Il tennis ai tempi del coronavirus.

Discussioni sui principali eventi tennistici a livello internazionale (tornei dello Slam, ATP, WTA, Davis Cup, ecc.)
Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16151
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda uglygeek » gio mar 12, 2020 7:17 pm

Pindaro ha scritto:Ah, la Wta ci sta pensando? La Svitolina ha protestato?
Beh, chi partecipa ai tornei, se avranno la folle idea di farle giocare, spero vivamente che si infetti qualcuna (senza causar danni agli altri).
Sarò stronzo, ma lo meritano.

E' impossibile organizzare tornei di tennis in questa situazione, lo capiranno anche alla WTA. Poi molti tornei sono combined.
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Avatar utente
Super-Fabio
Massimo Carbone
Messaggi: 15829
Iscritto il: gio ago 11, 2005 10:28 pm

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda Super-Fabio » gio mar 12, 2020 7:23 pm

Non giocheranno mai. E appunto fa ridere che continuino però a rinviare la decisione.

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda Pindaro » gio mar 12, 2020 7:26 pm

Super-Fabio ha scritto:Non giocheranno mai. E appunto fa ridere che continuino però a rinviare la decisione.

Lo voglio ben sperare.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49720
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda Johnny Rex » gio mar 12, 2020 7:47 pm

Pindaro ha scritto:Ah, la Wta ci sta pensando? La Svitolina ha protestato?
Beh, chi partecipa ai tornei, se avranno la folle idea di farle giocare, spero vivamente che si infetti qualcuna (senza causar danni agli altri).
Sarò stronzo, ma lo meritano.


Stronze che hanno in mente appena i soldi ,come d'altronde si vede da anni, con tornei giocati in luoghi improponibili.
Forse Non le giocatrici (o almeno non tutte) ,ma chi dirige sì.

F.F.
"Spero di non averti scandalizzata
Se l'ho fatto, è colpa tua.
(Indro Montanelli)

Nickognito ha scritto:Negli Usa sono pazzi.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 62104
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda tennisfan82 » gio mar 12, 2020 11:17 pm

La WTA ha spostato mezzo circuito in Asia, sono ancora più sensibili alla pecunia rispetto ai colleghi maschi
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Super-Fabio
Massimo Carbone
Messaggi: 15829
Iscritto il: gio ago 11, 2005 10:28 pm

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda Super-Fabio » ven mar 13, 2020 12:18 am

Super-Fabio ha scritto:Non giocheranno mai. E appunto fa ridere che continuino però a rinviare la decisione.


Ok, ancora non hanno ufficializzato nessuno stop al circuito, ma hanno annunciato la cancellazione di Miami, Guadalajara, Bogotà e Charleston, quindi cambia poco la sostanza. :)

Ufficiale che non ci sarà nessun torneo, di qualsiasi livello, prima del 20 Aprile (vabbè, a sensazione anche dopo...ma per ora diciamo 20 Aprile)

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda Pindaro » ven mar 13, 2020 12:22 am

Super-Fabio ha scritto:
Super-Fabio ha scritto:Non giocheranno mai. E appunto fa ridere che continuino però a rinviare la decisione.


Ok, ancora non hanno ufficializzato nessuno stop al circuito, ma hanno annunciato la cancellazione di Miami, Guadalajara, Bogotà e Charleston, quindi cambia poco la sostanza. :)

Ufficiale che non ci sarà nessun torneo, di qualsiasi livello, prima del 20 Aprile (vabbè, a sensazione anche dopo...ma per ora diciamo 20 Aprile)

Forse whoopi goldberg e Serena Williams si sono lamentate perché hanno deciso per maschi e femmine ed è sessista.
Quindi devono farlo loro l'annuncio e dopo.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda Pindaro » ven mar 13, 2020 10:27 am

Stanno litigando o si decide la Wta?
"non giochiamo più ecco"
"l'ho detto prima io copiona"
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 9344
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda captain » ven mar 13, 2020 11:06 am

Pindaro ha scritto:In pratica sono solo quei pagliacci dell'Uefa e del calcio in generale, a non voler fermarsi definitivamente.
Sento e leggo scuse surreali e puerili. E' facilissimo fermare tutto quanto, se non lo si vuole fare è perché i soldi valgono più della vita delle persone.
Già il calcio m'era sceso dal cuore, da questo punto in poi credo che bisogna davvero essere fessi per continuare ad esaltarsi per un mondo malato e insulso come quello del calcio. Dal primo dirigente, passando per le pay tv, all'ultiom dei tifosi.


Detto che per quanto mi riguarda le competizioni sportive in questo momento hanno perso qualsiasi significato, non è comunque vero che è solo il calcio che non si è fermato.

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda Pindaro » ven mar 13, 2020 11:12 am

captain ha scritto:Detto che per quanto mi riguarda le competizioni sportive in questo momento hanno perso qualsiasi significato, non è comunque vero che è solo il calcio che non si è fermato.

Ma il calcio doveva essere il primo a fermarsi.
Poi gli scacchi e il ping pong.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 9344
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda captain » ven mar 13, 2020 11:35 am

Pindaro ha scritto:Ma il calcio doveva essere il primo a fermarsi.
Poi gli scacchi e il ping pong.


Ok, ma il calcio...chi di preciso?
Lega o FIGC, in Italia?
L'UEFA?
La FIFA?
Stiamo parlando di organizzazioni dove sappiamo tutti benissimo quale sia il loro scopo, il loro fine. Organizzazioni dove non c'è uno che dalla mattina alla sera si alza e impone la propria decisione, bensì strutture con all'interno tutta una serie di fazioni, di chi spinge per una certa decisione e chi per un'altra, chi vuole A e chi vuole B. E inevitabilmente occorre tempo.
Poi, nel momento in cui hanno stabilito che non si poteva proprio fare diversamente, si sono arresi all'evidenza e hanno fermato tutto. Ma perchè si sono resi conto che a questo punto il danno d'immagine sarebbe maggiore dei mancati incassi derivanti dallo stop.
L'NBA fino al momento dello stop stava disputando partite in palazzetti aperti al pubblico.
La F1 ha deciso di fermarsi il giorno prima dell'inizio del mondiale, in Australia, dopo che fino al giorno prima aveva dichiarato che si sarebbe corso a porte aperte (100.000 spettatori previsti sulle tribune, a Melbourne).
LA FIS sospende le gare perchè ci sono restrizioni nei vari stati, o solo dopo che qualche atleta è risultato positivo, altrimenti si andava avanti a sciare nonostante tutto. Domani e domenica lo sci di fondo è in Canada e tutt'ora è ancora i programma.
L'Eurolega ha sospeso tutto ieri, dopo che fino al giorno prima voleva continuare programmando alcune partite a porte chiuse (altre no, regolamrnete a porte aperte), spostnadone altre in campo neutro etc.
Il pattinaggio su ghiaccio ha annullato i mondiali perchè il Canada ha vietato l'evento, non di sua iniziativa.
Il biathlon sta gareggiando in Finlandia a porte chiuse, ha iniziato ieri e termina domenica.
Sono tutti uguali.

Avatar utente
YesWeCan91
Illuminato
Messaggi: 4827
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda YesWeCan91 » sab mar 14, 2020 2:09 am














"(...)Style is a difference, a way of doing, a way of being done.
Six herons standing quietly in a pool of water, or you, walking
out of the bathroom naked without seeing me."

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda Pindaro » sab mar 14, 2020 2:10 pm

Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

ludega
Saggio
Messaggi: 5671
Iscritto il: lun lug 25, 2005 1:12 pm
Località: Milano

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda ludega » sab mar 14, 2020 2:28 pm

Tutta colpa mia ragazzi, avevo chiesto l'accredito per Montecarlo che peraltro mi era stato concesso senza problemi 10 giorni fa.

La mia settimana di semi-vacanza è andata in fumo :lol: :lol: :lol:
"La perdita di tempo non rientra nell'antisportivitá, è un difetto..."

tuborovescio
Saggio
Messaggi: 9457
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda tuborovescio » sab mar 14, 2020 2:29 pm

YesWeCan91 ha scritto:




ma poi chi ha vinto? #100#

#1#

ThePiper
FooLminato
Messaggi: 14396
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda ThePiper » sab mar 14, 2020 5:21 pm

YesWeCan91 ha scritto:


Grande Gimeno, venuto a mancare proprio nell'anno in cui sarebbe entrato nei mature. Ci manchi Daniel :cry:

Avatar utente
YesWeCan91
Illuminato
Messaggi: 4827
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda YesWeCan91 » sab mar 14, 2020 8:11 pm

tuborovescio ha scritto:
YesWeCan91 ha scritto:




ma poi chi ha vinto? #100#

#1#


20-18 il tie break :lol: #1# 7 match point sprecati da Kohli #1#
"(...)Style is a difference, a way of doing, a way of being done.
Six herons standing quietly in a pool of water, or you, walking
out of the bathroom naked without seeing me."

Avatar utente
YesWeCan91
Illuminato
Messaggi: 4827
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda YesWeCan91 » sab mar 14, 2020 8:20 pm

ThePiper ha scritto:Grande Gimeno, venuto a mancare proprio nell'anno in cui sarebbe entrato nei mature. Ci manchi Daniel :cry:



Piccola curiosità:pochi mesi dopo venne qui a Milano a giocare il Challenger (semi com Djere mi pare),io stavo in giro per il circolo a dare una mano,lo incrocio,ma che numero ti sei inventato a Montecarlo? Lui apprezza ma allo stesso tempo ci tiene a puntualizzare:veramente non era la prima volta,l'avevo già fatto,agli Australian Open.Contro Djokovic.E in effetti...

"(...)Style is a difference, a way of doing, a way of being done.
Six herons standing quietly in a pool of water, or you, walking
out of the bathroom naked without seeing me."

Avatar utente
Super-Fabio
Massimo Carbone
Messaggi: 15829
Iscritto il: gio ago 11, 2005 10:28 pm

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda Super-Fabio » sab mar 14, 2020 9:42 pm

https://cluboctubre947.com/entrevistas/ ... moderador/

Il gruppo whatsapp dei top100 che condividono informazioni, idee e meme!

Ora la vera domanda che mi sto ponendo da quando ho letto l'articolo è: il gruppo viene aggiornato ogni settimana all'uscita del ranking? :cry: :lol:

"Vasek Pospisil ha rimosso Alexey Popyrin dal gruppo"

"Vasek Pospisil ha aggiunto Gianluca Mager al gruppo"

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 63413
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda balbysauro » sab mar 14, 2020 9:47 pm

:D

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda Pindaro » sab mar 14, 2020 10:23 pm

Super-Fabio ha scritto:https://cluboctubre947.com/entrevistas/diego-schwartzman-y-el-grupo-de-whatsapp-con-novak-djokovic-como-moderador/

Il gruppo whatsapp dei top100 che condividono informazioni, idee e meme!

Ora la vera domanda che mi sto ponendo da quando ho letto l'articolo è: il gruppo viene aggiornato ogni settimana all'uscita del ranking? :cry: :lol:

"Vasek Pospisil ha rimosso Alexey Popyrin dal gruppo"

"Vasek Pospisil ha aggiunto Gianluca Mager al gruppo"


Un gruppo con 100 persone in cui ci si manda meme a tutto spiano.
( idee faccio fatica a crederci)
( e faccio ancora più fatica a sopportare di dialogare in due).
Credo che il coronavirus sia il minore dei mali.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Avatar utente
YesWeCan91
Illuminato
Messaggi: 4827
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda YesWeCan91 » dom mar 15, 2020 2:36 am

Una buona notizia:torna la Pironkova.

http://www.livetennis.it/post/327098/ts ... -in-campo/
"(...)Style is a difference, a way of doing, a way of being done.
Six herons standing quietly in a pool of water, or you, walking
out of the bathroom naked without seeing me."

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49720
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda Johnny Rex » dom mar 15, 2020 8:20 am

YesWeCan91 ha scritto:Una buona notizia:torna la Pironkova.

http://www.livetennis.it/post/327098/ts ... -in-campo/


Il Momento giusto,direi , Tutte Vittorie per Ritiro :)

F.F.
"Spero di non averti scandalizzata
Se l'ho fatto, è colpa tua.
(Indro Montanelli)

Nickognito ha scritto:Negli Usa sono pazzi.

Avatar utente
ameba
FooLminato
Messaggi: 14710
Iscritto il: ven feb 08, 2002 1:00 am

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda ameba » dom mar 15, 2020 6:30 pm

Questo, per mantenere le distanze di sicurezza dal compagno di doppio, è andato a giocare da solo nel campo attiguo :o

https://video.lastampa.it/sport/il-tenn ... 153/111152
Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto.
Dà angoscia il vivere di un consumato amore. L'anima non cresce piu'.
(P.P.P.)

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49720
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda Johnny Rex » dom mar 15, 2020 8:00 pm

Autoquarantena di un mese e mezzo per Serena Williams.

F.F.
"Spero di non averti scandalizzata
Se l'ho fatto, è colpa tua.
(Indro Montanelli)

Nickognito ha scritto:Negli Usa sono pazzi.

Avatar utente
YesWeCan91
Illuminato
Messaggi: 4827
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda YesWeCan91 » dom mar 15, 2020 9:57 pm

"(...)Style is a difference, a way of doing, a way of being done.
Six herons standing quietly in a pool of water, or you, walking
out of the bathroom naked without seeing me."

Avatar utente
dorulo
Gran Maestro
Messaggi: 1215
Iscritto il: gio nov 09, 2006 2:48 am

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda dorulo » lun mar 16, 2020 10:59 am

captain ha scritto:
Pindaro ha scritto:Ma il calcio doveva essere il primo a fermarsi.
Poi gli scacchi e il ping pong.


Ok, ma il calcio...chi di preciso?
Lega o FIGC, in Italia?
L'UEFA?
La FIFA?
Stiamo parlando di organizzazioni dove sappiamo tutti benissimo quale sia il loro scopo, il loro fine. Organizzazioni dove non c'è uno che dalla mattina alla sera si alza e impone la propria decisione, bensì strutture con all'interno tutta una serie di fazioni, di chi spinge per una certa decisione e chi per un'altra, chi vuole A e chi vuole B. E inevitabilmente occorre tempo.
Poi, nel momento in cui hanno stabilito che non si poteva proprio fare diversamente, si sono arresi all'evidenza e hanno fermato tutto. Ma perchè si sono resi conto che a questo punto il danno d'immagine sarebbe maggiore dei mancati incassi derivanti dallo stop.
L'NBA fino al momento dello stop stava disputando partite in palazzetti aperti al pubblico.
La F1 ha deciso di fermarsi il giorno prima dell'inizio del mondiale, in Australia, dopo che fino al giorno prima aveva dichiarato che si sarebbe corso a porte aperte (100.000 spettatori previsti sulle tribune, a Melbourne).
LA FIS sospende le gare perchè ci sono restrizioni nei vari stati, o solo dopo che qualche atleta è risultato positivo, altrimenti si andava avanti a sciare nonostante tutto. Domani e domenica lo sci di fondo è in Canada e tutt'ora è ancora i programma.
L'Eurolega ha sospeso tutto ieri, dopo che fino al giorno prima voleva continuare programmando alcune partite a porte chiuse (altre no, regolamrnete a porte aperte), spostnadone altre in campo neutro etc.
Il pattinaggio su ghiaccio ha annullato i mondiali perchè il Canada ha vietato l'evento, non di sua iniziativa.
Il biathlon sta gareggiando in Finlandia a porte chiuse, ha iniziato ieri e termina domenica.
Sono tutti uguali.


Aspetta. L'NBA aveva già deciso di giocare a porte chiuse e la situazione coronavirus era profondamente diversa in USA rispetto ad adesso. Appena si è avuta la notizia di Gobert positivo, non hanno fatto neanche disputare le partite DELLA NOTTE, e hanno chiuso tutto senza preoccuparsi minimamente degli effetti economici o altro. Non mi pare che il calcio, per dire, abbia agito nello stesso modo.

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 9344
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda captain » lun mar 16, 2020 2:33 pm

dorulo ha scritto:
Aspetta. L'NBA aveva già deciso di giocare a porte chiuse e la situazione coronavirus era profondamente diversa in USA rispetto ad adesso. Appena si è avuta la notizia di Gobert positivo, non hanno fatto neanche disputare le partite DELLA NOTTE, e hanno chiuso tutto senza preoccuparsi minimamente degli effetti economici o altro. Non mi pare che il calcio, per dire, abbia agito nello stesso modo.


Sì ma bisogne anche tenere presente che l'NBA è una lega chiusa, possono fare quello che hanno voglia, si fermano adesso e decidono di giocare ad agosto con l'aria condizionata nei palazzetti. Non è paragonabile ad una FIGC o UEFA o chi per esse. In ogni caso, avrebbero giocato a porte chiuse, appunto, mica si fermavano. Si son fermati nel momento in cui un atleta è risultato positivo, a quel punto la decisione è stata inevitabile e l'avrebbe presa chiunque.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 128443
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda Nickognito » lun mar 16, 2020 3:13 pm

Intanto i VDM non possono giocare, e l'orologio va avanti :)

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 17741
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda maxredo » lun mar 16, 2020 3:17 pm

Nickognito ha scritto:Intanto i VDM non possono giocare, e l'orologio va avanti :)


si salvano dai rischi dell'essere anziani e torneranno più forti e riposati di prima!

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16151
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus. ( quello che la wta non dice)

Messaggioda uglygeek » lun mar 16, 2020 3:54 pm

Finalmente sospesa ufficialmente anche la WTA. Fino al 2 Maggio, una settimana più dell’ATP.
In realtà ormai anche Parigi è dato per perso, il confine si è spostato a Wimbledon.
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16151
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda uglygeek » lun mar 16, 2020 6:50 pm

Mi pare di aver capito, guardando la classifica di oggi, che l'ATP non stia congelando i ranking.
Sara' contento Fognini...
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Avatar utente
loveboat
Pillola Rossa
Messaggi: 10996
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda loveboat » mar mar 17, 2020 2:16 pm

Su Supertennis stanno facendo vedere "Sinner il predestinato" (ieri, per dire, c'era Nadal il cannibale e il giorno prima Sharapova game over :) ).
Chissà se i campioni stanno continuando ad allenarsi o se stanno facendo altro. Non dev'essere facile mantenere motivazioni e intensità di allenamenti, quando non sai più quando giocherai.

Certo il nostro non fortunatissimo, prima stagione da pro e guarda che succede...
Tutto verde su tennistalker

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49720
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda Johnny Rex » mar mar 17, 2020 2:19 pm

s&v ha scritto: Se salta anche Wimbledon poi mi prenderà davvero male, sono già in crisi di astinenza.


Han già fatto sapere che se si giocherà lo si farà con pubblico, edizione a porte chiuse non la contemplano.

La vedo Molto Dura ,poi chissà.

F.F.
"Spero di non averti scandalizzata
Se l'ho fatto, è colpa tua.
(Indro Montanelli)

Nickognito ha scritto:Negli Usa sono pazzi.

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16151
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda uglygeek » mar mar 17, 2020 2:29 pm

Johnny Rex ha scritto:
s&v ha scritto: Se salta anche Wimbledon poi mi prenderà davvero male, sono già in crisi di astinenza.


Han già fatto sapere che se si giocherà lo si farà con pubblico, edizione a porte chiuse non la contemplano.

La vedo Molto Dura ,poi chissà.

F.F.

Sbagliano secondo me, il tennis è uno degli sport dove se giochi senza pubblico non si nota e gli introiti vengono soprattutto dalle tv, dovrebbero provare a ripartire prima senza pubblico.
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49720
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda Johnny Rex » mar mar 17, 2020 2:33 pm

uglygeek ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:
s&v ha scritto: Se salta anche Wimbledon poi mi prenderà davvero male, sono già in crisi di astinenza.


Han già fatto sapere che se si giocherà lo si farà con pubblico, edizione a porte chiuse non la contemplano.

La vedo Molto Dura ,poi chissà.

F.F.

Sbagliano secondo me, il tennis è uno degli sport dove se giochi senza pubblico non si nota e gli introiti vengono soprattutto dalle tv, dovrebbero provare a ripartire prima senza pubblico.


Ugly, stai parlando degli Inglesi.

F.F.
"Spero di non averti scandalizzata
Se l'ho fatto, è colpa tua.
(Indro Montanelli)

Nickognito ha scritto:Negli Usa sono pazzi.

Avatar utente
Super-Fabio
Massimo Carbone
Messaggi: 15829
Iscritto il: gio ago 11, 2005 10:28 pm

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda Super-Fabio » mar mar 17, 2020 4:53 pm

The Roland-Garros tournament will be played from 20th September to 4th October 2020.

#RolandGarros https://t.co/eZhnSfAiQA

La settimana della Laver Cup! :D

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda Pindaro » mar mar 17, 2020 5:04 pm

Johnny Rex ha scritto:
Ugly, stai parlando degli Inglesi.



Ma non si tratta di inglesi.
Immaginare dei tornei del Grande Slam senza pubblico perché non serve è una roba distopica e agghiacciante.
Dai su, siamo già disumanizzati, manca solo togliere la componente umana ovunque e poi ci possiamo tutti prendere una boccetta di xanax
prima di andare a dormire.
Meno ci sto in questo forum meglio è.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12773
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda chiaky » mar mar 17, 2020 5:18 pm

Super-Fabio ha scritto:The Roland-Garros tournament will be played from 20th September to 4th October 2020.

#RolandGarros https://t.co/eZhnSfAiQA

La settimana della Laver Cup! :D

Hanno fatto bene per me. Gli Slam, se c'è modo, vanno recuperati quando possibile. Vediamo che fanno con Wimbledon. Direi che a luglio è probabile che si possa giocare..

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 29571
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Il tennis ai tempi del coronavirus.

Messaggioda Ombra84 » mar mar 17, 2020 5:21 pm

Super-Fabio ha scritto:The Roland-Garros tournament will be played from 20th September to 4th October 2020.

#RolandGarros https://t.co/eZhnSfAiQA

La settimana della Laver Cup! :D


Us open a Dicembre, così stiamo coperti per il finale di stagione :lol:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.


Torna a “Tornei ATP & WTA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti