Domanda a chi ne sa d'italiano...

Il topic dei sogni di Koufax si trova qui
Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 65085
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda balbysauro » mer set 16, 2009 6:15 pm

Leggo sempre più spesso, anche qua su mymag e anche da persone che scrivono molto bene (la qual cosa mi spinge a pubblicare questo inutile topic, dato che mi è stato instillato il dubbio), il pronome personale "gli" usato per la terza persona plurale.

Faccio un esempio:
Gli extraterrestri? Mai nessuno gli ha visti davvero.

Ora, a me hanno insegnato che "gli" si usa per il singolare, mentre alla 3a persona plurale va "li/le", quindi bisognerebbe scrivere "Mai nessuno li ha visti", mentre la forma precedente è sbagliata (e anche errore grave).

E' cambiato qualcosa nell'italiano e non mi hanno avvertito?
Non sono ironico, chiedo davvero...


Immagine

Avatar utente
Janie Jones
Illuminato
Messaggi: 4785
Iscritto il: sab dic 01, 2007 12:44 pm
Località: Palude pontina

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Janie Jones » mer set 16, 2009 6:41 pm

Ne so poco di italiano (come di tutto il resto d'altronde), però inorridisco quando sento il pronome 'gli' usato per la terza persona plurale, e non credo sia cambiata la regola da te evidenziata.

Ora che ci penso, 'gli' sta pian piano sparendo nella forma di articolo determinativo plurale (gli stivali), per essere sostituito, almeno nell'italiano parlato, dall'articolo 'i' (i stivali). :-?
Forse per compensazione viene riciclato nella forma di pronome plurale... :roll: :)
"If you can keep your head when all around you have lost theirs, then you probably haven't understood the seriousness of the situation."

(David Brent)

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 65085
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda balbysauro » mer set 16, 2009 6:48 pm

ah si?
ai nostri figli dovremmo leggere questa fiaba?
:lol: :lol: :lol:

Immagine

Avatar utente
Star_ACE
Saggio
Messaggi: 7124
Iscritto il: dom mag 20, 2007 1:58 am
Località: Matera

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Star_ACE » mer set 16, 2009 6:54 pm

C'è una maestrina in sala?

:lol: :lol: :lol:

Comunque balvy che pippe che ti tiri!!! :)

Avatar utente
floyd10
Quasi Bannato
Messaggi: 19692
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:39 pm
Contatta:

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda floyd10 » mer set 16, 2009 6:57 pm

Io di regole non ne so mezza, ma "nessuno gli ha mai visti" non lo dirò mai neanche sotto tortura. E neanche "i stivali". O meglio, se parlo veloce dico ad esempio "mi passiistivali?", ma nello scritto non esiste. #11#
alcol ha scritto:floyd l'ubriaco dall'occhio bigio?

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 65085
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda balbysauro » mer set 16, 2009 6:59 pm

Star_ACE ha scritto:C'è una maestrina in sala?

:lol: :lol: :lol:

Comunque balvy che pippe che ti tiri!!! :)


lascia stare: sono a dieta, vado in palestra e non ci sono più zuccheri per il cervello
ecco che succede...

Avatar utente
Janie Jones
Illuminato
Messaggi: 4785
Iscritto il: sab dic 01, 2007 12:44 pm
Località: Palude pontina

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Janie Jones » mer set 16, 2009 7:06 pm

Forse ho la sfortuna di incontrare le persone sbagliate, ma davvero mi capita sempre più spesso di sentire 'i' usato al posto di 'gli'.
Certo, sentirlo dire da una che sembra la sorella scema di Paris Hilton seduta accanto a me in una sala d'attesa forse non fa molto testo...

Ma piuttosto, Balby, cos'è 'sta storia della palestra e della dieta???
"If you can keep your head when all around you have lost theirs, then you probably haven't understood the seriousness of the situation."

(David Brent)

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23861
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda madmarat » mer set 16, 2009 7:10 pm

Janie Jones ha scritto:Forse ho la sfortuna di incontrare le persone sbagliate, ma davvero mi capita sempre più spesso di sentire 'i' usato al posto di 'gli'.
Certo, sentirlo dire da una che sembra la sorella scema di Paris Hilton seduta accanto a me in una sala d'attesa forse non fa molto testo...

Ma piuttosto, Balby, cos'è 'sta storia della palestra e della dieta???


Sorella scema di Paris!!! :o

Cioè 'na zucca... :D

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23861
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda madmarat » mer set 16, 2009 7:12 pm

Per inciso, a me dà molto fastidio quando viene usato il "gli" anche per il singolare femminile, quindi pensa te in questo caso... :D

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 65085
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda balbysauro » mer set 16, 2009 7:17 pm

Janie Jones ha scritto:Ma piuttosto, Balby, cos'è 'sta storia della palestra e della dieta???


ho deciso di partecipare alle olimpiadi del 2012
ancora non so in quale disciplina
accetto suggerimenti

Avatar utente
Star_ACE
Saggio
Messaggi: 7124
Iscritto il: dom mag 20, 2007 1:58 am
Località: Matera

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Star_ACE » mer set 16, 2009 7:19 pm

balbysauro ha scritto:
Star_ACE ha scritto:C'è una maestrina in sala?

:lol: :lol: :lol:

Comunque balvy che pippe che ti tiri!!! :)


lascia stare: sono a dieta, vado in palestra e non ci sono più zuccheri per il cervello
ecco che succede...


e tra qualche giorno ti succederà anche qualcosa di veramente bbbrutto!!!
Da' una occhiata al saloon che è meglio.... :wink:

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23861
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda madmarat » mer set 16, 2009 7:22 pm

balbysauro ha scritto:
Janie Jones ha scritto:Ma piuttosto, Balby, cos'è 'sta storia della palestra e della dieta???


ho deciso di partecipare alle olimpiadi del 2012
ancora non so in quale disciplina
accetto suggerimenti


- maratona culinaria
- pasto in lungo
- 110 ostacoli (verso il tavolo)

Avatar utente
Sarina
FooLminato
Messaggi: 11034
Iscritto il: lun ago 11, 2003 8:57 am
Località: ...dove i "bimbi" non hanno età...

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Sarina » mer set 16, 2009 7:29 pm

madmarat ha scritto:Per inciso, a me dà molto fastidio quando viene usato il "gli" anche per il singolare femminile, quindi pensa te in questo caso... :D

..capisco in pieno anche se certi orrori (tipo questo) mi vengono spontanei a volte.
Gli anni mi hanno resa 'gnorante.
Parecchio.

Cmq qui c'è una maestra che può illuminarci....
...seren?!?!?
:P :P
..That is not dead which can eternal lie. Yet with strange aeons, even death may die...

Avatar utente
Janie Jones
Illuminato
Messaggi: 4785
Iscritto il: sab dic 01, 2007 12:44 pm
Località: Palude pontina

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Janie Jones » mer set 16, 2009 7:31 pm

balbysauro ha scritto:
Janie Jones ha scritto:Ma piuttosto, Balby, cos'è 'sta storia della palestra e della dieta???


ho deciso di partecipare alle olimpiadi del 2012
ancora non so in quale disciplina
accetto suggerimenti


Dal mio guru di prelibatezze ipercaloriche non me l'aspettavo... #1#

Comunque appoggio i suggerimenti di madmarat :D
"If you can keep your head when all around you have lost theirs, then you probably haven't understood the seriousness of the situation."

(David Brent)

Avatar utente
Sarina
FooLminato
Messaggi: 11034
Iscritto il: lun ago 11, 2003 8:57 am
Località: ...dove i "bimbi" non hanno età...

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Sarina » mer set 16, 2009 7:31 pm

Janie Jones ha scritto:Forse ho la sfortuna di incontrare le persone sbagliate, ma davvero mi capita sempre più spesso di sentire 'i' usato al posto di 'gli'.

Questa non riesce nemmeno a me, però l'ho sentita!!!
..That is not dead which can eternal lie. Yet with strange aeons, even death may die...

Avatar utente
_Matt87_
Massimo Carbone
Messaggi: 18867
Iscritto il: gio nov 23, 2006 12:26 pm
Località: Edmonton

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda _Matt87_ » mer set 16, 2009 7:44 pm

Sarina ha scritto:
madmarat ha scritto:Per inciso, a me dà molto fastidio quando viene usato il "gli" anche per il singolare femminile, quindi pensa te in questo caso... :D

..capisco in pieno anche se certi orrori (tipo questo) mi vengono spontanei a volte.
Gli anni mi hanno resa 'gnorante.
Parecchio.

Cmq qui c'è una maestra che può illuminarci....
...seren?!?!?
:P :P

A me può capitare ogni tanto ma perchè a scrivere veloce succede di non farci caso.
Ovviamente è sbagliato.Se mi capita è per errore di battitura,perchè sto sempre molto attento alla grammatica...però non sempre ricontrollo...quindi non saprei. :oops:
Sul gli al posto di le,tra maschile e femminile,purtroppo mi capita... #103# :oops:

Un errore che tutti o quasi i milanesi(e lombardi?) si portano sulle spalle è il mettere l'articolo o la preposizione davanti il nome proprio di persona."L'Alberto","sono andato dal Marco"...Ma ogni regione ha la sua eccezione insomma. :)

Odio chi non mette le H quando servono.Del tipo "oggi O preso un cellulare nuovo".Inguardabile :( ...e lo leggo sempre più spesso.

Pure "I stivali" non posso sentirlo.

Mp1
FooLminato
Messaggi: 11751
Iscritto il: ven lug 14, 2006 2:33 pm
Località: Torino

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Mp1 » mer set 16, 2009 7:45 pm

balbysauro ha scritto:Gli extraterrestri? Mai nessuno gli ha visti davvero.

Faccio sempre quest'errore, che è sicuramente grave.
Mentre l'errore nell'articolo determinativo è semplicemente una bestemmia linguistica...
Okefenokee ha scritto:Senza curiosità, cultura, educazione civica e civile, voglia di informarsi, di capire, di studiare, non si va da nessuna parte.


Pitone ha scritto:Non serve schifare, basta evitare.

Mp1
FooLminato
Messaggi: 11751
Iscritto il: ven lug 14, 2006 2:33 pm
Località: Torino

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Mp1 » mer set 16, 2009 7:50 pm

_Matt87_ ha scritto:Un errore che tutti o quasi i milanesi(e lombardi?) si portano sulle spalle è il mettere l'articolo o la preposizione davanti il nome proprio di persona."L'Alberto","sono andato dal Marco"...Ma ogni regione ha la sua eccezione insomma. :)

Odio chi non mette le H quando servono.Del tipo "oggi O preso un cellulare nuovo".Inguardabile :( ...e lo leggo sempre più spesso.

Pure "I stivali" non posso sentirlo.

Il primo non credo sia un errore grave, perlomeno se si rispetta l'influenza dialettale. Si usa l'articolo davanti al nome proprio in tutte le regioni del nord più o meno, tranne qui (ma forse l'immigrazione meridionale l'ha fatto sparire, non saprei).
Il secondo purtroppo si è diffuso con la comunicazione di massa scritta dalla massa in un mondo in cui tra una mail, un sms, un commento su Facebook e uno sul portale del ricerca-tope non si presta la minima attenzione a scrivere non solo rispettando le più elementari regole ortografiche, ma addirittura nel NON scrivere in italiano, vedi molte persone che ignorano bellamente la punteggiatura (es. "dove sei" anziché "dove sei?"). :(
Okefenokee ha scritto:Senza curiosità, cultura, educazione civica e civile, voglia di informarsi, di capire, di studiare, non si va da nessuna parte.


Pitone ha scritto:Non serve schifare, basta evitare.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 65085
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda balbysauro » mer set 16, 2009 9:57 pm

Janie Jones ha scritto:
balbysauro ha scritto:
Janie Jones ha scritto:Ma piuttosto, Balby, cos'è 'sta storia della palestra e della dieta???


ho deciso di partecipare alle olimpiadi del 2012
ancora non so in quale disciplina
accetto suggerimenti


Dal mio guru di prelibatezze ipercaloriche non me l'aspettavo... #1#

Comunque appoggio i suggerimenti di madmarat :D


non preoccuparti
arriveranno altri consigli

ora che certe cose posso solo sognarmele, la mia fantasia sull'argomento si scatenerà!!!

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14517
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Gios » mer set 16, 2009 10:53 pm

Mp1 ha scritto:
balbysauro ha scritto:Gli extraterrestri? Mai nessuno gli ha visti davvero.

Faccio sempre quest'errore, che è sicuramente grave.


Eeeeehh, adesso, forza e coraggio che prima o dopo arrivano.


Mi rendo conto che la cosa potrebbe farvi rimanere basiti, ma perfino io a volte ho qualche dubbio, con l'italiano. Allora vado qui e risolvo la questione.


Io entro in crisi quando devo scrivere "la passo a lei [femmina]", perché "gliela passo" mi fa rabbrividire, e "lela" non so neanche se esista.
Ultima modifica di Gios il mer set 16, 2009 11:04 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
floyd10
Quasi Bannato
Messaggi: 19692
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:39 pm
Contatta:

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda floyd10 » mer set 16, 2009 11:00 pm

Ahahaha l'Alberto, il Marco, non si possono sentire. :lol:

Da me si mette l'articolo al femminile, l'Ilaria, la Lucia... :lol:

Però nello scritto no, mai errori, mai! #103# #103# #103#

I dialetti parlati sono belli, ma è un'altra cosa. #103# #103# #103#
alcol ha scritto:floyd l'ubriaco dall'occhio bigio?

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 65085
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda balbysauro » mer set 16, 2009 11:18 pm

Gios ha scritto:
Mp1 ha scritto:
balbysauro ha scritto:Gli extraterrestri? Mai nessuno gli ha visti davvero.

Faccio sempre quest'errore, che è sicuramente grave.


Eeeeehh, adesso, forza e coraggio che prima o dopo arrivano.


Mi rendo conto che la cosa potrebbe farvi rimanere basiti, ma perfino io a volte ho qualche dubbio, con l'italiano. Allora vado qui e risolvo la questione.


Io entro in crisi quando devo scrivere "la passo a lei [femmina]", perché "gliela passo" mi fa rabbrividire, e "lela" non so neanche se esista.


dunque è corretto nel colloquiale, ma quando è un dativo, cioè quando sostituisce "a loro"
se è un accusativo, un complemento oggetto, no, o almeno non se ne parla nella pagina linkata
d'altra parte nel caso diretto il pronome esiste, ed è "li", quindi non c'è bisogno di prendere in prestito "gli" per colmare il vuoto

quanto a Lela, esiste... è una pornostar #100#
Lela Star

Avatar utente
Star_ACE
Saggio
Messaggi: 7124
Iscritto il: dom mag 20, 2007 1:58 am
Località: Matera

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Star_ACE » gio set 17, 2009 1:07 am

balbysauro ha scritto:quanto a Lela, esiste... è una pornostar #100#
Lela Star


Bel "nome"!!!

:D


Immagine

mai come ora, topic sPUTTANATO!!! :D

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 44748
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Alga » gio set 17, 2009 7:29 am

Star_ACE ha scritto:Immagine


Che LE farei, non che GLI farei!

Ciao!
GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Avatar utente
whiterussian
Drugo
Messaggi: 19755
Iscritto il: ven nov 14, 2003 12:50 pm
Località: Macedonia, 356 a.C.

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda whiterussian » gio set 17, 2009 8:14 am

Si scrive sempre peggio, c'è poco da fare.
Anch'io, come Gios, se ho dei dubbi vado sul sito dell'Hdemia della Crusca :D

Zonker
Saggio
Messaggi: 8438
Iscritto il: mer ago 28, 2002 2:00 am
Località: Siena, New Zealand

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Zonker » gio set 17, 2009 9:27 am

Non mi rendevo conto di quante difficoltà comportasse non esser cittadini della patria della lingua itagliana, vi sono vicino. #113# Che fortuna per me non dovermi mai arrovellare in questi dubbi.

Bye dudes.

P.S.: comunque un aneddoto divertente che riguarda la lingua "aziendale" è quello di un mio ex-capo che corresse una lettera da "la Società da Lei (pronome complemento, corretto) presieduta" in "la Società da Ella (pronome soggetto, errato) presieduta", a cui il mio collega estensore della missiva rispose: "si, da Ella Fitzgerald!".

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14517
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Gios » gio set 17, 2009 10:04 am

balbysauro ha scritto:quanto a Lela, esiste... è una pornostar #100#
Lela Star



Urka, doveva fare la contorsionista prima di intraprendere l'attuale professione.

Avatar utente
picard
FooLminato
Messaggi: 13617
Iscritto il: ven set 06, 2002 2:00 am
Località: nebbie parmigiane
Contatta:

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda picard » gio set 17, 2009 10:15 am

tornando al topic, quell'uso di 'gli' e' decisamente sbagliato
'To boldly go where no one has gone before'
Immagine Ciao Sig. Valerio

Avatar utente
Sarina
FooLminato
Messaggi: 11034
Iscritto il: lun ago 11, 2003 8:57 am
Località: ...dove i "bimbi" non hanno età...

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Sarina » ven set 18, 2009 3:35 pm

Sarina ha scritto:
Janie Jones ha scritto:Forse ho la sfortuna di incontrare le persone sbagliate, ma davvero mi capita sempre più spesso di sentire 'i' usato al posto di 'gli'.

Questa non riesce nemmeno a me, però l'ho sentita!!!


Mi autoquoto..
Sbaglio perchè quando scrivo sms la mia mente intende "messaggi" e quindi può capitare che....
Sì, insomma, qualcuno ha già letto...
#1# #1# #1#
..That is not dead which can eternal lie. Yet with strange aeons, even death may die...

Avatar utente
Sarina
FooLminato
Messaggi: 11034
Iscritto il: lun ago 11, 2003 8:57 am
Località: ...dove i "bimbi" non hanno età...

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Sarina » ven set 18, 2009 3:36 pm

_Matt87_ ha scritto:
Odio chi non mette le H quando servono.Del tipo "oggi O preso un cellulare nuovo".Inguardabile :( ...e lo leggo sempre più spesso.


Quoto
..That is not dead which can eternal lie. Yet with strange aeons, even death may die...

Avatar utente
Sarina
FooLminato
Messaggi: 11034
Iscritto il: lun ago 11, 2003 8:57 am
Località: ...dove i "bimbi" non hanno età...

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Sarina » ven set 18, 2009 3:38 pm

floyd10 ha scritto:Ahahaha l'Alberto, il Marco, non si possono sentire. :lol:

Da me si mette l'articolo al femminile, l'Ilaria, la Lucia... :lol:

A Livorno no.
Si usa solo davanti ai cognomi, ma basta allontanarsi di qualche km dalla città che spuntano articoli per le femminucce (e a volte anche per i maschietti)...
..That is not dead which can eternal lie. Yet with strange aeons, even death may die...

rob
Saggio
Messaggi: 9094
Iscritto il: lun set 16, 2002 2:00 am
Località: Savona

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda rob » ven set 18, 2009 6:36 pm

Secondo voi si dice correttamente lo sms o il sms?

Avatar utente
floyd10
Quasi Bannato
Messaggi: 19692
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:39 pm
Contatta:

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda floyd10 » ven set 18, 2009 6:41 pm

Lo sms.

EDIT: errore. Secondo l'accademia della Crusca si può dire l'sms, chiaramente l'espressione migliore, oppure il sms. :roll:
Ultima modifica di floyd10 il ven set 18, 2009 6:44 pm, modificato 1 volta in totale.
alcol ha scritto:floyd l'ubriaco dall'occhio bigio?

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 65085
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda balbysauro » ven set 18, 2009 6:43 pm

rob ha scritto:Secondo voi si dice correttamente lo sms o il sms?


io dico l'sms (pronuncia l'essemmesse), quindi è "lo", che si elide per evitare lo iato tra "o" ed "e"
faccio bene? :)


ah: c'è un'altra cosa che si diffonde come un morbo: l'errato uso del verbo "entrarci".
Ormai leggo più spesso lo scorretto "non centra niente" che il corretto "non c'entra niente"

certo, se si parla di un giocatore di freccette ubriaco, allora è meglio la prima versione :D

Avatar utente
floyd10
Quasi Bannato
Messaggi: 19692
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:39 pm
Contatta:

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda floyd10 » ven set 18, 2009 6:50 pm

Chi sosteneva si dicesse il sms aveva postato il seguente link:

http://www.accademiadellacrusca.it/faq/ ... &ctg_id=44

Andandolo a leggere però non si trova l'esempio dell'sms, non so, non ho le idee chiarissime. Io temo continuerò a schierarmi per lo sms. :)

Sì vabbè (anche qui ci sarebbe da discutere, io uso di più va beh, ma anche vabbè dovrebbe andare bene :D ), ma se scrivi NON CENTRA non è un errore via, è una barbarata e stop. :)
alcol ha scritto:floyd l'ubriaco dall'occhio bigio?

Avatar utente
floyd10
Quasi Bannato
Messaggi: 19692
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:39 pm
Contatta:

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda floyd10 » ven set 18, 2009 6:55 pm

Ah no, ecco qua infine, al primo link che ho postato la spiegazione del caso è chiara, anche se non risolve il dubbio.
Lì per lì mi ero fidato di uno che lo aveva interpretato su Yahoo Answers. #1#

b) Se invece le sigle sono pronunciate per lettere distinte, avremo il e un quando il nome della prima lettera cominci per consonante: il CNR ([il ci – enne – erre], un BR [bi - erre]). Con le lettere il cui nome abbia iniziale vocalica [nel nostro caso ESSE] , l’uso è molto incerto.
alcol ha scritto:floyd l'ubriaco dall'occhio bigio?

Avatar utente
koufax75
FooLminato
Messaggi: 12120
Iscritto il: lun giu 10, 2002 2:00 am
Località: Udine / Shanghai

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda koufax75 » sab set 19, 2009 9:33 am

Riscrivo questo mio vecchio messaggio...

l mio disprezzo verso la scrittura da SMS è ben nota. L'utilizzo di K e altre abbreviazioni mi fa schifo, così come gli errori anzi orrori di ortografia (ad esempio: la H eliminata). Però, c'è un però: se c'è una cosa statica nell'universo, beh certamente non è una lingua. Una lingua / idioma è quanto di più dinamico e mutevole possa esistere. Se analizziamo la lingua italiana di 100 anni fa con quella di oggi, noteremo delle differenze notevoli. Chissà: quando 500 anni fa, si è passati da HABERE ad AVERE (quindi senza l'H), forse i linguisti dell'epoca si saranno scandalizzati. Oppure quando la doppia negazione è stata accettata dalla grammatica italiana (io non ho mangiato niente - corretto. Io ho mangiato niente - sbagliato).

Questi fenomeni sono riscontrabili in tutte le lingue del mondo, che per molti motivi cambiano, si modificano, mutano. E questo accade in tutti i periodi storici e non è solo una moda del momento. Fino a 300 anni fa, l'italiano era la lingua più parlata, quindi influenzò anche le altre lingue. Oggi, si può dire lo stesso dell'inglese. Generalmente, ci sono 2 motivi per cui un'espressione / parola sostituisce un'altra:

1) E' più facile da pronunciare.
2) Fa risparmiare tempo.

Se dico / scrivo una parola / frase cambiando l'ortografia, ma il senso della frase non varia, allora questa modifica ha senso. E su questi due punti si sono basate gran parte delle mutazioni linguistiche. Quanti di voi dicono FOTOGRAFIA? Ormai si dice soltanto FOTO, molto più breve.

La H in italiano è muta, quindi non produce suono. Serve soltanto a distinguere parole con la stessa pronuncia: perché avere-abbiamo-avete non hanno l'H, mentre ho-hai-ha-hanno sì? Semplice. Mentre HO, HA, HANNO possono essere confuse con O, A, ANNO (parole che hanno un diverso significato), questa ambiguità non esiste con AVERE, ABBIAMO, AVETE. Ergo l'H è caduta. Ma nel momento in cui il senso è chiaro, anche l'H di HO può cadere:

Io o comprato un libro. Non ho inserito l'H, eppure il senso è chiaro.

Caso GLI.
Io ho visto i miei amici - io gli ho visti. Questo è errato. Non ci piove. Non si comincia neanche la discussione.
Ho detto ai miei amici che...: Gli ho detto che.... Questo sarebbe errato. Ma ormai è entrato nel linguaggio comune.

E vi dico un'altra cosa: io insegno italiano in Austria. In tutti i libri di italiano per austriaci / tedeschi, viene insegnato "Gli ho detto". E allo stesso tempo, nessun libro presenta i pronomi EGLI e ELLA, ormai completamente in disuso. LUI e LEI vengono usati anche come soggetto e non solo come complemento. E' corretto? In teoria, no. "Lui è andato a Roma" è grammaticalmente errato, ma ormai è entrato nella lingua parlata.

Non mi danno fastidio gli articoli davanti al nome: "Il Paolo", "Il Marco"... L'importante è sapere che sono tipiche della lingua parlata ed equivalgono a delle forme dialettali. Ogni dialetto / lingua locale influenza un po' la propria lingua... L'importante è sapere che "Il Paolo" non è adatto alla lingua scritta o comunque di alto livello. Sinceramente c'è un'altra cosa che mi dà fastidio: la divisione in sillabe sbagliata.

1) CA - STEL - LO. Questo è corretto.
2) CAS - TEL - LO. Questo è errato.

1) L'AR - CO - Corretto.
2) L' - AR - CO - Sbagliato.

Un'altra cosa:

- Ci vediamo settimana prossima
- Ci vediamo la settimana prossima.

L'utilizzo dell'articolo LA cambia il senso del discorso? NO. Anche se la prima frase non è corretta, il senso non viene travisato. Ci si vede tra una settimana, non tra un mese oppure un anno. Chissà: forse tra 150 anni, dire "settimana prossima sarà corretto". Ben diverso è il caso di "piuttosto che", che è illogico e privo di senso:

1) "Piuttosto che" è più lungo di oppure / o. Quindi non fa risparmiare tempo.
2) Usando "Piuttosto che" al posto di oppure, il senso della frase può essere modificato, quindi viene creata ambiguità.

In conclusione: detesto chi violenta la lingua italiana con abbreviazioni e altri orrori di ortografia, spesso causati da ignoranza totale. Eppure, bisogna anche accettare il fatto che una lingua è quanto di meno statico possa esistere.

PS: L'espressione SPESSE VOLTE usato con il significato di "TANTE VOLTE" è corretto. E' ridondante, ma corretto. L'avverbio SPESSO deriva dall'aggettivo latino SPISSUM. Possiamo trovare SPESSE VOLTE in numerosi contesti letterali:

Dante Alighieri
la seconda si è, che Amore spesse volte di subito ... (Vita Nuova)
che spesse volte la memoria priva (Purgatorio, Canto XXXIII)

Alessandro Manzoni
dalla abitudine di vincere, e spesse volte, convien dirlo, dal favore o sciocco, o perverso degli spettatori.

Se i Padri dell'Italiano lo usano, allora possiamo dire che è coretto. Nel 1898, Papa Leone promulgò un'enciclica intitolata SPESSE VOLTE. Non era un trattato di architettura.
Leo Durocher: You don't save a pitcher for tomorrow. Tomorrow it may rain.

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 44748
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda Alga » sab set 19, 2009 9:45 am

koufax75 ha scritto:La H in italiano è muta, quindi non produce suono. Serve soltanto a distinguere parole con la stessa pronuncia: perché avere-abbiamo-avete non hanno l'H, mentre ho-hai-ha-hanno sì? Semplice. Mentre HO, HA, HANNO possono essere confuse con O, A, ANNO (parole che hanno un diverso significato), questa ambiguità non esiste con AVERE, ABBIAMO, AVETE.


Ad essere proprio pignoli, l'H :D rende il suono della vocale piu' duro: le vocali di HO, HA, HANNO, sono piu' marcate di quelle di O, A, ANNO.

Ciao! :D
GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Avatar utente
ameba
Massimo Carbone
Messaggi: 15046
Iscritto il: ven feb 08, 2002 1:00 am

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda ameba » lun set 21, 2009 8:21 pm

balbysauro ha scritto:

Faccio un esempio:
Gli extraterrestri? Mai nessuno gli ha visti davvero.




Giuro di non aver mai sentito, nè mai letto, "una roba" del genere :o , eppure di caproni ( e/o somari :lol: :lol: ) ne frequento a bizzeffe :P

Lotto quotidianemente versus queste aberrazioni , ma so bene che, con le nuove generazioni , noi , ultimi spontanei baluardi dell' amata Lingua , siamo destinati inevitabilmente a soccombere :oops: ( coi figlioli , debbo però confessare che, col grande contributo che ha sempre saputo darmi la mogliettina, dovremmo aver vinto la battaglia ............ecco, almeno questo, era dovuto :wink: )
Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto.
Dà angoscia il vivere di un consumato amore. L'anima non cresce piu'.
(P.P.P.)

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 65085
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Domanda a chi ne sa d'italiano...

Messaggioda balbysauro » mer ott 07, 2009 8:07 pm

Agli italiani queste cose GLI caricano...
Lo ha detto Lui, che stupido io a pensare che non si potesse dire #103#
perdonatemi


Torna a “Generale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti