Quarti 2018: Brasile - Belgio

Road to Euro 2020
Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda ciccio » ven lug 06, 2018 10:38 pm

ThePiper ha scritto:
Con l'Olanda non reagirono, impazzirono dopo quell'1-2 (con Melo che si fece cacciare fuori).
Qua hanno davvero giocato solo loro, hanno sbandato un attimo a verso la mezzora dopo il gol di De Bruyne, ma per il resto dominio totale.
27 tiri verso la porta, varie situazioni dubbie (anche se son sembrate tutte passabili) il Belgio se l'è giocata un po' come il Messico(con gente più forte).
Miranda dietro monumentale, vien da ridere visto il risultato, ma considerato quanto rischiava il Brasile e quanto 1vs1 ha dovuto affrontare è stato davvero bravo.

Peccato, al netto del cascatore, mi piaceva abbastanza questo Brasile da vedere.


Non so Neymar per me viene sempre valutato negativamente per le scene. Poteva essere più decisivo ma anche oggi ha creato almeno 4-5 situazioni da gol, si fa trovare sempre. Forse dovrebbe segnare, ma parte comuque da lontano e ne ha sempre almeno 3 addosso e si tira dietro mezza difesa da solo(e difese che giocano basse non in campo aperto). È pure dura così.

l'errore é stato sbilanciare la squadra, nel primo tempo potevano prenderne altri due
i giocatori c'erano, l'impianto no
Casemiro non sapevo fosse squalificato, ed é mancato soprattutto lui in copertura a centrocampo, Fernandinho há coperto da cani, há fatto autogol, há regalato la palla del secondo e Tite non l'ha sostituito, altro errore.
Neymar se marcato bene non rende, questo é un dato di fatto, per cui puó essere spalla e non primadonna, A Barcellona há reso cosí.
Farlo giocare a spostatevi tutti perché passo io, e a lui piace giocare cosí, puó fare 20 gol al sanMarino, col Belgio solo cade
Oggi Tite doveva giocare diversamente, a prescindere dalla sfiga che é comunque stata tanta, ma il Brasile é comunque la miglior squadra di questo mondiale
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8305
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda taylorhawkins89 » sab lug 07, 2018 12:36 am

Certo che se Courtois non faceva quel mezzo miracolo... Sfortunato il Brasile, partita molto equilibrata.

tim drake
Membro
Messaggi: 283
Iscritto il: lun apr 23, 2018 3:47 pm

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda tim drake » sab lug 07, 2018 12:51 am

24 tiri del Brasile appena 8 quelli del Belgio.
Per quanto mi riguarda il Brasile unica squadra realmente offensiva tra tutte quelle ai mondiali, nonché la più forte sia come talento dei giocatori che come gioco.
Purtroppo gli è andato tutto storto: autogol sanguinosissimo, rigore incredibilmente negato con il Var, errori clamorosi sotto porta ed infine Courtois a livelli spaziali.
Un legittimo 3-1 per il Brasile è diventato 1-2.
Un vero peccato per quanto mi riguarda.

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3433
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda CAPELLINO » sab lug 07, 2018 1:17 am

Bha..sinceramente io tutta sta differenza di talento tra le due squadre non la vedo, i brasiliani ne hanno certamente di più in difesa ma davanti Hazard e Lukaku valgono sei volte il pagliaccio e il cane bastonato, in mezzo forse meglio il Brasile ma il centrocampista più forte in campo era belga.
Sono stati sfortunati i verdeoro certamente ma se avessero avuto delle bocche di fuoco degne della tradizione forse l' avrebbero sfangata.
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda ciccio » sab lug 07, 2018 1:50 am

prima intervista a caldo Tite parla di mancanza di competenza, in pratica si assume la colpa, e non risponde alle domande sulle papere di Fernandinho, che tradotto significa "si avete ragione"
Fernandinho fra l'altro criticatissimo anche 4 anni fa
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29856
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda dsdifr » sab lug 07, 2018 9:44 am

Concordo sulla sfortuna del Brasile, una uscita di scena che mi fa tornate alla mente quelle del 1990 per le tante occasioni sprecate e quella del 2010 per l'autogol di testa su calcio d'angolo.
Il primo a salire sul banco degli accusati è Fernandinho, una calamità; poi però c'è la scarsa freddezza e il poco senso della posizione di tutta la squadra sotto porta, perché una tale quantità di situazioni pericolose non convertite in gol si vede proprio raramente: il palo di Thiago Silva, la ciabattata di Paulinho, Jesus che non ne azzecca mezza (sulla sua unica bella giocata il VAR gli nega inspiegabilmente un rigore solare), ancora Paulinho mal posizionato su una respinta, Augusto che ha l'area spalancata davanti e tira fuori dal limite, Coutinho che spara in curva un piattone...
Più che il pur bravo Courtois i verde-oro devono l'eliminazione alla loro scarsa precisione.
Rimane il bellissimo ma vano gol dell'1-2, un capolavoro sia l'assist di Coutinho che lo stacco di Augusto.


Nel Belgio un ottimo ma non miracoloso Courtois; dei difensori e mediani che si sono dimostrati bravi quando puntati palla al piede (e invece molto disattenti sui calci piazzati); un Lukaku a mio modo di vedere stupendo con le sue sgroppate nel primo tempo (il gol del raddoppio è praticamente suo al 50%) che invece nella ripresa andava forse tolto prima; un De Bruyne che ha fulminato Alisson dal limite dell'area.
E infine un Hazard che si staglia sopra tutti e gioca la sua partita migliore in carriera; sempre bravissimo a smarcarsi largo e ricevere palla dai difensori; diabolico nel mandare a farfalle qualunque avversario gli arrivasse addosso, avrà guadagnato cinquanta punizioni; intelligente nel lanciare i compagni nello spazio facendo sempre il passaggio pii giusto. Una prestazione zidanesca, quella che da anni mi attendevo da lui.

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 24911
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda Ombra84 » sab lug 07, 2018 9:51 am

Sull episodio del Var quando kompany tocca il brasiliano la palla è già uscita. Ora non conosco il regolamento ma il penalty non è stato dato per quel motivo
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

tim drake
Membro
Messaggi: 283
Iscritto il: lun apr 23, 2018 3:47 pm

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda tim drake » sab lug 07, 2018 11:07 am

Ombra84 ha scritto:Sull episodio del Var quando kompany tocca il brasiliano la palla è già uscita. Ora non conosco il regolamento ma il penalty non è stato dato per quel motivo


Da quel che ho visto, c'è un primo contatto del piede di Kompany sulla caviglia di Jesus con il pallone ancora decisamente dentro. Se quello non è già fallo allora c'è qualcosa che non mi torna.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29856
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda dsdifr » sab lug 07, 2018 11:37 am

tim drake ha scritto:
Ombra84 ha scritto:Sull episodio del Var quando kompany tocca il brasiliano la palla è già uscita. Ora non conosco il regolamento ma il penalty non è stato dato per quel motivo


Da quel che ho visto, c'è un primo contatto del piede di Kompany sulla caviglia di Jesus con il pallone ancora decisamente dentro. Se quello non è già fallo allora c'è qualcosa che non mi torna.

Quoto!

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 24911
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda Ombra84 » sab lug 07, 2018 11:49 am

tim drake ha scritto:
Ombra84 ha scritto:Sull episodio del Var quando kompany tocca il brasiliano la palla è già uscita. Ora non conosco il regolamento ma il penalty non è stato dato per quel motivo


Da quel che ho visto, c'è un primo contatto del piede di Kompany sulla caviglia di Jesus con il pallone ancora decisamente dentro. Se quello non è già fallo allora c'è qualcosa che non mi torna.


Il primo tocco non è stato giudicato falloso, il secondo lo sarebbe stato ma la palla è già uscita. Questo hanno deciso al Var.
Comunque al Var c era Orsato, se non era giallo quello di Pjanic contro l Inter, ovvio che questo non è mai rigore eh :D :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda ciccio » sab lug 07, 2018 1:09 pm

Ombra84 ha scritto:Sull episodio del Var quando kompany tocca il brasiliano la palla è già uscita. Ora non conosco il regolamento ma il penalty non è stato dato per quel motivo

Si, palla gia' uscita e per regolamento non é rigore, poi sul primo fallo non saprei, pero' secondo me hanno contato lê 100 simulazioni ridicole di Neymar che hanno stizzito gli arbitri, un rigore l'avrebbero dato solo se qualcuno finiva all'ospedale.
Ultima modifica di ciccio il sab lug 07, 2018 1:13 pm, modificato 1 volta in totale.
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 115409
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda Nickognito » sab lug 07, 2018 1:13 pm

Io mi son sempre aspettato un mondiale di Hazard alla Hagi e sembra sia arrivato.

La sfortuna del Brasile c'e' stata (il rigore per me c'era). Ma penso che sia stata esagerata da alcuni, come ingiustamente e' stata ben valutata molta imprecisione da parte dei brasiliani.

Io ho visto un secondo tempo del Belgio molto modesto. La scelta di avere un centrocampista in piu' ha pagato, ma il centrocampo belga mi e' sembrato comunque decisamente scarso, come la difesa. Tranne che nel gol e nel bel tiro di Neymar, le occasioni sono arrivate da amnesie difensive belghe che una squadra forte non ha. Non ho visto una grande pressione del Brasile, ho visto tutti abbastanza mediocri i brasiliani. Neymar un bel tiro, Gabriel Jesus un'azione, Coutinho ne ha fatte un paio, Douglas Costa ha iniziato bene delle azioni da cui pero' e' nato poco, Willian, che col Messico aveva giocato bene, non ha fatto quasi nulla. Paulinho e Fernandinho semplicemente formano un centrocampo modesto, come piuttosto modesti sono Witsel e Fellaini. La Francia invece ha Pogba e Kante, il Belgio per me dovra'creare molto di piu' offensivamente per sopravvivere.

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda ciccio » sab lug 07, 2018 1:20 pm

Nickognito ha scritto:Io mi son sempre aspettato un mondiale di Hazard alla Hagi e sembra sia arrivato.

La sfortuna del Brasile c'e' stata (il rigore per me c'era). Ma penso che sia stata esagerata da alcuni, come ingiustamente e' stata ben valutata molta imprecisione da parte dei brasiliani.

Io ho visto un secondo tempo del Belgio molto modesto. La scelta di avere un centrocampista in piu' ha pagato, ma il centrocampo belga mi e' sembrato comunque decisamente scarso, come la difesa. Tranne che nel gol e nel bel tiro di Neymar, le occasioni sono arrivate da amnesie difensive belghe che una squadra forte non ha. Non ho visto una grande pressione del Brasile, ho visto tutti abbastanza mediocri i brasiliani. Neymar un bel tiro, Gabriel Jesus un'azione, Coutinho ne ha fatte un paio, Douglas Costa ha iniziato bene delle azioni da cui pero' e' nato poco, Willian, che col Messico aveva giocato bene, non ha fatto quasi nulla. Paulinho e Fernandinho semplicemente formano un centrocampo modesto, come piuttosto modesti sono Witsel e Fellaini. La Francia invece ha Pogba e Kante, il Belgio per me dovra'creare molto di piu' offensivamente per sopravvivere.

Piu' che le imprecisioni ha contato come Tite ha messo la squadra li avanti. Lê occasioni a parte un paio non sono mai state limpide e costruite.
Há praticamente bloccato tutti per far gioco su Neycade.
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 24911
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda Ombra84 » sab lug 07, 2018 3:42 pm

Nickognito ha scritto:Io mi son sempre aspettato un mondiale di Hazard alla Hagi e sembra sia arrivato.

La sfortuna del Brasile c'e' stata (il rigore per me c'era). Ma penso che sia stata esagerata da alcuni, come ingiustamente e' stata ben valutata molta imprecisione da parte dei brasiliani.

Io ho visto un secondo tempo del Belgio molto modesto. La scelta di avere un centrocampista in piu' ha pagato, ma il centrocampo belga mi e' sembrato comunque decisamente scarso, come la difesa. Tranne che nel gol e nel bel tiro di Neymar, le occasioni sono arrivate da amnesie difensive belghe che una squadra forte non ha. Non ho visto una grande pressione del Brasile, ho visto tutti abbastanza mediocri i brasiliani. Neymar un bel tiro, Gabriel Jesus un'azione, Coutinho ne ha fatte un paio, Douglas Costa ha iniziato bene delle azioni da cui pero' e' nato poco, Willian, che col Messico aveva giocato bene, non ha fatto quasi nulla. Paulinho e Fernandinho semplicemente formano un centrocampo modesto, come piuttosto modesti sono Witsel e Fellaini. La Francia invece ha Pogba e Kante, il Belgio per me dovra'creare molto di piu' offensivamente per sopravvivere.


Il Belgio per giocare offensivo a poco non usciva col Giappone.
Per me Witsel e Fellaini davanti alla difesa hanno giocato bene, il Brasile basa tutto sulle combnazioni strette palla a terra e non sono mai passati alla guardia dei 2.
Le occasioni le ha create tutte Douglas Costa nella ripresa, attaccando dall' esterno. Fa eccezione l' imbucata di Coutinho, unico vero errore del Belgio.

Martinez per me ha impostato molto bene la partita, l' unico errore nella ripresa, avrebbe dovuto togliere prima Lukaku, su cui Miranda aveva preso le misure, e mettere magari Mertens o Batschuay, per attaccare gli spazi con gente brevilinea
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 115409
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda Nickognito » sab lug 07, 2018 6:00 pm


Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37642
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda fabio86 » sab lug 07, 2018 8:12 pm

Assenza di Nainnggolan decisiva. #10#

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29856
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Quarti 2018: Brasile - Belgio

Messaggioda dsdifr » mar lug 10, 2018 2:14 pm



Torna a “Calcio - Mondiali & Europei”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti