziato a buttare gli amici di Salvini in squadra, scuri e meno scuri. Tresor fu il primo giocatore di colore (negro) a giocare nella nazioanle e giocò il primo mondiale nel 78.


Assolutamente no, il primo fu Raoul diagne già negli anni '30.
A lot of people say, "Yeah, I like Dennis Rodman," but they don't really mean that. I'm a big Dennis Rodman fan. I've been a Rodman fan since 1998 when he was in all his controversy, so that's never going to change.

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9264
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda ThePiper » dom lug 15, 2018 10:09 pm

pocaluce ha scritto:Assolutamente no, il primo fu Raoul diagne già negli anni '30.


Hai ragione. Ce ne son stati altri in quei 50 anni scarsi?

Avatar utente
pocaluce
PocoIlluminato
Messaggi: 11788
Iscritto il: mar dic 18, 2001 1:00 am
Località: Cinecittà, Roma

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda pocaluce » dom lug 15, 2018 11:18 pm

ThePiper ha scritto:
pocaluce ha scritto:Assolutamente no, il primo fu Raoul diagne già negli anni '30.


Hai ragione. Ce ne son stati altri in quei 50 anni scarsi?


C'è larbi ben barek, che pur se marocchino era considerato giocatore "di colore", Louis negli anni 50, poi Adams (storia stupenda, benché tragica, la sua c'era un bellissimo articolo dell'ultimo uomo su di lui) e janvion, più o meno coevi di tresor, più altri minori che hanno poche presenze tra il dopoguerra e gli anni 80.
A lot of people say, "Yeah, I like Dennis Rodman," but they don't really mean that. I'm a big Dennis Rodman fan. I've been a Rodman fan since 1998 when he was in all his controversy, so that's never going to change.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 54104
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda balbysauro » dom lug 15, 2018 11:35 pm

pocaluce ha scritto:Adams (storia stupenda, benché tragica, la sua c'era un bellissimo articolo dell'ultimo uomo su di lui)


porco Giuda, che storia

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 51887
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda tennisfan82 » dom lug 15, 2018 11:38 pm

Praticamente in Francia la festa nazionale quest'anno è durata 2 giorni
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 51887
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda tennisfan82 » lun lug 16, 2018 8:57 am

Musée du Louvre

Félicitations à l'@equipedefrance pour leur victoire à la #CoupeDuMonde2018 !

Immagine
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 115409
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda Nickognito » lun lug 16, 2018 11:31 am

Ma Tresor e' l'unico per cui hanno fatto i biscotti.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37642
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda fabio86 » lun lug 16, 2018 11:47 am

Bastardi! :)

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 40001
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda Johnny Rex » gio lug 19, 2018 2:50 pm

ThePiper ha scritto:Francia che negli ultimi 10 mondiali ha due semifinali, 1 finali e 2 mondiali e si son concessi pure un periodo nero fra 90-94, dopo che nelle prime 11 aveva ottenuto solo una semifinale.
Direi che è il mondiale che consacra definitivamente i puzzosi fra le superpotenze all time e li fa entrare definitivamente nel gotha delle nazionali storiche(assieme a Brasile, Germania, Italia, Argentina).

Cosa che per dire deve dimostrare ancora la Spagna che parentesi del guardiolismo a parte continua a cannare mondiali.


Mah.
Per me impossibile non vedere un chiaro parallelo storico con l'Argentina.
Entrambe curiosamente cominciano di fatto nel 1978, 40 anni fa, la loro Vera Storia mundial.
Ok, c'era stata una finale per l'Argentina nel 1930, una Sf francese nel 1958, ma poca cosa, i Gauchos rovinati dalla folle decisione di non convocare chi giocasse all'estero, i francesi dal semi dilettantismo .

Da lì in poi risultati abbastanza simili, Argentina 2 Vittorie, 2 Finali, Francia 2 Vittorie, 1 finale, 2 semifinali ma una (quella del 1982) che si ricorda quasi solo per la grande sf di Siviglia (prima vittorie contro Kuwait, Austria, Irlanda del Nord, nulla di eccezionale, e anche un ko netto all'esordio contro l'Inghilterra). Francia molto qualitativa nell'anno della finale persa (peraltro ai rigori) vittorie su Buoni Brasile e Spagna , Argentina per me nessuna vittoria di peso alto nel 2014, meglio nel 1990 (Brasile e anche se ai rigori i padroni di casa) .
Ovviamente in che cornice si sia giocato nel 1978 lo sappiamo tutti .
Però in generale seguito a vedere allo stesso livello, un po' al di sotto delle altre tre, chiaramente meglio dell'Uruguay , Francia decisamente avanti a tutte le altre europee vincenti (peraltro io seguito a vedere l'Olanda pur non vincente più significativa di Spagna ed Inghilterra):

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
scooter
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 912
Iscritto il: mar mar 07, 2017 10:01 am

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda scooter » gio lug 19, 2018 3:13 pm

Però l'Argentina del '78 non avrebbe mai vinto fuori casa e ho il forte sospetto che la "grande Argentina" coincida di fatto con gli anni in cui ci ha giocato Maradona. E questo nonostante fosse per 10/11 (o giù di lì) inferiore a quella degli ultimi anni.

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9264
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda ThePiper » gio lug 19, 2018 3:32 pm

Si ci può stare il parallelismo con l'Argentina anche se i sudamericani parentesi maradoniana a parte son 30 anni che son degli incompiuti ai mondiali (con l'eccezione non brillante nel cammino degli ultimi mondiali).


Non volevo comunque fare un parallelismo quanto dire che la Francia è passata da essere una formazione praticamente nulla a una potenza calcistica in grado probabilmente di alimentarsi sempre negli anni futuri(è una grande nazione con molti abitanti al contrario dell'Olanda e attualmente del Belgio) ed essere una papabile vincitrice in ogni mondiale accostabile se non addirittura superiore alle stesse Germania e Italia, scuole più vecchie e per ora più vincenti(a livello mondiale).

Non dimentichiamo che la Francia poi ha vinto il mondiale con una squadra giovanissima. È vero che probabilmente anche giocatori giovani saranno probabilmente un po' meno motivati dopo aver comunque già vinto il mondiale e con le agende attuali dei club (ma il prossimo è un mondiale atipico, chissà che il giocarlo a novembre non cambi certi valori e non si arrivi più freschi), ma questa squadra ha Matuidi, Giroud e Lloris(nemmeno i giocatori più forti o comunque giocatori sostituibili) sui 30-31 anni e tanti ragazzi che in teoria saranno più forti e maturi nel prossimo mondiale. Se pensi ai difensori, a Pogba, ovviamente a Mbappè che nel prossimo mondiale avrà 23-24 e dovrebbe essere allmeno in teoria molto più forte di adesso :D

Avatar utente
parca85
Saggio
Messaggi: 7767
Iscritto il: sab ago 27, 2005 4:18 pm

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda parca85 » gio lug 19, 2018 4:13 pm

Comunque facendo due calcoli a mente oggi:
4 vincitrici europee consecutive e delle ultime 16 semifinaliste ben 13 europee...

segno di dominio bello marcato
Quando c'era Lele i treni arrivavano in orario

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 40001
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda Johnny Rex » gio lug 19, 2018 4:41 pm

parca85 ha scritto:Comunque facendo due calcoli a mente oggi:
4 vincitrici europee consecutive e delle ultime 16 semifinaliste ben 13 europee...

segno di dominio bello marcato


Tutti lo hanno compreso salvo la FIFA

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9264
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda ThePiper » gio lug 19, 2018 4:52 pm

Be comunque il rapporto europee/sudamericane è 3 a 1. Alla fine basta un Brasile vincente col Belgio per rispettare il rapporto delle semifinaliste.
Ci vorrebbe un Sudamerica con una cinquantina di nazioni alle qualificazioni :D

Il problema sono quei 13 posti a squadre che possono sperare solo in qualche exploit isolato. Ma è pure vero che oltre a quelle 14 europee e 5 sudamericani non è che ci siano squadre che possano fare molto meglio in quei due continenti e comunque se ci fossero( ciao Italia) per non qualificarsi devono fare dei discreti disastri.

Io toglierei un posto in Asia, Africa e farei un 2 + 0,5 nella Concacaf. Direi che arrivare a 16/17 europee e tenere le 5 sudamericane sarebbe una buona proporzione in un mondiale a 32

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22565
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda madmarat » gio lug 19, 2018 5:44 pm

Wow, valutazioni e considerazioni mai fatte in queste settimane! :D

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9264
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda ThePiper » gio lug 19, 2018 6:31 pm

madmarat ha scritto:Wow, valutazioni e considerazioni mai fatte in queste settimane!


È dura riempire 4 anni #1#

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 54104
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda balbysauro » gio lug 19, 2018 6:35 pm

Nickognito ha scritto:Ma Tresor e' l'unico per cui hanno fatto i biscotti.


anche a Tolisso
ma hanno preferito intitolarli al suo paese, per ragioni di marketing

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 54104
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda balbysauro » gio lug 19, 2018 6:44 pm

ThePiper ha scritto:Be comunque il rapporto europee/sudamericane è 3 a 1. Alla fine basta un Brasile vincente col Belgio per rispettare il rapporto delle semifinaliste.
Ci vorrebbe un Sudamerica con una cinquantina di nazioni alle qualificazioni :D

Il problema sono quei 13 posti a squadre che possono sperare solo in qualche exploit isolato. Ma è pure vero che oltre a quelle 14 europee e 5 sudamericani non è che ci siano squadre che possano fare molto meglio in quei due continenti e comunque se ci fossero( ciao Italia) per non qualificarsi devono fare dei discreti disastri.

Io toglierei un posto in Asia, Africa e farei un 2 + 0,5 nella Concacaf. Direi che arrivare a 16/17 europee e tenere le 5 sudamericane sarebbe una buona proporzione in un mondiale a 32



per me la soluzione per delle qualificazioni più "giuste" è facile

primo gironcino a livello continentale, a scremare le nazionali scarse e senza soldi per le trasferte intercontinentali
per l'america, si accorpa tutto il continente, dall'Alaska alla Terra del fuoco :)

secondo girone a livello mondiale da cui selezionare le qualificate
senza quote fisse di qualificate per continente

naturalmente non sarà mai fatto, perchè i voti di 50 nazioni africane e 50 nazioni asiatiche, o giù di lì, e quindi la maggioranza assoluta andrà sempre a chi garantisce loro dei posti sicuri

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9264
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda ThePiper » gio lug 19, 2018 7:07 pm

balbysauro ha scritto:per me la soluzione per delle qualificazioni più "giuste" è facile

primo gironcino a livello continentale, a scremare le nazionali scarse e senza soldi per le trasferte intercontinentali
per l'america, si accorpa tutto il continente, dall'Alaska alla Terra del fuoco :)

secondo girone a livello mondiale da cui selezionare le qualificate
senza quote fisse di qualificate per continente

naturalmente non sarà mai fatto, perchè i voti di 50 nazioni africane e 50 nazioni asiatiche, o giù di lì, e quindi la maggioranza assoluta andrà sempre a chi garantisce loro dei posti sicuri
Top





Be non ha nemmeno molto senso fare troppe partite fra squadre di diversi continenti prima del mondiale. Fai praticamente un mondiale prima del mondiale. Si potrebbero fare più spareggi Europa altri continenti per quei 2-3 posti in più, quello si.

Son d'accordo sulle scremature ma queste praticamente già ci sono ovunque tranne che in Europa (e non si capisce perchè, facciano una roba tipo nations cup e almeno manderai alle qualificazioni solo alcune delle squadre più scarse).

Poi è chiaro che c'è una competitività mediamente maggiore in Europa, ma siamo sicuri che nazioni come le Irlande e Grecia, la stessa Italia (visti gli ultimi due mondiali) avrebbero fatto tanto meglio di tutte le nazionali africane, asiatiche e centroamericane (a eccezione di Arabia Saudita e Panama)?

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 54104
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda balbysauro » gio lug 19, 2018 7:58 pm

ThePiper ha scritto:
balbysauro ha scritto:per me la soluzione per delle qualificazioni più "giuste" è facile

primo gironcino a livello continentale, a scremare le nazionali scarse e senza soldi per le trasferte intercontinentali
per l'america, si accorpa tutto il continente, dall'Alaska alla Terra del fuoco :)

secondo girone a livello mondiale da cui selezionare le qualificate
senza quote fisse di qualificate per continente

naturalmente non sarà mai fatto, perchè i voti di 50 nazioni africane e 50 nazioni asiatiche, o giù di lì, e quindi la maggioranza assoluta andrà sempre a chi garantisce loro dei posti sicuri
Top





Be non ha nemmeno molto senso fare troppe partite fra squadre di diversi continenti prima del mondiale. Fai praticamente un mondiale prima del mondiale. Si potrebbero fare più spareggi Europa altri continenti per quei 2-3 posti in più, quello si.

Son d'accordo sulle scremature ma queste praticamente già ci sono ovunque tranne che in Europa (e non si capisce perchè, facciano una roba tipo nations cup e almeno manderai alle qualificazioni solo alcune delle squadre più scarse).

Poi è chiaro che c'è una competitività mediamente maggiore in Europa, ma siamo sicuri che nazioni come le Irlande e Grecia, la stessa Italia (visti gli ultimi due mondiali) avrebbero fatto tanto meglio di tutte le nazionali africane, asiatiche e centroamericane (a eccezione di Arabia Saudita e Panama)?



per me la tua è solo una resistenza dovuta al fatto che le cose sono state sempre fatte in un certo modo e sembra non possa essere diversamente

le qualificazioni su base continentale sono dovute solo a fattori logistici, per questo parlavo di squadre che non possono permettersi viaggi intercontinentali
ma non sono campionati continentali
capirei se le qualificate ai mondiali si decidessero nei campionati continentali, come succede in altri sport
ma non è così

se l'epilogo è una competizione tra squadre di diversi continenti, può benissimo esserlo la fase di qualificazione, non vedo quale ostacolo logico ci sia


un paio di risposte alle tue domande
a livello europeo non c'è scrematura perchè l'Europa è geograficamente piccola ed economicamente ricca, e il Lussemburgo o Andorra possono andare facilmente ovunque e hanno i soldi per farlo

le nazioni che dici tu magari avrebbero fatto peggio, magari no
ma ci sono nazioni europee che il mondiale lo vedono sempre col lumicino e nazioni extraeuropee sempre presenti
se si giocano l'accesso al mondiale l'una contro l'altra, magari la situazione si riequilibra

di fatto, quando ci sono stati spareggi tra squadre di continenti diversi, non c'è mai stata storia, sono sempre passate le squadre dei continenti più forti

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 40001
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda Johnny Rex » gio lug 19, 2018 9:47 pm

Nelle varie classifiche c'è sempre la questione di come rapportarsi coi primi mondiali, quelli Italo-Uruguagi.
Per me, difficile davvero valutarli come i seguenti , direi che come vittorie noi siamo a 3 e mezzo avessimo perso quei rigori con la Francia boh .
L'Uruguay lo considerate a tavola con le altre grandi intermedie (Francia, Argentina ) o no?

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9264
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda ThePiper » ven lug 20, 2018 1:52 pm

Johny Rex ha scritto:Nelle varie classifiche c'è sempre la questione di come rapportarsi coi primi mondiali, quelli Italo-Uruguagi.
Per me, difficile davvero valutarli come i seguenti , direi che come vittorie noi siamo a 3 e mezzo avessimo perso quei rigori con la Francia boh .
L'Uruguay lo considerate a tavola con le altre grandi intermedie (Francia, Argentina ) o no?


Per me contano, chiaro che oggi si gioca in più paesi. Ma è come dire che non si contano le medaglie nello sci alpino o nel cricket perchè si scia solo dove ci sono le piste e si gioca a cricket solo nei paesi del Commonwealth.

Poi l'Uruguay non lo puoi più considerare con le altre visto che negli ultimii 64anni ha tre semifinali e risultati in generale mediocri. Per me son equiparabili a una Croazia a livello tecnico. Poi è chiaro che la storia non gliela può giustamente levare nessuno :D .

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 40001
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda Johnny Rex » ven lug 20, 2018 1:53 pm

ThePiper ha scritto:
Johny Rex ha scritto:Nelle varie classifiche c'è sempre la questione di come rapportarsi coi primi mondiali, quelli Italo-Uruguagi.
Per me, difficile davvero valutarli come i seguenti , direi che come vittorie noi siamo a 3 e mezzo avessimo perso quei rigori con la Francia boh .
L'Uruguay lo considerate a tavola con le altre grandi intermedie (Francia, Argentina ) o no?


Per me contano.


Ok, ma Quanto? come i 2 Francesi? di meno? la metà? 1 e mezzo? per vedere come vi regolereste voi

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9264
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda ThePiper » ven lug 20, 2018 2:27 pm

Per me contano uguale(fra l'altro la Francia ha pure organizzato un mondiale in quegli anni, erano semplicemente più scarsi). Poi è chiaro che tutto va contestualizzato al periodo di riferimento.
E i confronti odierni non possono tenere particolarmente tenere conto di un calcio giocato 80 anni fa.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 40001
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda Johnny Rex » mer lug 25, 2018 9:20 pm

Piper, provo già nostalgia delle nostre discussioni MUndial (Guanto d'Oro,etc etc) :(

Eh sì, i Mondiali ultima manifestazione calcistica rimastami a dare amarezza per la sua conclusione.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9264
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Fase finale World Cup 2018: Dalla Russia col magone

Messaggioda ThePiper » gio lug 26, 2018 3:49 pm

Johnny Rex ha scritto:Piper, provo già nostalgia delle nostre discussioni MUndial (Guanto d'Oro,etc etc) :(

Eh sì, i Mondiali ultima manifestazione calcistica rimastami a dare amarezza per la sua conclusione.

F.F.


#1#


Torna a “Calcio - Mondiali & Europei”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti